Pagina 157 di 168 PrimaPrima ... 57107147155156157158159167 ... UltimaUltima
Risultati da 1,561 a 1,570 di 1680

Discussione: Temperature globali

  1. #1561
    Vento teso
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    1,966
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    infatti bassa troposfera è comunque libera atmosfera, mentre globalmente al suolo marzo 2019 è stato assai più caldo del febbraio che l'ha preceduto (l'anomalia è aumentata di circa due decimi di grado da un mese all'altro, grossomodo).
    Allegato 505386
    Cosa si intende dunque con "bassa troposfera"?

    Come pensavo c'è una netta differenza con le anomalie al suolo.

    Hai notato la curiosa coincidenza tra i momenti di picco opposti tra gli emisferi? Non solo quando fa più caldo nell'emisfero nord contemporaneamente le anomalie sono ridotte nell'emisfero sud, ma come si vede da Febbraio quando l'emisfero nord ha anomalie meno evidenti, salgono quelle dell'emisfero sud. Sembrano in opposizione di fase.

  2. #1562
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    6,101
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Cosa si intende dunque con "bassa troposfera"?

    Come pensavo c'è una netta differenza con le anomalie al suolo.

    Hai notato la curiosa coincidenza tra i momenti di picco opposti tra gli emisferi? Non solo quando fa più caldo nell'emisfero nord contemporaneamente le anomalie sono ridotte nell'emisfero sud, ma come si vede da Febbraio quando l'emisfero nord ha anomalie meno evidenti, salgono quelle dell'emisfero sud. Sembrano in opposizione di fase.
    ne avevamo fatto qualche commento proprio qualche giorno fa

  3. #1563
    Vento teso
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    1,966
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    ne avevamo fatto qualche commento proprio qualche giorno fa
    In quale discussione?

  4. #1564
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    21
    Messaggi
    798
    Menzionato
    109 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Cosa si intende dunque con "bassa troposfera"?

    Come pensavo c'è una netta differenza con le anomalie al suolo.

    Hai notato la curiosa coincidenza tra i momenti di picco opposti tra gli emisferi? Non solo quando fa più caldo nell'emisfero nord contemporaneamente le anomalie sono ridotte nell'emisfero sud, ma come si vede da Febbraio quando l'emisfero nord ha anomalie meno evidenti, salgono quelle dell'emisfero sud. Sembrano in opposizione di fase.
    ci sono varie cose da dire:
    1) il grafico che ho postato sovrastima da qualche mese a questa parte di circa un decimo di grado, solo gennaio 2019 presenta un dato non sovrastimato: ho usato la carta per fare il confronto tra due mesi consecutivi, nel farlo ha una certa affidabilità, ma l'anomalia è ridotta rispetto a quanto si vede per ciascuna mensilità presa singolarmente (febbraio ha chiuso a circa +0,35 °C secondo il NOAA, presumo che marzo chiuderà a circa +0,55 °C, massimo +0,60 °C).
    2) la serie storica di (mia) elezione è quella del NOAA, per fornire un dato "tempestivamente" ti ho postato la carta di Karsten Haustein, visto che il NOAA pubblica il dato mensile (nella sua pagina "climate at a glance") soltanto alla fine del mese successivo (il dato di marzo uscirà attorno al 25 aprile). Quindi essendo che il valore del NOAA è più basso (facendo la conversione sulla 1981-2010 dalla sua media standard secolare), la differenza con la serie storica della bassa troposfera postata da Stella Polare si riduce già un po'.
    3) Certo che un +0,58 °C al suolo (stimo) e un +0,34 °C satellitare sulla stessa trentennale sarebbe una certa differenza, ma del trend decisamente più lento dell'UAH rispetto a quello di tutti gli altri enti che calcolano le anomalie in libera atmosfera ha già parlato abbondantemente @elz qualche settimana fa, e già lo aveva fatto in altri threads. A questo punto, per vedere la differenza proporzionale nella crescita tra temperature del suolo e temperature atmosferiche, servirebbero i dati di uno stesso ente, per evitare evidenti disomogeneità (per diversa provenienza) tra datasets. Io credo che i dati dell'UAH siano sottostimati ma non perchè voglio fare il nazi-serrista, quanto piuttosto perchè si isolano e si discostano completamente dalle altre, molteplici ricostruzioni da parte di altri enti le quali, tra loro, sono estremamente simili.
    4) i vari enti (di cui purtroppo ultimamente non trovo le carte, in verità non li sto neanche cercando più di tanto) vedono sì un riscaldamento al suolo un po' superiore a quello in bassa troposfera, ma la differenza è veramente ridotta: ad esempio secondo Berkeley Earth in Italia, dal 1979 ad oggi, in "aria" ci si è scaldati solo il 9% in meno che al suolo. Avevo sottomano un dato che parlava di +0,173 °C come trend medio decadale al suolo negli ultimi 40 anni a livello globale e di +0,159 °C come trend medio decadale in bassa troposfera, estrapolato dai vari dati satellitari. La differenza tra suolo e "quota" sarebbe compresa tra l'8% e il 9% pure per l'intero pianeta, quindi.
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

  5. #1565
    Uragano L'avatar di baccaromichele
    Data Registrazione
    07/11/07
    Località
    Rimini / Montechiarugolo (PR) 110m
    Età
    23
    Messaggi
    15,853
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Marzo è stato molto caldo al suolo, probabilmente si piazzerà al 2° o 3° posto (dietro al 2016 e grossomodo pari al marzo 2017). Tra poco usciranno i dati di Copernicus/ECMWF.
    Il salto dovrebbe essere meno evidente nella seria NOAA poiché una bella fetta di anomalie + è stata sull'artico e quella serie non ha una buona copertura.

    Intanto la NASA ha fatto uscire una prima versione della loro serie con il GHCN v4 e dunque un numero molto maggiore di stazioni e di conseguenza anche una migliore copertura in zona artica
    https://data.giss.nasa.gov/gistemp/t...LB.Ts+dSST.txt

    Temperature globali-graph.png
    Qua ci sono tutte le stazioni: Data.GISS: GISS Surface Temperature Analysis (v4): Station Data
    Massima: +38,7°C 23/7/2009 e 8/8/2013
    Minima: -8,3°C 21/12/2009
    Neve: 2008=1.0cm 2009=6.5cm 2010=74.0cm 2011=1.5cm 2012=78.0cm 2013​=19.5cm 2014=5.0cm 2015=0.0cm 2016=0.0cm
    http://climarimini.altervista.org/index.html

  6. #1566
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,467
    Menzionato
    85 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da baccaromichele Visualizza Messaggio
    Marzo è stato molto caldo al suolo, probabilmente si piazzerà al 2° o 3° posto (dietro al 2016 e grossomodo pari al marzo 2017). Tra poco usciranno i dati di Copernicus/ECMWF.
    Il salto dovrebbe essere meno evidente nella seria NOAA poiché una bella fetta di anomalie + è stata sull'artico e quella serie non ha una buona copertura.

    Intanto la NASA ha fatto uscire una prima versione della loro serie con il GHCN v4 e dunque un numero molto maggiore di stazioni e di conseguenza anche una migliore copertura in zona artica
    https://data.giss.nasa.gov/gistemp/t...LB.Ts+dSST.txt

    Temperature globali-graph.png
    Qua ci sono tutte le stazioni: Data.GISS: GISS Surface Temperature Analysis (v4): Station Data
    Sì,un mesaccio marzo a livello globale
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  7. #1567
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    21/04/16
    Località
    RIMINI
    Messaggi
    264
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    di seguito i grafici relativi alle anomalie della temperatura registrate a livello globale e polare durante il mese di marzo 2019. Canale preso in considerazione: TLT( bassa troposfera) RSS / MSU Data Images / Monthly


  8. #1568
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    21/04/16
    Località
    RIMINI
    Messaggi
    264
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Buona serata a tutti.Disponibili i dati provenienti dal programma Copernicus dell'Unione europea relativi al mese di marzo 2019.
    Secondo tali dati, nel mese di marzo 2019, è stata registrata un anomalia a livello globale pari a +0.67°Crispetto alla media del periodo 1981-2010 risultando il 3 ° mese di marzo il più caldo a livello globale dietro al mese di marzo 2016 (+ 0,78° c) e marzo 2017 (+ 0,68° c).In Europa è risultato il 7 ° mese di marzo più caldo con un anomalia media di 1,7 ° C rispetto alla media del periodo 1981-2010.



    Surface air temperature for March 2019 | Copernicus

  9. #1569
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    21
    Messaggi
    798
    Menzionato
    109 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da Stella Polare Visualizza Messaggio
    Buona serata a tutti.Disponibili i dati provenienti dal programma Copernicus dell'Unione europea relativi al mese di marzo 2019.
    Secondo tali dati, nel mese di marzo 2019, è stata registrata un anomalia a livello globale pari a +0.67°Crispetto alla media del periodo 1981-2010 risultando il 3 ° mese di marzo il più caldo a livello globale dietro al mese di marzo 2016 (+ 0,78° c) e marzo 2017 (+ 0,68° c).In Europa è risultato il 7 ° mese di marzo più caldo con un anomalia media di 1,7 ° C rispetto alla media del periodo 1981-2010.

    Immagine


    Surface air temperature for March 2019 | Copernicus
    volevo ringraziarti per l'ottimo lavoro che fai costantemente, le notizie sulle anomalie globali sono molto interessanti per me (e penso per vari utenti qua dentro), anche per questo le analisi che riporti sono preziose.
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

  10. #1570
    Uragano L'avatar di baccaromichele
    Data Registrazione
    07/11/07
    Località
    Rimini / Montechiarugolo (PR) 110m
    Età
    23
    Messaggi
    15,853
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    In Europa (grafico sotto) gli ultimi 12 mesi sono stati i più caldi mai registrati e battono dopo ben 12 anni il record del 2007
    Temperature globali-ts_12month_anomaly_global_ei_2t_201903.jpg

    A livello globale, come riportato da Stella Polare, è il 3° marzo più caldo (a meno di 0.01°C di differenza dal 2° posto del marzo 2017, quindi sono sostanzialmente pari), ma è anche 8° mese più caldo di tutta la serie, superato solo dal periodo dicembre-aprile 2016 e da febbraio/marzo 2017.
    Massima: +38,7°C 23/7/2009 e 8/8/2013
    Minima: -8,3°C 21/12/2009
    Neve: 2008=1.0cm 2009=6.5cm 2010=74.0cm 2011=1.5cm 2012=78.0cm 2013​=19.5cm 2014=5.0cm 2015=0.0cm 2016=0.0cm
    http://climarimini.altervista.org/index.html

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •