Pagina 656 di 662 PrimaPrima ... 156556606646654655656657658 ... UltimaUltima
Risultati da 6,551 a 6,560 di 6620
  1. #6551
    Vento moderato
    Data Registrazione
    09/06/17
    Località
    Castelli Romani
    Messaggi
    1,222
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Quanti metri di neve ci saranno? Possiamo fare qualche stima "occhimetrica"?
    Da settembre quanta neve fresca totale sarà caduta ?

  2. #6552
    Vento fresco
    Data Registrazione
    17/12/06
    Località
    Lanciano (CH)
    Età
    49
    Messaggi
    2,543
    Menzionato
    91 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Ghiacciovi Visualizza Messaggio
    Quanti metri di neve ci saranno? Possiamo fare qualche stima "occhimetrica"?
    Da settembre quanta neve fresca totale sarà caduta ?
    Bah, difficile da stimare, da 20cm a 2.5m max, cime punta...

  3. #6553
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    36
    Messaggi
    935
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    La situazione dopo l'inizio della stagione d'accumulo entusiasmante, sta per l'ennesima volta cambiando volto, tornando alla norma degli ultimi anni.... VP a mille e anticicloni miti e ostinati per settimane...
    Secondo le previsioni arriveremo a metà novembre così... e allora quello che c'è sul Calderone, ammesso che nulla si sciolga, diverrebbe da situazione positiva a discreta-leggermente negativa.... speriamo che qualcosa cambi in fretta, o ci ritroveremo nuovamente in un'altra annata pessima.
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-cg-2020-11-4.jpg

    Intanto ieri le nubi basse hanno dato questo singolare spettacolo da Campo Imperatore:
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-current2.jpg

  4. #6554
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    36
    Messaggi
    935
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Come preventivato, anticiclone e solo anticiclone. Nulla di nuovo sul fronte occidentale. L'autunno è sparito, come ormai da anni. Non si vede nulla in vista, se non qualche ipotesi connessi ad eventuali possibili entrate di aria fredda da est, per il semplice spostamento più a nord dei massimi dell'alta pressione... Ma anche ciò avvenisse, oltre ad un calo della temperatura, nessuna precipitazione di rilievo.
    Pessimo veramente. Si sta profilando un'altra annata pessima. Non so se questo trend ormai si sia consolidato, ma sono veramente troppi anni di seguito che l'autunno non c'è più, le perturbazioni atlantiche sono sparite dal mediterraneo. Non so se dipenda dall'ammanco di ghiaccio al Polo Nord, che fa sì che il VP sia sempre più forte, ma per ora pare così, nemmeno la nina aiuta.

    Situazione attuale al Franchetti (2433m): temp minima +3,4 (+5 dalla media?) e attuale +4,2:
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-cg-2020-11-11.jpg

  5. #6555
    Bava di vento L'avatar di Boba Fett
    Data Registrazione
    22/11/08
    Località
    Perugia
    Età
    33
    Messaggi
    217
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Damon Hill Visualizza Messaggio
    Come preventivato, anticiclone e solo anticiclone. Nulla di nuovo sul fronte occidentale. L'autunno è sparito, come ormai da anni. Non si vede nulla in vista, se non qualche ipotesi connessi ad eventuali possibili entrate di aria fredda da est, per il semplice spostamento più a nord dei massimi dell'alta pressione... Ma anche ciò avvenisse, oltre ad un calo della temperatura, nessuna precipitazione di rilievo.
    Pessimo veramente. Si sta profilando un'altra annata pessima. Non so se questo trend ormai si sia consolidato, ma sono veramente troppi anni di seguito che l'autunno non c'è più, le perturbazioni atlantiche sono sparite dal mediterraneo.
    Ma non è vero, novembre 2019 è stato ottimo come prcp, almeno al nord e tirreniche

    Ovviamente cambia di anno in anno, il vero problema è che fa sempre più caldo...

  6. #6556
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    08/05/11
    Località
    Mandello d. Lario LC
    Età
    73
    Messaggi
    348
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Boba Fett Visualizza Messaggio
    Ma non è vero, novembre 2019 è stato ottimo come prcp, almeno al nord e tirreniche

    Ovviamente cambia di anno in anno, il vero problema è che fa sempre più caldo...
    Concordo con te! Affidiamoci ai dati non alla frustrazione ingenerata da 2 settimane senza precipitazioni. Dati di precipitazione rilevati a Mandello del Lario (Prealpi Lombarde) negli ultimi 5 anni a novembre: novembre 2015 mm. 0 novembre 2016 mm. 235 novembre 2017 mm. 157 novembre 2018 mm.223 novembre 2019 mm.443.
    Io ho 73 anni e periodi prolungati (anche 2 mesi) di alte pressioni invernali ne ricordo da sempre, forse con più frequenza a dicembre / gennaio, ma qui non ho i dati sottomano.

  7. #6557
    Vento fresco L'avatar di and1966
    Data Registrazione
    24/02/09
    Località
    Mariano C. (CO)
    Età
    54
    Messaggi
    2,326
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Boba Fett Visualizza Messaggio
    Ma non è vero, novembre 2019 è stato ottimo come prcp, almeno al nord e tirreniche

    Ovviamente cambia di anno in anno, il vero problema è che fa sempre più caldo...
    Un anno non cambia la questione, sopratutto nell' economia di un ghiacciaio, e sopratutto se, come dici tu, il maggior caldo la fa sempre più da padrone.

    L' immagine postata da Damon Hill, ad esempio, è emblematica: nonostante le notevoli precipitazioni del periodo ottobre-inizio novembre 2020 (che poi quest'anno ultimo è stato avaro, al CS), , poca copertura.

    Certo, se prendiamo i dati pluvio nudi e crudi possiamo dire "va bene", poi magari scopriamo che 400 mm me li concentra in poche ore, e magari sotto scirocco (vedi disastro Tenda - Val Roja).
    " Intra Tupino e l'acqua che discende del colle eletto dal beato Ubaldo,
    fertile costa d'alto monte pende........" Dante, Paradiso XI
    - In avatar, il mio mondo : Omar, Sarah, il cantiere e .... la neve!

  8. #6558
    Vento moderato L'avatar di giampt
    Data Registrazione
    07/02/07
    Località
    Napoli
    Età
    49
    Messaggi
    1,044
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da and1966 Visualizza Messaggio
    Un anno non cambia la questione, sopratutto nell' economia di un ghiacciaio, e sopratutto se, come dici tu, il maggior caldo la fa sempre più da padrone.

    L' immagine postata da Damon Hill, ad esempio, è emblematica: nonostante le notevoli precipitazioni del periodo ottobre-inizio novembre 2020 (che poi quest'anno ultimo è stato avaro, al CS), , poca copertura.

    Certo, se prendiamo i dati pluvio nudi e crudi possiamo dire "va bene", poi magari scopriamo che 400 mm me li concentra in poche ore, e magari sotto scirocco (vedi disastro Tenda - Val Roja).
    Buonasera a tutti. Volevo dire che l'immagine postata da demon ovviamente non è in alcun modo fedele di quanto accade nella conca e nella parte alta. E ciò sia in riferimento alle precipitazioni in forma nevosa sia per la tenita del manto nevoso.
    Per il resto non c'è dubbio che novembre sin ora è atato disastroso con zero precipitazioni. Io non credo pero che in conca ci sia stata un'ablazione cosi forte.
    Ciao a tutti

  9. #6559
    Bava di vento L'avatar di Neve d'Abruzzo
    Data Registrazione
    21/07/14
    Località
    Montesilvano (PE)
    Messaggi
    53
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da giampt Visualizza Messaggio
    Buonasera a tutti. Volevo dire che l'immagine postata da demon ovviamente non è in alcun modo fedele di quanto accade nella conca e nella parte alta. E ciò sia in riferimento alle precipitazioni in forma nevosa sia per la tenita del manto nevoso.
    Per il resto non c'è dubbio che novembre sin ora è atato disastroso con zero precipitazioni. Io non credo pero che in conca ci sia stata un'ablazione cosi forte.
    Ciao a tutti
    Condivido in toto! Ovviamente la webcam del Franchetti mostra una zona ad un'altitudine minore e con caratteristiche morfologiche molto differenti della conca; è utile per valutare la quantità di precipitazioni e la quota neve, ma nulla di più.
    Secondo me ottobre non è stato ottimo ma eccellente per il Calderone! Peccato solo che novembre, come ormai capita troppo spesso in periodo invernale, sia per ora avaro di precipitazioni. E nonostante tutto, personalmente mi ha quasi sorpreso la "tanta" neve rimasta al Franchetti

  10. #6560
    Vento moderato
    Data Registrazione
    09/06/17
    Località
    Castelli Romani
    Messaggi
    1,222
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    novembre ......... per ora .......

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •