Pagina 160 di 197 PrimaPrima ... 60110150158159160161162170 ... UltimaUltima
Risultati da 1,591 a 1,600 di 1967
  1. #1591
    Vento moderato
    Data Registrazione
    12/11/11
    Località
    cicciano(na)
    Età
    51
    Messaggi
    1,022
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: analisi modelli matematici:autunno 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    Ma che c azzeccano le carte di ora con l Inverno prossimo ?
    ho esasperato e sintetizzato la probabilita che il vp sia molto debole sopratutto ad inizio inverno,come in molti siti meteo annunciano, e quindi la corrispondente ao sia molto negativa con le conseguenze del caso .E ovvio che questo non preclude che ci sia qualche puntata del freddo anche al sud, ma a grandi linee dicembre e forse gennaio potrebbero avere questa caratteristica. Ragazzi non mi ammazzate è un semplice commento prendiamo tutto anche con leggerezza ok?

  2. #1592
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    28
    Messaggi
    15,417
    Menzionato
    84 Post(s)

    Predefinito Re: analisi modelli matematici:autunno 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    sì eh, non ci ho mai fatto caso
    a proposito come sono le verifiche da quando ha aggiornato la griglia?
    Ah ha aggiornato? Sicuro? Perché che io sappia ECMWF è stato aggiornato un paio di mesi fa, di gfs non ne so nulla sinceramente.
    Si vis pacem, para bellum.

  3. #1593
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 82 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    28
    Messaggi
    33,668
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: analisi modelli matematici:autunno 2016

    Citazione Originariamente Scritto da iceberg Visualizza Messaggio
    antizonalita esasperata carte pessime per noi del sud ,rischio sciroccate enorme,inverno pro nord si prospetta al momento,
    Passi x GFS comunque ma ECMWF-UKMO sono tutt'altro che da anti-zonalità esasperata. Sono mappe da NAO positiva ed EA positiva, con conseguenze ovvie.

    Con GFS la NAO tende fortemente a negativizzarsi ma con una disposizione del VP sbagliata in partenza...

    GFS a mio avviso sarebbe migliore proprio perché la situazione rimarrebbe destabilizzata in termini di VP (Ao negativa) e finchè le cose stanno così il VP messo nel modo sbagliato è un problema temporaneo...tempo 2-3 settimane dopodiché si raddrizza in qualche modo. Con ECMWF invece campa cavallo...
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  4. #1594
    Uragano L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    17,195
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: analisi modelli matematici:autunno 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro(Foiano) Visualizza Messaggio
    visto che si postano i modelli a distanze proibitive, io credo che ECMWF faccia vedere a fine run un HP ben strutturato su nord est canadese e un vortice abbastanza profondo nei pressi di capo Farewell.
    Il punto è se verrà confermata questa visione anche nei prossimi run.
    Un altro aspetto è la finalità autunnale del thread che ci incastra poco a questo punto.
    Infatti se il modello inglese invierà conferme nei prossimi gg, ci sarebbe la possibilità di una Rossby 8-10 gg dopo verso il continente europeo. Quindi in prima decade di dicembre.
    stasera con ENS ECMWF vedo già l'indizio di una possibile Rossby verso le basse latitudini europee per il 2-4 dicembre,chiaramente impossibile individuare l'orticello centro sud europeo su cui influirebbe maggiormente:
    analisi modelli matematici:autunno 2016-reem1921.gif
    Se non molto profonda (come più probabile) potrebbe solo limitarsi a portare un pò d'inverno fuori stagione astronomica sull'Europa centrale?
    Ultima modifica di Alessandro(Foiano); 17/11/2016 alle 02:08

  5. #1595
    Burrasca
    Data Registrazione
    29/11/13
    Località
    Lentate s/S (MB)
    Messaggi
    6,622
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: analisi modelli matematici:autunno 2016

    ECMWF00 conferma il cedimento dell'HP ad Ovest e l'arrivo di Correnti da Sud.Spero arrivino piogge in Pianura e Neve sulle Alpi finalmente.Aspettiamo per i dettagli.PS) Da giorni non riesco ad entrare in MNW con la mia UserID se non sporadicamente.Mi va spesso in TimeOut con Errore 404 ed e' lentissima.Ho scritto ad info e forum @Meteonetwork ma nessuno si e' degnato di rispondermi.

  6. #1596
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Mantova - Padova
    Messaggi
    3,325
    Menzionato
    49 Post(s)

    Predefinito Re: analisi modelli matematici:autunno 2016

    Prendendo solo GFS ed ECMWF, run 00UTC di oggi, direi che hanno un grosso punto in comune ed due differenze (una che però sembra sostanzialmente ininfluente):

    - antizonalità talmente esasperata da richiamare aria fresca da est nel lungo termine, alla faccia dei richiami sciroccali con anticiclone russo-siberiano (dinamico, caldo in quota e freddo al suolo come già ampiamente discusso) da 1060hPa;

    - anticiclone groenlandese da 1040hPa per GFS, da 1020hPa per ECMWF, ma alla fine sembra non contare nulla per l'evoluzione delle altre figure bariche;

    - a 8-10 giorni, GFS vede una fascia alto-pressoria praticamente senza soluzione di continuità dal Québec al Kazakhistan (e oltre), vorticità sull'Islanda praticamente annullate, con correnti puramente da est e aria artica "bloccata" a nord dalla cellula britannico-islandese; ECMWF propende invece per un indebolimento di tale fascia proprio sul Nord Europa, con una ripartenza zonale limitata ad Islanda e Norvegia, con una componente artica-continentale da nord-est che va ad interessarci, ed un anticiclone più defilato in Atlantico e classicamente "azzorriano".

    L'evoluzione più probabile tra le due? Vai a saperlo qui sì che ci vorrebbe qualcuno in grado di prevedere se sarà più probabile una NAO negativa (GFS) o positiva (ECMWF). QUesta potrebbe avere anche importanti ripercussioni più ad est, dato che una NAO+ gonfierebbe ancora l'anticlone russo-siberiano, mentre la NAO- sembrerebbe portare (nella visione di GFS) le vorticità artiche ad essere più intrusive sulla Russia/Siberia.



    analisi modelli matematici:autunno 2016-avnpanel1.gif

    analisi modelli matematici:autunno 2016-avnpanel2.gif




    analisi modelli matematici:autunno 2016-ecmpanel1.gif

    analisi modelli matematici:autunno 2016-ecmpanel2.gif

  7. #1597
    Vento moderato
    Data Registrazione
    19/11/14
    Località
    cislago(VA)
    Età
    25
    Messaggi
    1,314
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: analisi modelli matematici:autunno 2016

    certo che per essere sfigata quest'anno l'italia lo è ...
    affondi o sui balcani o in portogallo/spagna.

  8. #1598
    Vento moderato
    Data Registrazione
    19/11/14
    Località
    cislago(VA)
    Età
    25
    Messaggi
    1,314
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: analisi modelli matematici:autunno 2016

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Prendendo solo GFS ed ECMWF, run 00UTC di oggi, direi che hanno un grosso punto in comune ed due differenze (una che però sembra sostanzialmente ininfluente):

    - antizonalità talmente esasperata da richiamare aria fresca da est nel lungo termine, alla faccia dei richiami sciroccali con anticiclone russo-siberiano (dinamico, caldo in quota e freddo al suolo come già ampiamente discusso) da 1060hPa;

    - anticiclone groenlandese da 1040hPa per GFS, da 1020hPa per ECMWF, ma alla fine sembra non contare nulla per l'evoluzione delle altre figure bariche;

    - a 8-10 giorni, GFS vede una fascia alto-pressoria praticamente senza soluzione di continuità dal Québec al Kazakhistan (e oltre), vorticità sull'Islanda praticamente annullate, con correnti puramente da est e aria artica "bloccata" a nord dalla cellula britannico-islandese; ECMWF propende invece per un indebolimento di tale fascia proprio sul Nord Europa, con una ripartenza zonale limitata ad Islanda e Norvegia, con una componente artica-continentale da nord-est che va ad interessarci, ed un anticiclone più defilato in Atlantico e classicamente "azzorriano".

    L'evoluzione più probabile tra le due? Vai a saperlo qui sì che ci vorrebbe qualcuno in grado di prevedere se sarà più probabile una NAO negativa (GFS) o positiva (ECMWF). QUesta potrebbe avere anche importanti ripercussioni più ad est, dato che una NAO+ gonfierebbe ancora l'anticlone russo-siberiano, mentre la NAO- sembrerebbe portare (nella visione di GFS) le vorticità artiche ad essere più intrusive sulla Russia/Siberia.



    analisi modelli matematici:autunno 2016-avnpanel1.gif

    analisi modelli matematici:autunno 2016-avnpanel2.gif




    analisi modelli matematici:autunno 2016-ecmpanel1.gif

    analisi modelli matematici:autunno 2016-ecmpanel2.gif
    speriamo in una bella via di mezzo

  9. #1599
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Mantova - Padova
    Messaggi
    3,325
    Menzionato
    49 Post(s)

    Predefinito Re: analisi modelli matematici:autunno 2016

    Citazione Originariamente Scritto da ale54 Visualizza Messaggio
    certo che per essere sfigata quest'anno l'italia lo è ...
    affondi o sui balcani o in portogallo/spagna.
    Citazione Originariamente Scritto da ale54 Visualizza Messaggio
    speriamo in una bella via di mezzo
    Perdona la mia limitata fantasia, ma non ti seguo Italia-Nord mi sembra coinvolta in entrambi gli scenari, Centro e Sud con ECMWF (nonostante l'affondo balcanico, che poi affondo non è, di GFS!) La via di mezzo...quale sarebbe? Mi sembra che ECMWF sia già una via di mezzo, tra un affondo artico ed un rientro continentale.

  10. #1600
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    8,613
    Menzionato
    73 Post(s)

    Predefinito Re: analisi modelli matematici:autunno 2016

    Per il long term è veramente troppo presto anche se resto convinto che avremo un Dicembre veramente tosto dal punto di vista "inverno mode on" in europa e russia.
    Una precisazione sui 1060 "dinamici" su russia europea: quell'hp non è TOTALMENTE dinamico, un valore di oltre 1060 hpa non può essere totalmente dinamico: sicuramente in quota è dinamico ma con un accumulo freddo nei bassi strati (leggasi "inversioni") notevolissimo che favorisce valori pressori così elevati che non potrebbero aversi con un hp solo ed esclusivamente dinamico....lo definirei un hp ibrido e che, secondo me, andrà sempre più ad assumere caratteristiche termiche col passare dei giorni e delle settimane.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •