Pagina 174 di 182 PrimaPrima ... 74124164172173174175176 ... UltimaUltima
Risultati da 1,731 a 1,740 di 1814

Discussione: Temperature globali

  1. #1731
    Vento teso
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    38
    Messaggi
    1,936
    Menzionato
    48 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Co2 globale dalla ricostruzione di Meinshausen:
    1750 277.1
    1850 284.3
    1950 312.8

    Greenhouse Gas Concentrations

  2. #1732
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    31
    Messaggi
    614
    Menzionato
    95 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    vedo invece che ti contraddici , perche in precedenti commenti metti in rilevanza anche l andamento dell' attivita Solare ,

    ci sono migliaia di correlazioni dati che indicano chiaramente l incremento della temp. media globale con l aumento dell' attivita' Solare
    stesso i modelli climatici degli ultimi 30 anni rilevano una chiara e significativa tendenza a sopravvalutare il riscaldamento

    i dati terrestri alterano il " GW '

    piu di quanto indicano i dati Satellitari

    quelli che definisci recenti studi sono probabilmente condizionati da errori ,

    per mettere in risalto maggiormente il fattore antropico ,

    vedi e leggi il TD ' estremi anni '70 ' dove e' chiaramente menzionato che il fattore antropico e' rilevante , e TD " attivita Solare , cicli Oceanici , Vulcanismo , fluttuazioni climatiche "

    il CLIMA e' condizionato da molteplici fattori variabili ,
    e la CO2 non e' l unica variabile
    Che io consideri l'attività solare come un fattore rilevante non ha niente a che fare con il fatto che quel grafico è sbagliato.
    È sbagliato nei valori assoluti, visto che la TSI misurata dai satelliti è attorno a 1361 e non a 1366 (la cosa di per sé non è particolarmente rilevante ma ci dice che sono dati piuttosto superati). Ed è incompatibile con il fatto che abbiamo misurato la TSI di un ciclo debole e abbiamo visto che la variazione è di un ordine di grandezza inferiore rispetto alla variabilità ipotizzata da quelle ricostruzioni. Oppure anche i sensori dei satelliti fanno parte del complotto e sono manipolati per mettere in risalto il fattore antropico?


    Peraltro quella ricostruzione è anche in contrasto con le ricostruzioni tramite proxy, ma sono sicuro che anche il Berillio-10 e il Carbonio-14 vogliano enfatizzare il fattore antropico. Queste ricostruzioni sono fatte da scienziati che non si occupano del clima terrestre, metterci in mezzo il dibattito AGW non ha proprio senso.

    L'unico motivo per cui quel grafico gira ancora è perché fa comodo a qualcuno che deve difendere idee che contrastano palesemente con le misurazioni effettuate.
    Ultima modifica di snowaholic; 26/05/2019 alle 09:45

  3. #1733
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    31
    Messaggi
    614
    Menzionato
    95 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da Gilberto Visualizza Messaggio
    È la fede ad essere dogmatica. La scienza è l'antitesi dei dogmi. Sono un matematico e so che per essere sicuri al 100% di qualcosa bisogna avere una dimostrazione matematica e non solo una serie di osservazioni e considerazioni. E quando sento qualcuno (chiunque sia) dire di essere sicuro al 100% di qualcosa che riguarda un problema tanto complicato come quello del GW smetto automaticamente di ascoltarlo perché vuol dire che sta solo vendendo fuffa.


    Ne approfitto per porre una domanda, visto che si parlava di attendibilità di certe ricostruzioni (che, per definizione, vanno comunque prese con le pinze) dell'attività solare. Sapete se questa stima è accettabile? Grazie!
    Allegato 507106
    Quella ricostruzione è ottenuta proiettando all'indietro i valori di TSI misurati utilizzando le osservazioni delle macchie solari. Presenta molte incertezze, specie prima del 900, relative alle ricostruzioni del SSN e alla effettiva stabilità della relazione lineare tra SSN e TSI, in particolare per un periodo molto diverso da quello attuale tipo minimo di Maunder non sappiamo se sia una buona assunzione.

    Nello specifico non mi convince molto la serie di ssn utilizzata, che è piuttosto bassa nella fase post Maunder, anche in contrasto con le ricostruzioni tramite proxy tipo questa. Se si usassero le nuove serie di SSN tipo Svalgaard e Shatten oppure Usoskin verrebbe un risultato diverso prima del XX secolo.



    Comunque c'è tantissima incertezza su qualsiasi stima, ci sono ricostruzioni di scienziati autorevoli tipo questa che ipotizzano molta più variabilità.
    Temperature globali-tsi-reconstruction-comparison.png
    Ultima modifica di snowaholic; 25/05/2019 alle 21:20

  4. #1734
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    6,542
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    oppure Usoskin .
    non potevi non citarlo

  5. #1735
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    31
    Messaggi
    614
    Menzionato
    95 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    non potevi non citarlo
    E non è l'unica citazione di suoi lavori in quel post.

  6. #1736
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    6,542
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    E non è l'unica citazione di suoi lavori in quel post.
    ma dello studio nel link hai la versione completa?

  7. #1737
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    31
    Messaggi
    614
    Menzionato
    95 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    ma dello studio nel link hai la versione completa?
    [1804.00287] Revised historical solar irradiance forcing

  8. #1738
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    6,542
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    grande!

  9. #1739
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,819
    Menzionato
    101 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da Gilberto Visualizza Messaggio
    È la fede ad essere dogmatica. La scienza è l'antitesi dei dogmi. Sono un matematico e so che per essere sicuri al 100% di qualcosa bisogna avere una dimostrazione matematica e non solo una serie di osservazioni e considerazioni. E quando sento qualcuno (chiunque sia) dire di essere sicuro al 100% di qualcosa che riguarda un problema tanto complicato come quello del GW smetto automaticamente di ascoltarlo perché vuol dire che sta solo vendendo fuffa.


    Ne approfitto per porre una domanda, visto che si parlava di attendibilità di certe ricostruzioni (che, per definizione, vanno comunque prese con le pinze) dell'attività solare. Sapete se questa stima è accettabile? Grazie!
    Allegato 507106
    durante il XX secolo , secondo ricostruzioni di esperti astrofisici , l' attivita Solare e' stata la piu intensa dal 1600

    l attuale minimo Solare e' paragonabile al periodo Dalton .






  10. #1740
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    21/04/16
    Località
    RIMINI
    Messaggi
    294
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Disponibili i dati del NOAA relativi al periodo: gennaio-aprile 2019.
    I primi quattro mesi del 2019 sono stati caratterizzati da condizioni più calde della media in gran parte delle superfici continentali ed oceaniche globali. Le variazioni di temperatura più significative rispetto alla media si sono verificate in alcune parti dell'Alaska, nel Canada nordoccidentale e nella Russia centro-settentrionale, dove le temperature erano di 3,5°C (6,3°F) sopra la media o superiori.Nel periodo Gennaio-Aprile temperature elevate hanno interessato parti dell'Australia, dell'Africa meridionale, del Brasile sudorientale, dell'Asia centrale, dell'Atlantico meridionale e settori sud occidentali dell oceano indiano, così come il Mare di Barents, la Cina orientale e il Mare di Tasman.Nel frattempo,temperature al di sotto della media sono state presenti in gran parte del Canada e degli Stati Uniti, dove le temperature erano almeno di 2,0°C (3,6°F) al di sotto della media.Complessivamente il periodo gennaio-aprile è stato il terzo periodo più caldo, con una temperatura di 0,90°C (1,62°F) al di sopra della media del XX secolo.Soltanto i periodi di aprile 2016 e 2017 sono risultati più caldi. Dal 2010 sono state registrate le cinque temperature globali più alte per quanto riguarda i continenti e gli oceani nel periodo gennaio-aprile. Le temperature globali riguardanti i continenti e gli oceani sono state anche le terze più alte da quando sono disponibili le registrazioni.
    Suddividendo i due emisferi,l emisfero boreale ha fatto registrare un anomalia pari a +1.04°C(continenti+oceani) rispetto alla media del XX secolo , mentre l emisfero australe ha fatto registrare un anomalia pari a +0.76°C (continenti+oceani)rispetto alla media del XX secolo.

    Di seguito la mappa dei percentili che, non misura tanto gli scostamenti, quanto il fatto se in certe aree (quelle rosse) o in quelle blu si sia toccato il record storico di anomalia.



    Le mappe sottostanti mostrano le percentuali di precipitazioni rispetto ai percentili normali (a sinistra, utilizzando un periodo il periodo base di riferimento 1961-90) e di precipitazione (a destra, utilizzando il periodo di rilevamento) sulla base del dataset GHCN delle stazioni di superficie terrestre.


    Global Climate Report - April 2019 | State of the Climate | National Centers for Environmental Information (NCEI)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •