Pagina 83 di 209 PrimaPrima ... 3373818283848593133183 ... UltimaUltima
Risultati da 821 a 830 di 2090
  1. #821
    Uragano L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    17,195
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosfera 2013-2014

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro(Foiano) Visualizza Messaggio
    al 12 dicembre il solar flux medio è salito a


    153.5*(sfu)
    SolarHam.com - Latest 10.7cm Solar Flux readings
    13/14 dicembre si rileva un SF superiore a 160(sfu)

  2. #822
    Vento fresco L'avatar di Adriano90
    Data Registrazione
    12/01/11
    Località
    Roma (Montesacro)
    Messaggi
    2,969
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosfera 2013-2014

    a corollario di quanto detto:

    Analisi stratosfera 2013-2014-time_pres_hgt_anom_ond_nh_2013.gif
    Always looking at the sky.


  3. #823
    Vento forte
    Data Registrazione
    22/07/08
    Località
    Virgilio (MN)
    Età
    35
    Messaggi
    3,272
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosfera 2013-2014

    Citazione Originariamente Scritto da Adriano90 Visualizza Messaggio
    Ciao e benvenuto; dunque da annoverare una certa inerzia troposferica di fronte ad un raffreddamento radiativo che è andato in sostanza indisturbato (difatti non abbiamo avuto ALCUN CW che è sempre un SSW, se non erro); a ciò va aggiunta la probabile fase di AO+ in estate con un pack artico maggiore rispetto agli anni scorsi.

    Il raffreddamento infatti non sarà esagerato in termini di NAM index; andremo su 1.7 circa probabilmente; da annotare come in questi giorni si potrebbe avere il picco massimo, mentre si iniziano ad intravvedere (come Alessandro Foiano stoicamente cerca di far notare) movimenti d'altro genere in alta stratosfera...vediamo di che entità saranno i warming.
    Innanzitutto complimenti a tutti per il topic, leggibile anche per chi non ne capisce un tubo (o quasi) come il sottoscritto.
    La domanda che volevo porre riguardava le cause dell'(eventuale) mancata propagazione del cooling verso il basso: per quale motivo finora la tropo è stata così poco reattiva nei confronti del sensibile raffreddamento in alta strato ( e forse continuerà ad esserlo)? Perchè anche in basso non ho visto un VPT frazionato o fortemente decentrato in modo tale da "opporsi" all'input proveniente dall'alto..

  4. #824
    Vento fresco L'avatar di Adriano90
    Data Registrazione
    12/01/11
    Località
    Roma (Montesacro)
    Messaggi
    2,969
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosfera 2013-2014

    Ciao e grazie, ma qui c'è gente che ne sa moooooooooooolto più di me; mi preme, per quelle poche cose che so, essere chiaro.

    Riguardo la tua domanda, guarda il grafico, e vedi come non vi sia stata alcuna onda planetaria di rilevo, nemmeno nella fase invernale vissuta negli ultimi giorni di novembre; abbiamo avuto ondulazioni medie e non "poleward", ossia onde che siano riuscite ad "addentrarsi" nel Vpt. Nota come il cooling giungerà più in basso nei giorni seguenti ma la domanda che ci stiamo ponendo tutti è: di quanto ?
    Nota le proiezioni e nota come sembri un raffreddamento non monstre come ad esempio il 2011.

    Always looking at the sky.


  5. #825
    Vento teso L'avatar di Sandro58
    Data Registrazione
    28/10/08
    Località
    Roma
    Età
    61
    Messaggi
    1,891
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosfera 2013-2014

    Citazione Originariamente Scritto da Morpheus Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti, mi presento qui perchè non trovo la sezione "Presentazioni.
    Mi chiamo Davide e sono chiaramente un appassionato di meteo. Mi sono iscritto in questo forum per affinare le mie conoscenze in materia, grazie alla presenza qui di utenti molto preparati.

    Ho un quesito da porvi.

    Immagine


    AO media di Novembre +2.029, seconda solo al 1978 con +2.470. Mi chiedevo da dove il VPT ha preso tutta questa forza?
    La stratosfera era in fase di normale raffreddamento radiativo ma ancora non in grado di condizionare la troposfera sottostante vista la PV ancora bassa. Però l'AO ha raggiunto lo stesso valori importanti, spesso +4. Cosa fu la causa? Pack artico più in salute rispetto agli ultimi anni?
    Grazie.

    Il pack artico non ha niente a che fare con la AO, altrimenti nella PEG avremmo dovuto avere AO +10, invece era quasi sempre negativa.

    Il VP ha a che fare con la ENSO, col Sole e con le convezioni equatoriali (MJO per esempio) e inoltre ha un ciclo quasi biennale di venti equatoriali stratosferici a quot medie (QBO) e questo impatta la dinamica di trasporto di energia equatore - polo.

    Durante la fase di raffreddamento ha avuto condizioni al contorno (ENSO neutra e non forzante, QBO+, Sole medio) che non gli hanno fatto perdere piu' di tanto gli equilibri dinamici e quindi portato a maggiore strutturazione vorticosa (AO, NAM). Anzi, le azioni troposferiche piu' disturbanti (estensioni di rossby) hanno di fatto assecondato la presa di vorticita' troposferica e quindi assecondato il raffreddamento stratosferico.

    Ora il VP sta per raggiungere la sua fase matura e massima in stratosfera e comincera' a cedere energia e qui vedremo che comportamento avra'.

  6. #826
    Brezza leggera L'avatar di Morpheus
    Data Registrazione
    15/12/13
    Località
    Lessinia (VR) 622m
    Età
    33
    Messaggi
    281
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosfera 2013-2014

    Citazione Originariamente Scritto da Sandro58 Visualizza Messaggio
    Il pack artico non ha niente a che fare con la AO, altrimenti nella PEG avremmo dovuto avere AO +10, invece era quasi sempre negativa.

    Il VP ha a che fare con la ENSO, col Sole e con le convezioni equatoriali (MJO per esempio) e inoltre ha un ciclo quasi biennale di venti equatoriali stratosferici a quot medie (QBO) e questo impatta la dinamica di trasporto di energia equatore - polo.

    Durante la fase di raffreddamento ha avuto condizioni al contorno (ENSO neutra e non forzante, QBO+, Sole medio) che non gli hanno fatto perdere piu' di tanto gli equilibri dinamici e quindi portato a maggiore strutturazione vorticosa (AO, NAM). Anzi, le azioni troposferiche piu' disturbanti (estensioni di rossby) hanno di fatto assecondato la presa di vorticita' troposferica e quindi assecondato il raffreddamento stratosferico.

    Ora il VP sta per raggiungere la sua fase matura e massima in stratosfera e comincera' a cedere energia e qui vedremo che comportamento avra'.
    Mi riferivo al solo mese di novembre, cioè quando il VP non è al massimo e la stratosfera non è forzante. Comunque nel momento della sua formazione il VP risente molto dall'estensione dei ghiacci, infatti con deficit molto marcato il VP parte molto disturbato, ne abbiamo avuto le prove in questi ultimi anni. Io mi riferivo al perchè di una partenza così a razzo del VPT. Nemmeno nel 2011, con Nina strong, Qbo+, Solar flux basso abbiamo assistito ad un VPT cosi forte.
    AO novembre 2011: +1.459.
    Ultima modifica di Morpheus; 15/12/2013 alle 19:48

  7. #827
    Vento teso L'avatar di quebec
    Data Registrazione
    13/03/07
    Località
    Scoppito (AQ)
    Età
    55
    Messaggi
    1,913
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosfera 2013-2014

    Citazione Originariamente Scritto da Morpheus Visualizza Messaggio
    Mi riferivo al solo mese di novembre, cioè quando il VP non è al massimo e la stratosfera non è forzante. Comunque nel momento della sua formazione il VP risente molto dall'estensione dei ghiacci, infatti con deficit molto marcato il VP parte molto disturbato, ne abbiamo avuto le prove in questi ultimi anni. Io mi riferivo al perchè di una partenza così a razzo del VPT. Nemmeno nel 2011, con Nina strong, Qbo+, Solar flux basso abbiamo assistito ad un VPT cosi forte.
    AO novembre 2011: +1.459.
    Si ma se così fosse durante la peg allora a novembre avevamo ao +100 , ma così non è statop quindi ci sono altre cose che vanno a condizionare lo stato del VP
    Il mio inverno preferito:maiale alto e rodanate a gogò

  8. #828
    Vento teso L'avatar di Sandro58
    Data Registrazione
    28/10/08
    Località
    Roma
    Età
    61
    Messaggi
    1,891
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosfera 2013-2014

    Citazione Originariamente Scritto da Morpheus Visualizza Messaggio
    Mi riferivo al solo mese di novembre, cioè quando il VP non è al massimo e la stratosfera non è forzante. Comunque nel momento della sua formazione il VP risente molto dall'estensione dei ghiacci, infatti con deficit molto marcato il VP parte molto disturbato, ne abbiamo avuto le prove in questi ultimi anni. Io mi riferivo al perchè di una partenza così a razzo del VPT. Nemmeno nel 2011, con Nina strong, Qbo+, Solar flux basso abbiamo assistito ad un VPT cosi forte.
    AO novembre 2011: +1.459.
    Il VP risente dei ghiacci in senso assoluto, cioe' se non ci fossero i ghiacci il VP sarebbe diverso. Ma non c'e' alcuna correlazione tra estensione dei ghiacci e AO (o "forza del VP" in termini di velocita' zonali o gpt), che che se ne sia parlato dopo il minimo del 2007 ..... senza alcuna relazione con la realta' dei fatti:

    Analisi stratosfera 2013-2014-ao-novembre.jpg

    Anzi, la relazione sembra inversa negli ultimi anni. Dopo il 2007 le estensioni artiche sono state sempre sotto-media in autunno e invece la AO ha avuto un andamento direi a crescere, almeno fino a quest'anno.

    Sulla partenza a razzo gia te l'ho detto nel post precedente, non e' stato disturbato e in troposfera ci sono state azioni "convergenti" cioe' assecondanti la rotazione del VP e quindi la presa di velocita' (come se dai una spinta a una ruota).

  9. #829
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    8,912
    Menzionato
    75 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosfera 2013-2014

    Comunque nulla vieta (al VP) di girare a mille per tre mesi di seguito come accaduto nell'88/89, con un cooling continuo e senza alcun disturbo.........

  10. #830
    Uragano L'avatar di burianfr
    Data Registrazione
    18/02/06
    Località
    Ferentino (Fr)
    Età
    60
    Messaggi
    30,663
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi stratosfera 2013-2014

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Comunque nulla vieta (al VP) di girare a mille per tre mesi di seguito come accaduto nell'88/89, con un cooling continuo e senza alcun disturbo.........
    Stazione meteo Davis e webcam online su: www.meteoferentino.it
    Febbraio 2012 Il Delirio:http://www.youtube.com/watch?v=jUtpC...GX7YlbQloszUAI

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •