Pagina 203 di 209 PrimaPrima ... 103153193201202203204205 ... UltimaUltima
Risultati da 2,021 a 2,030 di 2090
  1. #2021
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di mat69
    Data Registrazione
    07/03/04
    Località
    Genova
    Età
    50
    Messaggi
    7,189
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosfera 2013-2014

    Citazione Originariamente Scritto da steph Visualizza Messaggio
    Non vorrei sembrare ripetitivo, ma abbiamo già appurato che il VPS, quest'inverno, è stato in piuttosto forte. Parecchio forte fra novembre e dicembre, meno forte a gennaio (VPS più o meno in media), ma pur sempre in modalità abbastanza strong nella media DJ. Questo lo si deduce come già detto, dall'intensità del vento zonale a 50 hPa fra i 60 e i 70 gradi N.

    Allegato 349593Allegato 349594Allegato 349595

    Certamente è un inverno connotato da un VPS comunque particolare, caratterizzato spesso da una prima armonica positiva e una seconda prossima a 0, vale a dire spesso poco ellittico ma piuttosto eccentrico rispetto al polo

    Allegato 349592

    Concordo... l'ellitticizzazione in parte ha coinvolto la troposfera niente o quasi la strato.
    A tal fine, visto che peraltro è stato fatto riferimento ad alcune mie libere riflessioni sull'andamento strato ancora in corso e che ha connotato l'inverno 2013-2014, credo come non mai possa valere quanto detto nel recente passato circa la sempre minor valenza dell'AO index rispetto all'Arctic dipole che, benchè in senso contrario rispetto agli anni appena trascorsi, è stato ancora una volta protagonista degli scenari invernali.
    Indice che peraltro purtroppo sfugge alle tradizionali cromografie NCEP e base ECMWF, alla valenza del North Annular Mode ( e quindi dell'Arctic Oscillation) nel rappresentare la forza/debolezza del vp-s.
    Un emisfero occupato solo in parte dal vortice polare e che nonostante il decentramento ha trovato un proprio equilibrio fino ad oggi (salvo inevitabili riscaldamenti per ora contenuti a livello minor).
    Penso sempre di più al fatto che il raffreddamento stratosferico occorso a fine novembre e continuato ai primi di dicembre abbia realizzato compiutamente, anche se limitatamente al comparto atlantico, i risultati di un ESE cold incidendo a livello troposferico sull'evidenza oggettiva rappresentata dalla NAO index e dalle continuative e perduranti anomalìe positive del GLAAM* ( e se questo fosse vero potrebbero mutare a breve le dinamiche emisferiche fin qui avute compatibilmente con i forcings troposferici).
    Credo che sempre di più gli eventi (benchè contrapposti ) degli ultimi inverni ci obblighino a guardare con sempre maggior interesse una letteratura strato che necessiterà di aggiungere nuove pagine...

    Per produrre attrito e quindi calore in grado di disturbare il vps, il vps....deve esserci e concordo quindi anche sul fatto che la wave 2 abbia lavorato eccome anche se non si è potuta tradurre nell'onda....Atlantica
    Ultima modifica di mat69; 04/02/2014 alle 12:36
    Matteo

    Freelance

  2. #2022
    Vento moderato
    Data Registrazione
    24/04/05
    Località
    savignano s/p formic
    Età
    59
    Messaggi
    1,029
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosfera 2013-2014

    Citazione Originariamente Scritto da granneve Visualizza Messaggio
    Non inverno per noi per 3 motivi in particolare, a mio avviso. 1- VP sbilanciato troppo su states e questo per una QBO ++ che ne ha incentivato le manovre occientali. Nel contempo, 2- troppo freddo su tutta la colonna, in misura tale da non permettere schiodamenti di sorta, ergo la sua persistenza in quella posizione a noi avversa, glaciale, invece, per parte degli states, quelli centro-orientali. 3- terzo fattore, una anomalia termica positiva abbastanza particolare, non solita negli ultimi anni, sul Nord pacifico, e negativa su coste Ovest state, con incentivazione e persistenza dell'alta pacifica a ridosso degli ovest states. Tutte queste combinazioni sono deleterie per noi per riflesso e si sono tutte avute quest'anno. Io personalmente mi ero illuso, sbagliandomi, che ci fosse sì una QBO ++, ma con una massimo solare. Ero perfettamente conscio di essere di fronte ad un ciclo 24 particolare, con eccezionale minimo solare. Tuttavia da diversi forecast era evincibile che in questo inverno il ciclo avesse avuto probabilmente il suo massimo di sempre e ciò mi aveva fatto pensare ad una accoppiata simil QBO ++ e massimo solare, con le note conseguenze in termini di disturbo al VPS e Warmings di sorta. Il bello è che in gennaio effettivamente il solar flux ha raggiunto il massimo di tutto il ciclo, e un massimo anche rispettabile sui 230. Quindi previsione rispettata. Non rispettata l'accoppiata auspicata QBO ++ e massimo solare.. Misteri. Nella sostanza la stagione è andata come se avessimo avuto una QBO + e un minimo solare. Tutto qua.

    Circa il prossimo futuro, tuttavia, ritengo che una qualche ingerenza il warming stratosferico la possa avere anche in tropo. Ripeto, per me dall'ultima decade di febbraio e magari anche in marzo, il VP tenderà a svuotarsi sugli states e a prendere vigore nella parte centrale e siberiana Le conseguenze per noi potranno essere due: 1- ondulazoni atlantiche larghe, frutto di un rilassamento nell'uscita dal Labrador e corda meno tesa su nordatlantico e alta pressione oceanica in erezione su Ovest Europa, Spagna permettendo entrate fredde da Nord su di noi; o, haimè, e siamo alla ipotesi 2- cavi atlantici verso la Spagna e HP in espansione proprio su di noi, quindi con tempo stabile. Possiamo sperare nella prima ipotesi ma corriamo il rischio anche di prendere la seconda e l'inverno senza più speranze. Al più possiamo sperare che almeno queste due ipotesi si alternino. Nel caso della seconda ipotesi potremmo giocarci una ultima carta, sperando in circolazioni secondarie fedde da Est che vadano a corrodere l'HP sulla parte orientale e che facciano vivere qualche spiffero freddo nella coda dell'inverno alle adriatiche e sud. Questo il quadro di quel che resta dell'inverno, a mio avviso.
    Tu dici massimo solare, si è un massimo solare ma non ha la potenza di un max solare, anche se il solar flux a gennaio ha avuto la sua sparata, ma + una toccata e fuga
    -16,1 il 6 e il 14/02/2012 +39,7 il 04/08/201
    www.meteosystem.com/stazioni/savignanosulpanaro/

  3. #2023
    Uragano L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    17,195
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosfera 2013-2014

    Citazione Originariamente Scritto da steph Visualizza Messaggio

    Certamente è un inverno connotato da un VPS comunque particolare... piuttosto eccentrico rispetto al polo

    Allegato 349592
    l'eccentricità è una caratteristica di debolezza del vortice, almeno per quello che ho letto.

  4. #2024
    Vento fresco L'avatar di Adriano90
    Data Registrazione
    12/01/11
    Località
    Roma (Montesacro)
    Messaggi
    2,771
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosfera 2013-2014

    Citazione Originariamente Scritto da mat69 Visualizza Messaggio
    Concordo... l'ellitticizzazione in parte ha coinvolto la troposfera niente o quasi la strato.
    A tal fine, visto che peraltro è stato fatto riferimento ad alcune mie libere riflessioni sull'andamento strato ancora in corso e che ha connotato l'inverno 2013-2014, credo come non mai possa valere quanto detto nel recente passato circa la sempre minor valenza dell'AO index rispetto all'Arctic dipole che, benchè in senso contrario rispetto agli anni appena trascorsi, è stato ancora una volta protagonista degli scenari invernali.
    Indice che peraltro purtroppo sfugge alle tradizionali cromografie NCEP e base ECMWF, alla valenza del North Annular Mode ( e quindi dell'Arctic Oscillation) nel rappresentare la forza/debolezza del vp-s.
    Un emisfero occupato solo in parte dal vortice polare e che nonostante il decentramento ha trovato un proprio equilibrio fino ad oggi (salvo inevitabili riscaldamenti per ora contenuti a livello minor).
    Penso sempre di più al fatto che il raffreddamento stratosferico occorso a fine novembre e continuato ai primi di dicembre abbia realizzato compiutamente, anche se limitatamente al comparto atlantico, i risultati di un ESE cold incidendo a livello troposferico sull'evidenza oggettiva rappresentata dalla NAO index e dalle continuative e perduranti anomalìe positive del GLAAM* ( e se questo fosse vero potrebbero mutare a breve le dinamiche emisferiche fin qui avute compatibilmente con i forcings troposferici).
    Credo che sempre di più gli eventi (benchè contrapposti ) degli ultimi inverni ci obblighino a guardare con sempre maggior interesse una letteratura strato che necessiterà di aggiungere nuove pagine...

    Per produrre attrito e quindi calore in grado di disturbare il vps, il vps....deve esserci e concordo quindi anche sul fatto che la wave 2 abbia lavorato eccome anche se non si è potuta tradurre nell'onda....Atlantica
    Maga quotone, necessario un revisionismo scientifico
    Always looking at the sky.
    http://www.flickr.com/photos/76502887@N06/
    https://uniroma1.academia.edu/AdrianoDirri
    https://www.researchgate.net/profile/Adriano_Dirri

  5. #2025
    Vento fresco L'avatar di BigWhite
    Data Registrazione
    07/01/10
    Località
    Bologna
    Messaggi
    2,382
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosfera 2013-2014

    up?
    fu Adrenaline...bannato a vita, colpevole di aver definito la meteorologia una scienza, quando evidentemente è materiale da chiacchiere da bar...
    Val di Fassa, sei entrata nel mio cuore!

  6. #2026
    Tempesta violenta L'avatar di Marco*
    Data Registrazione
    04/02/04
    Località
    Barletta (BT)
    Età
    31
    Messaggi
    13,728
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosfera 2013-2014

    meno male, aggiungerei \as\


    **Always looking at the sky**

  7. #2027
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di mat69
    Data Registrazione
    07/03/04
    Località
    Genova
    Età
    50
    Messaggi
    7,189
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosfera 2013-2014

    Citazione Originariamente Scritto da zago remigio Visualizza Messaggio
    MMW ? Non pervenuto...


    Allegato 350226






    A sto punto l'eventualità di chiudere proprio in "bruttezza" la stagione non mi pare proprio da escludere a priori.

    Analisi stratosfera 2013-2014-ecmwfzm_u_f240.gif

    Ma che roba \fp\
    Matteo

    Freelance

  8. #2028
    Vento fresco L'avatar di BigWhite
    Data Registrazione
    07/01/10
    Località
    Bologna
    Messaggi
    2,382
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosfera 2013-2014

    Citazione Originariamente Scritto da zago remigio Visualizza Messaggio
    MMW ? Non pervenuto...


    Allegato 350226
    già, e non lo dico con spocchia o necessità di "autoelogio". Leggere negli anni i post dei forumisti migliori (tu, Neo, steph....) paga, o quanto meno aiuta a farsi un'idea chiara riguardo certe dinamiche. Per cui...grazie
    fu Adrenaline...bannato a vita, colpevole di aver definito la meteorologia una scienza, quando evidentemente è materiale da chiacchiere da bar...
    Val di Fassa, sei entrata nel mio cuore!

  9. #2029
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    8,625
    Menzionato
    73 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosfera 2013-2014

    Ribadisco che era un IPOTESI quella del MMW, non una certezza.

  10. #2030
    Vento moderato L'avatar di grandepuffo
    Data Registrazione
    27/12/12
    Località
    Artegna (UD) FVG
    Età
    45
    Messaggi
    1,429
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosfera 2013-2014

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro(Foiano) Visualizza Messaggio
    Solar Flux che supera i 200 sfu:


    20140101 180000 2456659.239 2145.503 0157.8 0152.6 0137.3
    20140101 200000 2456659.322 2145.507 0159.6 0154.3 0138.9
    20140101 220000 2456659.406 2145.510 0169.5 0163.9 0147.5
    20140102 180000 2456660.239 2145.540 0161.1 0155.8 0140.2
    20140102 200000 2456660.322 2145.543 0160.5 0155.2 0139.6
    20140102 220000 2456660.406 2145.546 0163.1 0157.7 0141.9
    20140103 180000 2456661.239 2145.577 0175.8 0169.9 0152.9
    20140103 200000 2456661.322 2145.580 0182.3 0176.3 0158.7
    20140103 220000 2456661.406 2145.583 0182.2 0176.2 0158.6

    media di 167,6 sfu al 3 gennaio poi...

    20140104 180000 2456662.239 2145.613 0213.3 0206.2 0185.6
    20140104 200000 2456662.322 2145.617 0262.0 0253.3 0228.0
    20140104 220000 2456662.406 2145.620 0218.3 0211.1 0190.0
    Superati i 200 sfu
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Analisi stratosfera 2013-2014-927.png  

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •