Pagina 1 di 25 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 246
  1. #1
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,617
    Menzionato
    60 Post(s)

    Predefinito Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    Mediterraneo sempre più caldo col GW,si sa.E tra le implicazioni non poteva mancare quella di avere autunni sempre più caldi.
    Interessante notare CHE:
    -GLI AUTUNNI PIU' CALDI DEL DOPOGUERRA SONO CONCENTRATI TRA IL 1987 ED IL 2012 MA SOPRATTUTTO TRA 2004 ED IL 2012.
    Vediamo che l'autunno 1987 resta imbattuto per il sopramedia ma è insidiato dal 1994,dal 2011 e dal 2012,che hanno anomalie abbastanza simili,solo che il 1994 ed il 2012 penalizzarono molto di più il CS,mentre il 2011 fu caldissimo al nord.Molto caldo l'autunno 2004 ma soprattutto grazie all'apporto di ottobre.
    -E' ORMAI DIFFICILISSIMO AVERE AUTUNNI IN GRADO DI CHIUDERE SOTTO LA MEDIA 71/00.Dal 1997 hanno chiuso sottomedia solo il 1998 ed il 2007(e cmq non di molto).
    Si direbbe,quindi,che l'inverno in Italia sia l'unica stagione risparmiata(per quanto tempo ancora?)dal trend climatico in atto.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  2. #2
    Vento forte L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    21
    Messaggi
    4,831
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    forse è meglio fare una distinzione fra norditalia e centro-sud italia: non so al centro sud come è andata l'anno scorso, ma qui al nord, o aleno sulle alpi, non credo che abbia chiuso sopramedia.

  3. #3
    Tempesta violenta L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    30
    Messaggi
    14,347
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    Citazione Originariamente Scritto da wtrentino Visualizza Messaggio
    forse è meglio fare una distinzione fra norditalia e centro-sud italia: non so al centro sud come è andata l'anno scorso, ma qui al nord, o aleno sulle alpi, non credo che abbia chiuso sopramedia.
    L'anno scorso l'autunno è stato caldissimo in ogni angolo d'Italia

    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  4. #4
    Uragano L'avatar di zione
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Sondrio 290 m. (SO)
    Età
    49
    Messaggi
    46,467
    Menzionato
    40 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    Citazione Originariamente Scritto da wtrentino Visualizza Messaggio
    ... non so al centro sud come è andata l'anno scorso, ma qui al nord, o almeno sulle alpi, non credo che abbia chiuso sopramedia.
    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    L'anno scorso l'autunno è stato caldissimo in ogni angolo d'Italia

    Sottomedia no (almeno in linea generale), ma effettivamente wtrentino non ha tutti i torti o meglio, proprio il settore alpino (in special modo quello di NE) ha visto lo scorso autunno anomalie positive comunque ben minori rispetto al resto del paese:

    -bhxtwillkn.png


    Qui da me, ad esempio, tale triemstre chiuse a +0.5° dalla 1971-00 e +0.8° dalla 1981-10 (questo per poterlo confrontare con il grafico di cui sopra)



    Fabio Pozzoni (Socio Fondatore MeteoNetwork)

    I miei dati Meteo in real time su MyMnwPro, CML e WU

    E' meglio essere ottimisti ed aver torto piuttosto che pessimisti ed aver ragione Albert Einstein
    ______________________________
    Ciao Alessandro......

  5. #5
    Vento moderato
    Data Registrazione
    12/11/11
    Località
    cicciano(na)
    Età
    50
    Messaggi
    1,022
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    potrebbe dipendere anche dall'amo ,cioe le temperature dell'atlantico?

  6. #6
    Brezza leggera L'avatar di Fulviots
    Data Registrazione
    12/03/10
    Località
    Salzano - Trieste Sissa (Bonomea)
    Età
    52
    Messaggi
    359
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    Citazione Originariamente Scritto da zione Visualizza Messaggio
    Sottomedia no (almeno in linea generale), ma effettivamente wtrentino non ha tutti i torti o meglio, proprio il settore alpino (in special modo quello di NE) ha visto lo scorso autunno anomalie positive comunque ben minori rispetto al resto del paese:

    -bhxtwillkn.png


    Qui da me, ad esempio, tale triemstre chiuse a +0.5° dalla 1971-00 e +0.8° dalla 1981-10 (questo per poterlo confrontare con il grafico di cui sopra)


    Per quanto riguarda il N/E marittimo, Trieste ha chiuso lo scorso autunno a +2.2° dalla sua media 71/00 (dati fonte Ismar Trieste, con archivio pluricentenario dal 1869) ed esattamente il 2° Autunno più caldo da inizio rilevazioni (appunto il 1869) preceduto solo dall'autunno 2006 con anomalia di +2.4°.

    Incremento termico periodo 2000/12 di +1.09° rispetto al trentennio 71/00 e di +1.0° rispetto al decennio precedente (90/99).

    Per la città giuliana, è evidente che gli autunni anni 2000 sono nettamente più caldi di sempre (inizio rilevazioni) ma soprattutto anche del decennio precedente (90/99) che fu già preda del GW.

  7. #7
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,617
    Menzionato
    60 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    Citazione Originariamente Scritto da iceberg Visualizza Messaggio
    potrebbe dipendere anche dall'amo ,cioe le temperature dell'atlantico?
    Sì,è un fattore che pesa molto sugli autunni.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  8. #8
    Tempesta violenta L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    30
    Messaggi
    14,347
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    zione, secondo me non ti entra in testa il fatto che le aree alpine, climaticamente, non appartengono all'Italia, quindi non esiste nessuna sorpresa nel fatto che esistono queste differenze

    ne fanno parte e ne fanno media ma possono subire eventi o anomalie totalmente differenti rispetto a tutto il resto della penisola

    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  9. #9
    Tempesta violenta L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    30
    Messaggi
    14,347
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    ad ogni buon conto, a me risulta che l'Autunno scorso sia stato il 3° più caldo dal 1951 in Italia (evito i dati pre 1951 che non sono completi e precisissimi):

    1987: +1.72 (71/00)
    2006: +1.66 (71/00)
    2012: +1.48 (71/00)

    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  10. #10
    Uragano L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    17,195
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Autunni italiani sempre più caldi.Qualche dato statistico.

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio

    1987: +1.72 (71/00)
    2006: +1.66 (71/00)
    2012: +1.48 (71/00)
    casualmente SON 2012 è stato per il GISS anche a livello globale il terzo più caldo.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •