Pagina 30 di 33 PrimaPrima ... 202829303132 ... UltimaUltima
Risultati da 291 a 300 di 325
  1. #291
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    3,960
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    Citazione Originariamente Scritto da Kou Visualizza Messaggio
    Ehmm. . , non balbettiamoci su, se non era per il Sole che calato "fisiologicamente" o per astronomia dir si voglia, qui si sarebbe prolungata l'Estate nettamente a cinque mesi, perché vorrei ricordare che è dal 1 di Giugno che abbiamo t° sopramedia, quanto meno al CS.
    Da Ottobre però il sopra media interessa solo le massime spesso (e non sempre), mentre fino a due settimane fa interessava sia le minime sia le max da inizio Giugno (salvo una fase di una/due settimane- e nemmeno ovunque -al Sud).

  2. #292
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,120
    Menzionato
    102 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Da Ottobre però il sopra media interessa solo le massime spesso (e non sempre), mentre fino a due settimane fa interessava sia le minime sia le max da inizio Giugno (salvo una fase di una/due settimane- e nemmeno ovunque -al Sud).
    Variazioni sul tema. Diciamo che quest'autunno è quello del 2018 invertito, con anomalie maggiori al CS, questa volta ma sul quadro Italia, visti i modelli e salvo un riscatto a novembre, la solfa è ancora una volta quella.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  3. #293
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,120
    Menzionato
    102 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Parlando solo per il mio orto a me piacerebbe eccome un remake dell'Autunno 2012 : fu il 2° più piovoso dal dopoguerra ad oggi (ben 351 mm totali, quasi 2 volte la media) e, almeno qui, vide solo Novembre come veramente torrido, mentre Settembre fu simile a quello di quest'anno e Ottobre chiuse con un'anomalia entro +1 sulla 1971/00.
    Però effettivamente fu un trimestre in cui spiccò molto il centrosud nelle anomalie complessive, il nord fu un po' più al riparo.
    L'autunno 2012-prp a parte- è ancora fra i più caldi in Italia, anche se sta scendendo in fretta di posizione,visto il trend.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  4. #294
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,120
    Menzionato
    102 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    Citazione Originariamente Scritto da Kou Visualizza Messaggio
    Ehmm. . , non balbettiamoci su, se non era per il Sole che calato "fisiologicamente" o per astronomia dir si voglia, qui si sarebbe prolungata l'Estate nettamente a cinque mesi, perché vorrei ricordare che è dal 1 di Giugno che abbiamo t° sopramedia, quanto meno al CS.
    Sicuramente. In tempi di GW,sembra gravare la c.d. maledizione del mese isolato molto sottomedia: dopo maggio 2019, come è stato dopo febbraio 2012, si stanno susseguendo mesi bollenti uno dopo l'altro, in particolare al CS.
    Anzi,allora almeno aprile e maggio furono assai relativamente freschi e da giugno 2012 iniziò il festival del sopramedia, che si interruppe con dicembre.
    In questo 2019,invece,dopo l'exploit isolato di maggio non c'è stato ancora uno straccio di mese sotto il grado di anomalia positiva.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  5. #295
    Vento moderato
    Data Registrazione
    06/12/16
    Località
    Catanzaro Lido (CZ)
    Età
    33
    Messaggi
    1,158
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Sicuramente. In tempi di GW,sembra gravare la c.d. maledizione del mese isolato molto sottomedia: dopo maggio 2019, come è stato dopo febbraio 2012, si stanno susseguendo mesi bollenti uno dopo l'altro, in particolare al CS.
    Anzi,allora almeno aprile e maggio furono assai relativamente freschi e da giugno 2012 iniziò il festival del sopramedia, che si interruppe con dicembre.
    In questo 2019,invece,dopo l'exploit isolato di maggio non c'è stato ancora uno straccio di mese sotto il grado di anomalia positiva.
    Aggiungerei anche Gennaio 2017.. Mese interessantissimo, freddo e instabile (almeno qui al Sud), seguito da un lunghissimo periodo di nulla meteo.. Ormai tocca quasi sperare che non ci siano mesi molto sopramedia perchè poi lo scotto da pagare è esagerato e il gioco non vale la candela.

  6. #296
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,120
    Menzionato
    102 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    Citazione Originariamente Scritto da Pavel[11] Visualizza Messaggio
    Aggiungerei anche Gennaio 2017.. Mese interessantissimo, freddo e instabile (almeno qui al Sud), seguito da un lunghissimo periodo di nulla meteo.. Ormai tocca quasi sperare che non ci siano mesi molto sopramedia perchè poi lo scotto da pagare è esagerato e il gioco non vale la candela.
    I mesi con molti scambi meridiani sono spesso seguiti da una meridianizzazione non più da nord ma da sud,quindi in tempi di GW, ragionando in ottica non eventofila, sono una iattura.
    Ovviamente maggio 1978 o maggio 1984 erano freddissimi e dopo non ci stava mica un equivalente del periodo giugno/ottobre 2019. Ma erano altri tempi, non c'era l'Atlantico orientale così spesso perturbato, la cella di H. così a nord ecc.ecc.
    Oggi la vera manna dal cielo è un mese niente di che ma regolare, un marzo 2016 tranquillissimo o un febbraio 2013 normalmente freddo,non la sparata seguita da 7 mesi di sopramedia senza requie.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  7. #297
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    969
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    I mesi con molti scambi meridiani sono spesso seguiti da una meridianizzazione non più da nord ma da sud,quindi in tempi di GW, ragionando in ottica non eventofila, sono una iattura.
    Ovviamente maggio 1978 o maggio 1984 erano freddissimi e dopo non ci stava mica un equivalente del periodo giugno/ottobre 2019. Ma erano altri tempi, non c'era l'Atlantico orientale così spesso perturbato, la cella di H. così a nord ecc.ecc.
    Oggi la vera manna dal cielo è un mese niente di che ma regolare, un marzo 2016 tranquillissimo o un febbraio 2013 normalmente freddo,non la sparata seguita da 7 mesi di sopramedia senza requie.
    In realtà, se parliamo d'inverno ma anche di autunno, sono i mesi con pattern zonale ad essersi scaldati di più... tanto per essere chiari, tra il dicembre 2015 e il gennaio 1975 qua ci ballano 4°C... e a livello nazionale circa 2...

  8. #298
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,120
    Menzionato
    102 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    In realtà, se parliamo d'inverno ma anche di autunno, sono i mesi con pattern zonale ad essersi scaldati di più... tanto per essere chiari, tra il dicembre 2015 e il gennaio 1975 qua ci ballano 4°C... e a livello nazionale circa 2...
    Oggi non si sa cosa augurarsi
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  9. #299
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    969
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Oggi non si sa cosa augurarsi
    Guarda, dopo aver provato sulla mia pelle il dicembre 2015 mi va bene qualsiasi cosa...

  10. #300
    Vento moderato
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    25
    Messaggi
    1,111
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    Io dopo quest'anno, direi che mi va' bene la qualsiasi. . . .

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •