Pagina 647 di 655 PrimaPrima ... 147547597637645646647648649 ... UltimaUltima
Risultati da 6,461 a 6,470 di 6542
  1. #6461
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/06/17
    Località
    Castelli Romani
    Messaggi
    994
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Che meraviglia! Chissà quanto se ne sta perdendo ogni anno di questo eccezionale ghiaccio fossile sub-detritico che meriterebbe un'altra approfondita scandagliata.
    Mi viene da pensare che, ciò che sul Presena sta facendo artificialmente l'uomo con i teli geotessili, qui lo sta facendo naturalmente questo strato superficiale di rocce e terra.

  2. #6462
    Vento forte L'avatar di riccardo
    Data Registrazione
    23/11/08
    Località
    latina scalo
    Messaggi
    3,567
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Ghiacciovi Visualizza Messaggio
    Che meraviglia! Chissà quanto se ne sta perdendo ogni anno di questo eccezionale ghiaccio fossile sub-detritico che meriterebbe un'altra approfondita scandagliata.
    Mi viene da pensare che, ciò che sul Presena sta facendo artificialmente l'uomo con i teli geotessili, qui lo sta facendo naturalmente questo strato superficiale di rocce e terra.

    Buongiorno, vi posto una foto di oggi 08/09/2020, appena giunta
    tramite un amico che è in cima.
    Triste.
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-39af0da6-4683-4f30-bf37-4c6cec39bacb.jpg
    Il continuo sostituire l'Italiano con parole inglesi, lo paragono alla cementificazione che inesorabilmente assottiglia la campagna fertile e generosa. Ineluttabile perdita, come di un lento suicidio.

  3. #6463
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    36
    Messaggi
    894
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Krisje Visualizza Messaggio
    Due foto interessantissime scattate da Claudio Bini.
    1. Foto da settembre 2018. Ovviamente, il 'tappeto' con quale la roccia si trova coperta è ghiaccio, a sua volta coperta d'un sottile strato di polvere e qualche ghiaia. E correngendoci direi que quello strato non fosse ghiaccio fossile ne firn, ma sarebbe semplicemente l'ultimo rimaso del ghiacciaio.
    Allegato 536647
    Perché mai quello dovrebbe essere il ghiaccio? E' palesemente la neve annuale che lo ricopre, come ricopre ancora tutto il settore superiore nella foto. Forse il colore marroncino ti inganna.

    Citazione Originariamente Scritto da Krisje Visualizza Messaggio
    2. Lo stesso posto al 2 settembre 2020. Il 'tappeto' è quasi sparito, resta soltanto quella macchia nera che abbiamo vista già prima. E fuori da questa macchia non c'è più nulla ghiaccio ne acqua. Notate le rocce in primo piano e il suolo: completamente disidratati e sbriciati.
    E penso che così si possa spiegare lo scioglimento rapido di quest'estate: perchè non c`è più la roba a raffredare, il congelatore interno si è cancellato.
    Allegato 536649
    Assolutamente non è così. Quella macchia non è l'unico ghiaccio rimasto, bensì l'unica parte visibile perché scoperta dalla ghiaia, che ricopre invece tutto il restante ghiaccio del settore superiore e inferiore. Ti ricordo che pochi anni fa sono stati fatti nuovi rilievi col georadar che hanno confermato la presenza di metri e metri di ghiaccio sottostante. La ghiaia in primo piano è quella sopra il ghiacciaio, la foto è presa dalla cresta sovrastante il ghiacciaio, quindi è ovvio che il terreno in primo piano non risulta glacializzato.


    Citazione Originariamente Scritto da Krisje Visualizza Messaggio
    Quindi, e corregendo me stesso, si può assumere que anche quella roba sparirà tra poco, se non fosse l'anno prossimo, sarebbe tra due anni.
    Quel ghiaccio scoperto era lì, scoperto, anche nel 2007, 2012, 2015, 2016, 2017, 2019. Non mi pare si sia sciolto in un paio di anni. Anzi avevo anche segnalato tempo fa che nel confronto 2007 - 2019 fosse rimasto stabile, avendo guadagnato qualcosa nel periodo 2008-2011 ed avendo perso nel successivo 2015-2019.
    Ultima modifica di Damon Hill; 08/09/2020 alle 12:21

  4. #6464
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    36
    Messaggi
    894
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Invito anche a rileggere certe analisi che io ed altri utenti abbiamo fatto nel passato, analizzando bene le foto di quell'area. Consiglio di andare a rivedervi i post 5968, 5969, 5980, 5983, 5986, 6435, solo per citare quelli che ho ritrovato, ma anche più indietro ce ne saranno sicuramente molti altri.
    Ultima modifica di Damon Hill; 08/09/2020 alle 12:35

  5. #6465
    Vento moderato
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    1,481
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Damon Hill Visualizza Messaggio
    Invito anche a rileggere certe analisi che io ed altri utenti abbiamo fatto nel passato, analizzando bene le foto di quell'area. Consiglio di andare a rivedervi i post 5968, 5969, 5980, 5983, 5986, 6435, solo per citare quelli che ho ritrovato, ma anche più indietro ce ne saranno sicuramente molti altri.
    Col trend attuale per quanto tempo potrà resistere il ghiaccio? E' stato fatto qualche studio?

  6. #6466
    Brezza leggera L'avatar di mirto
    Data Registrazione
    09/10/06
    Località
    Firenze (FI)
    Messaggi
    490
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Quest'anno una bella botta.
    La parte superiore è un fazzoletto di ghiaccio, rocce e detriti.
    E' molto probabile che il residuo ghiaccio sotto i detriti sia un impasto, non ghiaccio puro cristallino: quanto durerà? Qualche anno al massimo.
    Dal 2007 al 2019 stabile? Ma quando mai...
    Alpi Apuane: cielo, mare, monti http://www.vadoetorno.altervista.org

  7. #6467
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    36
    Messaggi
    894
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    Col trend attuale per quanto tempo potrà resistere il ghiaccio? E' stato fatto qualche studio?
    Beh, ci sono studi che dicevano che sarebbe sparito entro il 2020 (!), e se vogliamo guardare la situazione in superficie ci potrebbe anche stare, mentre se guardiamo al ghiaccio fossile più volte si è confermato che potrebbe durare ancora decine d'anni, come accade su altri apparati e come confermato anche dal rilievo georadar di pochi anni fa, che avrebbe trovato poca differenza rispetto agli spessori misurati negli anni 90.

  8. #6468
    Vento moderato L'avatar di giampt
    Data Registrazione
    07/02/07
    Località
    Napoli
    Età
    48
    Messaggi
    1,043
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Buonasera a tutti.
    Allora i rilievi fatti col georadar a cui alludevo sono relativi alla parte bassa del Calderone, sino alle rocce che dividono l'apparato ormai da fine giugno inizio luglio. I metri di ghiaccio fossile sono dunque riferiti a tale areale. So che l'Università di L'aquila sta conducendo delle nuove indagini (ho anche partecipato ad una riunione in tal senso l'anno scorso) ma non ne conosco l'avanzamento nè i risultati.
    In alto noi all'epoca non abbiamo condotto indagini, di sicuro il ghiaccio che c'è non è solo quello che si vede affiorante (come dice Damon) ma posso dirvi con certezza che quest'anno (non salivo dal settembre del 2018) sono rimasto senza parole guardando la parte alta. Una sensazione visiva di svuotamento mi è apparsa subito chiara in mente. Segno evidente che il ghiaccio sottostante si è ridotto fortemente (ovviamente è una mia sensazione visiva).
    Infine volevo aggiungere che nella vita di un ghiacciaio (ex ghiacciaio nel caso) vi sono dei lunghi tempi di resistenza ma anche momenti di collasso, capaci di modificare (in peius) le condizioni nel giro di poco tempo.
    Salute a tutti.
    p.s. ma le foto di Paolo Boccabella rimangono magnifiche, mi hanno fatto venire voglia di salire di nuovo

  9. #6469
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    36
    Messaggi
    894
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da mirto Visualizza Messaggio
    Quest'anno una bella botta.
    La parte superiore è un fazzoletto di ghiaccio, rocce e detriti.
    E' molto probabile che il residuo ghiaccio sotto i detriti sia un impasto, non ghiaccio puro cristallino: quanto durerà? Qualche anno al massimo.
    Dal 2007 al 2019 stabile? Ma quando mai...
    Attenzione che io non ho detto che la placca superiore sia rimasta stabile dal 2007 ad oggi. Ho detto (e lo puoi verificare in alcuni di quei post che ho riesumato) che l'area di ghiaccio scoperta del settore superiore, analizzando foto del 2007, 2012, 2015, 2017 e 2019, appare nel 2019 più o meno ai livelli del 2007. Spiegando anche che ciò era probabilmente dovuto a fasi alterne di crescita (2008-2011, 2013-2014, 2018), a fasi di fusione (2012, 2015-2017, 2019).
    Prima che tu dica <2018 fase di crescita? ma quando mai... >, ricordo che sto parlando solo della porzione del settore superiore scoperta, che se vai a vedere le foto, è rimasta coperta di firn anche nel 2018 dove vaste altre zone sono rimaste a secco, quindi all'interno di un'annata complessivamente negativa. Detto questo, il firn di diversi anni ha creato nuovo ghiaccio che si è però poi sciolto nelle annate peggiori, e alla fine il livello 2019 (non 2020, quello lo vedremo) era rimasto simile al livello 2007.
    Ultima modifica di Damon Hill; 08/09/2020 alle 17:03

  10. #6470
    Vento teso L'avatar di paroplapi
    Data Registrazione
    18/08/08
    Località
    Yenne (Francia)
    Età
    51
    Messaggi
    1,615
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Se non c'è più ghiaccio accessibile non capisco bene come sono stati calcolati i bilanci di questo grafico?

    Ghiacciaio del Calderone in agonia-bilancio-massa-calderone.jpg

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •