Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 16 di 16
  1. #11
    Uragano L'avatar di Valgerola
    Data Registrazione
    21/08/03
    Località
    Rasura (SO), 910m s.l.m.
    Età
    39
    Messaggi
    19,930
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Aurora Boreale fino in Italia!

    Vista almeno 3 volte da qui nel corso degli anni, peccato in queste sere rannuvoli, di solito si vede il rosso, ma m'è capitato di vedere anche striature di giallo/verde, la prima volta rimasi a bocca aperta, mai più pensavo a un'aurora boreale, credevo fosse scoppiato un incendio di proporzioni bibliche in Engadina..... poi ragionando.
    Valgerola: la più bianca d'inverno, la più verde d'estate!

  2. #12
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    12,707
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Aurora Boreale fino in Italia!

    Ecco infatti ricordavo che in un'occasione si era visto anche il giallo-verde dal N Italia, mi pare che fu il 2004

  3. #13
    Tempesta L'avatar di Fenrir
    Data Registrazione
    05/09/03
    Località
    Tromsø (Nor)
    Età
    42
    Messaggi
    11,658
    Menzionato
    31 Post(s)

    Predefinito Re: Aurora Boreale fino in Italia!

    Quando le tempeste sono particolarmente potenti può capitare che una piccola parte di particelle reagisca a differenti altezze. Non è un caso che qui ogni tanto si veda anche con striature rosse, bianche o viola in condizioni di estrema instabilità.
    Quello che dico è che non la vedrete mai a serpentoni verdi, così come noi non la vedremo mai a nube rossa, perché non è fisicamente possibile.
    "You are not entitled to your opinion. You are entitled to your informed opinion. No one is entitled to be ignorant." (Harlan Ellison)

  4. #14
    ale3000
    Ospite

    Predefinito Re: Aurora Boreale fino in Italia!

    Il 24 e il 25 ottobre del 1870 delle aurore boreali molto luminose si videro in tutta Italia, anche a Roma e fino in Sicilia. A Roma in molti la interpretarono come un segno funesto del cielo, infatti soltanto un mese prima le truppe piemontesi avevano liberato la città e posto termine alla Stato Pontificio (vi vedevano quindi una sorta di avvertimento divino). Altri vi videro un segno funesto rivolto alla guerra franco-prussiana allora in corso. In Sicilia un pittore dipinse un quadro raffigurante l'aurora boreale sopra il cielo di Caltagirone, eccolo:



    Ovviamente all'epoca era ancora forte, nel popolo, la tendenza alla superstizione, soprattutto in relazione ai "segni dal cielo", e le aurore boreali erano un fenomeno a molti sconosciuto (tendevano quindi a vedervi chissà quale fenomeno di natura divina o paranormale).

  5. #15
    Vento teso L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    20
    Messaggi
    1,862
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Aurora Boreale fino in Italia!

    Vedendo questo thread allora quelle delle visioni dell'aurora boreale dalla latitudine N 45° non sono fantasie!
    Ho letto che anche il 26 gennaio 1938 l'Aurora Boreale fu visibile da Europa Centrale e Nord Italia. Poi sembrerebbe che a Varese tra il 2000 e il 2001 se ne siano viste ben 4... e il 30 ottobre 2003 un evento fu visibile da Locarno-Monti.

    È un fenomeno atmosferico che non mi è mai interessato perché non siamo sul Circolo Polare Artico, però adesso c'è qualche descrizione interessante.
    Ultima modifica di AbeteBianco; 04/11/2018 alle 08:49

    Da gennaio 2014 - MIN -9.1°C (28/02/2018) - MAX +37.2°C (22/07/2015)

  6. #16
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    12,707
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Aurora Boreale fino in Italia!

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Vedendo questo thread allora quelle delle visioni dell'aurora boreale dalla latitudine N 45° non sono fantasie!
    Ho letto che anche il 26 gennaio 1938 l'Aurora Boreale fu visibile da Europa Centrale e Nord Italia. Poi sembrerebbe che a Varese tra il 2000 e il 2001 se ne siano viste ben 4... e il 30 ottobre 2003 un evento fu visibile da Locarno-Monti.

    È un fenomeno atmosferico che non mi è mai interessato perché non siamo sul Circolo Polare Artico, però adesso c'è qualche descrizione interessante.
    Su quelle del 2003 e 2004 se ne parlò ampiamente anche sui forum, molti le videro infatti

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •