Pagina 640 di 643 PrimaPrima ... 140540590630638639640641642 ... UltimaUltima
Risultati da 6,391 a 6,400 di 6427
  1. #6391
    Calma di vento L'avatar di Neve d'Abruzzo
    Data Registrazione
    21/07/14
    Località
    Montesilvano (PE)
    Messaggi
    45
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Penso che le osservazioni sia di Ghiacciovi che di Damon siano entrambe valide: in assenza di strumenti scientifici anche l'occhio diventa strumento fondamentale, ed è giusto prenderlo in considerazione insieme a tutte le esperienze dirette di chi visita il luogo. Tuttavia questi strumenti sono "soggettivi" e andrebbero valutati con molta più attenzione; in questo caso foto con inquadrature leggermente diverse ed in tempi diversi non sono secondo me sufficienti per un confronto coerente tra le due situazioni. E' innegabile che, come dice giustamente Damon, la stagione sia da considerarsi tra le peggiori degli anni 2000 ma ho ancora qualche riserva...penso che non sia LA peggiore.
    Confido in un tempo più clemente nel mese di luglio e a metà/fine mese, quando la neve inizierà a scarseggiare, sarà più facile fare un confronto anche ad occhio

  2. #6392
    Calma di vento L'avatar di Krisje
    Data Registrazione
    24/10/15
    Località
    Gent, le Fiandre
    Età
    76
    Messaggi
    38
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    [QUOTE=... peggiori degli anni 2000 ma ho ancora qualche riserva...penso che non sia LA peggiore.
    ... ad occhio[/QUOTE]

    Paragonare così non ha nessun' senso, perché:
    1. Non c'è più un ghiacciaio già da 2003. Quindi valutazioni come 'meglio' o 'peggio' non quadrano per nulla.
    2. Comunque sia, la roba finirà coi sassi, rocce e piani tutti scoperti, ossia in in ghiaia. Magari alla cosiddetta parta alta rimanesse qualche pezzo dal "collasso' visibile, magari. Come tutti gli anni scorsi da 2003 eccetto 2013 e 2014.
    Per altro, benché l'occhio sia uno strumento rudimentale, sulla foto qui sotto si può facilmente valutare che al 28 giugno lo strato di neve si fu già ridotto a meno di mezzo metro. Soltanto illudendo se stessi si può negare quella realtà.

    Ghiacciaio del Calderone in agonia-2020-06-28.jpg

    Foto dal 28-06-2020

  3. #6393
    Burrasca L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    5,304
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Be' però sotto le ghiaie c'è il ghiaccio morto, ossia fossile e può durare secoli.
    In fondo alla fine dell'era glaciale c'erano delle lingue glaciali , sulle Alpi settentrionali, rimaste isolate e non più alimentate durante la fase di ritiro. Presto furono coperte da fango e detriti ed oggi noi troviamo delle grandi ed oblunghe cavità nel terreno ( con il principio dei calchi di Pompei) e questo perché per sevoli.il ghiaccio durò sottoterra mentre in superficie tornava il bosco.

  4. #6394
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    36
    Messaggi
    869
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Ciao a tutti.
    Qualche giorno fa sembrava che domani potesse esserci una nevicata sul Calderone, nulla più di una imbiancata, ma nel cuore dell'estate è sempre raro e quindi speciale.
    Purtroppo però la realtà sarà diversa: la sbroffata fresca sfugge troppo ad est, e soltanto tra le 6 e le 9 di domattina entrerà una +8 ad 850mb. In più, la rinfrescata riguarderà solo le medie quote, perché lo zero termico rimarrà alle stelle (sui 4600m fino a toccare i 5000m domani pomeriggio...) e mancheranno le precipitazioni (a sto punto meglio).

    Va beh, vediamo se più avanti ci toglieremo la soddisfazione di una nevicata a luglio o agosto.

  5. #6395
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/06/17
    Località
    Castelli Romani
    Messaggi
    873
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Sarebbe bello ma certo una nevicata a luglio sul Calderone è un evento non impossibile ma abbastanza raro. Vediamo....

  6. #6396
    Vento teso L'avatar di damiano23
    Data Registrazione
    25/02/19
    Località
    Catania (CT) 7 mt.
    Età
    16
    Messaggi
    1,795
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Ghiacciovi Visualizza Messaggio
    Si, il vento è uno dei fattori che incide di più sull'innevamento montano e spesso è ... "questo sconosciuto". Andrebbe approfondito molto di più il fenomeno eolico sulla climatologia locale e glaciale in particolare. Estrapolando potremmo affermare che dipendiamo dal vento molto più di quel che immaginiamo e ciò vale ancor più per i delicati equilibri montani.
    Hai ragione, quoto.

    Anch'io, a dispetto dal luogo in cui vivo, osservo nel periodo invernale la neve da bassa quota, quella dell'Etna, e noto il mutamento della relativa copertura nevosa nel corso delle settimane.

    Ho notato che quando in inverno la ventilazione al suolo in quota è secca e fredda e da settentrione lo scioglimento è limitato, mentre quando spirano correnti sud-occidentali e affluisce un po' di aria mite nelle quote più alte allora lo scioglimento si accelera così velocemente da trasformare il ghiaccio in acqua in meno di 5 giorni, anche se l'accumulo è di 10 cm per esempio, e pure se il termometro non supera mai in quota 1-2°C.

    Non credo affatto che la radiazione solare basti a scongelare uno strato di ghiaccio, anche perché per le temperature restano vicine al punto di congelamento e di notte vanno abbondantemente sotto zero, e il terreno in profondità resta gelato in quanto l'effetto albedo del ghiaccio riflette il 30-40% della luce solare.

    L'unico responsabile è il fattore eolico.
    Io sono già stato quello che voi siete, ma non so se voi sarete, e dico a tutti, quello che io sono.

  7. #6397
    Vento teso L'avatar di damiano23
    Data Registrazione
    25/02/19
    Località
    Catania (CT) 7 mt.
    Età
    16
    Messaggi
    1,795
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Ghiacciovi Visualizza Messaggio
    Sarebbe bello ma certo una nevicata a luglio sul Calderone è un evento non impossibile ma abbastanza raro. Vediamo....
    Non è impossibile, altro che!

    Svettando fra i 2650-2850 metri, essendo anche una zona perennemente ghiacciata, dovrebbe registrare precipitazioni nevose in estate, magari quando una depressione cut-offata giunge da NE sull'Adriatico oppure una bella cella chiusa temporalesca di origine nordatlantica, vedi il 16 luglio 2000 (famose nevicate dolomitiche a 2000 metri) con una +10 che borda il centro Italia già a 850 hPa oppure una configurazione più recente in stile 16 luglio 2016, la +10 in Abruzzo, occasione in cui nevicò pure sul vulcano etneo.

    È anche vero che avere nel XXI secolo dei break estivi con una periodicità è una vera e proprio chimera rispetto al passato, l'innalzamento della fascia anticiclonica azzera prima di tutto il nostro regime pluviometrico, altro motivo per cui i ghiacciai si sciolgono: assenza di piogge.

    Qui abbiamo avuto un vulcano spoglio di neve per oltre 1 mese a causa della secchezza del mese di febbraio e della 1a metà di marzo.
    Io sono già stato quello che voi siete, ma non so se voi sarete, e dico a tutti, quello che io sono.

  8. #6398
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    36
    Messaggi
    869
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da damiano23 Visualizza Messaggio
    Non è impossibile, altro che!
    Svettando fra i 2650-2850 metri, essendo anche una zona perennemente ghiacciata, dovrebbe registrare precipitazioni nevose in estate, magari quando una depressione cut-offata giunge da NE sull'Adriatico oppure una bella cella chiusa temporalesca di origine nordatlantica, vedi il 16 luglio 2000 (famose nevicate dolomitiche a 2000 metri) con una +10 che borda il centro Italia già a 850 hPa oppure una configurazione più recente in stile 16 luglio 2016, la +10 in Abruzzo, occasione in cui nevicò pure sul vulcano etneo.
    Una zona perennemente ghiacciata proprio no, però diciamo che le nevicate estive, seppur non frequenti, non sono mai mancate, anche se chiaramente negli ultimi decenni si sono rarefatte ulteriormente. Giugno e Settembre (anche se quest'ultimo è già autunno) contano innumerevoli eventi, per Luglio, oltre al 2000 e 2016 da te citati, ricordo anche il 2014 mentre il 2012 non fu mai verificato. Agosto, invece, non ho mai visto nevicate negli ultimi 20 anni, nonostante soprattutto la seconda metà abbia medie già in deciso calo (a parte gli ultimi anni dove persiste il caldo anche dopo ferragosto). Più di una volta nevicò appena dopo (3 settembre 2007, peraltro fino a 1500m! o 1 settembre 2014), ma non ad agosto. Speriamo che quest'anno torni anche la neve agostana!

  9. #6399
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    36
    Messaggi
    869
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Giro di boa dell'estate con giornate positive, con deboli correnti fresche da NE, assenza rovesci piovosi e temperature massime non oltre i +9 al Franchetti.
    Speriamo siano di aiuto per la poca neve rimasta.
    Prossimi giorni niente ondate di caldo, ma forse temporali venerdì. Poi vedremo.

    Purtroppo non riesco più a postare la webcam del Franchetti perché hanno modificato la pagina e ora dà un elenco di ultime foto che potrebbe anche essere interessante, se non fosse bloccato al 9/10 luglio . Cmq ancora qualche piccolo nevaio presente in zona rifugio.

  10. #6400
    Vento fresco
    Data Registrazione
    17/12/06
    Località
    Lanciano (CH)
    Età
    49
    Messaggi
    2,470
    Menzionato
    76 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Ieri, foto Manuel montini
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Ghiacciaio del Calderone in agonia-img-20200717-wa0002.jpg  

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •