Pagina 359 di 387 PrimaPrima ... 259309349357358359360361369 ... UltimaUltima
Risultati da 3,581 a 3,590 di 3869
  1. #3581
    Burrasca forte L'avatar di Gangi
    Data Registrazione
    08/12/09
    Località
    Gangi(pa), San Pellegrino Terme(Bg)
    Età
    35
    Messaggi
    8,878
    Menzionato
    34 Post(s)

    Predefinito Re: I modelli matematici dell'inverno 2015-2016

    Dopo tanto Hp ci accontentiamo di questa, non male:

    I modelli matematici dell'inverno 2015-2016-rtavn1501.gif

  2. #3582
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    28
    Messaggi
    17,091
    Menzionato
    139 Post(s)

    Predefinito Re: I modelli matematici dell'inverno 2015-2016

    Citazione Originariamente Scritto da Gangi Visualizza Messaggio
    Dopo tanto Hp ci accontentiamo di questa, non male:

    I modelli matematici dell'inverno 2015-2016-rtavn1501.gif
    purtroppo è presto per cantare vittoria, ukmo è nettamente diverso. penso che i GM siano in palla come due settimane fa...
    Si vis pacem, para bellum.

  3. #3583
    Vento moderato L'avatar di valdoman
    Data Registrazione
    17/08/15
    Località
    Valdobbiadene (TV)
    Età
    42
    Messaggi
    1,186
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: I modelli matematici dell'inverno 2015-2016

    Citazione Originariamente Scritto da Nix novariensis Visualizza Messaggio
    Non sono molto d'accordo, sai?
    Tendenzialmente lo SCAND+ è un'ottima figura per il N Italia, perchè presuppone un taglio alla radice proprio tra Europa centrale e regione alpina, molto buona se non ottima per avere manovre a tenaglia (est + Atlantico) che in genere premiano proprio il N Italia.
    l'HP sull'Islanda è ancora migliore ovviamente, soprattutto in ottica neve, per garantire l'apertura del "canale francese" in modo che il gelo passi di lì.
    Lo SCAND- tende a far entrare una Rossby da nord, con infiltrazioni che possono variare dal Rodano alla Bora...solitamente premiano il centro Italia, Adriatico o alto Tirreno a seconda di dove passa.
    Per il sud invece la posizione migliore dell'HP è un'erezione sull'Inghilterra che se si eleva in verticale porta un'irruzione polare dritta sull'Adriatico, mentre se si congiunge in Wejkoff porta un'irruzione continentale da est.
    Con tutte le varianti del caso, solitamente il posizionamento delle figure bariche che privilegia il nord è Scandinavia/Islanda, il centro è lo SCAND-, il medio-basso Adriatico e il sud è l'erezione britannica o il Weijkoff
    Secondo me invece lo SCAND + è figlio di un canadese che spinge troppo ad est infatti le spanciate sul Mediterraneo sono il classico oppure il freddo ci sfiora regalando la neve solo all'estremo sud Italia lasciando a secco tutti gli altri.
    Invece l'HP in Groenlandia ed Islanda perfettamente verticale denota scarsa zonalità e quindi in caso di probabile SCAND - si possono verificare scambi meridiani e rodanate con la sicurezza che non ci sia il solito est-shift spazza tutto...
    Stazione meteo Davis Vantage Pro2
    Dati Valdobbiadene (fraz. S.Pietro di Barbozza) http://valdobbiadene.altervista.org
    Rete Stazioni Meteonetwork: http://my.meteonetwork.it/station/vnt201

  4. #3584
    Vento moderato
    Data Registrazione
    19/11/14
    Località
    cislago(VA)
    Età
    26
    Messaggi
    1,314
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: I modelli matematici dell'inverno 2015-2016

    Citazione Originariamente Scritto da valdoman Visualizza Messaggio
    Secondo me invece lo SCAND + è figlio di un canadese che spinge troppo ad est infatti le spanciate sul Mediterraneo sono il classico oppure il freddo ci sfiora regalando la neve solo all'estremo sud Italia lasciando a secco tutti gli altri.
    Invece l'HP in Groenlandia ed Islanda perfettamente verticale denota scarsa zonalità e quindi in caso di probabile SCAND - si possono verificare scambi meridiani e rodanate con la sicurezza che non ci sia il solito est-shift spazza tutto...
    eh no. nei tempi d'oro c'era scand + ma senza spanciate. spesso si estendeva a islanda+ comunque.

  5. #3585
    Josh
    Ospite

    Predefinito Re: I modelli matematici dell'inverno 2015-2016

    Citazione Originariamente Scritto da Meteorino Visualizza Messaggio
    Sinceramente di segnali positivi se ne vedono pochi...non vorrei che finisse come nel 1998 con un Marzo freddo e nevoso quando ormai fa buio alle 19....
    Nel 1998 fu un marzo bifasico:inizio caldo,finale molto freddo.Così anche nel 1995.Veramente freddo,se mai,fu il marzo 1996

  6. #3586
    Josh
    Ospite

    Predefinito Re: I modelli matematici dell'inverno 2015-2016

    Citazione Originariamente Scritto da Marc0 Visualizza Messaggio
    Non posso vedere accostato il 2009-2010 al 2013-2014.
    Lou accosta l'impossibile quando è in ballo la nevicata sul suo orticello,lo sai...

  7. #3587
    Brezza tesa L'avatar di estmarche
    Data Registrazione
    08/01/10
    Località
    petritoli ap
    Età
    53
    Messaggi
    973
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: I modelli matematici dell'inverno 2015-2016

    Questa carta della mjo a 30 è dal 15 gennaio che vede questa ipotesi,quindi intorno metà Febbraio..non conosco le conseguenze per l'Italia,ma un bel sconquasso deve pur esserci.


  8. #3588
    Burrasca forte L'avatar di Gangi
    Data Registrazione
    08/12/09
    Località
    Gangi(pa), San Pellegrino Terme(Bg)
    Età
    35
    Messaggi
    8,878
    Menzionato
    34 Post(s)

    Predefinito Re: I modelli matematici dell'inverno 2015-2016

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    purtroppo è presto per cantare vittoria, ukmo è nettamente diverso. penso che i GM siano in palla come due settimane fa...
    Esatto...ECMWF simile a UKMO...
    A favore abbiamo GFS e GEM..mentre paradossalmente nel lungo termine i modelli sono più concordi.

  9. #3589
    Brezza leggera L'avatar di Marco.
    Data Registrazione
    22/08/13
    Località
    Milano - Sorte (Moena)
    Età
    32
    Messaggi
    279
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: I modelli matematici dell'inverno 2015-2016

    Tutti pronti ad andare a ballare il liscio...

  10. #3590
    Brezza tesa L'avatar di Climavariante
    Data Registrazione
    20/02/08
    Località
    ROMA
    Messaggi
    875
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: I modelli matematici dell'inverno 2015-2016

    Buongiorno a tutti.
    Quello che vedete è il pannello ECMWF 00 di oggi. Prospettive sufficienti di ondulazioni e pioggia.

    Ma mi spiegate il senso di un certo modo di comunicare la meteo? me lo spiegate???
    va bene che il 99% dei meteofili aspetta vento, neve , pioggia e gelo....ma io sono sicuro che nessuno dei meteofili ama essere preso in giro
    con articoletti estemporanei, in preda agli umori dei singoli runs.

    Certamente andremo incontro ad una maggiore dinamica zonale con profonde saccature e piogge....ma questo si può dire usando toni comunicativi seri ed appropriati.

    Ci sono realtà e siti..che non risconosco più. E' come se stessero testando i vantaggi di una comunicazione urlata a discapito della credibilità.

    CONSIGLIO: Homepage | MeteoAM.it - Servizio Meteorologico Aeronautica Militare.

    oppure di restare su meteonetwork dove noto meno ansia e agitazione e più concretezza.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate I modelli matematici dell'inverno 2015-2016-clipboard01.jpg  
    my web site: http://www.anguillara-meteo.com con webcam live streaming
    Ho imparato negli anni che discutere di meteo e cambiamenti climatici con chi si è avvicinato a questo hobby per amor di freddo e neve...alla fine è tempo perso.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •