Pagina 117 di 225 PrimaPrima ... 1767107115116117118119127167217 ... UltimaUltima
Risultati da 1,161 a 1,170 di 2243

Discussione: Temperature globali

  1. #1161
    Josh
    Ospite

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da Piro Visualizza Messaggio
    Non sono Stefano, ma ti posso confermare che siamo sopra il 2014, altro che 1999.
    Vero è che il 1999 fu l'anno della "super Niña", quindi i paragoni sono piuttosto fuori luogo.
    Grazie,carissimo. Che vada a beneficio di @robertino e dei globalcoolisti, chiamiamoli così.
    Va anche ricordato che il 2014,che pur precede il Nino Strong del 2015/16,fu un anno globale molto caldo,praticamente ai livelli del 2010.

  2. #1162
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,244
    Menzionato
    166 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali



  3. #1163
    Vento fresco
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    39
    Messaggi
    2,097
    Menzionato
    79 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Il 2017 è il 2° più caldo per il periodo gennaio-luglio (gisstemp) tutti i mesi sono stati in 2° posizione tranne giugno(4°) e luglio(1° praticamente alla pari con il 2016).


    Temperature globali-g.png

  4. #1164
    Brezza tesa L'avatar di Geppox
    Data Registrazione
    14/04/04
    Località
    Asiago
    Messaggi
    723
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Entro poco nel forum, scrivo ancor meno, ma quando leggo certi interventi che negano l'innegabile... resto a dir poco "basito"

  5. #1165
    Brezza tesa L'avatar di Climavariante
    Data Registrazione
    20/02/08
    Località
    ROMA
    Messaggi
    875
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da Geppox Visualizza Messaggio
    Entro poco nel forum, scrivo ancor meno, ma quando leggo certi interventi che negano l'innegabile... resto a dir poco "basito"

    Secondo me nessuno nega l'innegabile.

    E' solamente che se per qualche personale ragione (politica, professionale, passione per il freddo) l'idea che qualcuno abbia predetto e indovinato che la terra si scalda per azione GHG, non è digeribile....

    dato che il sistema climatico, come ho spiegato ieri, ha, entro certi limiti, le sue capacità omeostatiche e varia in modalità discontinua,
    chi vuole vedere stasi di lungo periodo, raffreddamenti globali troverà sempre sul web ciò che cerca...per continuare a sentirsi vivo in questa partita che invece sappiamo già finita da tempo per gli addetti ai lavori.
    my web site: http://www.anguillara-meteo.com con webcam live streaming
    Ho imparato negli anni che discutere di meteo e cambiamenti climatici con chi si è avvicinato a questo hobby per amor di freddo e neve...alla fine è tempo perso.

  6. #1166
    Burrasca L'avatar di steph
    Data Registrazione
    23/08/06
    Località
    Lugano (Svizzera ita
    Messaggi
    6,011
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    Con l inquinamento ambientale i pesci fanno una brutta fine ,

    il progresso con i pro e contro , se voluta la " bicicletta " e adesso pedala,

    se fosse vero , sarebbe stato possibile contenere il riscaldamento Climatico entro 2 gradi ,
    probabile che dal 1992 , all epoca del Earth Summit , mediante una trasformazione si sarebbe potuto ridurre le emissione e la CO2 . In questi 25 anni l emissioni , e la C02 sono invece notevolmente aumentate , effetti costanti che indurebbe la temperatura aumentare di pari passo .

    Ma in questi oltre 25 anni ci sono stati anche una serie " costante " di eventi El Nino che hanno contribuito ulteriormente ad incrementare la Temp. media , insieme alla rilevante forzante antropica .
    Prego? Problemi con i colori?
    Io non vedo un Nino "costante" che dura 25 anni, contingenza peraltro fisicamente senza senso.

    Temperature globali-schermata-2017-08-18-21.35.34.png

    Sarebbe poi utile che robertino spiegasse come fa un Nino del 1992 a cumulare il suo segnale con uno, che so, del 2010 senza che le varie Nine abbiano voce capitolo. Contingenza machista?
    ~~~ Always looking at the sky~~~








  7. #1167
    Burrasca L'avatar di steph
    Data Registrazione
    23/08/06
    Località
    Lugano (Svizzera ita
    Messaggi
    6,011
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Steph,in base ai dati di cui disponi, il 2017 I semestre come si posiziona a livello globale?
    E' ai livelli del 1999,come dice @robertino o del 2014,come ho letto altrove?
    Ti hanno già risposto celermente Luca e elz
    ~~~ Always looking at the sky~~~








  8. #1168
    Josh
    Ospite

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da steph Visualizza Messaggio
    Ti hanno già risposto celermente Luca e elz
    Sei stato battuto sul tempo

  9. #1169
    Josh
    Ospite

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    il guaio che i dati sono anche manipolati , il guaio che se fosse vero e' stato molto ma molto piu caldo durante l Impero Romano e Medioevo ,
    Quest'affermazione secondo cui il clima dell'Alto Medioevo (tu parli genericamente di "Medioevo" ma penso tu sappia che il Basso Medioevo fu tutt'altro che caldo,a livello globale,spero) sarebbe "molto ma molto più caldo di ora",che tu sbandieri ogni 3 interventi,è decisamente controversa.
    Tutto si limita a qualche fonte che parla della migrazione di alcune coltivazioni verso le isole britanniche,che però come sai non sono certo caratterizzate da medie annue rigide, in relazione alla loro latitudine.
    In realtà i dati sono carenti e contraddittori.
    Sicuramente si trattò di un periodo assai più caldo a livello globale di quello successivo,che vide un graduale raffreddamento del clima,specie nelle zone temperate.
    Ma certezze circa il clima di allora non ne abbiamo,soprattutto in relazione all'Europa meridionale e mediterranea.
    Da notare cm che eventi freddi importanti ci furono anche allora,pur in un contesto mite.
    Quindi ci andrei con i piedi di piombo a ripetere questo mantra,volto a sminuire il GW, non potendolo negare formalmente.
    P.s. Quanto all'agosto 1956 avresti fatto bene a dare un'occhiata alle serie storiche di qualche stazione italiana. Avresti notato che quel mese che definisci caldissimo in realtà chiuse ben sotto la media 81/10, in quanto un'ondata prefrontale di tre giorni(o anche tre ondate) non rende la media mensile paragonabile a quella dei tantissimi mesi di agosto bollenti che stiamo vivendo in questi decenni(e non parlo del 2003 o di quello in corso ma anche solo del 1994,del 2000,del 2009,del 2012 e compagnia cantando).
    Ecco alcune medie mensili in città italiane dell'agosto 1956:
    -Roma Osservatorio 25,1°
    -Milano Brera 24,4°
    Tu sembra bollente questo? Ed allora gli agosto italiani attuali che sono,forni crematori?
    Ultima modifica di Josh; 20/08/2017 alle 12:21

  10. #1170
    Josh
    Ospite

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    Con l inquinamento ambientale i pesci fanno una brutta fine ,

    il progresso con i pro e contro , se voluta la " bicicletta " e adesso pedala,

    se fosse vero , sarebbe stato possibile contenere il riscaldamento Climatico entro 2 gradi ,
    probabile che dal 1992 , all epoca del Earth Summit , mediante una trasformazione si sarebbe potuto ridurre le emissione e la CO2 . In questi 25 anni l emissioni , e la C02 sono invece notevolmente aumentate , effetti costanti che indurebbe la temperatura aumentare di pari passo .

    Ma in questi oltre 25 anni ci sono stati anche una serie " costante " di eventi El Nino che hanno contribuito ulteriormente ad incrementare la Temp. media , insieme alla rilevante forzante antropica .
    Ora non esageriamo con sta' storia dei "Ninos costanti"(tra l'altro sembra il nome di un giocatore del Paraguay ai Mondiali 1986, Nino Costante); è sicuramente vero che dagli anni 80' ci sono stati episodi sia forti(1982,1997,2015) che moderati (un paio negli anni 80', 2003,2009 ma era Nino Modoki e neanche moderato) e un numero di Nine ridotto. Ma è anche vero che,come ricorderai,c'è stata la Nina Moderata del 1988/89,quella 1999/2000 più intensa e soprattutto 3 Nine belle forti ravvicinate(2007/08,2010/11, 2011/12 più blanda ma non di molto) e specialmente le ultime 2 hanno avuto effetti veramente modesti sulla temperature globale(ricordiamo che il 2010 è stato un anno caldissimo),a conferma di come,oltre la ciclicità del clima che ben conosciamo,ci sia qualcosa che spinga verso l'alto e non è complesso ipotizzare che sia l'effetto antropico,che ci mette il carico da 11,alleandosi con fattori naturali.
    Poi,va da sé che in un sistema complicato come quello climatico mondiale,il riscaldamento non è lineare e prevedibile come quando si scalda l'acqua in una pentola e lo vediamo sulla nostra pelle noi mediterranei,che siamo i più vessati nelle zone temperate dal riscaldamento estivo.
    Ultima modifica di Josh; 20/08/2017 alle 14:06

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •