Pagina 1 di 86 1231151 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 860
  1. #1
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    LocalitÓ
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    8,543
    Menzionato
    72 Post(s)

    Predefinito Seguiamo qui le proiezioni per il prossimo Inverno

    Visto che nessuno lo ha aperto , apro io in anteprima un 3d su analisi e proiezioni del prossimo trimestre invernale...a mio avviso abbiamo alcuni ottimi elementi sul banco:

    a) QBO negativa
    b) ENSO , in proiezione,debolmente positivo in particolare in zona 3-4 (Nino Modoki ?')
    c) ottima copertura nevosa euroasiatica sotto il 60░ N
    d) un buon SAI
    E) Dislocazione del core del VPT in ambito euroasiatico
    f) Core canadese del VPT piuttosto blando e debole e che non deporrebbe per un forte getto in uscita dagli States

    A tutti altre considerazioni in merito nella speranza che sia un inverno dinamico e perlomeno giustamente freddo.

  2. #2
    Vento fresco
    Data Registrazione
    10/09/13
    LocalitÓ
    Putignano
    EtÓ
    45
    Messaggi
    2,022
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui le proiezioni per il prossimo Inverno

    a) QBO negativa = Circolazione BD pi¨ vivace = maggiore propensione agli scambi meridiani
    b) ENSO positivo = EPO e PDO tendente a mantenersi positivo = onda pacifica pi¨ blanda con presenza di basse pressioni sul pacifico centrale = tendenza a maggiori vorticitÓ sul Pacifico e minori vorticitÓ sull'atlantico con risposta in wave subtropicale pi¨ intensa su quest'ultimo (in controtendenza con gli ultimi 5-6 anni). (aggiungo -> fattore determinante per la "sollecitazione" di configurazioni wave-3-pattern piuttosto rari da un po di tempo a questa parte?!?)
    c) ottima copertura nevosa = VP disturbato = AO tendente a neutro o negativo nell'intero trimestre
    d) SAI vale come C
    e) Dislocazione del core del VPT su Eurasia (Ŕ la conseguenza del punto b)
    f) Core canadese del VPT piuttosto blando e debole = circolazione atlantica pi¨ alta (sicuramente lo sarÓ, lo si vede giÓ da ora), e questo Ŕ un fatto nuovo rispetto agli ultimi 5-6 anni. Questo punto Ŕ comunque strettamente collegato al punto b.

    L'unica incognita rimane in ambito subtropicale e in particolare:
    1) il comportamento del getto subtropicale tra l'Africa e l'Asia occidentale (sicuramente modulato dalle anomalie oceaniche indiane (IOD in particolare))
    2) il comportamento dell'anticiclone delle Azzorre che, nonostante le modifiche in area atlantica rimane con i suoi massimi spesso e volentieri molto pi¨ ad ovest degli scorsi anni (specie anni '80 e '90).

    Mentre il punto 1 influenza direttamente la forza e la permanenza di elevazioni di promontori subtropicali ad est del mediterraneo, il punto 2 incentiva o disincentiva lo sprofondamento del getto atlantico verso la spagna ed il portogallo.

    La modulazione di questi due fattori determina l'inverno della nostra Penisola a prescindere dalle caratteristiche comportamentali del vortice polare.

    Ultima modifica di fabio.campanella; 27/10/2014 alle 15:30

  3. #3
    Tempesta L'avatar di Mario85
    Data Registrazione
    30/12/08
    LocalitÓ
    LUCERA
    EtÓ
    33
    Messaggi
    11,004
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui le proiezioni per il prossimo Inverno

    io sono curioso di sapere il pensiero sul prossimo inverno di @mat69..l'anno scorso quando l'Opi dava il valore 1.60 se non erro era uno dei pochi che vedeva un valore vicino alla neutralitÓ!!

  4. #4
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    LocalitÓ
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    8,543
    Menzionato
    72 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui le proiezioni per il prossimo Inverno

    Il vecio genovese si Ŕ giÓ espresso sul prox inverno....non trovo qua il 3d......sul MTG Ŕ sul 3d di Sandro...

  5. #5
    Tempesta L'avatar di Fenrir
    Data Registrazione
    05/09/03
    LocalitÓ
    Troms° (Nor)
    EtÓ
    43
    Messaggi
    11,914
    Menzionato
    45 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui le proiezioni per il prossimo Inverno

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    c) ottima copertura nevosa euroasiatica sotto il 60░ N
    Du sta la neve sotto al 60 in Europa?
    "You are not entitled to your opinion. You are entitled to your informed opinion. No one is entitled to be ignorant." (Harlan Ellison)

  6. #6
    Tempesta L'avatar di Mario85
    Data Registrazione
    30/12/08
    LocalitÓ
    LUCERA
    EtÓ
    33
    Messaggi
    11,004
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui le proiezioni per il prossimo Inverno

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Il vecio genovese si Ŕ giÓ espresso sul prox inverno....non trovo qua il 3d......sul MTG Ŕ sul 3d di Sandro...
    ho letto...ha espresso alcune considerazioni generali..

  7. #7
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    LocalitÓ
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    8,543
    Menzionato
    72 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui le proiezioni per il prossimo Inverno

    Citazione Originariamente Scritto da fenrir Visualizza Messaggio
    du sta la neve sotto al 60 in europa?
    ....euro...asia.....ovvero russia europea e tutta l'area asiatica....

  8. #8
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    LocalitÓ
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    8,543
    Menzionato
    72 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui le proiezioni per il prossimo Inverno

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    ....euro...asia.....ovvero russia europea e tutta l'area asiatica....
    Seguiamo qui le proiezioni per il prossimo Inverno-snowcover.jpg

  9. #9
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di 4ecast
    Data Registrazione
    23/01/06
    LocalitÓ
    Ansa dell'Arno
    Messaggi
    12,326
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui le proiezioni per il prossimo Inverno

    Non ho capito bene se ci chiedi di intervenire per esprimere un'opinione, non tanto sugli indici, visto che sei stato esauriente, quanto su come sarÓ l'inverno in Italia (nord, centro e sud) oppure se Ŕ un tuo outlook da rivedere il 1 marzo.

    In ogni caso non mi sottraggo al confronto perchŔ a mio avviso la pendenza del SAI nell'ultima settimana di ottobre non comporterÓ un'AO negativa, quindi non concordo con l'analisi da te fatta: l'AO sarÓ molto vicina a 0 o al limite solo leggermente negativo. La QBO associata a Nino Modoki debole (ma cambia se invece sarÓ di nuovo Nada...) comporta una situazione di blocco in una ben precisa porzione del nord Atlantico tale che la NAO si collocherÓ vicino a +0.5 ma soprattutto sarÓ in netta controtendenza sulla maggioranza degli anni duemila per quanto riguarda l'indice di riferimento per ovest Europa (EA): inverno piuttosto secco al nord e centro-tirrenico e piuttosto produttivo al sud. Come temperatura sarÓ invece pi¨ freddo del normale, soprattutto al nord.
    Se invece non c'Ŕ la forzante dal Pacifico tropicale perchŔ abortisce in Nada, le considerazioni sopra fatte vengono meno (NAO tra 0 e -1 e EA secondo il trend anni duemila).
    Always looking at the sky

  10. #10
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    LocalitÓ
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    8,543
    Menzionato
    72 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui le proiezioni per il prossimo Inverno

    Citazione Originariamente Scritto da 4ecast Visualizza Messaggio
    Non ho capito bene se ci chiedi di intervenire per esprimere un'opinione, non tanto sugli indici, visto che sei stato esauriente, quanto su come sarÓ l'inverno in Italia (nord, centro e sud) oppure se Ŕ un tuo outlook da rivedere il 1 marzo.

    In ogni caso non mi sottraggo al confronto perchŔ a mio avviso la pendenza del SAI nell'ultima settimana di ottobre non comporterÓ un'AO negativa, quindi non concordo con l'analisi da te fatta: l'AO sarÓ molto vicina a 0 o al limite solo leggermente negativo. La QBO associata a Nino Modoki debole (ma cambia se invece sarÓ di nuovo Nada...) comporta una situazione di blocco in una ben precisa porzione del nord Atlantico tale che la NAO si collocherÓ vicino a +0.5 ma soprattutto sarÓ in netta controtendenza sulla maggioranza degli anni duemila per quanto riguarda l'indice di riferimento per ovest Europa (EA): inverno piuttosto secco al nord e centro-tirrenico e piuttosto produttivo al sud. Come temperatura sarÓ invece pi¨ freddo del normale, soprattutto al nord.
    Se invece non c'Ŕ la forzante dal Pacifico tropicale perchŔ abortisce in Nada, le considerazioni sopra fatte vengono meno (NAO tra 0 e -1 e EA secondo il trend anni duemila).
    Ciao Andrea, chiedo di portare avanti qui le idee sia analitiche che teleconnettive sul prossimo inverno...un 3d da portare avanti per tutto il trimestre invernale e sin da ora per poi verificare a fine trimestre invernale come saranno andate le varie analisi previsionali...in tal senso ho detto che vorrei fosse un 3d a 360 gradi con anche analisi strato...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •