Pagina 20 di 20 PrimaPrima ... 10181920
Risultati da 191 a 197 di 197
  1. #191
    Uragano L'avatar di zione
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Sondrio 290 m. (SO)
    Età
    49
    Messaggi
    46,493
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Divertiamoci un pò: schema ideale per la neve per ogni città

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Se proprio vogliamo trovare un inverno scarso in rapporto alle potenzialità quello è il 2012/13, qui penso che a malapena fece 20 cm totali il trimestre (marzo escluso), anche a Sondrio? Nel sud del Ticino fece invece una nevicata notevole in febbraio... in contemporanea qui nulla.
    Qui no invece, stagione stupenda seconda solo al mitico 2005-06, per rimanere in tempi abbastanza recenti !

    Ecco qui la cronologia/accumuli delle nevicate:

    28/10 10,0
    07/12 1,5
    13/12 1,0
    14/12 17,0
    15/12 12,0
    15/01 1,5
    16/01 3,5
    19/01 2,0
    20/01 6,0
    21/01 1,0
    11/02 7,0
    12/02 3,5
    22/02 3,0
    23/02 4,0
    24/02 17,0
    17/03 2,0
    18/03 10,0

    102 cm in 17 gg, avercene....

    Peraltro, pur togliendo la nevicata tra le piu' precoci di sempre (come accumulo) del 28 Ottobre e le due di Marzo arrivo comunque a 80 cm nel solo trimestre invernale.



    Fabio Pozzoni (Socio Fondatore MeteoNetwork)

    I miei dati Meteo in real time su MyMnwPro, CML e WU

    E' meglio essere ottimisti ed aver torto piuttosto che pessimisti ed aver ragione Albert Einstein
    ______________________________
    Ciao Alessandro......

  2. #192
    Vento forte L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    21
    Messaggi
    4,995
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Divertiamoci un pò: schema ideale per la neve per ogni città

    Citazione Originariamente Scritto da zione Visualizza Messaggio
    Qui no invece, stagione stupenda seconda solo al mitico 2005-06, per rimanere in tempi abbastanza recenti !

    Ecco qui la cronologia/accumuli delle nevicate:

    28/1010,0
    07/121,5
    13/121,0
    14/1217,0
    15/1212,0
    15/011,5
    16/013,5
    19/012,0
    20/016,0
    21/011,0
    11/027,0
    12/023,5
    22/023,0
    23/024,0
    24/0217,0
    17/032,0
    18/0310,0

    102 cm in 17 gg, avercene....

    Peraltro, pur togliendo la nevicata tra le piu' precoci di sempre (come accumulo) del 28 Ottobre e le due di Marzo arrivo comunque a 80 cm nel solo trimestre invernale.

    Idem qui come accumulo, grazie alle 4 nevicate maggiori (15 dicembre, 20 gennaio, 11 febbraio e 18 marzo. La prima tra l'altro di 35-40cm) più mlte spolverate/sbiancate.

    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk

  3. #193
    Uragano L'avatar di albedo
    Data Registrazione
    27/06/02
    Località
    Prato
    Età
    59
    Messaggi
    29,369
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Divertiamoci un pò: schema ideale per la neve per ogni città

    A volte non è la configurazione in sé che fa la differenza, ma fattori molto contingenti o molto locali, esattamente come avviene per i temporali estivi: la stessa sinottica potenzialmente esplosiva porta alluvioni a pochi chilometri, magari per un autorigenerante difficilmente da prevedere, lasciando la tua zona quasi a secco. Per contro, può anche esserci una configurazione al limite che, per fattori altrettanto contigenti e di difficile previsione, ottimizza al meglio la pur scarsa possibilità di nevicata. Un esempio eclatante in tal senso qui è stato quello del 9 febbraio 1999, quando nevicò da cuscinetto (20 cm circa) con un'entrata sparata da sud-ovest, riuscendo a conservare il profilo termico nonostante nelle ultime ore di neve la temperatura a 850 hpa fosse fra 0 e -1°. Ci ha riprovato altre volte con configurazioni simili, ma è sempre piovuto dalla seconda ora di precipitazione in poi. Quella volta no, perché? Difficile spiegare. In altre occasioni è andata esattamente all'opposto: configurazioni iniziali eccellenti, precedenti a sfare e delusione finale.

    RECORD PRATO+PRATO EST 1921-2014: Anno + freddo: 13,4° (1940); Anno + caldo 16,4° (1943); Anno + piovoso 1788,1 mm (1937);
    Anno + asciutto 503,8 mm (1945); Min. assoluta - 13,8° (11 gen 1985); Max assoluta 41,0° (7 lug 1952); Mese + freddo 0,2° (feb 1929); Mese + caldo 28,9° (ago 2003)

  4. #194
    Brezza tesa L'avatar di SnowBurian
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Sfigolandia(TE),TE sta per terranov
    Età
    21
    Messaggi
    967
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Divertiamoci un pò: schema ideale per la neve per ogni città

    Citazione Originariamente Scritto da albedo Visualizza Messaggio
    A volte non è la configurazione in sé che fa la differenza, ma fattori molto contingenti o molto locali, esattamente come avviene per i temporali estivi: la stessa sinottica potenzialmente esplosiva porta alluvioni a pochi chilometri, magari per un autorigenerante difficilmente da prevedere, lasciando la tua zona quasi a secco. Per contro, può anche esserci una configurazione al limite che, per fattori altrettanto contigenti e di difficile previsione, ottimizza al meglio la pur scarsa possibilità di nevicata. Un esempio eclatante in tal senso qui è stato quello del 9 febbraio 1999, quando nevicò da cuscinetto (20 cm circa) con un'entrata sparata da sud-ovest, riuscendo a conservare il profilo termico nonostante nelle ultime ore di neve la temperatura a 850 hpa fosse fra 0 e -1°. Ci ha riprovato altre volte con configurazioni simili, ma è sempre piovuto dalla seconda ora di precipitazione in poi. Quella volta no, perché? Difficile spiegare. In altre occasioni è andata esattamente all'opposto: configurazioni iniziali eccellenti, precedenti a sfare e delusione finale.
    Concordo con ogni singola parola.
    Per la mia zona lo schema ideale è un minimo tirrenico e venti da quadranti prettamente orientali o ancora meglio sud-orientali, se queste caratteristiche sono accompagnate anche da isoterme negative per almeno 30 ore il metro è possibile.
    3 febbraio 1929 (150 cm, dati incerti ma credibili)
    2-3 febbraio 1956 (108 cm, dato preso dal diario personale di mio nonno)
    10 febbraio 2012 (113 cm)
    Gli eventi in questione hanno scaricato, in un lasso di tempo minore di 48 h, ben un metro di neve.
    "Non c'è cosa peggiore per un grande appassionato di neve che alzarsi la mattina e vedere tutto bianco tranne che da te" cit.me

  5. #195
    Vento fresco L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    20
    Messaggi
    2,081
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Divertiamoci un pò: schema ideale per la neve per ogni città

    Citazione Originariamente Scritto da zione Visualizza Messaggio
    Qui no invece, stagione stupenda seconda solo al mitico 2005-06, per rimanere in tempi abbastanza recenti !

    Ecco qui la cronologia/accumuli delle nevicate:

    28/10 10,0
    07/12 1,5
    13/12 1,0
    14/12 17,0
    15/12 12,0
    15/01 1,5
    16/01 3,5
    19/01 2,0
    20/01 6,0
    21/01 1,0
    11/02 7,0
    12/02 3,5
    22/02 3,0
    23/02 4,0
    24/02 17,0
    17/03 2,0
    18/03 10,0

    102 cm in 17 gg, avercene....

    Peraltro, pur togliendo la nevicata tra le piu' precoci di sempre (come accumulo) del 28 Ottobre e le due di Marzo arrivo comunque a 80 cm nel solo trimestre invernale.

    Allora ti capisco pienamente. Vedendo le immagini satellitari si riesce a comprendere bene. Io credevo che a Sondrio quell'inverno fosse andato come in alcune valli del Sopraceneri Orientale e in val Chiavenna con una saltata dietro l'altra. Ti mostro alcune immagini aeree eloquenti della situazione nivometrica in alcuni episodi, e perché io giudichi "scarso" quell'inverno, con il cursore centrato sulla mia posizione....

    -14-02.jpg-26-02.jpg

    ... poi l'evento del 18/03 premiò anche queste zone....

    -19-03.jpg

    Non conoscevo l'evento di ottobre 2012, veramente rilevante. Si vede la neve a Sondrio!

    -10-12.jpg

    Zoom Earth - Explore satellite and aerial images of the Earth

    Da gennaio 2014 - MIN -9.1°C (28/02/2018) - MAX +37.2°C (22/07/2015)

  6. #196
    Vento fresco L'avatar di Giovanni78
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    2,491
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Divertiamoci un pò: schema ideale per la neve per ogni città

    Domodossola - - > 15/02/2015 (40 cm)

  7. #197
    Uragano L'avatar di zione
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Sondrio 290 m. (SO)
    Età
    49
    Messaggi
    46,493
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Divertiamoci un pò: schema ideale per la neve per ogni città

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    ..... Ti mostro alcune immagini aeree eloquenti della situazione nivometrica in alcuni episodi, e perché io giudichi "scarso" quell'inverno, con il cursore centrato sulla mia posizione....

    -14-02.jpg-26-02.jpg

    ... poi l'evento del 18/03 premiò anche queste zone....

    -19-03.jpg

    Non conoscevo l'evento di ottobre 2012, veramente rilevante. Si vede la neve a Sondrio!

    -10-12.jpg

    Zoom Earth - Explore satellite and aerial images of the Earth

    In effetti dalle tue parti i "salti" sono stati numerosi rispetto a qui, non lo immaginavo !

    Riguardo fine ottobre, come puoi ben vedere nevico' praticamente (lungo il fondovalle) solo qui in media valle, ovvero dalla "stretta" di Tartano/Dazio verso E, con peraltro il tiranese in parte saltato (l'apice insomma fu qui, nel sondriese)


    Fabio Pozzoni (Socio Fondatore MeteoNetwork)

    I miei dati Meteo in real time su MyMnwPro, CML e WU

    E' meglio essere ottimisti ed aver torto piuttosto che pessimisti ed aver ragione Albert Einstein
    ______________________________
    Ciao Alessandro......

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •