Pagina 2 di 25 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 246
  1. #11
    Tempesta violenta L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    30
    Messaggi
    14,347
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    in Italia, fu molto caldo anche l'Autunno 1926, forse anche più caldo di quei tre citati

    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  2. #12
    Tempesta L'avatar di Fede85
    Data Registrazione
    09/11/11
    Località
    Perosa Argentina
    Età
    33
    Messaggi
    10,027
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    Per quanto riguarda Torino Caselle l'autunno scorso ha chiuso con una media di +13,46 con una anomalia +1,26 sulle 71-00

  3. #13
    Tempesta L'avatar di Fede85
    Data Registrazione
    09/11/11
    Località
    Perosa Argentina
    Età
    33
    Messaggi
    10,027
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    Citazione Originariamente Scritto da Neve al Nw Visualizza Messaggio
    Per quanto riguarda Torino Caselle l'autunno scorso ha chiuso con una media di +13,46 con una anomalia +1,26 sulle 71-00
    Dato che ci sono metto anche le anomalie del 2006 +1,56 (71-00) e del 87' anomalia +1,3 (71-00)

  4. #14
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    11/09/08
    Località
    Roma
    Età
    40
    Messaggi
    933
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    in Italia, fu molto caldo anche l'Autunno 1926, forse anche più caldo di quei tre citati
    Esatto. E' il piu' caldo in Italia dal 1871 ad oggi ! E questo grazie ad una mostruosa anomalia positiva a Novembre....
    ecco una configurazione tipica del mese in esame:


    -rrea00119261117.gif

  5. #15
    Banned
    Data Registrazione
    26/04/09
    Località
    Brigodunum (NO)
    Età
    29
    Messaggi
    17,857
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    Citazione Originariamente Scritto da Meteorino Visualizza Messaggio
    Esatto. E' il piu' caldo in Italia dal 1871 ad oggi ! E questo grazie ad una mostruosa anomalia positiva a Novembre....
    ecco una configurazione tipica del mese in esame:


    -rrea00119261117.gif
    E in tutto questo riuscì comunque a nevicare a novembre al NW

  6. #16
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    11/09/08
    Località
    Roma
    Età
    40
    Messaggi
    933
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    Citazione Originariamente Scritto da Nix novariensis Visualizza Messaggio
    E in tutto questo riuscì comunque a nevicare a novembre al NW
    fine mese??

    -rrea00119261130.gif

  7. #17
    Tempesta violenta L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    30
    Messaggi
    14,347
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    Novembre 1926 epocale, chiuse a +3 dalla media probabilmente in Italia (all'incirca)

    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  8. #18
    Vento fresco
    Data Registrazione
    08/10/11
    Località
    Firenze (FI)
    Età
    34
    Messaggi
    2,960
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    Novembre 1926 epocale, chiuse a +3 dalla media probabilmente in Italia (all'incirca)
    Per il dipartimento ISAC del CNR, risulta addirittura il più caldo dal 1800 ad oggi, tenendo sempre presente che i dati, almeno fino alla fine dell'800, erano talvolta piuttosto approssimativi e incompleti, come del resto avevi già segnalato anche te in un precedente post.

  9. #19
    Vento moderato
    Data Registrazione
    08/02/12
    Località
    Montecchio Emilia (RE)
    Età
    40
    Messaggi
    1,262
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    Novembre 1926 a Parma risulta essere il più caldo dell'intera serie storica a mia disposizione, cioè dal 1917. Quel mese ha chiuso a 11,2 °C cioè con uno scostamento pari a +2,6 sigma rispetto al contesto temporale in cui è inserito (1921-1950). Tra l'altro, la media trentennale del mese di novembre oscilla tra 7,6 °C e 7,8 °C in seno ai trentenni che vanno dal 1921-1950 fino al 1971-2000. Dal 1981-2010 osserviamo il consueto "salto" a 8,3 °C.

    Valori superiori a 10,0 °C sono presenti nelle annate:


    • 1926 (11,2 °C)
    • 1963 (10,8 °C)
    • 2002 (10,9 °C)
    • 2006 (10,3 °C)
    • 2012 (10,9 °C)


    Novembre caldo non significa novembre secco infatti:


    • 1926 (102,3 mm)
    • 1963 (109,4 mm)
    • 2002 (95,6 mm)
    • 2006 (59,2 mm)
    • 2012 (153,4 mm)


    Media 1831-2010 = 86,7 mm

    [B]Lorenzo Smeraldi : [/B]le migliori idee sono sempre quelle che vengono realizzate

  10. #20
    Vento moderato
    Data Registrazione
    08/02/12
    Località
    Montecchio Emilia (RE)
    Età
    40
    Messaggi
    1,262
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    Citazione Originariamente Scritto da John Visualizza Messaggio
    -GLI AUTUNNI PIU' CALDI DEL DOPOGUERRA SONO CONCENTRATI TRA IL 1987 ED IL 2012 MA SOPRATTUTTO TRA 2004 ED IL 2012.

    Restringendo la dimensione spaziale al clima locale urbano di Parma osserviamo come dal 1921 al 2000 la media trentennale oscilla tra 14,0 °C e 14,2 °C


    Riferimento Media Sigma
    1921-1950 14,0 1,0
    1931-1960 14,0 0,8
    1941-1970 14,2 0,8
    1951-1980 14,0 0,8
    1961-1990 14,1 0,7
    1971-2000 14,0 0,7
    1981-2010 14,5 0,7

    Solito "salto" nel 1981-2010.

    Interessante però osservare come fino al 2000 non sono presenti anomalie su scala temporale decennale degne di un netto mutamento climatico dal momento che massimi e minimi sono riconducibili ad oscillazioni di natura ciclica aperiodica, mentre il decennio 2001-2010 presenta una notevole discontinuità rispetto all'intera serie storica


    Riferimento Media Sigma
    1921-1930 13,8 1,2
    1931-1940 13,8 0,9
    1941-1950 14,3 0,8
    1951-1960 13,9 0,8
    1961-1970 14,6 0,6
    1971-1980 13,6 0,6
    1981-1990 14,1 0,6
    1991-2000 14,4 0,6
    2001-2010 15,0 0,7

    [B]Lorenzo Smeraldi : [/B]le migliori idee sono sempre quelle che vengono realizzate

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •