Pagina 682 di 682 PrimaPrima ... 182582632672680681682
Risultati da 6,811 a 6,817 di 6817
  1. #6811
    Vento teso
    Data Registrazione
    09/06/17
    Località
    Castelli Romani
    Messaggi
    1,678
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Damon Hill Visualizza Messaggio
    Sì, ma con questo freddo eccessivo, e la quota neve spesso sotto i 1000 m, quanti di quei 50cm polverosi sono rimasti sul ghiacciaio? Sappiamo poi che i venti da E non sono ottimali sulla distribuzione della neve nella conca, oltre ad impedire il trasporto eolico dalla conca degli invalidi.

    Come ci butti giù...
    Ma sai Demon, può darsi che mi sbagli, ma secondo me non ha nevicato con chissà quali bufere di vento ........ comunque, certo, un buon apporto con neve umida e pesante primaverile , tipica di aprile, sarebbe stato meglio. Questo è fuori discussione.

  2. #6812
    Bava di vento L'avatar di AcquaSacra
    Data Registrazione
    12/04/21
    Località
    roma
    Età
    49
    Messaggi
    89
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Ghiacciovi Visualizza Messaggio
    Ma sai Demon, può darsi che mi sbagli, ma secondo me non ha nevicato con chissà quali bufere di vento ........ comunque, certo, un buon apporto con neve umida e pesante primaverile , tipica di aprile, sarebbe stato meglio. Questo è fuori discussione.
    Ciao a tutti rieccomi sono stato per qualche giorno messo ha riposto devo ancora capire bene le regole del Forum, Damon non ti buttare giù è vero ci aspettavamo qualche nevicata più abbondante comunque questa fase perturbato ancora non è finita aspettiamo, in ogni caso fino a che il terreno rimane freddo lo scioglimento delle nevi è limitato li testimonia la Webcam del lago Sofia di Campo Felice 1600 mt dive al 16 di Aprile è ancora completamente ghiacciato.
    Poi Ghiacciovi ha ragione il Calderone non c'è più ma qual'e' il filo di speranza che unisce tutti gli appassionati di montagna e neve?
    Vediamo la storia del Calderone da quello che ho studiato nella storia Romana e da tutti gli anni che ho osservato nevai e ghiacciai, in epoca Romana le Alpi erano povere di neve, quindi si presume anche gli Appennini, poi facciamo un salto di 1000 anni in quel periodo il clima era più caldo in tutto il continente Europeo, quando si sono formati i ghiacciai Alpini e quindi anche il Calderone così come li abbiamo conosciuti? Nella cosiddetta piccola era glaciale, quello che ho poi scoperto leggendo il libro di Roveri e soprattutto guardando le foto, è che lo scioglimento del ghiacciaio non è cominciato negli anni 50 del secolo scorso come pensavo, ma addirittura fine 800 inizio 900.
    Bene qual'e il mio ragionamento in tempi rapidissimi parliamo geologicamente ci sino delle piccole variazioni climatiche che sono importantissime per il formarsi e sciogliersi di un ghiacciaio.
    Che cosa sta succedendo adesso, si stanno raffreddando le acque degli oceani in particolare la corrente del golfo, che cosa porterà questo, nessuno lo può sapere come nessuno sa cosa ha fatto aumentare le temperature nel medio evo e nessuno sa perché è arrivata subito dopo la cosiddetta piccola era glaciale, io non so se noi potremmo rivedere mai questo cambiamento, ma l'importante è che ci sia un inizio di cambio si tendenza, anche perché se le temperature dovessero continuare ad aumentare con questi ritmi dovremmo preoccuparci della nostra stessa esistenza.
    Per quanto riguarda Maggio è vero nel clima dell'ultimo trentennio sia Maggio che Ottobre sono importanti a volte decisivi per le sorti del Calderone, però ricordate Maggio 2019 uno dei più nevosi di sempre seguito da un Giugno bollente, con la neve fresca che no ha potuto trasformarsi si è liquefatta, adesso è importantissimo che la notte continui a gelare per compattare sempre di più la neve, possibilmente anche quella nuova, se poi in estate rifa' tre mesi di seguito di Africano Nonciclopedia salva nessuno

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

  3. #6813
    Bava di vento L'avatar di AcquaSacra
    Data Registrazione
    12/04/21
    Località
    roma
    Età
    49
    Messaggi
    89
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Damon Hill Visualizza Messaggio
    Sì, ma con questo freddo eccessivo, e la quota neve spesso sotto i 1000 m, quanti di quei 50cm polverosi sono rimasti sul ghiacciaio? Sappiamo poi che i venti da E non sono ottimali sulla distribuzione della neve nella conca, oltre ad impedire il trasporto eolico dalla conca degli invalidi.



    Come ci butti giù...
    Ciao Damon sono Pino 64 scrivo come AcquaSanta perché mi sono incartato

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

  4. #6814
    Bava di vento L'avatar di AcquaSacra
    Data Registrazione
    12/04/21
    Località
    roma
    Età
    49
    Messaggi
    89
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Ghiacciovi Visualizza Messaggio
    Ma sai Demon, può darsi che mi sbagli, ma secondo me non ha nevicato con chissà quali bufere di vento ........ comunque, certo, un buon apporto con neve umida e pesante primaverile , tipica di aprile, sarebbe stato meglio. Questo è fuori discussione.
    Esatto non ci è stato un vento forte, comunque aspettiamo la fine della fase perturbato per tirare le somme

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

  5. #6815
    Bava di vento L'avatar di AcquaSacra
    Data Registrazione
    12/04/21
    Località
    roma
    Età
    49
    Messaggi
    89
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Prati di Tivo sta nevicando e soprattutto in assenza di vento vediamo tra oggi e domani quanto accumola

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

  6. #6816
    Bava di vento L'avatar di Neve d'Abruzzo
    Data Registrazione
    21/07/14
    Località
    Montesilvano (PE)
    Messaggi
    54
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Esatto, zona Gran Sasso sta nevicando in maniera estesa. Prati di Tivo nevica forte con temperature però positive che consentono un accumulo parziale...immagino invece ottima neve per il Calderone date le temperature non troppo fredde (-4.1°C al Franchetti) e venti deboli

  7. #6817
    Bava di vento L'avatar di AcquaSacra
    Data Registrazione
    12/04/21
    Località
    roma
    Età
    49
    Messaggi
    89
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Neve d'Abruzzo Visualizza Messaggio
    Esatto, zona Gran Sasso sta nevicando in maniera estesa. Prati di Tivo nevica forte con temperature però positive che consentono un accumulo parziale...immagino invece ottima neve per il Calderone date le temperature non troppo fredde (-4.1°C al Franchetti) e venti deboli
    Oramai l'importante è li sul Calderone, il resto è per il paesaggio e tenere il terreno freddo qualche settimana in più

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •