Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26
  1. #1
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,493
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Eventi gelidi del passato:marzo 1949

    Raga,abbiamo detto che gli anni 40' hanno visto il ns.Paese e l'Europa in genere alle prese con estremi ravvicinati ed eventi importanti,sia per il caldo(estate 1947 soprattutto ma non solo),sia per il freddo(da notare alcune estati fresche ad inizio decennio,mentre gli eventi freddi invernali vedremo di passarli poco a poco in rassegna).
    Notevole l'incipit gelido di marzo 49',mese favorevole ad irruzioni gelide per il CS e la Sicilia.E difatti proprio queste zone vissero eventi nevosi importanti fino alle coste,situazione questa che ricorda quelle del marzo 1987 e del marzo 1971,quest'ultimo però con configurazioni più occidentali ed incidenti anche in Francia e Spagna(qui in Campania cmq sono attestati due eventi nevosi al piano,che si aggiungono a quello di fine febbraio,in pratica pochi giorni prima).
    Vediamo se il mio Wap mi fa il piacere di postare qualche carta di Wetterzentrale alla svelta,chè poi devo scappare a Napoli.


    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  2. #2
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,493
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi gelidi del passato:marzo 1949

    Piccola curiosità:il mese seguente fu molto caldo in Italia,con picchi notevoli,tanto è vero che,se non erro,bisognerà attendere il 2007 per batterlo.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  3. #3
    Uragano L'avatar di Marco.Iannucci
    Data Registrazione
    02/09/06
    Località
    Formia/Napoli
    Età
    32
    Messaggi
    16,541
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi gelidi del passato:marzo 1949

    Ragazzi c'è un Marzo che mia madre mi racconta di neve al suolo a Formia, tanto da fare a palle di neve. Lei stava alle elementari, chi mi aiuta a capire che anno possa essere stato? Siamo negli anni 60-70

  4. #4
    Burrasca forte L'avatar di Gangi
    Data Registrazione
    08/12/09
    Località
    Gangi(pa) 1011 m.l.m
    Età
    34
    Messaggi
    8,470
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi gelidi del passato:marzo 1949

    Una delle rarissime volte in cui la -10 a 850 hpa arrivò in Sicilia...evento quindi decisamente rilevante!

  5. #5
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    24/04/05
    Località
    savignano s/p formic
    Età
    58
    Messaggi
    824
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi gelidi del passato:marzo 1949

    Citazione Originariamente Scritto da Marco.Iannucci Visualizza Messaggio
    Ragazzi c'è un Marzo che mia madre mi racconta di neve al suolo a Formia, tanto da fare a palle di neve. Lei stava alle elementari, chi mi aiuta a capire che anno possa essere stato? Siamo negli anni 60-70
    forse il 2-3 marzo 1963, c'era una -10 ed oltre ad 850hPa che va dal trentino fino alla puglia, c'è anche l' 8 marzo 1964 ma è meno probabile,poi il 13 marzo 1968, ci sono ancora il 2-3 marzo del 1970, queste sono le date che negli anni 60, fino al marzo del 1970 dove è + probabile la neve a Formia.Quando avrò altro tempo controllerò gli anni 70

  6. #6
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    24/04/05
    Località
    savignano s/p formic
    Età
    58
    Messaggi
    824
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi gelidi del passato:marzo 1949

    Citazione Originariamente Scritto da Marco.Iannucci Visualizza Messaggio
    Ragazzi c'è un Marzo che mia madre mi racconta di neve al suolo a Formia, tanto da fare a palle di neve. Lei stava alle elementari, chi mi aiuta a capire che anno possa essere stato? Siamo negli anni 60-70
    altra cosa: gli anni di tua madre, così scartiamo qualche anno( lo so che ad una signora non si chiede)

  7. #7
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,493
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi gelidi del passato:marzo 1949

    Citazione Originariamente Scritto da maurino Visualizza Messaggio
    forse il 2-3 marzo 1963, c'era una -10 ed oltre ad 850hPa che va dal trentino fino alla puglia, c'è anche l' 8 marzo 1964 ma è meno probabile,poi il 13 marzo 1968, ci sono ancora il 2-3 marzo del 1970, queste sono le date che negli anni 60, fino al marzo del 1970 dove è + probabile la neve a Formia.Quando avrò altro tempo controllerò gli anni 70
    Hai citato eventi importanti ma secondo me potrebbe essere più marzo 71',evento nevoso al piano ricordato anche da mia nonna,in una zona abbastanza contigua all'agro pontino quale il nord della Campania.
    Ultima modifica di Josh; 18/11/2012 alle 17:04
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  8. #8
    Uragano L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    31
    Messaggi
    15,714
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi gelidi del passato:marzo 1949

    a Marzo 1949 nevicò su gran parte delle coste Siciliane, oggi non riesce a farlo neanche in pieno Gennaio con una super ondata gelida ...

    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  9. #9
    Burrasca forte L'avatar di Gangi
    Data Registrazione
    08/12/09
    Località
    Gangi(pa) 1011 m.l.m
    Età
    34
    Messaggi
    8,470
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi gelidi del passato:marzo 1949

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    a Marzo 1949 nevicò su gran parte delle coste Siciliane, oggi non riesce a farlo neanche in pieno Gennaio con una super ondata gelida ...
    Beh se non nevicava con una -10...\as\
    Il problema è che per nevicare sulle coste siciliane deve entrare almeno una -5/-6 con un nucleo gelido a 500 hpa..e negli ultimi anni la -5 è arrivata qui veramente in pochi episodi..e quando l'ha fatto è stata una toccata e fuga.

  10. #10
    Uragano L'avatar di giorgio1940
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Rimini
    Età
    78
    Messaggi
    23,764
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi gelidi del passato:marzo 1949

    Citazione Originariamente Scritto da Marco.Iannucci Visualizza Messaggio
    Ragazzi c'è un Marzo che mia madre mi racconta di neve al suolo a Formia, tanto da fare a palle di neve. Lei stava alle elementari, chi mi aiuta a capire che anno possa essere stato? Siamo negli anni 60-70
    *****
    Se ti può aiutare.........:

    Marzo 1971
    ...........
    Non posso fare a meno di raccontarvi anche la "gestazione" che precedette questo lieto evento:
    Un autunno simile a questo,alluvioni su basso Piemonte, Liguria.
    A Genova in 24 ore, dalle 19 del 7 ottobre alle 19 dell'8 caddero 571 mm di pioggia.
    Nella città e dintorni, ben 26 morti.
    Il mese di novembre fù uno dei più aridi e caldi(escluse le regioni sopra citate).
    Bernacca il 15.11 metteva l'accento sulle difficoltà in agricoltura e che la neve non si era ancora vista sotto i 2000 mt.
    Tale situazione si protrasse fino ai primi di dicembre 70, quando si formava una alta ad Ovest dell'Irlanda, una bassa relativa sul mare del Nord, ed alta sulla Russia.
    La lenta circolazione veniva "risvegliata".
    Il 10.12 tutto il sistema translava verso EST.
    Il 20.12 l'alta su Isole Britanniche si rinforza e spinge aria più fredda verso sud con annessi fronti perturbati.
    La bassa che si trovava sul ns. meridione, con moto retrogrado, si sposta frà Tunisia e Sardegna, richiamando sulla Penisola aria caldo/umida che scorrendo sulla fredda(le temperature medie si erano portate sullo zero),ci regala le neve il 22, il 23 ed il 24.12(un bellissimo Bianco Natale!)
    A Rimini 15 cm, in collina 30/50 cm.
    Ai primi gg. di gennaio dal 2 all'8 l'orso ci regala un'altra irruzione della sua aria: 4 gg. di neve e le medie giornaliere abbondantemente sotto lo zero.
    Segue il ritorno del tempo Atlantico.
    Irruzione fredda ancora dal 2 al 12 febbraio(temperature medie di poco superiori allo zero).
    Ancora aria Atlantica dal 15.2.
    Il 22/23 febbraio l'alta Atlantica si spinge verso Nord, taglia ancora i ponti a NO, ed inizia la "gestazione" del grande freddo.
    L'alta si porta fino alla Scandinavia ed incontra l'orso.
    Il 28.2 la porta della bora si spalanca.
    Neve a Napoli,Cosenza, per non parlare dell'Appennino.
    Il grande fiume che scende poderoso dalle steppe russe non ha tregua, si rafforza giorno dopo giorno.
    Sull'Italia peninsulare le temperature toccano record impensati, non solo riferiti a quell'inverno ma da anni e anni.
    Il manto bianco si stende su Palermo, Cosenza, Isola di Ponza, Napoli.....
    Dalla Romagna verso Sud la penisola era tutta bianca!
    Rimini, solo un dato: Il 6.3 ore 8 nevicava con -5, in 2 ore 11 cm. Alla sera sereno con -9,5!
    4 Marzo neve: foggia 15 cm, Cosenza 25 cm, Roma 20, bloccata la statale Adriatica da Termoli a Vasto.
    Nel frattempo si è formata una bassa sul Ligure.
    Costa Azzurra come Cortina!: Saint Tropez neve cm 40, Nizza, Cannes cm 10.
    Dai giornali di allora(a quei tempi la stampa era ancora seria):
    6.3:"A Praga non faceva tanto freddo da due secoli. - Imbiancate le Baleari"
    "Nella Boemia e Moravia -25, -26 in Polonia"
    "Madrid dopo i 26° di ieri, questa notte la temperatura è crollata sotto zero"
    Italia:
    "aeroporto di Pescara chiuso da 15 cm di neve ghiacciata"-"Caserta,comuni isolati in montagna da 2,5 mt di neve"-"Campobasso 50 cm di neve"-"Roma, dopo molte nevicate l'aeroporto questa notte ha dovuto chiudere, per i nuovi 18 cm di neve caduti"-"E' nevicato a Latina, in tutta la provincia di Viterbo, sulla provinciale "Cimina" la neve ha raggiunto il mezzo metro"- " tutti i comuni dell'alto Matese,dell'alto Molise,sono isolati, in alcune zone la neve ha raggiunto i 7 metri di altezza"
    "Calabria,Lucania,Sannio,Cosentino, molti comuni isolati, e la situazione è drammatica"-"a Cagliari erano 30 anni che non nevicava a Marzo"
    Al Nord: freddo ed ancora freddo.
    .......................

    Ciao,
    Giorgio
    Amante della Natura:Monti,meteo,mare,una piccola margherita.....
    Non posso che dir grazie a tanto Artefice!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •