Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1
    Bava di vento
    Data Registrazione
    28/07/07
    Località
    Trento
    Età
    35
    Messaggi
    212
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Il tempo ad Islamabad, Pakistan

    Trovandomi ad Islamabad per lavoro, ho deciso di aprire un topic specifico per parlarvi dell'affascinante clima della capitale del Paese.
    Seguiranno aggiornamenti e descrizioni più dettagliate, per ora vi dico solo che ieri, dopo 10 anni, è ricaduta la neve sulle colline (Margalla Hills) ai cui piedi si trova la città. Vi lascio quindi con un bello scatto preso dal web in cui, dietro alla maestosa Faisal Mosque, si nota la leggera imbiancata sulle vette più alte delle Margalla (QN ad occhio intorno ai 1200/1300 metri).
    Saluti a tutti!
    Muschio
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Il tempo ad Islamabad, Pakistan-faisal-mosque-snow.jpg  

  2. #2
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,245
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo ad Islamabad, Pakistan

    Tra aprile e maggio, prima del monsone, so che raggiunge e supera ampiamente i 40°C

  3. #3
    Bava di vento
    Data Registrazione
    28/07/07
    Località
    Trento
    Età
    35
    Messaggi
    212
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo ad Islamabad, Pakistan

    Si Stefano hai ragione, Maggio e la prima metà di Giugno è davvero calda e secca. Massime sovente sopra i 40°C ma temperature minime "rinfrescate" dai venti freschi provenienti dalle colline subito a nord della città. Metà Giugno - Agosto è invece stagione di monsone, con massime mitigate dall'altissima umidità ma minime normalmente sopra i 25°C. Al contempo spettacolari temporali rinfrescano qualcosina l'aria ogni 3/4 giorni.


    Terminata la passata temporalesca di mercoledì/giovedì ieri è tornato a splendere il sole e con lui le massime sono tornate a livello diciamo "primaverili" per i nostri standard.
    Islamabad ieri: +3.5/+18.0.
    Località più fredda del Paese stando alla rete del Meteorological Department è Kalam (in alta valle dello Swat) con -9.5/+5.5 ma li siamo ad oltre 2500m. Nei giorni scorsi passi montani chiusi con oltre 1 metro di neve caduta sopra i 2500 metri sulle pendici dell'Himalaya ed Hindu Kush (molto esposte alle basse pressioni provenienti sia da Sud che da Ovest). Decisamente più secco il Karakorum.
    Per quanto riguarda le località più calde spicca la solita Karachi con +13.5/+28.0.

  4. #4
    Banned
    Data Registrazione
    25/11/08
    Località
    Alpignano (To)
    Età
    50
    Messaggi
    1,144
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo ad Islamabad, Pakistan

    Che spettacolo..... raccontaci un po'del Pakistan...oltre la meteo, chiaramente....ciao

  5. #5
    Tempesta violenta L'avatar di Knopflertemporalesco
    Data Registrazione
    23/10/09
    Località
    Roma Ovest/Santa Marinella
    Età
    27
    Messaggi
    13,276
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo ad Islamabad, Pakistan

    Facci sapere anche il "clima" che si respira, ovviamente non parlando del meteo. E mostraci qualche foto della città e dei temporali mi raccomando!

    Lì ci sono tempeste di sabbia?

  6. #6
    Bava di vento
    Data Registrazione
    28/07/07
    Località
    Trento
    Età
    35
    Messaggi
    212
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo ad Islamabad, Pakistan

    Perdonate il lungo silenzio ma sono stato molto impegnato con il lavoro. Risponderò pian piano ai vostri messaggi e condirò le mere informazioni climatiche con qualche assaggio culturale e/o storico nonchè geografico.
    Dunque, dall'aggiornamento del mese scorso le temperature sono aumentate progressivamente ma costantemente, facendo registrare, nella prima settimana di Marzo valori tipicamente estivi per l'Italia (ben 29.5°C ad Islamabad il 3 Marzo, 38°C a Mithi nel sud Sindh il 2 Marzo). Poi tra giovedì e venerdì scorso 10-11 Marzo è entrata una profonda saccatura da sud-ovest, la stessa che ha interessato Abu Dhabi la scorsa settimana provocando ingenti danni. Vi allego una immagine. La bassa pressione si è letteralmente schiantata contro la muraglia montana dell'Hindu Kush e dell'Himalaya, favorendo la precipitazione di ingenti quantitativi di pioggia, soprattutto sui primi rilievi del Khyber Pakhtunkhwa, del Punjab settentrionale e del Kashmir Pakistano (Malamjabba mm giornalieri da Venerdì 9+128+73+59+15 =285mm, RAwalakot 230mm), facendo registrare, con una sola perturbazione, i quantitativi di precipitazione medi mensili per circa la metà delle stazioni meteorologico del Pakistan Meteorologic Department. Domani pomeriggio, una seconda veloce perturbazione, questa volta proveniente da Ovest porterà ulteriori mm, anche se saranno sicuramente inferiori rispetto alla precedente.
    Il tempo ad Islamabad, Pakistan-weather.jpg

  7. #7
    Vento fresco L'avatar di Albert0
    Data Registrazione
    31/10/08
    Località
    Udine nord
    Età
    52
    Messaggi
    2,519
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo ad Islamabad, Pakistan

    Vicino Islamabad ma a 2200m, medie simili a norditalia
    Murree - Wikipedia, the free encyclopedia

    Precipitazioni da 3 metri in due mesi per le zone a 3000-4000 metri
    Ultima modifica di Albert0; 15/03/2016 alle 23:54

  8. #8
    Bava di vento
    Data Registrazione
    28/07/07
    Località
    Trento
    Età
    35
    Messaggi
    212
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo ad Islamabad, Pakistan

    Si, piove moltissimo nelle prime catene montuose himalayane e dell'hindu kush, ed infatti le foreste, quando non vengono tagliate, sono particolarmente lussureggianti (Qualche foto del Parco Nazionale di Ayubia, vicino a Murree qui: Panoramio - Photo of The amazing forest biodiversity in Ayubia N.P.).

    Lo scorso weekend altra passata temporalesca, di minore intensità rispetto a quella di due settimane fa. allego immagine della bassa pressione tra afghanistan e pakistanIl tempo ad Islamabad, Pakistan-weather2.jpg. Meno colpito il Punjab ed il Balochistan, la passata ha coinvolto in maniera particolarmente significativa le zone montuose a nord di islamabad.
    Risultati: sopramedia pluviometrico ad oggi, sulle medie mensili di marzo in circa 2/3 delle 92 stazioni gestite dal Pakistan Meteorological Department, i due principali invasi (Mangla e Tarbela) ai livelli più alt degli ultimi dieci anni, danni e frane in molte zone montuose (Karakorum HIghway chiusa per 4 giorni, frana sulla statale veloce tra Islamabad e Murree) e, purtroppo, una grossa valanga in alta valle di Chitral (l'angolo nord-ovest del paese al confine con il Wakhan corridor, in afghanistan) ha sepolto e ucciso 8 bambini che tornavano da scuola, facendomi ricordare una simile strage sulle montagne dell'alto adige degli anni '50 (PAMIR TIMES | Voices of the Mountain Communities ? No breakthrough made as search and rescue efforts continue in avalanche hit area of Chitral articolo con foto).

    Temperature ancora sottomedia nelle aree meridionali del Paese, sopramedia invece nelle montagne a nord.
    Precipitazioni: come dicevo, sopramedia in quasi tutto il Punjab - in 28 stazioni su 35 (Murree 311 mm ad oggi).
    Sopramedia anche l'Azad Kashmir, ai confini con l'india (max 368mm a Rawalkot, media di Marzo 165mm)
    Sorpamedia in Khyber Pakhtunkhwa in 13 stazioni su 18 (max 374mm a Malamjabba a circa 3000 metri in valle dello Swat)
    Sopramedia in Baluchistan in 12 stazioni su 16 (max 87mm a Quetta)
    Sottomedia in Gilgit - Baltistan (estremo nord) - max 41mm ad Astore, a nord del Nanga Parbat.
    Sottomedia in Sindh (estremo sud) - precipitazione max 20mm a Sukkur.

  9. #9
    Bava di vento
    Data Registrazione
    28/07/07
    Località
    Trento
    Età
    35
    Messaggi
    212
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo ad Islamabad, Pakistan

    Eccoci con un breve aggiornamento da una Islamabad mezza blindata per le proteste contro la possibile revisione della "Blasphemy law". Quasi tutti gli uffici pubblici restano chiusi mentre è ancora forte e vivo il dolore per il vile attacco di Lahore. Pare che all'esercito sia stato dato l'ordine di intervenire in Punjab, una Provincia che, al momento, è sempre stata considerata abbastanza sicura e tranquilla.
    Ma torniamo a parlare di meteo, che è meglio. La scorsa settimana va segnalato il terzo passaggio perturbato del mese (che si sta rivelando, come già precedentemente scritto, molto piovoso). Rispetto alle precedenti basse pressioni che coinvolsero in particolare le regioni centrali del paese (Punjab e KP su tutte), quest'ultima si è fatta sentire maggiormente nel nord, quindi in KP, Gilgit Baltistan e Azad Kashmir. In particolare, la zona intorno al Nanga Parbat ha visto accumuli interessanti, intorno ai 50mm in due giorni. La stazione che ha registrato le precipitazioni maggiori nel mese di marzo resta comunque Rawalakot in Azad Kashmir con un dignitoso 391 mm. Per quanto concerne le temperature, il Sindh ha iniziato a sfondare quota 40°C, come normale in questa stagione. Le ultime piogge cadranno questa settimana, mi aspetto che il resto di Aprile sia via via più secco fino a sfociare nel caldissimo maggio/inizio Giugno.
    DOmenica, intanto, mi sono concesso un bel giro a piedi nel Parco Nazionale delle Margalla, molto vicino ad Islamabad. Bei panorami e molti grifoni dell'himalaya che controllavano i nostri movimenti dall'alto.
    Ciao!

    Il tempo ad Islamabad, Pakistan-dsc_6721-2.jpg

  10. #10
    Vento fresco L'avatar di Fabio68
    Data Registrazione
    15/08/03
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,909
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo ad Islamabad, Pakistan

    Citazione Originariamente Scritto da Muschio Visualizza Messaggio
    Si, piove moltissimo nelle prime catene montuose himalayane e dell'hindu kush, ed infatti le foreste, quando non vengono tagliate, sono particolarmente lussureggianti (Qualche foto del Parco Nazionale di Ayubia, vicino a Murree qui: Panoramio - Photo of The amazing forest biodiversity in Ayubia N.P.).

    molto belle le foto che hai postato
    you don't need the Weatherman to know where the wind blows - bob dylan
    il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile - woody allen

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •