Pagina 8 di 10 PrimaPrima ... 678910 UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 100
  1. #71
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova - Mantova
    Messaggi
    3,430
    Menzionato
    50 Post(s)

    Predefinito Re: Un mostro dimenticato, l'estate 1945

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    L'estate 1948,contrariamente a quello che dici,risulta freddissima in Italia.Dai un'occhiata al link integrato nella mia firma,please.Sulle altre grossomodo concordo ma la 1950,ad esempio,presentata come una tragedia nazionale,sul quadro Italia alla fin fine è paragonabile alla 2009,che i nostri prodi colleghi di forum considerano un'estate praticamente normale(v. sempre i miei dati nel link di cui sopra).
    Josh non nego il "quadro Italia", ma capisci anche tu che nell'analisi dei dati conta molto relativamente. Milano magari nel 1948 sarà stato un caso un po' isolato, magari a Venezia fu un'estate fresca, sulle Alpi fredda, a Napoli molto sotto-media; ma diciamo che per una buona fetta di italiani fu un'estate "normale" (oggi andrebbe benissimo anche normale, sia chiaro). La media delle stazioni italiane, lo sai meglio di me, non ha senso geografico né climatico, non rappresenta una regione né omogenea né con le stesse influenze climatiche: ha poco senso perfino la divisione Nord/Centro/Sud... Dunque ci sta che per qualcuno quelle estati siano state più anomale, per altri meno sarebbe interessante sapere, ad esempio, le anomalie di altre zone. A Roma, ad esempio, mi sa che la 1948 fu molto fresca, paragonabile a molte degli anni '60-'70-'80; e la 1950 fu sì calda, ma a parte luglio non tragica come a Milano. Forse mi sono posto male io, non intendevo fare una proiezione "nazionale", ma dare un punto di vista più locale

  2. #72
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,240
    Menzionato
    109 Post(s)

    Predefinito Re: Un mostro dimenticato, l'estate 1945

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Josh non nego il "quadro Italia", ma capisci anche tu che nell'analisi dei dati conta molto relativamente. Milano magari nel 1948 sarà stato un caso un po' isolato, magari a Venezia fu un'estate fresca, sulle Alpi fredda, a Napoli molto sotto-media; ma diciamo che per una buona fetta di italiani fu un'estate "normale" (oggi andrebbe benissimo anche normale, sia chiaro). La media delle stazioni italiane, lo sai meglio di me, non ha senso geografico né climatico, non rappresenta una regione né omogenea né con le stesse influenze climatiche: ha poco senso perfino la divisione Nord/Centro/Sud... Dunque ci sta che per qualcuno quelle estati siano state più anomale, per altri meno sarebbe interessante sapere, ad esempio, le anomalie di altre zone. A Roma, ad esempio, mi sa che la 1948 fu molto fresca, paragonabile a molte degli anni '60-'70-'80; e la 1950 fu sì calda, ma a parte luglio non tragica come a Milano. Forse mi sono posto male io, non intendevo fare una proiezione "nazionale", ma dare un punto di vista più locale
    Lo so che il locale ti è molto congeniale
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  3. #73
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,240
    Menzionato
    109 Post(s)

    Predefinito Re: Un mostro dimenticato, l'estate 1945

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Non mi ritrovo in considerazioni tipo l'estate 1943 "non particolarmente calda", o l'agosto 1945 "fresco". A Milano per dire (già attiva Linate in teoria) abbiamo:

    1943: +25.1°C di media giornaliera sui 3 mesi, agosto +26.7°C

    1945: +25.6°C, ma 5 mesi (anche maggio) consecutivi > +20°C (agosto "normale", ma non certo "fresco")

    1947: +25.9°C

    1948: +22.8°C, giugno caldo, luglio meno caldo, agosto normale, non si griderebbe tanto al fresco nemmeno oggi

    1950: +26.1°C, roba da tregenda, luglio a +28.3°C: mese di luglio forse più caldo di sempre (2015 a +28.1°C), secondo in assoluto dopo agosto 2003 (+28.6°C).

    1988: +22.7°C, a Milano insomma niente affatto così calda

    Forse vi confondete tra estate 1940 - quella sì da PEG in Europa - e 1948?
    L'estate 1948 fu fredda anche in Germania,Francia e Balcani,per cui rappresenta il degno contraltare dell'estate 1947.
    Il che conferma l'assunto di partenza,ossia che fra gli anni 40' e la prima metà degli anni 50' ci furono SINGOLE estati paragonabili ad alcune fra le più calde del nuovo secolo ma compensate da altre più fresche(la stessa 1956 per 2/3 altro che 2014 fu,fra l'altro!),il che oggi non avviene,in quanto,tolta la 2014 data per miracolosa,le molto calde si alternano alle eccezionali,con qualcuna calda ogni tanto.
    Una situazione,a parità di AMO +,ben diversa,che testimonia che sono entrati in gioco altri fattori(non per forza tutti antropici).
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  4. #74
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova - Mantova
    Messaggi
    3,430
    Menzionato
    50 Post(s)

    Predefinito Re: Un mostro dimenticato, l'estate 1945

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    L'estate 1948 fu fredda anche in Germania,Francia e Balcani,per cui rappresenta il degno contraltare dell'estate 1947.
    Il che conferma l'assunto di partenza,ossia che fra gli anni 40' e la prima metà degli anni 50' ci furono SINGOLE estati paragonabili ad alcune fra le più calde del nuovo secolo ma compensate da altre più fresche(la stessa 1956 per 2/3 altro che 2014 fu,fra l'altro!),il che oggi non avviene,in quanto,tolta la 2014 data per miracolosa,le molto calde si alternano alle eccezionali,con qualcuna calda ogni tanto.
    Una situazione,a parità di AMO +,ben diversa,che testimonia che sono entrati in gioco altri fattori(non per forza tutti antropici).
    Mi fa piacere leggerti, ma perché mi quoti quando non rispondi alla mia domanda e parli di tutt'altro? Comunque cercando altri dati, è vero che la situazione di Milano nel 1948 fu molto locale (estate normale e non così fresca).

  5. #75
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,240
    Menzionato
    109 Post(s)

    Predefinito Re: Un mostro dimenticato, l'estate 1945

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Mi fa piacere leggerti, ma perché mi quoti quando non rispondi alla mia domanda e parli di tutt'altro? Comunque cercando altri dati, è vero che la situazione di Milano nel 1948 fu molto locale (estate normale e non così fresca).
    Sai pure dove l'estate 1948 non fu affatto fresca?Dalle isole britanniche al Portogallo.
    Fu invece generalmente in media in Spagna,mentre il sottomedia va dalla Francia alla Grecia ma è particolarmente intenso nel comparto danubiano ed adriatico.Qui cm fu particolarmente sottomedia agosto.In pratica dopo il 15 si ebbe una rottura del tempo stile nord Italia anni 70' anche qui,dove in genere anche prima del riscaldamento estivo post-1997, la rottura avveniva abitualmente a fine agosto/inizio settembre(oggi avviene una ventina di giorni più tardi,anche se ci sono eccezioni come l'anno scorso,con la crisi estiva del 6/7 settembre).
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  6. #76
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,240
    Menzionato
    109 Post(s)

    Predefinito Re: Un mostro dimenticato, l'estate 1945

    Citazione Originariamente Scritto da thunderstorms Visualizza Messaggio
    non voglio minimizzare l'evento, per il 1945 secondo le rianalisi il caldo aveva latitudini abbastanza elevate tanto da condizionare fortemente le medie al Centro-Nord e quindi italiche.
    Per il Centro-Sud poteva definirsi una classica estate mediterranea? Avete dati in merito?
    Oddio,l'estate 1945 fu parecchio calda anche qua.Per avere un'idea,sarebbe paragonabile alla 1998 e poco meno calda della 1994.Anche se agosto 1994 batte tutti i mesi dell'estate 1945.
    Da notare però che l'estate 1947 qui almeno mangia in testa alla 1945 e probabilmente batte di poco anche l'estate 2012.Ma la 2003 no,resta ancora invitta.
    Invece l'estate 1946 qui non fu così calda,è paragonabile alla 2010.
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  7. #77
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,240
    Menzionato
    109 Post(s)

    Predefinito Re: Un mostro dimenticato, l'estate 1945

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    mi ritrovo solo con gli ultimi 30-40 anni, il resto del grafico per me non tiene conto di molte cose ma sia sa che il CNR è serrista, ergo ...

    e non è assolutamente vero, per esempio, che le Estati degli anni '10, '20 e '30 sono state più fresche delle '60 e '70 ... solo le Estati pre-1860-70 sono state fredde quanto o più fredde di quelle degli anni '60-'70
    Cm anche negli anni 40'-50' ci furono estati(poche) parecchio sottomedia,esattamente quelle che sono scomparse dopo il 1989.
    A parte le arcinote 1940 e 1948,la stessa 1949 calda non fu(la media finale sul quadro Italia è tipo la 1996) e la 1951 ebbe un solo mese,molto caldo,luglio e nel complesso è paragonabile alla 2011.
    Quindi non è proprio la stessa cosa.Senza contare che dopo il 1955 le estati si diedero una calmata e si era ancora in regime di AMO +.
    La 1956,nonostante un agosto molto caldo al CS,se la guardi ha la media finale della 2014,perché giugno fu straordinariamente freddo.
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  8. #78
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,240
    Menzionato
    109 Post(s)

    Predefinito Re: Un mostro dimenticato, l'estate 1945

    Citazione Originariamente Scritto da Meteorino Visualizza Messaggio
    tra il 1871 e il 1947 ci sono state estati piu' CALDE di quella del 1945....tra queste annoveriamo l'estate 1947,1938,1928,1931,1943....
    La 1928 e la 1947 in Italia sono le uniche estati dalla PEG che possono considerarsi nettamente più calde della 2012(soprattutto la prima) e seconde solo alla 2003
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  9. #79
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,240
    Menzionato
    109 Post(s)

    Predefinito Re: Un mostro dimenticato, l'estate 1945

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    io mi ritrovo con questa classifica per l'Italia dal 1900 in avanti (è logico che i dati pre-guerra sono meno corretti ma tant'è), sulla '68-'96:

    2003: +3.36
    1947: +2.67
    1928: +2.60
    1952: +2.02
    1994: +1.94
    1945. +1.94
    1952: +1.90
    1935: +1.88
    1904: +1.69
    1931: +1.55
    1998: +1.50
    1946: +1.50
    1941: +1.49
    1940: +1.45
    2009: +1.42
    2008: +1.41
    1944: +1.34
    1943: +1.30
    1988: +1.26
    2007: +1.18
    1983: +1.12
    1982: +1.12
    1937: +1.08
    1926: +1.02
    1987: +1.01
    2000: +0.92

    [...]

    le più fredde

    [...]

    1909: -0.64
    1956: -0.69
    1973: -0.76
    1978: -0.84
    1953: -0.91
    1968: -0.96
    1977: -0.97
    1969: -1.00
    1980: -1.08
    1948: -1.27
    Mi trovo con i dati del mio grafico,anche se la 1953 a me risulta più fredda ancora e la 1956 un poco meno fredda,perché ad agosto ci furono un paio di rimonte toste da goccia iberica.
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  10. #80
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    8,317
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Un mostro dimenticato, l'estate 1945

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Non mi ritrovo in considerazioni tipo l'estate 1943 "non particolarmente calda", o l'agosto 1945 "fresco". A Milano per dire (già attiva Linate in teoria) abbiamo:

    1943: +25.1°C di media giornaliera sui 3 mesi, agosto +26.7°C

    1945: +25.6°C, ma 5 mesi (anche maggio) consecutivi > +20°C (agosto "normale", ma non certo "fresco")

    1947: +25.9°C

    1948: +22.8°C, giugno caldo, luglio meno caldo, agosto normale, non si griderebbe tanto al fresco nemmeno oggi

    1950: +26.1°C, roba da tregenda, luglio a +28.3°C: mese di luglio forse più caldo di sempre (2015 a +28.1°C), secondo in assoluto dopo agosto 2003 (+28.6°C).

    1988: +22.7°C, a Milano insomma niente affatto così calda

    Forse vi confondete tra estate 1940 - quella sì da PEG in Europa - e 1948?
    ciao
    mi dici per favore qual'è la fonte dei dati che citi per milano (ammetto di essere molto carente sui dati storici della mia città)
    te lo chiedo anche perchè l'estate del '40 da reanalisi risulterebbe tutt'altro che fresca anzi per cui se mi confermi un'estate molto fredda in europa mi viene da pensare che ci sia da dubitare assai di quelle carte, specie man mano che si retrocede nel tempo (per il '50 invece renalisi che sposa in pieno i valori che riporti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •