Pagina 2 di 15 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 144
  1. #11
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,380
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dove si ha il microclima invernale migliore lungo la costa Ligure?

    Infatti a Genova Nervi quando sul resto della città nevica, li piove (non arriva la tramontana scura, che ha il suo confine su Boccadasse-Quarto dei mille)

  2. #12
    Vento forte L'avatar di giesse59
    Data Registrazione
    22/07/03
    Località
    Migliarino P. (PI), Vernazza (SP)
    Età
    60
    Messaggi
    4,609
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dove si ha il microclima invernale migliore lungo la costa Ligure?

    Posso dire qualcosa del clima delle 5 Terre per conoscenza diretta. In tutte il clima è molto mite, non c'è inversione termica e quindi manca anche il freddo mattutino delle situazioni anticicloniche.

    La "mia" Vernazza è probabilmente, insieme a Riomaggiore, la più mite di tutte, forse è un filo più "fredda" Monterosso, che alle spalle ha colline più basse (sui 500 m invece dei 7-800 m dei rilievi che riparano Vernazza e Riomaggiore).

    Nel febbraio 2012 Vernazza riuscì a scendere sotto lo zero. Il freddo era da avvezione, non da inversione, e neppure i rilievi riuscirono a fare miracoli. Tra l'altro la notte tra 31 gennaio e 1 febbraio nevicò (sui 10 cm, neppure poco) e il freddo intenso dei giorni seguenti mantenne anche a lungo la neve al suolo. Domenica 5 c'era ancora parecchia neve in paese, qualcosa anche sulle spiagge, ma soprattutto il vento gelido era così gelido chela massima non superò i 2°C e complice il dp ampiamente negativo c'era ghiaccio ovunque, anche nelle ore più calde e in riva al mare, una cosa davvero surreale.

    Però quando c'è freddo da inversione capita che a Pisa faccia 0°C di minima e a Vernazza 10°C, poi sulle massime la differenza si attenua sensibilmente, raramente a Vernazza (in estate come in inverno) l'escursione giornaliera supera i 6°-7°C.

    Come medie annue però penso che alcune località riparate del Ponente facciano valori più alti, Vernazza e un po' tutto il Levante sono penalizzate per molti mesi da massime bassine per macaja (nuvolosità bassa marittima). Alcuni casi, soprattutto primaverili, sono clamorosi. Mi trovavo a Vernazza durante la grande ondata di caldo dell'aprile 2011, quando a Milano si andava oltre i 30°C ... e a Vernazza non si andò oltre i 18°-19°C per cielo coperto e macaja persistente da mare "freddo".
    Giovanni

    Avatar: la grande nevicata a Peio il 20 gennaio 2009

  3. #13
    Vento forte L'avatar di giesse59
    Data Registrazione
    22/07/03
    Località
    Migliarino P. (PI), Vernazza (SP)
    Età
    60
    Messaggi
    4,609
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dove si ha il microclima invernale migliore lungo la costa Ligure?

    Questa era la "nuova" spiaggia della Tagliata (ancora solcata dalle "ruotate" delle ruspe, l'alluvione era stata solo 3 mesi prima) alle 11.15 del mattino del 1 febbraio 2012.

    Dove si ha il microclima invernale migliore lungo la costa Ligure?-vernazza-5-febbraio-060.jpg
    Ultima modifica di giesse59; 16/09/2015 alle 22:19
    Giovanni

    Avatar: la grande nevicata a Peio il 20 gennaio 2009

  4. #14
    Vento forte L'avatar di giesse59
    Data Registrazione
    22/07/03
    Località
    Migliarino P. (PI), Vernazza (SP)
    Età
    60
    Messaggi
    4,609
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dove si ha il microclima invernale migliore lungo la costa Ligure?

    qui eravamo sulla provinciale per San Bernardino e le altre "terre" a soli 50 metri slm
    Dove si ha il microclima invernale migliore lungo la costa Ligure?-vernazza-5-febbraio-086.jpg
    Giovanni

    Avatar: la grande nevicata a Peio il 20 gennaio 2009

  5. #15
    Bava di vento L'avatar di Delvi83
    Data Registrazione
    14/09/15
    Località
    Oleggio Castello (NO)
    Età
    36
    Messaggi
    206
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dove si ha il microclima invernale migliore lungo la costa Ligure?

    Si il febbraio 2012 è quel freddo che succede ogni 30 anni e fu circoscritto al Nord-Ovest, mentre quello dell'85 "prese" tutto il centro-nord.

    Detto questo vedendo gli archivi di Vernazza la minima del febb 2012 fu -0,5°C o qualcosa di simile....insomma molto alta per quell'ondata di gelo.

    Se è vero che altre zone della Liguria sono ancora più riparata potrebbe voler dire che la temperatura non sia scesa neppure sotto 0°C....

    Comunque in linea di massima la zona centrale della Liguria sembra quella meno mite..forse per l'appennino più stretto o forse per i valichi più bassi.

  6. #16
    Vento forte L'avatar di giesse59
    Data Registrazione
    22/07/03
    Località
    Migliarino P. (PI), Vernazza (SP)
    Età
    60
    Messaggi
    4,609
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dove si ha il microclima invernale migliore lungo la costa Ligure?

    Citazione Originariamente Scritto da Delvi83 Visualizza Messaggio
    Si il febbraio 2012 è quel freddo che succede ogni 30 anni e fu circoscritto al Nord-Ovest, mentre quello dell'85 "prese" tutto il centro-nord.

    Detto questo vedendo gli archivi di Vernazza la minima del febb 2012 fu -0,5°C o qualcosa di simile....insomma molto alta per quell'ondata di gelo.

    Se è vero che altre zone della Liguria sono ancora più riparata potrebbe voler dire che la temperatura non sia scesa neppure sotto 0°C....

    Comunque in linea di massima la zona centrale della Liguria sembra quella meno mite..forse per l'appennino più stretto o forse per i valichi più bassi.
    Io ricordo un -1°C nella stazione Limet, ma appunto l'entità del gelo lì lo vedi sulla media delle 24 ore, in quei giorni Vernazza faceva tipo -0,5°/2,5°C di min/max le minimone da inversione non ci sono mai. Occorre il freddo da avvezione, ma per quanto gelidi i venti da nord-nordest un minimo di effetto favonico, nel discendere dagli 800 m del crinale del Malpertuso si riscaldano.

    Il 5 febbraio 2012 questa era la situazione al tramonto, poco dopo le 17.30, ma come ho scritto la massima si era fermata a 2°C.

    Dove si ha il microclima invernale migliore lungo la costa Ligure?-vernazza-5-febbraio-048.jpg

    In quei giorni di febbraio 2012 con il vento che non mollava quasi mai anche qui nella piana di Pisa non si scese (vado a memoria) sotto i -4°C, malgrado la neve al suolo, da questo punto di vista quella fase fu molto deludente.
    Giovanni

    Avatar: la grande nevicata a Peio il 20 gennaio 2009

  7. #17
    Bava di vento L'avatar di Delvi83
    Data Registrazione
    14/09/15
    Località
    Oleggio Castello (NO)
    Età
    36
    Messaggi
    206
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dove si ha il microclima invernale migliore lungo la costa Ligure?

    La Toscana non fu colpita in quell'occasione...il Piemonte e la Liguria lo furono molto di più. Vedendo gli archivi di alcune zone della Liguria ci sono anche -3° ad Alassio....tu ti ricordi la cartina di Limet come minime del giorno 6 febbraio 2012 (credo il più freddo) !?

    Conosci anche la metà di Liguria a ponente o solo quella di Levante?

    Grazie della partecipazione

  8. #18
    Vento fresco
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE), 280 m
    Messaggi
    2,309
    Menzionato
    33 Post(s)

    Predefinito Re: Dove si ha il microclima invernale migliore lungo la costa Ligure?

    Obiettivamente credo che durante il febbraio 2012 e nella fattispecie durante il periodo compreso tra il 2 e il 13 febbraio non vi siano località della fascia strettamente litoranea che non abbiano visto almeno una minima < 0°C almeno tra quelle monitorate dalle reti OMIRL e Limet. In quell'episodio la maggiore mitezza della Riviera di Ponente (diciamo da Capo Noli al confine francese) fu avvertibile più in funzione delle massime, che risalirono spesso verso i +7/+8°C, anche al culmine del freddo che delle minime (il giorno 6/2 Sanremo registrò come estremi -2/+7), contro valori diurni <5°C registrati lungo la costa della Riviera di Levante e gli 0-2°C di massima della fascia costiera tra Genova e Savona. Comunque la Riviera di Ponente è forse più sensibile, rispetto alle irruzioni artico-continentali di quella di Levante, che risulta meglio protetta dalla displuviale appenninica e, per quanto riguarda la Riviera spezzina, anche dal sistema collinare che dal Bracco raggiunge Portovenere, separando le Cinque Terre dal bacino del Vara.

  9. #19
    Tempesta L'avatar di robyrto
    Data Registrazione
    15/07/06
    Località
    Asti, Italy
    Età
    24
    Messaggi
    11,345
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Dove si ha il microclima invernale migliore lungo la costa Ligure?

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Concordo sui parametri da te indicati...in particolare vedrei bene quelle località che sono "chiuse" tra i rilievi su più lati possibili e che possibilmente si affaccino su un golfo. Fondamentale è l'assenza di valli/fondovalli e zone pianeggianti, altrimenti potrebbe soffrire di minime da inversione. Con questi criteri, sempre in provincia di Imperia, parzialmente ci possono essere anche Latte (Ventimiglia) e Aregai (Santo Stefano al Mare).

    Rispondendo alla tua domanda, direi "dipende", perchè non è facilissimo dirlo.
    Una zona sul versante a 1km dal mare (esempio: Bussana Vecchia) non ha inversione termica: farà quindi minime molto miti, ma in compenso avrà massime non molto elevate e temperature leggermente più basse durante le precipitazioni. Una zona completamente pianeggiante ad appena 200 metri dalla spiaggia avrà l'opposto: minime più rigide per inversione e massime più alte. Risultato? Difficile dirlo. Possibile che abbiano una temperatura media sostanzialmente uguale, e che misurando di anno in anno si possano "passare" lo scettro di località più mite a seconda degli anni e dei fattori (numero di giorni nuvolosi, numero di giorni con precipitazioni, assenza di vento, ecc.)... ma in genere secondo me la differenza è minima (dell'ordine di 0,1°/0,2°)..
    confermo walter!! per la la zona della baia di ospedaletti verso sanremo credo sia la zona più mite in assoluto!!! ricordo capodanno 2006 bassato alla baia della ruota di ospedaletti! partii da asti con ancora tracce di neve al suolo e fra ovada e masone era pieno inverno con neve continua al suolo!! arrivato li abituato alle temperature del piemonte si stava bene in maglietta :D
    30 dicembre 2005 asti fece -10.8°C di minima :D
    Ultima modifica di robyrto; 17/09/2015 alle 13:51
    località rilate 135m

    c'è ostro

  10. #20
    Bava di vento L'avatar di Delvi83
    Data Registrazione
    14/09/15
    Località
    Oleggio Castello (NO)
    Età
    36
    Messaggi
    206
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dove si ha il microclima invernale migliore lungo la costa Ligure?

    Alassio, Loano e altre zone del Savonese come sono?

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •