Pagina 712 di 718 PrimaPrima ... 212612662702710711712713714 ... UltimaUltima
Risultati da 7,111 a 7,120 di 7172
  1. #7111
    Vento moderato
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    37
    Messaggi
    1,088
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Oggi ben +6° al Franchetti, si sente l'arrivo dell'ottobrata.
    Però va bene, questo caldo, di pochi giorni, aiuterà il compattamento e la trasformazione della neve, al netto di qualche cm fuso, che poi con le prossime gelate si ricementerà.
    Intanto sembra, ripeto sembra, che da fine settimana in poi e anche nel mese di novembre le carte indichino finalmente accumuli precipitativi importanti sui versanti occidentali della penisola, cioè... perturbazioni atlantiche! (o meglio pare nordatlantiche).
    Speriamo che sia così, sappiamo che il Calderone ha bisogno dell'Ovest e se anche ci fosse il nordovest va bene uguale, anzi, dovrebbe portare anche l'accumulo eolico.

    Ghiacciaio del Calderone in agonia-webcam.jpg

  2. #7112
    Vento fresco
    Data Registrazione
    09/06/17
    Località
    Castelli Romani
    Età
    47
    Messaggi
    2,062
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Bah......è ancora tutto da vedere sul long. Io non canterei già vittoria.......

  3. #7113
    Calma di vento
    Data Registrazione
    26/09/21
    Località
    Roma
    Età
    58
    Messaggi
    24
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Ghiacciovi Visualizza Messaggio
    Bah......è ancora tutto da vedere sul long. Io non canterei già vittoria.......
    Appunto si chiamano previsioni e non certezze metereologiche, quella è la speranza di tutti noi nevofili,
    oltre la settimana ad essere generosi i modelli quando ci prendono è per la legge dei grandi numeri.
    per il resto magari facesse una stagione come l'anno scorso dominata dall'atlantico, rimanendo in ambito regionale e ci mettiamo anche il Lazio, solo la Majella è rimasta un pò in disparte.
    Servirebbe qualche pertubazione in più con minimo sul Tirreno che trasla verso l'adriatico come l'evento del 9/10 Marzo,
    ma non che poi sia l'ultimo evento degno di cronaca, perchè come ho già detto dopo c'è stata una primavera fresca ma secca,
    ma fino ad inizio Marzo la stagione era stata ottima, e non solo per il calderone anche sul circolo glaciale del Velino i nevai sono resistiti fino ad Agosto

  4. #7114
    Vento moderato
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    37
    Messaggi
    1,088
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Ghiacciaio del Calderone in agonia-cg-2021-10-20.jpg

    Situazione al Franchetti. Devo dire che nonostante il caldo di questi giorni, con massime sui +7/+8, il manto nevoso resiste molto bene alla quota del Franchetti, dove comunque, pur non esiguo a seguito delle ulteriori nevicate successive a quella "big", il manto nevoso non è certo di spessori clamorosi.
    Anche più giù, a Prati di Tivo, la neve resiste sopra i 1600m circa, considerando che aveva accumulato solo qualcosina fino a circa 1200-1300m e le massime lì sono state anche più alte (anche se non di molto in realtà).
    Merito credo del sole basso e della scarsa umidità in alta quota (meno in basso), comunque compattamento in corso e pronti per le nuove nevicate di venerdì-sabato!

  5. #7115
    Vento moderato
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    37
    Messaggi
    1,088
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Scrivevo 5 giorni fa che nonostante il caldo la neve resisteva bene, ma ormai l'eterno sopramedia unito a livelli di umidità in quota alti, stanno pian piano rovinando quello che era stata un'ottima partenza della stagione di accumulo. D'altronde era una anomalia anche l'accumulo perché l'avevamo fatto grazie ad un vortice semistazionario, ma mancavano e continuano a mancare le perturbazioni atlantiche e quindi...

    Al Franchetti oggi estremi +2,7/+5,4
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-cg-2021-10-25.jpg

    Sembrava poi che il ciclone al sud potesse risalire un po' portando piogge (e nevicate) anche al centro, ma ad oggi le stime parlano di pochi mm quindi... nel lungo invece sembra che intorno al 31/10 possa arrivare, udite udite, una perturbazione atlantica vera e propria così da portare nuovi accumuli sul Calderone e non solo, essendovi molte aree del Paese in siccità.

  6. #7116
    Calma di vento
    Data Registrazione
    26/09/21
    Località
    Roma
    Età
    58
    Messaggi
    24
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Damon Hill Visualizza Messaggio
    Scrivevo 5 giorni fa che nonostante il caldo la neve resisteva bene, ma ormai l'eterno sopramedia unito a livelli di umidità in quota alti, stanno pian piano rovinando quello che era stata un'ottima partenza della stagione di accumulo. D'altronde era una anomalia anche l'accumulo perché l'avevamo fatto grazie ad un vortice semistazionario, ma mancavano e continuano a mancare le perturbazioni atlantiche e quindi...

    Al Franchetti oggi estremi +2,7/+5,4
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-cg-2021-10-25.jpg

    Sembrava poi che il ciclone al sud potesse risalire un po' portando piogge (e nevicate) anche al centro, ma ad oggi le stime parlano di pochi mm quindi... nel lungo invece sembra che intorno al 31/10 possa arrivare, udite udite, una perturbazione atlantica vera e propria così da portare nuovi accumuli sul Calderone e non solo, essendovi molte aree del Paese in siccità.
    Purtroppo Damon questi giorni è arrivato il nemico numero uno della neve, la nebbia mangia neve molto peggio del sole,
    dai aspettiamo l'atlantico con fiducia adesso serve quello, sperando che questa fase umida e nebbiosa finisca al più presto.

  7. #7117
    Vento moderato
    Data Registrazione
    09/12/20
    Località
    SS
    Età
    27
    Messaggi
    1,016
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Ghiacciaio del Calderone in agonia-pcp24h.z1.3.png
    Passata interessante per il Calderone

  8. #7118
    Vento moderato
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    37
    Messaggi
    1,088
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da SsNo Visualizza Messaggio
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-pcp24h.z1.3.png
    Passata interessante per il Calderone
    Eh sì, interessante e assolutamente necessaria, dopo che di fatto tutta la seconda metà di ottobre, mite e asciutta prima e con dilavata alla fine, stava rovinando clamorosamente tutto quanto di buono fatto all'inizio.
    Ormai stavamo tornando in una situazione da "partenza col botto" a "normale", e se fosse continuata, a breve saremmo potuti andare pure in una situazione deficitaria...
    Invece ora buona passata in atto, con +0,2° al Franchetti e neve.
    Vedremo quanto farà, speriamo un bel mezzo metro, anche perché poi, passata questa perturbazione, non è chiaro se continuerà il treno di perturbazioni atlantiche oppure no, speriamo di non fare un'altra fase di secca di 15 giorni...

  9. #7119
    Vento moderato
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    37
    Messaggi
    1,088
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Siamo a 11-12mm di precipitazioni, ma il problema sono le termiche, che sfiorano i +10° a 850mb stante il richiamo di correnti umide meridionali.
    Così, dopo una prima nevicata anche al Franchetti, ora abbiamo ben +2,7 al Franchetti con pioggia.
    La quota neve credo sia salita ora ad oltre i 2700 / 2750m, quindi probabilmente abbiamo ancora neve sulla parte alta, ma neve bagnata o mista a pioggia sulla parte bassa...

  10. #7120
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    26/10/10
    Località
    Monza
    Messaggi
    912
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Damon Hill Visualizza Messaggio
    Siamo a 11-12mm di precipitazioni, ma il problema sono le termiche, che sfiorano i +10° a 850mb stante il richiamo di correnti umide meridionali.
    Così, dopo una prima nevicata anche al Franchetti, ora abbiamo ben +2,7 al Franchetti con pioggia.
    La quota neve credo sia salita ora ad oltre i 2700 / 2750m, quindi probabilmente abbiamo ancora neve sulla parte alta, ma neve bagnata o mista a pioggia sulla parte bassa...
    Perdonami, ma è una mia crociata.
    Termiche sono le gomme/ pneumatici invernali, termiche sono definite in gergo le correnti ascensionali per praticare il volo a vela. Quelle viste sulle carte sono temperature o isoterme se proprio.
    Così come la neve fonde e non si scioglie, l'animale di cui si beve il latte è una vacca e non una mucca etc .
    Scusate l' O.T. e forza Calderone!

    Inviato dal mio Pixel 3a utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •