Pagina 53 di 56 PrimaPrima ... 3435152535455 ... UltimaUltima
Risultati da 521 a 530 di 552
  1. #521
    Tempesta violenta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    13,270
    Menzionato
    687 Post(s)

    Predefinito Re: Disinformazione meteorologica e mass media: WHY ?

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Chiedo perdono, avevano ragione alla fine:

    Allegato 568242

    Ma nemmeno a Calcutta raggiungono i 33° di dp

  2. #522
    Vento moderato L'avatar di Tarcii
    Data Registrazione
    13/08/19
    Località
    Ambivere (BG)
    Età
    19
    Messaggi
    1,219
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Disinformazione meteorologica e mass media: WHY ?

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Chiedo perdono, avevano ragione alla fine:

    Allegato 568242

    Bandar Abbas ne abbiamo?
    Anywhere, whenever. Apart but still together...

  3. #523
    Calma di vento
    Data Registrazione
    15/06/21
    Località
    Monfalcone(Go)
    Età
    46
    Messaggi
    20
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Disinformazione meteorologica e mass media: WHY ?

    Ragazzi , non so postare le immagini e penso non si possa neanche pubblicarle perché ci sono i diritti . Ma l' avete letto l' articolo sulla pagina principale del sito web di Libero : " Meteo ,incubo per l' Italia, la più grande nube degli ultimi 20 anni". Ma perché è possibile pubblicare certe schifezze e falsità ? Addirittura l' hanno chiamata Godzilla. Quanti danni ha fatto il solito sito meteo...

  4. #524
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    07/06/16
    Località
    Varese
    Età
    49
    Messaggi
    363
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Disinformazione meteorologica e mass media: WHY ?

    Oggi è tutto un brulicare di articoli dedicati alle alluvioni in Germania che dicono che sono dovute ai cambiamenti climatici e che in epoca pre-industriale mai si potevano/erano verificate.

    Ma hanno cercato notizie a riguardo?
    Ho visto alcune immagini dove un paese è stato innondato perché il fiume è uscito dagli argini creati dall’uomo e ha ripreso il suo vecchio alveo.

    Ma la storia è ricca di avvenimenti disastrosi, basta informarsi.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  5. #525
    Bava di vento
    Data Registrazione
    27/07/17
    Località
    Turbenthal (ZH) - 560m slm
    Messaggi
    148
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Disinformazione meteorologica e mass media: WHY ?

    Solita manfrina senza senso, ormai i mezzi di comunicazione sono avvelenati e spargono tossine su ogni argomento, senza alcuna evidenza scientifica, oggettiva, razionale. Ci si deve adeguare al pensiero dominante e il cambiamento climatico è un dogma ormai alla pari di una religione: deve essere cosi'.

    Nei paesi della Mitteleuropa i mesi di giugno e luglio sono i piu' piovosi dell'anno. Le medie per esempio a Zurigo sfiorano i 120mm medi, stessa cosa in Germania dove moltissime città hanno medie superiori ai 100mm in questi mesi
    Avere mesi >100mm, come quest'anno, compensa mesi di stagioni precedenti <100mm per arrivare proprio al valore medio che per definizione stessa vede alternanza di stagiono piu' o meno umide.

    Nessuno lo dice o lo dirà chiaramente, eppure basterebbere consultare semplicemente, non so, wikipedia per prenderne conoscenza

    Stessa storia della spasmodica attenzione ai ghiacci artici. Si parla di "Cambiamento climatico globale" ma l'antartide, che forse sarà parte di un altro pianeta e viene disegnato sulla cartina per coprire il mare, viene magicamente omesso in ogni narrativa. Troppo strano menzionare gli scarti di temperatura negativa e l'estensione media dei ghiacci che negli anni 2000 è SUPERIORE a quella dei mitologici periodi tipo 60-91 e via discorrendo.

    Il cambiamento climatico è un parodosso: il clima CAMBIA per definizione, altrimenti la domanda da fare sarebbe: "okay, visto che dobbiamo combattere il cambiamento, quale sarebbe il clima IDEALE, FISSO, STAZIONARIO, da scegliere? quello 61-90? quello del 1920? quello 1940-60?". Follie.

    e per concludere: il cambiamento climatico è la scusa per scaricare negligenze, errori e volontà criminali. Sentire a Roma, nel 2015, che "le bombe d'acqua sono frutto del cambiamento climatico" quando bastano qualche mm di pioggia per far sembrare la metropolitana l'acquafan di Riccione, frutto di una manutenzione assassina e criminale. E si potrebbe allargare la prospettiva a tutti questi personaggi cravattati che introducono Green Taxes che pagheranno i cittadini ma mi fermo qua altrimenti divago e mi becco un ban.

    Scusate lo sfogo, buona giornata dal Cantone di Zurigo.




    Citazione Originariamente Scritto da MeTeo72 Visualizza Messaggio
    Oggi è tutto un brulicare di articoli dedicati alle alluvioni in Germania che dicono che sono dovute ai cambiamenti climatici e che in epoca pre-industriale mai si potevano/erano verificate.

    Ma hanno cercato notizie a riguardo?
    Ho visto alcune immagini dove un paese è stato innondato perché il fiume è uscito dagli argini creati dall’uomo e ha ripreso il suo vecchio alveo.

    Ma la storia è ricca di avvenimenti disastrosi, basta informarsi.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  6. #526
    Vento teso
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    23
    Messaggi
    1,711
    Menzionato
    48 Post(s)

    Predefinito Re: Disinformazione meteorologica e mass media: WHY ?

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Ma nemmeno a Calcutta raggiungono i 33° di dp
    A Calcutta no ma il record è di 35 in Arabia Saudita

  7. #527
    Tempesta violenta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    13,270
    Menzionato
    687 Post(s)

    Predefinito Re: Disinformazione meteorologica e mass media: WHY ?

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    A Calcutta no ma il record è di 35 in Arabia Saudita
    Dove? Immagino sulla costa del golfo Persico?

  8. #528
    Vento teso
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    23
    Messaggi
    1,711
    Menzionato
    48 Post(s)

    Predefinito Re: Disinformazione meteorologica e mass media: WHY ?

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Dove? Immagino sulla costa del golfo Persico?
    Si sì

    Disinformazione meteorologica e mass media: WHY ?-screenshot_2021-07-17-16-56-40-674_com.android.chrome.jpg

    Disinformazione meteorologica e mass media: WHY ?-screenshot_2021-07-17-16-57-12-266_com.android.chrome.jpg

    Comunque qualche mese fa ho cercato di ricavare i dati di molte località tropicali per verificare i dati medi e massimi di dp nei vari luoghi (e anche le temperature medie a 850 hPa in alcuni pochi punti di rilevazione presenti), posso dire che non sono pochi i luoghi dove si sono raggiunti e superati i 30 anche se ovviamente sono abbastanza concentrati. Poi vedo se li ritrovo, ma avevo trovato valori massimi fino a 32-33 in Bangladesh, forse a Maracaibo, ad Acapulco, insomma ad alcune zone simili.

    Nelle zone a clima oceanico, di solito, curiosamente il dp medio è altissimo, sui 25, ma i valori estremi non si discostano molto (qualcosa di simile se non sbaglio valevano anche per le foreste equatoriali in Africa e in Amazzonia): in questo sono peggiori le zone a clima continentale (come Bangladesh e Thailandia). Tuttavia la zona del Mar Rosso e del Golfo Persico costituisce un'importante eccezione, immagino a causa del fatto che sono bacini chiusi in cui calore e umidità dovrebbero venire intrappolati più facilmente.

    Volevo anche creare un topic apposito ma dato che non ho proseguito e che la conoscenza ricavata era tutto sommato non così significativa ho desistito...(ho cercato anche di controllare i dati e di escludere quelli inverosimili incorociandoli con rilevazioni da Infoclimat e grafici temporali che mostrassero l'andamento nel tempo)

  9. #529
    Bava di vento
    Data Registrazione
    11/08/20
    Località
    Mestre (VE)
    Messaggi
    168
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Disinformazione meteorologica e mass media: WHY ?

    Citazione Originariamente Scritto da MeTeo72 Visualizza Messaggio
    Oggi è tutto un brulicare di articoli dedicati alle alluvioni in Germania che dicono che sono dovute ai cambiamenti climatici e che in epoca pre-industriale mai si potevano/erano verificate.

    Ma hanno cercato notizie a riguardo?
    Ho visto alcune immagini dove un paese è stato innondato perché il fiume è uscito dagli argini creati dall’uomo e ha ripreso il suo vecchio alveo.

    Ma la storia è ricca di avvenimenti disastrosi, basta informarsi.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Infatti a proposito letto oggi che nel 1927 le stesse zone sono state colpite da un'alluvione ben peggiore di questa, e forse quella volta non c'era il "surriscaldamento" del pianeta. Per i media questa era però la peggiore alluvione degli ultimi 1000 anni!

  10. #530
    Uragano L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    17,227
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Disinformazione meteorologica e mass media: WHY ?

    Citazione Originariamente Scritto da MeTeo72 Visualizza Messaggio
    Oggi è tutto un brulicare di articoli dedicati alle alluvioni in Germania che dicono che sono dovute ai cambiamenti climatici e che in epoca pre-industriale mai si potevano/erano verificate.

    Ma hanno cercato notizie a riguardo?
    Ho visto alcune immagini dove un paese è stato innondato perché il fiume è uscito dagli argini creati dall’uomo e ha ripreso il suo vecchio alveo.

    Ma la storia è ricca di avvenimenti disastrosi, basta informarsi.
    Hai posto una domanda di buon senso:






Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •