Pagina 6 di 197 PrimaPrima ... 456781656106 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 1967
  1. #51
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    02/01/14
    Località
    Palanzano (PR)
    Età
    31
    Messaggi
    2,140
    Menzionato
    45 Post(s)

    Predefinito Re: analisi modelli matematici:autunno 2016

    Solito schema prevalente negli ultimi mesi che sembra riproporsi anche nella prima parte di questo autunno, JS teso con direttrice SW-NE in Atlantico e robusto HP delle azzorre tra le omonime isole e l'Ovest Europa con Italia sul ramo discendente di tale anticiclone ed effetti maggiori ovviamente al Nord-Ovest. Tale configurazione consente la saltuaria discesa di aria atlantica verso l'europa centrale e il bacino centro-orientale del mediterraneo, in rapida evoluzione a cut-off dato il taglio dell'alimentazione operato dalla nuova risalita dell'HP nella solita posizione. Come Fabio Campanella anche io credo che questo schema bloccato possa avere fine solamente con l'approfondimento del VPT che dovrebbe portare nuovi attori sulla scena nord-emisferica

  2. #52
    Vento teso
    Data Registrazione
    24/04/05
    Località
    savignano s/p formic
    Età
    60
    Messaggi
    1,647
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: analisi modelli matematici:autunno 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Bercuvik92 Visualizza Messaggio
    Aria di ritorno di bel tempo in vista, l'autunno potrebbe subire una bella stoppata
    Bhe l' autunno non è acqua tutti i giorni, ci può stare stabilità x giorni e giorni
    -16,1 il 6 e il 14/02/2012 +39,7 il 04/08/2018
    www.meteosystem.com/stazioni/savignanosulpanaro/

  3. #53
    Uragano
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    33
    Messaggi
    19,574
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: analisi modelli matematici:autunno 2016

    sto mese è una croce per il NW e per l'Europa occidentale, fino alla fine proprio

    per ipotesi, quello schema proposto al ungo termine potrebbe essere favorevole anche alla discesa di masse d'aria fresca sull'Europa orientale, ma dipende da come spingono gli anticicloni a Nord


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


  4. #54
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    5,314
    Menzionato
    49 Post(s)

    Predefinito Re: analisi modelli matematici:autunno 2016

    Il posizionamento dell'alta pressione in quella sede è figlia di un setup estivo e come detto precedentemente tale setup rimarrà in essere fino a quando il Vp si plasmerà nelle configurazione autunnale - invernale.
    Da dire che quell'anomalia di GPT potrebbe anche ripresentarsi più avanti nel corso della stagiona autunnale.
    Al momento per esempio il CFS vede una sorta di scand - per Ottobre con tendenza ad aver GPT più alti della media su Iberia e Groenlandia.
    In questo contesto il NW italiano potrebbe essere quello soggetto a temperature più alte della media rispetto al resto della penisola e con prcp sotto media.....

    Tornando ai GM un azzorriano in pompa magna in quella posizione non esclude l'inserimento da NW di qualche strappo del getto in direzione NW -->SE

  5. #55
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    21,143
    Menzionato
    270 Post(s)

    Predefinito Re: analisi modelli matematici:autunno 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    sto mese è una croce per il NW e per l'Europa occidentale, fino alla fine proprio

    per ipotesi, quello schema proposto al ungo termine potrebbe essere favorevole anche alla discesa di masse d'aria fresca sull'Europa orientale, ma dipende da come spingono gli anticicloni a Nord
    peccato che i 3 gg appena passati, di ottima fattura con t sublimi e parecchia acqua, saranno una goccia nel lago qui. dovessero avverarsi quelle proiezioni, non solo settembre finirà qui come il più caldo di sempre (battendo dunque il 2011) ma sarà anche imbattibile. oggi, cmq, grazie al favonio di nuovo massime diffuse sui 27/28, sempre qui al NW e Svizzera. ah no, scusa, ricordo che qualcuno asseriva che i dati che arrivano da qui sono falsati.
    Si vis pacem, para bellum.

  6. #56
    Vento teso L'avatar di Santana
    Data Registrazione
    06/04/11
    Località
    Mesero (mi)
    Messaggi
    1,586
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: analisi modelli matematici:autunno 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Porano444 Visualizza Messaggio

    Tornando ai GM un azzorriano in pompa magna in quella posizione non esclude l'inserimento da NW di qualche strappo del getto in direzione NW -->SE
    gfs infatti vede qualcosa del genere attorno alle 144h, ma vede il cavetto sprofondare sulla penisola iberica

  7. #57
    Moderatore MeteoNetwork Forum
    Data Registrazione
    08/12/05
    Località
    MeteoNetwork
    Messaggi
    103
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: analisi modelli matematici:autunno 2016

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    peccato che i 3 gg appena passati, di ottima fattura con t sublimi e parecchia acqua, saranno una goccia nel lago qui. dovessero avverarsi quelle proiezioni, non solo settembre finirà qui come il più caldo di sempre (battendo dunque il 2011) ma sarà anche imbattibile. oggi, cmq, grazie al favonio di nuovo massime diffuse sui 27/28, sempre qui al NW e Svizzera. ah no, scusa, ricordo che qualcuno asseriva che i dati che arrivano da qui sono falsati.
    Chi lo ha scritto è già stato punito in merito dalla moderazione, evitiamo pertanto di riaprire polemiche ormai chiuse da tempo e atteniamoci strettamente all'argomento del tema ovvero I MODELLI AUTUNNALI. Grazie.

  8. #58
    Bava di vento
    Data Registrazione
    02/09/16
    Località
    Milano
    Età
    30
    Messaggi
    91
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: analisi modelli matematici:autunno 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    sto mese è una croce per il NW e per l'Europa occidentale, fino alla fine proprio
    Oddio, una croce dipende dai gusti: in molte zone d'Italia, per esempio nelle zone del terremoto, molti darebbero chissà cosa per avere il sole, i cieli limpidi e il caldo secco che abbiamo qui a Milano e in generale nelle pianure del Nordovest.
    Oggi, ad esempio, qui a Milano abbiamo un cielo talmente blu che sembra dipinto, un sole sfolgorante e un caldo intenso ma talmente secco che si sta benissimo: 28° e 29% di umidità, praticamente un deserto!
    Comunque hai ragione, in base ai modelli non dovrebbero esserci cambiamenti a breve.

  9. #59
    Banned
    Data Registrazione
    26/04/09
    Località
    Brigodunum (NO)
    Età
    32
    Messaggi
    17,856
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: analisi modelli matematici:autunno 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Cittadino Visualizza Messaggio
    Oddio, una croce dipende dai gusti: in molte zone d'Italia, per esempio nelle zone del terremoto, molti darebbero chissà cosa per avere il sole, i cieli limpidi e il caldo secco che abbiamo qui a Milano e in generale nelle pianure del Nordovest.
    Oggi, ad esempio, qui a Milano abbiamo un cielo talmente blu che sembra dipinto, un sole sfolgorante e un caldo intenso ma talmente secco che si sta benissimo: 28° e 29% di umidità, praticamente un deserto!
    Comunque hai ragione, in base ai modelli non dovrebbero esserci cambiamenti a breve.
    E allora che faccia le cose giuste al posto giusto
    L'ideale sarebbe una pausa stabile nelle aree del terremoto e magari un po' di pioggia al NW. Invece v ovviamente al contrario di ciò che sarebbe utile: il maltempo si accanisce dove sono già in ginocchio per altri motivi, e intanto le poche piogge cadute sul bacino idrico dell'alto Piemonte non risolvono la situazione pregressa. Nulla di estremo, ma ieri passando in Ossola vedevo il Toce in magra.

    Il pattern che si sta delineando ora FORSE sembra offrire una pausa stabile anche al centro. In compenso, al N tornano isoterme degne di agosto
    Ottieni un vantaggio di 1 da una parte, becchi una tramvata di 10 dall'altra

    Ci fossero segnali di cambiamento di pattern, sarei anche fiducioso, ma questi ahimè non sembrano esserci. Penso che ciò che si delineerà nei prossmi giorni, la "famosa" Bartlett high (che poi è un nome che ho sentito solo da alcuni e mai da enti ufficiali) ce la porteremo sulle croste per almeno 15-20 giorni, con quindi notevoli ripercussioni anche per il mese di ottobre. Ovviamente tutto può cambiare ma raramente ho visto situazioni così bloccate sempre sulla stessa china.
    La circolazione emisferica ha trovato un suo equilibrio, dove la spesa energetica è minima ed è intuitivo pensare che lo status si conservi... difficilmente lo cambierà a breve, se non per parentesi di veloce risoluzione (es. questi giorni, dove comunque siamo stati alle prese con un "cutoff" che può sempre scappare senza apportare sconvolgimenti generali nel pattern)

  10. #60
    Uragano L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    17,196
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: analisi modelli matematici:autunno 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Peccato che io abbia scritto "da Domenica in avanti" e non fino a Domenica. Peraltro guardando i modelli meglio l'ondata anticiclonica partirebbe da Lunedì effettivamente, ma poco cambia.
    si ma hai trascurato il fatto che siano dettagli oltre le 168 ore un vero tabù per il modellame..discorso vecchio.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •