Pagina 4 di 7 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 63
  1. #31
    ovestest
    Ospite

    Predefinito Re: Medie 1931/60 e record di quel trentennio per Milano,Roma e Palermo-miei dati

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Stavo rivedendo questi dati proprio in questi giorni...

    E cosa hai dedotto?

  2. #32
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,125
    Menzionato
    103 Post(s)

    Predefinito Re: Medie 1931/60 e record di quel trentennio per Milano,Roma e Palermo-miei dati

    Citazione Originariamente Scritto da ovestest Visualizza Messaggio
    E cosa hai dedotto?
    Che a Roma e Milano le estati attuali ridicolizzano quelle di allora,che pure sono state ben più calde di quelle del trentennio seguente
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  3. #33
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    7,269
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Medie 1931/60 e record di quel trentennio per Milano,Roma e Palermo-miei dati

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Che a Roma e Milano le estati attuali ridicolizzano quelle di allora,che pure sono state ben più calde di quelle del trentennio seguente
    il che conferma che al netto del cambio amo potremmo avere un rientro verso estati più simili a quelle di quei decenni piuttosto ovviamente che non a quelle della ultima fase amo-
    ma di questi tempi sarebbe già grasso che cola

  4. #34
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Mantova - Padova
    Messaggi
    3,306
    Menzionato
    49 Post(s)

    Predefinito Re: Medie 1931/60 e record di quel trentennio per Milano,Roma e Palermo-miei dati

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    il che conferma che al netto del cambio amo potremmo avere un rientro verso estati più simili a quelle di quei decenni piuttosto ovviamente che non a quelle della ultima fase amo-
    ma di questi tempi sarebbe già grasso che cola
    O magari potremmo evitarci sia le 2017 che le 1947, ma senza arrivare a quelle del lustro 1977-1981... Credo anche io in una via di mezzo, una roba tipo anni '80: le estati dal 1953 al 1981 furono anomale in senso opposto.

    Comunque ricordiamoci che l'AMO è UN indice e non il SOLO indice, quindi ci sono anche altri parametri. Per esempio ad inizio '900 ci furono alcuni eventi/stagioni estivi molto caldi, pur in un contesto di AMO negativo:

    Medie 1931/60 e record di quel trentennio per Milano,Roma e Palermo-miei dati-amo-english.png

    Viceversa nella PEG l'AMO era spesso positivo o neutro, anche se sicuramente il forte e prolungato picco negativo a cavallo tra '700 e '800 ha influito molto su quelle estati:

    Medie 1931/60 e record di quel trentennio per Milano,Roma e Palermo-miei dati-amo-1572-2014-english.png

  5. #35
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,125
    Menzionato
    103 Post(s)

    Predefinito Re: Medie 1931/60 e record di quel trentennio per Milano,Roma e Palermo-miei dati

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    O magari potremmo evitarci sia le 2017 che le 1947, ma senza arrivare a quelle del lustro 1977-1981... Credo anche io in una via di mezzo, una roba tipo anni '80: le estati dal 1953 al 1981 furono anomale in senso opposto.

    Comunque ricordiamoci che l'AMO è UN indice e non il SOLO indice, quindi ci sono anche altri parametri. Per esempio ad inizio '900 ci furono alcuni eventi/stagioni estivi molto caldi, pur in un contesto di AMO negativo:

    Medie 1931/60 e record di quel trentennio per Milano,Roma e Palermo-miei dati-amo-english.png

    Viceversa nella PEG l'AMO era spesso positivo o neutro, anche se sicuramente il forte e prolungato picco negativo a cavallo tra '700 e '800 ha influito molto su quelle estati:

    Medie 1931/60 e record di quel trentennio per Milano,Roma e Palermo-miei dati-amo-1572-2014-english.png
    Mah,secondo me è troppo ottimistico pensare di ritornare alle estati anni 80',che includono anche la 1984,la 1986 e la 1989(per non dire della 1981). Le stesse 1982 e 1988,caldissime per quei tempi,non sono altro che l'estate media italiana del periodo 2003/17,con anomalie poco sopra 1° sulla 81/10(la 1982 forse non ci arriva neppure,alla fine fu calda principalmente da Roma in giù).
    Credo che semplicemente possiamo sperare di evitare estati da podio ravvicinate,come è successo fra il 2009 ed il 2017.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  6. #36
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Mantova - Padova
    Messaggi
    3,306
    Menzionato
    49 Post(s)

    Predefinito Re: Medie 1931/60 e record di quel trentennio per Milano,Roma e Palermo-miei dati

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Mah,secondo me è troppo ottimistico pensare di ritornare alle estati anni 80',che includono anche la 1984,la 1986 e la 1989(per non dire della 1981). Le stesse 1982 e 1988,caldissime per quei tempi,non sono altro che l'estate media italiana del periodo 2003/17,con anomalie poco sopra 1° sulla 81/10(la 1982 forse non ci arriva neppure,alla fine fu calda principalmente da Roma in giù).
    Credo che semplicemente possiamo sperare di evitare estati da podio ravvicinate,come è successo fra il 2009 ed il 2017.
    Pessimista Tolta la 1981 (e inclusa la 1990), comunque le estati di quel decennio non furono poi così tanto fresche, diciamo allora che mi attendo un qualcosa di simile agli anni '80-'90: meno caldo che gli attuali semestri caldi, ma non a livello anni '50-'70.

  7. #37
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,125
    Menzionato
    103 Post(s)

    Predefinito Re: Medie 1931/60 e record di quel trentennio per Milano,Roma e Palermo-miei dati

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Pessimista Tolta la 1981 (e inclusa la 1990), comunque le estati di quel decennio non furono poi così tanto fresche, diciamo allora che mi attendo un qualcosa di simile agli anni '80-'90: meno caldo che gli attuali semestri caldi, ma non a livello anni '50-'70.
    Guarda che la 1984 fu parecchio fresca e la 1989 lo fu più della 2014. Secondo ne la fai troppo facile, ha ragione @elz
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  8. #38
    Vento fresco
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE), 280 m
    Messaggi
    2,309
    Menzionato
    34 Post(s)

    Predefinito Re: Medie 1931/60 e record di quel trentennio per Milano,Roma e Palermo-miei dati

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Mah,secondo me è troppo ottimistico pensare di ritornare alle estati anni 80',che includono anche la 1984,la 1986 e la 1989(per non dire della 1981). Le stesse 1982 e 1988,caldissime per quei tempi,non sono altro che l'estate media italiana del periodo 2003/17,con anomalie poco sopra 1° sulla 81/10(la 1982 forse non ci arriva neppure,alla fine fu calda principalmente da Roma in giù).
    Credo che semplicemente possiamo sperare di evitare estati da podio ravvicinate,come è successo fra il 2009 ed il 2017.
    Tenendo conto conto quanto è stata esacerbata la tendenza all'aumento termico durante il trimestre estivo, a partire dal 1998, e quanto ci vorrà per arrivare al passaggio di segno AO +/- sarei già contentissimo se le estati della prossima fase AO- ricalcassero, per entità delle anomalie termiche positive, quelle della prima decade del XXI secolo... ma non vorrei essere eccessivamente ottimista...

  9. #39
    Vento fresco
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    39
    Messaggi
    2,001
    Menzionato
    55 Post(s)

    Predefinito Re: Medie 1931/60 e record di quel trentennio per Milano,Roma e Palermo-miei dati

    Questa estate abbiamo un pattern da AMV- sia nelle sst che nelle slp, ed anche a latitudini tropicali che sono il driver della maggior parte delle teleconessioni associate all'AMV le sst sono a livelli che non si raggiungevano dagli anni '70.

    Il pattern atmosferico che ha portato siccità e caldo eccezionale sul nord europa e precipitazioni sopramedia nel mediterraneo è compatibile con quanto atteso dalle ssta, ma nel mediterraneo e su nord africa/mediooriente ( ovvero in quella regione dove il gw estivo si amplifica) abbiamo lo stesso un estate molto calda seconda solo alle punte più estreme e in linea con tante altre anni 2000, possono cambiare i pattern e le precipitazioni ma per le temperature è molto più difficile contro il trend globale.

    E quest'anno l'anomalia nelle ssta tropicali è anche e sopratutto una fluttuazione interannuale, in generale l'AMV è associata a meno di 0.2°C di variazione nelle ssta tropicali per deviazione standard dell'indice; dal 1970 il riscaldamento di quell'area è di ~1°C ovvero 5 deviazioni standard dell'AMV.


  10. #40
    Vento fresco
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    39
    Messaggi
    2,001
    Menzionato
    55 Post(s)

    Predefinito Re: Medie 1931/60 e record di quel trentennio per Milano,Roma e Palermo-miei dati

    Tra l'altro quel decennio caraterizzato da estati calde (ma ricordiamolo a differenza di quelle recenti alternate ad altre fredde) vede un temporaneo ritorno dell'AMV su valori circa neutri dopo i massimi degli anni '30.

    Medie 1931/60 e record di quel trentennio per Milano,Roma e Palermo-miei dati-g20180801_2118_31729_1.png


    Medie 1931/60 e record di quel trentennio per Milano,Roma e Palermo-miei dati-g20180801_2114_24147_1.png

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •