Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 30
  1. #1
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,467
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito L'ondata di caldo di fine agosto 2001

    Amici,l'estate 2001 non è certo paragonabile ad altri periodi bollenti dell'ultimo ventennio,ad estati come quelle del 1994-1998-1999-2007-2009(il 2003 lasciamolo proprio stare).Tuttavia,fu cmq un'estate moderatamente sopramedia su tutto il territorio nazionale,più calda sulle regioni del versante tirrenico e che vide complessivamente 4 ondate di calore.
    La più lunga e pesante fu quella di fine giugno,mentre agosto complessivamente non fu caldissimo.Nondimeno,a fine mese Spagna ed Italia(specie centronord e Sardegna)sperimentarono temperature molto elevate.Tra il 25 ed il 30 agosto tutte le città del nord tornarono a vedere temperature diffusamente sopra i 32° con alti tassi di UR.Gran caldo in Sardegna: 39° ad Alghero,37° a Cagliari,Olbia e Sassari.36° a Napoli,38° nel foggiano(dopo i 41° di luglio).Un ritornello che sarebbe diventato sempre più diffuso nelle estati successive,con la parziale eccezione del 2004.


    Ultima modifica di Josh; 01/08/2010 alle 14:50
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  2. #2
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,085
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: L'ondata di caldo di fine agosto 2001

    Si, fu anche piuttosto secca

  3. #3
    Uragano L'avatar di Massimiliano Selvix
    Data Registrazione
    21/07/04
    Località
    Pisticci (MT)/ Toronto Ontario
    Età
    45
    Messaggi
    20,309
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: L'ondata di caldo di fine agosto 2001

    Ricordo i 42° segnati a Pisticci in uno di quei giorni.
    Fu una delle volte in cui ho sentito più caldo in vita mia.

    edit: ho sbagliato anno, era il 2000, per la precisione il 23 agosto.
    Ultima modifica di Massimiliano Selvix; 01/08/2010 alle 19:00
    "We are all star people, from the dust we came and to the dust we shall return. So let's celebrate Love. Ciao Mamma.

  4. #4
    Banned
    Data Registrazione
    26/04/09
    Località
    Brigodunum (NO)
    Età
    30
    Messaggi
    17,857
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: L'ondata di caldo di fine agosto 2001

    Abbastanza forte anche al nord, ma qui quella di inizio agosto fu peggiore con 36-37 gradi umidi

  5. #5
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,467
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: L'ondata di caldo di fine agosto 2001

    Citazione Originariamente Scritto da Massimiliano Selvix Visualizza Messaggio
    Ricordo i 42° segnati a Pisticci in uno di quei giorni.
    Fu una delle volte in cui ho sentito più caldo in vita mia.

    edit: ho sbagliato anno, era il 2000, per la precisione il 23 agosto.
    Al sud fu giugno il mese più sopramedia dell'estate 2001(chiuse il ciclo horror per il CS,iniziato a marzo 2000),agosto lo fu più al nord.
    Ecco le anomalie italiane sulla 81/10. Si evidenzia che i primi due mesi non furono niente di che,purtroppo uscì quell'agosto che ebbe lo stesso andamento di maggio,grossomodo:
    0.0 0.1 1.1
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  6. #6
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    21
    Messaggi
    801
    Menzionato
    109 Post(s)

    Predefinito Re: L'ondata di caldo di fine agosto 2001

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Al sud fu giugno il mese più sopramedia dell'estate 2001(chiuse il ciclo horror per il CS,iniziato a marzo 2000),agosto lo fu più al nord.
    Ecco le anomalie italiane sulla 81/10. Si evidenzia che i primi due mesi non furono niente di che,purtroppo uscì quell'agosto che ebbe lo stesso andamento di maggio,grossomodo:
    0.0 0.1 1.1
    L'estate 2000 invece fu salvata da un mese su tre, cioè il freschissimo (per gli standard moderni) luglio, in quanto sia giugno che agosto furono belli tosti (il primo per la costanza del sopramedia, il secondo per una fiammata tostissima al Sud a fine mese).
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

  7. #7
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,467
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: L'ondata di caldo di fine agosto 2001

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    L'estate 2000 invece fu salvata da un mese su tre, cioè il freschissimo (per gli standard moderni) luglio, in quanto sia giugno che agosto furono belli tosti (il primo per la costanza del sopramedia, il secondo per una fiammata tostissima al Sud a fine mese).
    Agosto 2000 in tutto il CS è ancora fra i primi 10 più caldi nella sua categoria...la prima decade,come nel 1999,non ebbe grosse anomalie ma la seconda fu molto calda(meno dell'anno prima,però) e la terza fu veramente pesante,paragonabile alla terza di agosto 2007 ma nel contesto di un mese più caldo.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  8. #8
    Bava di vento
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    58
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: L'ondata di caldo di fine agosto 2001

    Agosto 2001 decisamente caldo anche in Liguria, non da record, ma comunque è tuttora il quarto mese di agosto più caldo della serie della stazione AM di Sestri Ponente (che inizia nel 1963), preceduto dall'agosto 2003, da quello del 2012 e da quello 2018 (l'agosto 2017 è fuori dal podio, al sesto posto).

  9. #9
    Vento teso
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    1,980
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: L'ondata di caldo di fine agosto 2001

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    L'estate 2000 invece fu salvata da un mese su tre, cioè il freschissimo (per gli standard moderni) luglio, in quanto sia giugno che agosto furono belli tosti (il primo per la costanza del sopramedia, il secondo per una fiammata tostissima al Sud a fine mese).
    Bè, citarmi come fresco Luglio 2000 è azzardato per queste parti.
    Complessivamente fu un mese di Luglio in linea con la media del nuovo millennio per le estati. Ma al suo interno si collocano possenti fiammate calde: il 5 Luglio estremi di 26,4/40,8° e addirittura l'8/7 24,8/43°. Questa massima di 43° divenne il nuovo record di Luglio, e lo rimase fino al 2007. Stesso discorso per la minima di 26,4° (che battè i 26,2° rilevati nel 1983).
    Fu un mese tra i più estremi per gli sbalzi termici. Si inizia il primo Luglio con una minima addirittura di 16°, per passare poi alla fiammata africana i cui effetti perdurarono fino al 12. Poi un'ondata artica di entità notevolissima (la temperatura giunse a 850 hPa secondo i radiosondaggi di Brindisi a ben +9°!), evidente anche al suolo dai termometri: il 15 Luglio solo 24,4° di massima, e il giorno dopo minima di 15°! Questa minima divenne la più bassa per la seconda decade di Luglio di sempre, battuta nel 2004 da 14,4°.

    In una settimana esatta, tra l'8 e il 16 Luglio, dunque, si registrò la maggiore escursione termica della storia climatica di Brindisi: 28°! Da 43° a 15°!

    Il mese proseguì con una decade 13-23 Luglio sottomedia, mentre gli ultimi giorni furono interessati da nuovo caldo (due massime tra 36 e 37°) sebbene non assolutamente paragonabile a quello della prima parte del mese.

    Fu un mese, come dicevo, estremo: lo dimostrano le medie. Praticamente in media con la 71/00 per le minime, ma sopramedia di 2° per le massime!

    Venendo ad Agosto 2001, invece, rientra nella media post-1990. Certo, prima del 1992 sarebbe risultato da record, ma non lo è per niente se confrontato con i nuovi standard...
    Notevole in ogni caso: ci furono ben 25 massime sopra i 30°. Però la prima decade fu più calda rispetto all'ultima, che fu interessata dall'ondata di caldo presa in riferimento in questo thread. Da rimarcare comunque i 35,4° del 31/8, specialmente se si pensa che si era a poche ore da Settembre.

  10. #10
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    21
    Messaggi
    801
    Menzionato
    109 Post(s)

    Predefinito Re: L'ondata di caldo di fine agosto 2001

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Bè, citarmi come fresco Luglio 2000 è azzardato per queste parti.
    Complessivamente fu un mese di Luglio in linea con la media del nuovo millennio per le estati. Ma al suo interno si collocano possenti fiammate calde: il 5 Luglio estremi di 26,4/40,8° e addirittura l'8/7 24,8/43°. Questa massima di 43° divenne il nuovo record di Luglio, e lo rimase fino al 2007. Stesso discorso per la minima di 26,4° (che battè i 26,2° rilevati nel 1983).
    Fu un mese tra i più estremi per gli sbalzi termici. Si inizia il primo Luglio con una minima addirittura di 16°, per passare poi alla fiammata africana i cui effetti perdurarono fino al 12. Poi un'ondata artica di entità notevolissima (la temperatura giunse a 850 hPa secondo i radiosondaggi di Brindisi a ben +9°!), evidente anche al suolo dai termometri: il 15 Luglio solo 24,4° di massima, e il giorno dopo minima di 15°! Questa minima divenne la più bassa per la seconda decade di Luglio di sempre, battuta nel 2004 da 14,4°.

    In una settimana esatta, tra l'8 e il 16 Luglio, dunque, si registrò la maggiore escursione termica della storia climatica di Brindisi: 28°! Da 43° a 15°!

    Il mese proseguì con una decade 13-23 Luglio sottomedia, mentre gli ultimi giorni furono interessati da nuovo caldo (due massime tra 36 e 37°) sebbene non assolutamente paragonabile a quello della prima parte del mese.

    Fu un mese, come dicevo, estremo: lo dimostrano le medie. Praticamente in media con la 71/00 per le minime, ma sopramedia di 2° per le massime!

    Venendo ad Agosto 2001, invece, rientra nella media post-1990. Certo, prima del 1992 sarebbe risultato da record, ma non lo è per niente se confrontato con i nuovi standard...
    Notevole in ogni caso: ci furono ben 25 massime sopra i 30°. Però la prima decade fu più calda rispetto all'ultima, che fu interessata dall'ondata di caldo presa in riferimento in questo thread. Da rimarcare comunque i 35,4° del 31/8, specialmente se si pensa che si era a poche ore da Settembre.
    resoconto interessante! cmq su scala nazionale il luglio 2000 è stato il secondo più freddo del post-1996 con un -1,0 °C complessivo dalla media 1981-2010. Il più freddo del periodo in esame è stato il luglio 2014 con -1,3 °C dalla stessa trentennale. Seguono il luglio 1997 a -0,9 °C e il luglio 2011, freschissimo al Nord (specialmente al NE) ma non certo memorabile per frescura nel resto del Paese, a -0,7 °C.
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •