Pagina 36 di 36 PrimaPrima ... 26343536
Risultati da 351 a 356 di 356
  1. #351
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 82 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    28
    Messaggi
    34,359
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: CNR: ma è uno scherzo vero ?

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    Non so, non ci vedo nulla di scandaloso nel dato NAZIONALE (!), anzi io avevo addirittura calcolato 0,62 °C sulla 1981-2010 per conto mio... è stata quasi una sorpresa vedere che il calcolo del CNR abbia fornito un risultato addirittura 0,15 °C più basso del mio, a onor del vero...

    Preso singolarmente, sì, il Piemonte risulta sovrastimato rispetto al dato dell'Arpa, dato che 0,72 °C sulla 1971-2000 significherebbero 0,2 °C circa sulla 1981-2010, per il mese di luglio, e i quadrati colorati del CNR parlano di tutt'altre anomalie (anche se a me personalmente i dati di Arpa Piemonte sono sempre sembrati piuttosto bassi rispetto ai valori della maggioranza delle singole stazioni regionali con serie storica pluridecennale, quindi boh, bisogna anche vedere se il termine di paragone è esente o meno da sottostime).
    Per me i dati del CNR sono abbastanza corretti sia per quanto riguarda questo mese (dove il +0,47 mi sembra tutto sommato realistico), sia per lo scorso.

    Certo, a livello locale per il Piemonte qualcosa non torna obiettivamente.

    Per Ferrara invece ci siamo alla grande (infatti dovrebbe aver chiuso a -0,05 dalla 1981-2010, come indicato dal quadrato bianco).
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  2. #352
    Vento fresco
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    40
    Messaggi
    2,157
    Menzionato
    94 Post(s)

    Predefinito Re: CNR: ma è uno scherzo vero ?

    Anche berkeley ha un anomalia di luglio di 0.6, primo bimestre dell'estate +0.22, reanalisi: +0.23 sat:+0.25 insomma sono tutti molto simili, con il forecast ecmwf al 20 agosto l'estate salirebbe a circa +0.55°C sulla 81-2010.

  3. #353
    Vento fresco
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    23
    Messaggi
    2,107
    Menzionato
    382 Post(s)

    Predefinito Re: CNR: ma è uno scherzo vero ?

    Citazione Originariamente Scritto da elz Visualizza Messaggio
    Anche berkeley ha un anomalia di luglio di 0.6, primo bimestre dell'estate +0.22, reanalisi: +0.23 sat:+0.25 insomma sono tutti molto simili, con il forecast ecmwf al 20 agosto l'estate salirebbe a circa +0.55°C sulla 81-2010.
    Volevo chiederti: sono uscite le top ten mensili e annuali di caldo e di freddo per ogni Stato del mondo, sul sito di Berkeley. Quel lavoro considera anche stazioni all'infuori del territorio italiano, fornendo dati leggermente diversi da quelli che postasti tu nel thread "Anomalie termiche in Italia", giusto? (Al netto di eventuali correzioni retroattive di certi valori). La mia impressione è che il dato "in chiaro" dell'ente (quello recentemente pubblicato, NON il tuo) tenga troppo conto di alcune aree mitteleuropee, specialmente verso la Francia e la Svizzera - a discapito di aree più meridionali e più orientali -, come suggerito da alcuni dettagli: ridotta differenza tra marzo 2001 e marzo 1994, luglio 1950 non molto meno caldo di luglio 2003, luglio 2012 sotto a luglio 2019, febbraio 1990 che batte febbraio 2016, aprile 2020 che riesce a entrare in top ten, settembre 1961 che eguaglia settembre 1946; l'anno 2019 che riesce a superare il 2014, seppur di un soffio (a suggerire una occidentalizzazione delle anomalie rispetto ai confini precisi del territorio italiano).

    La mia osservazione è corretta, secondo te? Si tratterebbe comunque di divergenze di pochissimi decimi di grado, nella maggior parte dei casi, dunque nessuna discrepanza enorme, anzi. Il link è questo, comunque (lo lascio anche ad altri che volessero visionare le tabelle, mi sembrano comunque molto interessanti):
    Regional Climate Change: Italy
    Ultima modifica di Perlecano; 14/08/2020 alle 14:51
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

  4. #354
    Vento fresco
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    40
    Messaggi
    2,157
    Menzionato
    94 Post(s)

    Predefinito Re: CNR: ma è uno scherzo vero ?

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    Volevo chiederti: sono uscite le top ten mensili e annuali di caldo e di freddo per ogni Stato del mondo, sul sito di Berkeley. Quel lavoro considera anche stazioni all'infuori del territorio italiano, fornendo dati leggermente diversi da quelli che postasti tu nel thread "Anomalie termiche in Italia", giusto? (Al netto di eventuali correzioni retroattive di certi valori). La mia impressione è che il dato "in chiaro" dell'ente (quello recentemente pubblicato, NON il tuo) tenga troppo conto di alcune aree mitteleuropee, specialmente verso la Francia e la Svizzera - a discapito di aree più meridionali e più orientali -, come suggerito da alcuni dettagli: ridotta differenza tra marzo 2001 e marzo 1994, luglio 1950 non molto meno caldo di luglio 2003, luglio 2012 sotto a luglio 2019, febbraio 1990 che batte febbraio 2016, aprile 2020 che riesce a entrare in top ten, settembre 1961 che eguaglia settembre 1946; l'anno 2019 che riesce a superare il 2014, seppur di un soffio (a suggerire una occidentalizzazione delle anomalie rispetto ai confini precisi del territorio italiano).

    La mia osservazione è corretta, secondo te? Si tratterebbe comunque di divergenze di pochissimi decimi di grado, nella maggior parte dei casi, dunque nessuna discrepanza enorme, anzi. Il link è questo, comunque (lo lascio anche ad altri che volessero visionare le tabelle, mi sembrano comunque molto interessanti):
    Regional Climate Change: Italy
    Un poco anche i dati che posto io sono influenzati da aree esterne all'italia a causa della risoluzione dei dati originali è inevitabile, credo che anche loro applicano una maschera che copre l'area italiana poichè ottengo valori molto simili (perlopiù entro +-0.05 fino al 1950 poco oltre prima) mentre selezionando un rettangolo che include le lat/lon indicate le differenze aumentano a +-0.4; le differenze possono quindi essere dovute a variazioni nell'analisi e quel rimanente +-0.05 probabilmente alla risoluzione della maschera usata per selezionare l'area italiana che non conosco.

  5. #355
    Vento fresco
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    23
    Messaggi
    2,107
    Menzionato
    382 Post(s)

    Predefinito Re: CNR: ma è uno scherzo vero ?

    Citazione Originariamente Scritto da elz Visualizza Messaggio
    Un poco anche i dati che posto io sono influenzati da aree esterne all'italia a causa della risoluzione dei dati originali è inevitabile, credo che anche loro applicano una maschera che copre l'area italiana poichè ottengo valori molto simili (perlopiù entro +-0.05 fino al 1950 poco oltre prima) mentre selezionando un rettangolo che include le lat/lon indicate le differenze aumentano a +-0.4; le differenze possono quindi essere dovute a variazioni nell'analisi e quel rimanente +-0.05 probabilmente alla risoluzione della maschera usata per selezionare l'area italiana che non conosco.
    Perfetto, grazie mille!
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

  6. #356
    Vento forte L'avatar di cut-off
    Data Registrazione
    15/10/05
    Località
    Trento Sud (m.190 s.
    Età
    55
    Messaggi
    3,971
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: CNR: ma è uno scherzo vero ?

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    Non credo proprio ci siano stazioni oltre il +1,5 °C in Piemonte per il luglio appena concluso, anche se ce ne fosse una sperduta in mezzo alle montagne, per dire, non dovrebbe fare testo per il dato complessivo dell'area...

    Chiederei a @cut-off cosa pensa dell'anomalia del Trentino-Alto Adige, visto che in quella regione, nelle mappe del CNR, vedevo leggere sottostime da marzo a questa parte, e non vorrei che quella fosse una delle aree del Paese ad avere compensato (restituendo poi un dato nazionale tutto tranne che sovrastimato) la palese sovrastima mostrata dalla mappa nell'area piemontese.
    Scusa vedo ora; in effetti non lo escluderei. Purtroppo posso riferirmi solo ai miei dati, secondo i quali luglio 2020 ha chiuso a +1.2°c sulla mia media storica di riferimento (che però è la 1983-2005 e non la 1981-2010, anche se non dovrebbe cambiare moltissimo); va detto che quassù abbiamo pagato molto gli ultimi giorni roventi, perché in effetti fino a qualche giorno dalla fine del mese le anomalie erano molto più contenute (sotto il grado), ma tant'è.
    Saluti a tutti, Flavio

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •