Pagina 140 di 150 PrimaPrima ... 4090130138139140141142 ... UltimaUltima
Risultati da 1,391 a 1,400 di 1495
  1. #1391
    Tempesta violenta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    27
    Messaggi
    14,324
    Menzionato
    73 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui questo periodo meteo senza precedenti!

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    questo mi pare un discreto sunto per le direttrici

    Immagine
    oddio, non è che mi piacciano molto le definizioni "polare continentale CALDA" e "polare marittima CALDA", soprattutto se abbinate al 40/50°N. a quella latitudine di polare non c'è niente e poi il "calda"
    Si vis pacem, para bellum.

  2. #1392
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    6,116
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui questo periodo meteo senza precedenti!

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    oddio, non è che mi piacciano molto le definizioni "polare continentale CALDA" e "polare marittima CALDA", soprattutto se abbinate al 40/50°N. a quella latitudine di polare non c'è niente e poi il "calda"
    non pensare che abbia fatto finta di non vederle
    il continentale calda sinceramente non l'ho capito nemmeno io
    il marittima calda ci starebbe per indicare le situazioni da atlantico basso ma certamente non ci metterei polare
    anche se vedo che non è il solo schema che usa questa definizione
    io comunque mi soffermerei sulle direttrici classiche da nw a est quindi da polare marittima a continentale

  3. #1393
    Vento fresco
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE), 280 m
    Messaggi
    2,309
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui questo periodo meteo senza precedenti!

    Ho dato un'occhiata alla tabella, relativa alle temperature medie annue, della stazione di Mele Fado (ARPAL - OMIRL) e ho notato due cose:

    1) l'incremento termico, post 2011, c'è stato ed è incontestabile;
    2) è però meno accentuato di quanto mi aspettassi e ad esempio molto meno eclatante rispetto ai dati di Boves.

    Ecco comunque le medie annue della serie reperibile online:

    2005 - +11,7°C
    2006 - +12,4°C
    2007 - +12,5°C
    2008 - +12,2°C
    2009 - +12,8°C
    2010 - +11,7°C
    2011 - +13,1°C
    2012 - +12,7°C
    2013 - +12,0°C
    2014 - +13,3°C
    2015 - +13,4°C
    2016 - +13,1°C
    2017 - +13,1°C

    Attualmente il 2018 viaggia su una media di +14,6°C, grossomodo in linea con il 2009 e il 2012 (che sono comunque tra le annate calde) e un pelo sotto le annate record 2014 e 2015. Ovviamente saranno determinanti novembre e dicembre ma credo che si chiuderà l'anno da qualche parte tra +12 e +13°C di media giornaliera.
    Ultima modifica di galinsoga; 01/11/2018 alle 18:13

  4. #1394
    Uragano L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    31
    Messaggi
    15,697
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui questo periodo meteo senza precedenti!

    posto affianco alle medie degli anni di casa mia gli estremi di temperatura raggiunti e poi mi dite cosa ne pensate

    2001: +16.7 (-1.8/+33.4)
    2002: +16.4 (-1.0/+34.6)
    2003: +16.7 (-0.3/+37.6)
    2004: +16.2 (-2.1/+33.0)
    2005: +15.5 (-2.3/+34.0)
    2006: +16.3 (-1.3/+35.3)
    2007: +16.2 (-1.7/+38.1)
    2008: +16.3 (-1.3/+32.4)
    2009: +16.2 (-0.2/+34.2)
    2010: +15.7 (-2.1/+33.8)
    2011: +16.3 (+0.9/+33.5)
    2012: +16.5 (-0.8/+34.0)
    2013: +16.4 (+0.9/+34.5)
    2014: +16.7 (-3.7/+30.8)
    2015: +16.8 (-0.2/+35.6)
    2016: +16.5 (+0.5/+32.0)
    2017: +16.4 (-3.0/+36.1)
    2018: +16.6 (-2.2/+32.0) per ora


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  5. #1395
    Vento fresco
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE), 280 m
    Messaggi
    2,309
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui questo periodo meteo senza precedenti!

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    posto affianco alle medie degli anni di casa mia gli estremi di temperatura raggiunti e poi mi dite cosa ne pensate

    2001: +16.7 (-1.8/+33.4)
    2002: +16.4 (-1.0/+34.6)
    2003: +16.7 (-0.3/+37.6)
    2004: +16.2 (-2.1/+33.0)
    2005: +15.5 (-2.3/+34.0)
    2006: +16.3 (-1.3/+35.3)
    2007: +16.2 (-1.7/+38.1)
    2008: +16.3 (-1.3/+32.4)
    2009: +16.2 (-0.2/+34.2)
    2010: +15.7 (-2.1/+33.8)
    2011: +16.3 (+0.9/+33.5)
    2012: +16.5 (-0.8/+34.0)
    2013: +16.4 (+0.9/+34.5)
    2014: +16.7 (-3.7/+30.8)
    2015: +16.8 (-0.2/+35.6)
    2016: +16.5 (+0.5/+32.0)
    2017: +16.4 (-3.0/+36.1)
    2018: +16.6 (-2.2/+32.0) per ora

    Che negli ultimi 5 anni hai registrato 2 annate da podio, di cui una ex-equo, mentre è difficile che il 2018 sul podio ci arrivi... per il resto fatico a scorgere una tendenza nei valori minimi e massimi che hai postato, nel senso che è vero che nel 2017 sei arrivato ad avere quasi 40°C di escursione annuale, ma mi sembra una circostanza casuale e non mi sembra la spia di un'estremizzazione climatica. Un'altra annotazione è che da te il riscaldamento climatico verificatosi negli ultimi anni è praticamente irrilevante, ma al Nord Ovest è il pattern NAO+ ad aver indotto la crescita delle temperature nelle annate calde, questo vale sia per gli inverni (es. 2014/2015 o 2015/2016) sia per le estati (luglio 2013, agosto 2018). Da me l'alternanza tra i picchi estremi è stata questa invece:

    2004 -3,0°C +30,5°C

    2005 -6,0°C +30,6°C

    2006 -4,4°C +32,7°C

    2007 -1,1°C +30,9°C

    2008 -2,4°C +29,7°C

    2009 -6,8°C +32,5°C

    2010 -4,4°C +31,5°C

    2011 -1,8°C +31,5°C

    2012 -7,3°C +33,5°C

    2013 -2,5°C +31,1°C

    2014 -2,1°C +32,2°C

    2015 -1,7°C +34,1°C

    2016 -1,8°C +31,1°C

    2017 -3,4°C +32,4°C

    2018 -7,0°C +34,1°C

    A Mele Fado valori minimi inferiori ai -5°C si verificano (grossomodo) 2 o 3 volte a decennio, anche se di solito non sono mai picchi isolati, ad esempio io quest'anno ho registrato -7,0°C il 27 febbraio, -6,2°C il 28 febbraio e -5,7°C il 26 febbraio. Negli anni '90 (dati "amatoriali" miei ma attendibili si scese sotto i -5 nel dicembre 1996, nel gennaio 1993 e nel febbraio 1991, quando si sfiorarono i -9°C). Quasi sempre in coincidenza con minime <-5°C le massime restano sotto lo 0°C, anche col sole. Nel 2012 le minime inferiori ai -5°C furono 7, a fine febbraio/inizio marzo 2005 furono 3 e nel dicembre 2009 furono 2. Direi che la tendenza statistica è stata rispettata e si è tornati ad avere giornate di ghiaccio con cielo sereno e minime <-5°C dopo 6 anni dalla volta precedente.

    Un'altra caratteristica, tipica della zona dove abito, che ha un clima suboceanico/submediterraneo, molto simile (se non identico) a quello insubrico è che non è necessario avere fasi di freddo molto intense per chiudere il relativo mese sotto media, anzi i mesi con anomalie negative più marcate sono spesso quelli in cui il freddo è costante senza punte particolarmente basse (ad esempio il gennaio 2010, a fronte di una media giornaliera di +1,8°C ebbe una minima assoluta di soli -3,9°C e nel freddo febbraio 2013, chiusosi con +3,8°C di media e anomalia di -1,2°C la minima più bassa fu di appena -2,5°C).

    Come già detto qui in inverno è molto raro scendere sotto i -4/-5°C e anche nel periodo più freddo dell'anno prevalgono minime leggermente positive e le gelate sono lievi (statisticamente dovrebbero essere circa 25 nell'arco dell'intero anno, con valori quasi sempre tra 0 e -3°C). Allo stesso modo dovrebbe essere raro vedere il termometro salire sopra i +30°C in estate (e nelle estati "old-style" capitava al massimo un paio di volte). Già i +32°C sono un valore "soglia", un po' come i -5°C in inverno... Negli ultimi anni non solo si è un poco ridotto il numero di gelate (anche grazie ad annate estremamente miti come il 2007, il 2014 o il 2016 che ne hanno contate meno di 10) ma le massime over 30°C sono diventate abbastanza ricorrenti e ultimamente anche i 32°C si toccano con regolarità e con relativa facilità.
    Ultima modifica di galinsoga; 01/11/2018 alle 18:28

  6. #1396
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    27
    Messaggi
    33,268
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui questo periodo meteo senza precedenti!

    Tiro su perché con gli attuali modelli sul quadro Italia siamo a rischio di spodestare il 2014 dal trono di Autunno più caldo di sempre
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  7. #1397
    Tempesta violenta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    27
    Messaggi
    14,324
    Menzionato
    73 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui questo periodo meteo senza precedenti!

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Tiro su perché con gli attuali modelli sul quadro Italia siamo a rischio di spodestare il 2014 dal trono di Autunno più caldo di sempre
    al N sicuramente, anche dovesse fare gli ultimi 15gg di novembre a -15
    Si vis pacem, para bellum.

  8. #1398
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,471
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui questo periodo meteo senza precedenti!

    Citazione Originariamente Scritto da galinsoga Visualizza Messaggio
    Che negli ultimi 5 anni hai registrato 2 annate da podio, di cui una ex-equo, mentre è difficile che il 2018 sul podio ci arrivi... per il resto fatico a scorgere una tendenza nei valori minimi e massimi che hai postato, nel senso che è vero che nel 2017 sei arrivato ad avere quasi 40°C di escursione annuale, ma mi sembra una circostanza casuale e non mi sembra la spia di un'estremizzazione climatica. Un'altra annotazione è che da te il riscaldamento climatico verificatosi negli ultimi anni è praticamente irrilevante, ma al Nord Ovest è il pattern NAO+ ad aver indotto la crescita delle temperature nelle annate calde, questo vale sia per gli inverni (es. 2014/2015 o 2015/2016) sia per le estati (luglio 2013, agosto 2018). Da me l'alternanza tra i picchi estremi è stata questa invece:

    2004 -3,0°C +30,5°C

    2005 -6,0°C +30,6°C

    2006 -4,4°C +32,7°C

    2007 -1,1°C +30,9°C

    2008 -2,4°C +29,7°C

    2009 -6,8°C +32,5°C

    2010 -4,4°C +31,5°C

    2011 -1,8°C +31,5°C

    2012 -7,3°C +33,5°C

    2013 -2,5°C +31,1°C

    2014 -2,1°C +32,2°C

    2015 -1,7°C +34,1°C

    2016 -1,8°C +31,1°C

    2017 -3,4°C +32,4°C

    2018 -7,0°C +34,1°C

    A Mele Fado valori minimi inferiori ai -5°C si verificano (grossomodo) 2 o 3 volte a decennio, anche se di solito non sono mai picchi isolati, ad esempio io quest'anno ho registrato -7,0°C il 27 febbraio, -6,2°C il 28 febbraio e -5,7°C il 26 febbraio. Negli anni '90 (dati "amatoriali" miei ma attendibili si scese sotto i -5 nel dicembre 1996, nel gennaio 1993 e nel febbraio 1991, quando si sfiorarono i -9°C). Quasi sempre in coincidenza con minime <-5°C le massime restano sotto lo 0°C, anche col sole. Nel 2012 le minime inferiori ai -5°C furono 7, a fine febbraio/inizio marzo 2005 furono 3 e nel dicembre 2009 furono 2. Direi che la tendenza statistica è stata rispettata e si è tornati ad avere giornate di ghiaccio con cielo sereno e minime <-5°C dopo 6 anni dalla volta precedente.

    Un'altra caratteristica, tipica della zona dove abito, che ha un clima suboceanico/submediterraneo, molto simile (se non identico) a quello insubrico è che non è necessario avere fasi di freddo molto intense per chiudere il relativo mese sotto media, anzi i mesi con anomalie negative più marcate sono spesso quelli in cui il freddo è costante senza punte particolarmente basse (ad esempio il gennaio 2010, a fronte di una media giornaliera di +1,8°C ebbe una minima assoluta di soli -3,9°C e nel freddo febbraio 2013, chiusosi con +3,8°C di media e anomalia di -1,2°C la minima più bassa fu di appena -2,5°C).

    Come già detto qui in inverno è molto raro scendere sotto i -4/-5°C e anche nel periodo più freddo dell'anno prevalgono minime leggermente positive e le gelate sono lievi (statisticamente dovrebbero essere circa 25 nell'arco dell'intero anno, con valori quasi sempre tra 0 e -3°C). Allo stesso modo dovrebbe essere raro vedere il termometro salire sopra i +30°C in estate (e nelle estati "old-style" capitava al massimo un paio di volte). Già i +32°C sono un valore "soglia", un po' come i -5°C in inverno... Negli ultimi anni non solo si è un poco ridotto il numero di gelate (anche grazie ad annate estremamente miti come il 2007, il 2014 o il 2016 che ne hanno contate meno di 10) ma le massime over 30°C sono diventate abbastanza ricorrenti e ultimamente anche i 32°C si toccano con regolarità e con relativa facilità.
    Ma Giuseppe sta in una collina vicino al mare, con una stabilità termica quasi da record in Campania.
    Se guardi la pianura campana,dall'aprile 2011 si è avuto un brutto gradino all'insù,più netto dall'ottobre 2014
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  9. #1399
    Fulviots
    Ospite

    Predefinito Re: Seguiamo qui questo periodo meteo senza precedenti!

    Superati i 30° in Albania, 26/28 in Croazia-Ungheria, 20/22 in Polonia, record storici battuti. Il 4 novembre!
    Ormai ogni mese dell'anno, in Europa centro orientale ha dentro almeno una fase estiva della durata di qualche giorno fino a qualche settimana! Non si salva più nessun mese.

    Seguiamo qui questo periodo meteo senza precedenti!-ncep_cfsr_europe_t2m_anom.png
    Fino a 10/12 di anomalia nei primi 4 giorni del mese nel cuore dell'est Europa, da noi va ancora di lusso! il fatto è che, mentre da noi va avanti così' ad oltranza, da loro a volte, arrivano ad avere anomalie di -10/-12 e ad occidente, come ora, la Spagna riesce a fare anche fino a -5 con tutta la sua superficie in negativo e di molto, cosa che da noi è ormai quasi impossibile!
    Ultime due settimane in Spagna davvero gelide! Ma anche Francia e Nord Africa occidentale.

    Seguiamo qui questo periodo meteo senza precedenti!-ncep_cfsr_europe_t2m_2weeks_anom.png
    Ultima modifica di Fulviots; 05/11/2018 alle 10:30

  10. #1400
    Tempesta
    Data Registrazione
    29/03/06
    Località
    cesano di senigallia
    Età
    40
    Messaggi
    10,515
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui questo periodo meteo senza precedenti!

    Io ragazzi sinceramente non so se è il caso di portare avanti questo td.
    Nel senso che io aprii questo post a dicembre 2014 intendendo come "periodo senza precedenti" il periodo da fine 2013-inizio 2014 in poi.
    Ora vedendo la mostruosità di ciò che sta accadendo da aprile in poi, non vorrei che si sia messo in atto un ulteriore salto verso l'alto segnatamente per i soliti noti: mediterraneo, europa, scandinavia e russia europea.
    Hai voglia a dire che non siamo i più colpiti dal GW, ma la macro zona compresa fra Tunisi-Parigi-Capo Nord-Mosca-Istanbul, ormai ha il rosso fuoco perenne, una specie di estate cronica.
    Al di fuori di questo pentagono maledetto, pur in presenza di GW conclamato, santa la miseria il freddo ogni tanto riesce ancora a farlo.
    Per i prossimi 10-15 giorni in due aeree nemmeno tanto piccole di Siberia-Mongolia e Cina e Usa centrali, Orientali e Canada Centro- Est ci saranno anomalie negative fino a 15-20 gradi.
    Non proprio bruscolini.
    e fu cosi che con mia grossa sorpresa il 26-27 febbraio 2018 mi accorsi che la meteo era ancora VIVA!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •