Pagina 120 di 122 PrimaPrima ... 2070110118119120121122 UltimaUltima
Risultati da 1,191 a 1,200 di 1213
  1. #1191
    Calma di vento
    Data Registrazione
    24/12/23
    Località
    Barletta
    Età
    57
    Messaggi
    10
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni

    E' vero quello che dici, Andy, perchè anche le correnti a getto hanno il loro peso e la loro influenza sul clima del pianeta e, anzi, data la loro grande influenza sulla circolazione generale dell'atmosfera, perchè ne sono la diretta conseguenza, definiscono le caratteristiche esatte del clima di una qualunque regione del pianeta, che sia Italia o Libano.
    L'Italia, poi, avendo un notevole sviluppo in latitudine presenta, come ben sai anche tu, avendoci vissuto per anni, notevoli differenze climatiche da nord a sud.
    Queste differenze, anche marcate, si riscontrano persino tra regioni sia costiere che interne: il clima di Venezia, città costiera e mediterranea, non è lo stesso di quello di Bari, ad esempio, città pure costiera, ma chre presenta nette caratteristiche tipicamente mediterranee rispetto a Venezia.
    Idem tra Milano e Caserta: città interne, una in Pianura Padana, e l'altra nella pianura Campana, quindi citta entrambe non costiere e poste nell'entroterra, ma una a nord e l'altra a sud: climaticamente diverse anche tra loro
    Insomma l'Italia è complicata già di suo per tante ragioni....poi ci si mette pure il clima...

  2. #1192
    Vento fresco L'avatar di paroplapi
    Data Registrazione
    18/08/08
    Località
    Yenne (Francia)
    Età
    55
    Messaggi
    2,012
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni

    Citazione Originariamente Scritto da Wanted Visualizza Messaggio
    Insomma l'Italia è complicata già di suo per tante ragioni....poi ci si mette pure il clima...
    Ancora più vero per il Libano direi

  3. #1193
    Brezza leggera L'avatar di Andy3
    Data Registrazione
    26/04/20
    Località
    Beirut - Libano
    Età
    58
    Messaggi
    296
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni

    Citazione Originariamente Scritto da Wanted Visualizza Messaggio
    E' vero quello che dici, Andy, perchè anche le correnti a getto hanno il loro peso e la loro influenza sul clima del pianeta e, anzi, data la loro grande influenza sulla circolazione generale dell'atmosfera, perchè ne sono la diretta conseguenza, definiscono le caratteristiche esatte del clima di una qualunque regione del pianeta, che sia Italia o Libano.
    L'Italia, poi, avendo un notevole sviluppo in latitudine presenta, come ben sai anche tu, avendoci vissuto per anni, notevoli differenze climatiche da nord a sud.
    Queste differenze, anche marcate, si riscontrano persino tra regioni sia costiere che interne: il clima di Venezia, città costiera e mediterranea, non è lo stesso di quello di Bari, ad esempio, città pure costiera, ma chre presenta nette caratteristiche tipicamente mediterranee rispetto a Venezia.
    Idem tra Milano e Caserta: città interne, una in Pianura Padana, e l'altra nella pianura Campana, quindi citta entrambe non costiere e poste nell'entroterra, ma una a nord e l'altra a sud: climaticamente diverse anche tra loro
    Insomma l'Italia è complicata già di suo per tante ragioni....poi ci si mette pure il clima...
    Ah! Quindi lo sai che ho vissuto per 16 anni a Milano, e cosi' ho potuto riempire la casa di libri su cio'........ho anche incontrato vari esperti in materia.....so bene le differenze climatiche in ogni angolo dell'Italia che amo tanto......

    Ovviamente il Libano è troppo piccolo, 1/30 della superficie d'Italia, ma presenta anche lui varie fasce climatiche, avendo 2 catene parallele al mare.....

    Inutile ribadire che Venezia non fa parte del clima medit, a Caserta ho un amico che mi racconta tutto sul suo clima, Bari ha certe caratteristiche che la fanno entrare in un clima o nell'altro a seconda delle classificazioni.......comunque per non uscire troppo dal tema del 3D mi fermo qui...

    Intanto continuano le nevicate sui monti e pianura interna qui della Beqaa, ma stranamente nel Sud e nella Beqaa la neve ha raggiunto quote minori rispetto al nord e monte Libano: 900 m contro 1100 m....il centro di bassa pressione era troppo ad ovest, cosicche' cambiava la circolazione verso di noi....
    Ultima modifica di Andy3; 02/02/2024 alle 15:23

  4. #1194
    Brezza leggera L'avatar di Andy3
    Data Registrazione
    26/04/20
    Località
    Beirut - Libano
    Età
    58
    Messaggi
    296
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni

    Citazione Originariamente Scritto da paroplapi Visualizza Messaggio
    Ancora più vero per il Libano direi
    Eh eh bella questa!

    Comunque ogni paese ha le sue complicazioni.......la realta' non è mai semplice...........sia che parliamo di clima o di altro........

  5. #1195
    Brezza leggera L'avatar di Andy3
    Data Registrazione
    26/04/20
    Località
    Beirut - Libano
    Età
    58
    Messaggi
    296
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni

    Incredibile quest'inverno. Le perturbazioni si susseguono e si mantengono per vari giorni ogni volta, ma le temperature rimangono miti e la neve raggiunge quote medie soltanto, sui 1500 -1600 m

    Quindi va meglio per i monti alti ma non per quelli bassi......

    Per le precip abbiamo oltrepassato le medie annue facendo i conti dal primo settembre......

  6. #1196
    Vento teso
    Data Registrazione
    11/01/24
    Località
    Alto Polesine (RO)
    Età
    26
    Messaggi
    1,504
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni

    Citazione Originariamente Scritto da Andy3 Visualizza Messaggio
    Incredibile quest'inverno. Le perturbazioni si susseguono e si mantengono per vari giorni ogni volta, ma le temperature rimangono miti e la neve raggiunge quote medie soltanto, sui 1500 -1600 m

    Quindi va meglio per i monti alti ma non per quelli bassi......

    Per le precipitazioni abbiamo oltrepassato le medie annue facendo i conti dal primo settembre......
    Le piogge qui invece quasi l'inverso, poche ed estremamente assenti specie dove dovrebbe piovere di più ad esempio nel Sud-Est Sicilia ma ben consistenti e concentrate nei passaggi, successo circa una settimana fa ma sembra fra qualche giorno.
    2024 -> estremi: -4,2°C (21/1)/37,5°C (11/7)
    vento massimo: 58,7 km/h (20/4)
    UR minima: 20% (16/4)

  7. #1197
    Brezza leggera L'avatar di Andy3
    Data Registrazione
    26/04/20
    Località
    Beirut - Libano
    Età
    58
    Messaggi
    296
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni

    E' da tempo che non scrivo, pero' non è cambiato nulla a livello di neve, cioè si sono susseguite le perturbazioni portando la neve a quote tra 1500 e 1800 m, quindi solo in alto e quasi mai a basso (tranne una volta sola sui 800- 1200 m)

    Alla fine si deduce che era un "semestre freddo" mite e molto piovoso, ma per la neve è andata bene in alto e non a basso

    Resta da vedere quanto resistera' la neve caduta d'inverno in primavera ed estate.......
    Ultima modifica di Andy3; 03/04/2024 alle 14:57

  8. #1198
    Vento fresco L'avatar di paroplapi
    Data Registrazione
    18/08/08
    Località
    Yenne (Francia)
    Età
    55
    Messaggi
    2,012
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni

    Citazione Originariamente Scritto da Andy3 Visualizza Messaggio
    era un "semestre freddo" mite e molto piovoso, ma per la neve è andata bene in alto e non a basso
    Stessa cosa per le Alpi.

  9. #1199
    Vento teso
    Data Registrazione
    11/01/24
    Località
    Alto Polesine (RO)
    Età
    26
    Messaggi
    1,504
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni

    Citazione Originariamente Scritto da Andy3 Visualizza Messaggio
    E' da tempo che non scrivo, però non è cambiato nulla a livello di neve, cioè si sono susseguite le perturbazioni portando la neve a quote tra 1500 e 1800 m, quindi solo in alto e quasi mai a basso (tranne una volta sola sui 800- 1200 m)

    Alla fine si deduce che era un "semestre freddo" mite e molto piovoso ma per la neve è andata bene in alto e non a basso

    Resta da vedere quanto resisterà la neve caduta d'inverno in primavera ed estate.......
    Eccoti finalmente, interessante che hai aggiornato! Ne è caduta parecchia di neve o è stato un periodo non troppo piovoso/nevoso?
    2024 -> estremi: -4,2°C (21/1)/37,5°C (11/7)
    vento massimo: 58,7 km/h (20/4)
    UR minima: 20% (16/4)

  10. #1200
    Brezza leggera L'avatar di Andy3
    Data Registrazione
    26/04/20
    Località
    Beirut - Libano
    Età
    58
    Messaggi
    296
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni

    Nei giorni scorsi è caduta la neve sui 2100-2200 m, lo so che vi fa ridere questo, ma qui non succede sempre che faccia cosi' a maggio, soprattutto con il GW.......

    Comunque la neve che resiste dall'inverno è sulle stesse quote ma non copriva tutto il terreno......e con tanta differenza tra versanti all'ombra e versanti esposti al sole......

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •