Pagina 11 di 12 PrimaPrima ... 9101112 UltimaUltima
Risultati da 101 a 110 di 117
  1. #101
    Vento moderato
    Data Registrazione
    11/01/24
    Località
    Alto Polesine (RO)
    Età
    26
    Messaggi
    1,087
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: l'infinito "orrore" delle stazioni AM/ENAV

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Recupero questa discussione dall’oblio per chiedere un’informazione cui spero qualcuno sappia darmi risposta: se un privato cittadino, quali siamo noi, volesse segnalare un eventuale malfunzionamento di qualche strumento in dotazione agli aeroporti per la rilevazione di uno o più dati meteorologici, a chi o a cosa dovrebbe rivolgersi?
    Se c’è qualcuno del settore aeronautico sarebbe interessante, e vorrei capire anche come sia possibile che ci siano volte in cui palesi malfunzionamenti non vengano prontamente riconosciuti e sistemati.
    Rimarrei in attesa se qualcuno del forum lo sa, seppur proverei a chiamare l'ufficio informazioni dell'aeroporto interessato che poi potrebbero sapere a chi ripassare la linea alla torretta di controllo o uffici tecnici
    2024 -> estremi: -4,2°C (21/1)/31,5°C (14/4)
    vento massimo: 58,7 km/h (20/4)
    UR minima: 20% (16/4)

  2. #102
    Vento fresco
    Data Registrazione
    25/08/21
    Località
    Costa (RO)
    Età
    31
    Messaggi
    2,103
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: l'infinito "orrore" delle stazioni AM/ENAV

    Citazione Originariamente Scritto da Matteo97 Visualizza Messaggio
    Rimarrei in attesa se qualcuno del forum lo sa, seppur proverei a chiamare l'ufficio informazioni dell'aeroporto interessato che poi potrebbero sapere a chi ripassare la linea alla torretta di controllo o uffici tecnici
    Nel sito contatti dell Aeronautica Militare anche se poi alcune stazioni sono gestite dall enav. Qualcuno in passato insistendo è riuscito a segnalare stazioni con dei problemi.
    A me sarebbe piaciuto un paio d' anni fa quando Treviso AM è arrivata a 40,2 mentre le arpav vicine erano tutte sui 37, ma se errore fu , fu casuale di solo quel giorno e in quei giorni di vacanza ci è scappata l opportunita,
    Invece se il problema è strutturale, penso che rispondano e prendano in cura le segnalazioni.
    Costa di Rovigo (parte alta circa 7 m. s.l.m.) Estremi dal 2013: -7,5 9 gennaio 2017 38,2 3 agosto 2017 Estremi 2024: -4,8 22 gennaio

  3. #103
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    29
    Messaggi
    23,589
    Menzionato
    976 Post(s)

    Predefinito Re: l'infinito "orrore" delle stazioni AM/ENAV

    Citazione Originariamente Scritto da a.negrello Visualizza Messaggio
    Nel sito contatti dell Aeronautica Militare anche se poi alcune stazioni sono gestite dall enav. Qualcuno in passato insistendo è riuscito a segnalare stazioni con dei problemi.
    A me sarebbe piaciuto un paio d' anni fa quando Treviso AM è arrivata a 40,2 mentre le arpav vicine erano tutte sui 37, ma se errore fu , fu casuale di solo quel giorno e in quei giorni di vacanza ci è scappata l opportunita,
    Invece se il problema è strutturale, penso che rispondano e prendano in cura le segnalazioni.
    Sapresti linkarmi il sito contatti?

  4. #104
    Vento moderato
    Data Registrazione
    11/01/24
    Località
    Alto Polesine (RO)
    Età
    26
    Messaggi
    1,087
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: l'infinito "orrore" delle stazioni AM/ENAV

    Citazione Originariamente Scritto da a.negrello Visualizza Messaggio
    Nel sito contatti dell Aeronautica Militare anche se poi alcune stazioni sono gestite dall enav. Qualcuno in passato insistendo è riuscito a segnalare stazioni con dei problemi.
    A me sarebbe piaciuto un paio d' anni fa quando Treviso AM è arrivata a 40,2 mentre le arpav vicine erano tutte sui 37, ma se errore fu , fu casuale di solo quel giorno e in quei giorni di vacanza ci è scappata l opportunita,
    Invece se il problema è strutturale, penso che rispondano e prendano in cura le segnalazioni.
    Intendi Treviso Sant'Angelo?
    2024 -> estremi: -4,2°C (21/1)/31,5°C (14/4)
    vento massimo: 58,7 km/h (20/4)
    UR minima: 20% (16/4)

  5. #105
    Vento fresco
    Data Registrazione
    25/08/21
    Località
    Costa (RO)
    Età
    31
    Messaggi
    2,103
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: l'infinito "orrore" delle stazioni AM/ENAV

    Citazione Originariamente Scritto da Matteo97 Visualizza Messaggio
    Intendi Treviso Sant'Angelo?
    Treviso Istrana 40,2 luglio 2022 un dato che ha suscitato molte perplessità.
    Mio cugino ha scritto a Arpa veneto chiedendo un parere, ma ovviamente essendo una stazione di colleghi e non loro non potevano dire apertamente No che schifo è sbagliato, ma hanno lasciato capire che lasciava un po di perplessita dicendo , eh sapete a volte negli aeroporti possono surriscaldarsi per alcuni motivi le aree vicino alle piste etc..
    Ma Istrana non sembra una cattiva stazione quindi un problema eventuale di un solo giorno se uno lo segnala immediatamente magari riescono a capire cosa è successo, dopo che passa del tempo ,ciao.
    Rimane quel record che è abbastanza dubbio infatti in concomitanza con la massima l indice di calore era arrivato a 50 gradi che mi sembra troppo.
    @burian_br
    Come contattarci | Meteo Aeronautica Militare

    Io non ho mai scritto quindi ho solo guardato il sito ma c e qualcuno che in passato si è rivolto all' AM con risultati misti, secondo da chi ha preso a carico la richiesta, a volte hanno indagato e risposto professionalmente su certi dati dubbi, in altri casi specie quando le stazioni erano subappaltate all enav come Linate , sono andati avanti anni prima di risolvere il problema.
    Costa di Rovigo (parte alta circa 7 m. s.l.m.) Estremi dal 2013: -7,5 9 gennaio 2017 38,2 3 agosto 2017 Estremi 2024: -4,8 22 gennaio

  6. #106
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    29
    Messaggi
    23,589
    Menzionato
    976 Post(s)

    Predefinito Re: l'infinito "orrore" delle stazioni AM/ENAV

    Citazione Originariamente Scritto da a.negrello Visualizza Messaggio
    Treviso Istrana 40,2 luglio 2022 un dato che ha suscitato molte perplessità.
    Mio cugino ha scritto a Arpa veneto chiedendo un parere, ma ovviamente essendo una stazione di colleghi e non loro non potevano dire apertamente No che schifo è sbagliato, ma hanno lasciato capire che lasciava un po di perplessita dicendo , eh sapete a volte negli aeroporti possono surriscaldarsi per alcuni motivi le aree vicino alle piste etc..
    Ma Istrana non sembra una cattiva stazione quindi un problema eventuale di un solo giorno se uno lo segnala immediatamente magari riescono a capire cosa è successo, dopo che passa del tempo ,ciao.
    Rimane quel record che è abbastanza dubbio infatti in concomitanza con la massima l indice di calore era arrivato a 50 gradi che mi sembra troppo.
    @burian_br
    Come contattarci | Meteo Aeronautica Militare

    Io non ho mai scritto quindi ho solo guardato il sito ma c e qualcuno che in passato si è rivolto all' AM con risultati misti, secondo da chi ha preso a carico la richiesta, a volte hanno indagato e risposto professionalmente su certi dati dubbi, in altri casi specie quando le stazioni erano subappaltate all enav come Linate , sono andati avanti anni prima di risolvere il problema.
    Il fatto è che appunto la maggior parte delle stazioni è ENAV, quindi contattare l'AM sarebbe inutile in questo caso, salvo non si tratti di un aeroporto ancora gestito da loro.

  7. #107
    Vento forte L'avatar di Alessio_02
    Data Registrazione
    09/11/20
    Località
    Varese
    Età
    21
    Messaggi
    3,891
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: l'infinito "orrore" delle stazioni AM/ENAV

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Il fatto è che appunto la maggior parte delle stazioni è ENAV, quindi contattare l'AM sarebbe inutile in questo caso, salvo non si tratti di un aeroporto ancora gestito da loro.
    Secondo me puoi anche contattare il padre eterno ma non penso che ti risponderà mai nessuno l'infinito "orrore" delle stazioni AM/ENAV

  8. #108
    Vento teso L'avatar di Stefano Riccio
    Data Registrazione
    25/10/10
    Località
    Firenze (FI)
    Età
    31
    Messaggi
    1,854
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: l'infinito "orrore" delle stazioni AM/ENAV

    Citazione Originariamente Scritto da meteol Visualizza Messaggio
    Hai fatto una lucida analisi anche se forse la cause di sovrastima non erano da imputare allo schermo solare in se ..Considera però che tutte le stazioni professionali, semi , intra, medio, sub, hanno solo una raccolta automatica di dati e non la parte osservativa con fenomeno, nubi, visibilità che viene fatta dal tecnico meteorologo e che è ancora fondamentale per la meteorologia sinottica. Se no come si fa a sapere se la copertura nuvolosa ad esempio è corretta nelle previsioni meteo..Uso il satellite che vede solo il top della nube?
    Sempre che l'operatore segnali correttamente, che non è detto, io per anni, anzi lustri, ho notato come a Peretola ogni volta che rannuvolava dopo il tramonto continuava ad essere indicato sereno fino al mattino dopo o fin quando non cominciavano le precipitazioni, qualche volta addirittura a inizio precipitazioni uscivano METAR paradossali con stato del cielo indicato come sereno o poco nuvoloso con fenomeni in atto...
    Database dei record in Toscana: http://climaintoscana.altervista.org/
    Record assoluti: +43,1°C ad Antella il 06/08/2003; -26,0°C a Firenzuola l'08/01/1985.

  9. #109
    Vento teso L'avatar di Stefano Riccio
    Data Registrazione
    25/10/10
    Località
    Firenze (FI)
    Età
    31
    Messaggi
    1,854
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: l'infinito "orrore" delle stazioni AM/ENAV

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Il fatto è che appunto la maggior parte delle stazioni è ENAV, quindi contattare l'AM sarebbe inutile in questo caso, salvo non si tratti di un aeroporto ancora gestito da loro.
    Anni fa il servizio meteo ENAV era contattabile alla mail metservices@enav.it (teoricamente, non ho idea se leggessero, risposte mai avute io...) però non so se sia sempre attiva perché sul sito non ci sono nemmeno più i contatti dedicati lato meteorologia, solo quelli generali che dubito servano a qualcosa.
    Database dei record in Toscana: http://climaintoscana.altervista.org/
    Record assoluti: +43,1°C ad Antella il 06/08/2003; -26,0°C a Firenzuola l'08/01/1985.

  10. #110
    Vento forte L'avatar di Tarcii
    Data Registrazione
    13/08/19
    Località
    Ambivere (BG)
    Età
    22
    Messaggi
    3,593
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: l'infinito "orrore" delle stazioni AM/ENAV

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano Riccio Visualizza Messaggio
    Sempre che l'operatore segnali correttamente, che non è detto, io per anni, anzi lustri, ho notato come a Peretola ogni volta che rannuvolava dopo il tramonto continuava ad essere indicato sereno fino al mattino dopo o fin quando non cominciavano le precipitazioni, qualche volta addirittura a inizio precipitazioni uscivano METAR paradossali con stato del cielo indicato come sereno o poco nuvoloso con fenomeni in atto...
    La stessa cosa accade qui a Bergamo con cielo occupato da nubi alte: viene sempre segnalato come sereno e non capisco quale sia il motivo. Forse è segnalato in un altro modo e non lo so?
    Tu mi dici, "Ti guardi? Sbagli a paragonarti"

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •