Pagina 42 di 47 PrimaPrima ... 324041424344 ... UltimaUltima
Risultati da 411 a 420 di 462
  1. #411
    Bava di vento L'avatar di bunicorn
    Data Registrazione
    25/07/20
    Località
    RE
    Messaggi
    95
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Disinformazione meteorologica e mass media: WHY ?

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    I soli fattori astronomici non spiegano del tutto la variabilità dei periodi osservati. Infatti ci sono stati periodi in cui i forcing astronomici avrebbero deposto per un interglaciale, ma si è rimasti in glaciazione.

    Sulle cause, se ne è ampiamente dibattuto nel td di paleoclimatologia, che ti invito a leggere
    Ti ringrazio per la dritta.Lo leggerò senz'altro!
    Rimane il fatto che la periodicità ben chiara degli ultimi 800 Ky, la spieghi solo col fattore astronomico.

  2. #412
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    9,782
    Menzionato
    82 Post(s)

    Predefinito Re: Disinformazione meteorologica e mass media: WHY ?

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    1) La CO2 non è mai aumentata così tanta quanto in questi 100 anni da almeno 800mila anni
    2) I cambiamenti dell'Eemiano furono guidati da fattori astronomici
    3) la CO2 non è l'unico fattore in gioco. E' come sommare entrate e perdite di un conto in banca. Se le tue entrate sono notevoli, a hai perdite da altre cause maggiori, il risultato sarà comunque negativo. O viceversa
    "La CO2 non è l'unico fattore in gioco"...per l'IPCC è l'unica causa del GW (confidenza del 99%).

  3. #413
    Brezza tesa L'avatar di dude79
    Data Registrazione
    06/11/07
    Località
    Bologna sud-est
    Età
    41
    Messaggi
    781
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Disinformazione meteorologica e mass media: WHY ?

    Citazione Originariamente Scritto da ldanieli Visualizza Messaggio
    è l'unica cosa che sappiamo fare per cercare di impadronirci del mondo ed instaurare una eco-dittatura planetaria basata sull'eco-terrore ...
    ma a quelli come te non la si fa.
    Questi non li freghi!
    Climate is what you expect
    Weather is what you get

  4. #414
    Brezza tesa L'avatar di dude79
    Data Registrazione
    06/11/07
    Località
    Bologna sud-est
    Età
    41
    Messaggi
    781
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Disinformazione meteorologica e mass media: WHY ?

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Di nuovo un nubifragio, stavolta a Torino, e di nuovo si ricerca la causa nel riscaldamento globale senza alcuna evidenza di ciò. Il sindaco di torino in particolare in un suo post scrive una lunga premessa in cui, come se fosse un'esperta in materia, spiega i meccanismi di ciò, post contornato da commenti di sedicenti esperti di eventi meteorologi estremi che chiosano "contro una bomba d'acqua non si può fare nulla, non serve pulire i tombini"


    Boh, anche molti qui sembrano non essere del tutto convinti della teoria per cui il gw funziona in questo modo, ossia con l'amplificarsi di eventi estremi di ogni tipo, e questa è anche la mia impressione sinceramente. Il gw sembra essere davvero la causa di qualsiasi cosa vada male o causi danni, insomma, ma non sono sicuro che questo sia un approccio ottimale e fondato scientificamente.

    Ragionando su questi eventi, mi pare naturale che la loro intensità non può essere diversa rispetto a 30 anni fa a parità di configurazione sinottica, o almeno mi sembra molto difficile e inspiegabile. Magari potrebbe avere un'influenza agendo sulla configurazione sinottica stessa a parità di altre variabili o forzanti, ma non saprei se possa essere così. Sulla questione, come su tante questioni di ogni genere oggi, vedo troppa polarizzazione nelle opinioni, sembra sempre che sia tutto bianco o nero. Voi che dite?
    Mentre è certo che i fenomeni estremi siano legati indissolubilmente all'aumento delle temperature, e al riguardo c'è ormai una letteratura ampia e consolidata, è assolutamente falso imputare al GW ogni temporale sopra le righe. E' impossibile fare affermazioni di questo genere senza uno studio di attribuzione dedicato.
    Il motivo per cui amministratori pubblici di ogni colore politico diano le colpe al GW è presto spiegato: il riscaldamento globale è una scusa vile, che serve a sviare la discussione da temi come consumo di suolo, gestione del verde, messa in sicurezza del territorio, conservazione e ripristino degli spazi naturali, ecc.

    Gli stessi sindaci, presidenti di province o regioni che derubricano il riscaldamento climatico a discussione tra radical chic ed eco-terroristi (come fanno alcuni qui dentro) sono i primi a chiamarlo in causa quando un torrente si porta via quattro persone (non sto parlando del caso Torino nello specifico). D'altronde l'incuria e lo sfruttamento del territorio sono azioni riconducibili alle loro fallimentari politiche, mentre certo non è colpa loro se il clima scalda.
    Climate is what you expect
    Weather is what you get

  5. #415
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    9,782
    Menzionato
    82 Post(s)

    Predefinito Re: Disinformazione meteorologica e mass media: WHY ?

    Citazione Originariamente Scritto da dude79 Visualizza Messaggio
    Mentre è certo che i fenomeni estremi siano legati indissolubilmente all'aumento delle temperature, e al riguardo c'è ormai una letteratura ampia e consolidata, è assolutamente falso imputare al GW ogni temporale sopra le righe. E' impossibile fare affermazioni di questo genere senza uno studio di attribuzione dedicato.
    Il motivo per cui amministratori pubblici di ogni colore politico diano le colpe al GW è presto spiegato: il riscaldamento globale è una scusa vile, che serve a sviare la discussione da temi come consumo di suolo, gestione del verde, messa in sicurezza del territorio, conservazione e ripristino degli spazi naturali, ecc.

    Gli stessi sindaci, presidenti di province o regioni che derubricano il riscaldamento climatico a discussione tra radical chic ed eco-terroristi (come fanno alcuni qui dentro) sono i primi a chiamarlo in causa quando un torrente si porta via quattro persone (non sto parlando del caso Torino nello specifico). D'altronde l'incuria e lo sfruttamento del territorio sono azioni riconducibili alle loro fallimentari politiche, mentre certo non è colpa loro se il clima scalda.

    Quoto pure le virgole.

  6. #416
    Vento fresco
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    40
    Messaggi
    2,158
    Menzionato
    94 Post(s)

    Predefinito Re: Disinformazione meteorologica e mass media: WHY ?

    Nessuno ha mai sostenuto che i cicli glaciali sono causati dai gas serra, sono un feedback che giustifica circa 1/3 della variazione termica ed anche con un poco di lag la distribuzione globale delle anomalie altrimenti sarebbe come le variazioni orbitaliche negli interglaciali con una forte stagionalità; se circa 80 ppm di co2 sono sufficienti a causare il riscaldamento ricostruito alla fine dell'ultima era glaciale la sensibilità climatica sarebbe molto più elevata delle attuali stime.

    Explainer: How the rise and fall of CO2 levels influenced the ice ages

    L'attuale riscaldamento è diverso dato che le emissioni sono antropiche, molto più rapide di quelle osservate nei cicli glaciali e non c'è altro, certamente non i cicli orbitalici, che lo giustifica; quindi si può avere il 100%(che poi c'è sempre un range di incertezza) dell'attuale riscaldameto dovuto ai gas serra ed 1/3 nei cicli glaciali.
    Ultima modifica di elz; 19/08/2020 alle 15:58

  7. #417
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    8,994
    Menzionato
    462 Post(s)

    Predefinito Re: Disinformazione meteorologica e mass media: WHY ?

    Citazione Originariamente Scritto da bunicorn Visualizza Messaggio
    Ti ringrazio per la dritta.Lo leggerò senz'altro!
    Rimane il fatto che la periodicità ben chiara degli ultimi 800 Ky, la spieghi solo col fattore astronomico.
    Sì, certo, però ad esempio il fatto che alcuni interglaciali siano stati saltati (visto che i fattori astronomici premevano in tal senso) si deve spiegare con altri fattori.
    Diciamo che il sole comunque è il motore primario del sistema climatico, ma come avviene nella realtà il solo motore non basta per determinare ocn certezza le prestazioni della vettura, ma bisogna vedere anche l'aerodinamica o il peso o altro.

  8. #418
    Bava di vento
    Data Registrazione
    09/08/20
    Località
    pozza di fassa
    Età
    35
    Messaggi
    69
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Disinformazione meteorologica e mass media: WHY ?

    Se il nostro governo e le regioni interne e anche i paesi come Grecia e sud della Spagna non si sbrigano a costruire e rendere obbligatorio le cisterne di raccolta per l'acqua piovana dato che già lo sta diventando ma fra un po di anni lo sarà ..ovvero..il clima alle nostre latitudini caldo arido...nasceranno le guerre per l'acqua

  9. #419
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    9,782
    Menzionato
    82 Post(s)

    Predefinito Re: Disinformazione meteorologica e mass media: WHY ?

    Citazione Originariamente Scritto da setra85 Visualizza Messaggio
    Se il nostro governo e le regioni interne e anche i paesi come Grecia e sud della Spagna non si sbrigano a costruire e rendere obbligatorio le cisterne di raccolta per l'acqua piovana dato che già lo sta diventando ma fra un po di anni lo sarà ..ovvero..il clima alle nostre latitudini caldo arido...nasceranno le guerre per l'acqua
    Ma arido dove ??

  10. #420
    Bava di vento
    Data Registrazione
    09/08/20
    Località
    pozza di fassa
    Età
    35
    Messaggi
    69
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Disinformazione meteorologica e mass media: WHY ?

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Ma arido dove ??
    Il sud della Sardegna, la Sicilia, alcune parti della Puglia, la basilicata

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •