Pagina 111 di 116 PrimaPrima ... 1161101109110111112113 ... UltimaUltima
Risultati da 1,101 a 1,110 di 1155
  1. #1101
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    3,397
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Notizie Meteo dal Mondo

    Minima più alta della storia del Giappone registrata qualche notte fa, con ben +31,8° (max che ha poi toccato i 38° circa in quella località). Interessante notare due cose:
    1. il precedente record era di appena un anno fa!
    2. non è stata l'unica a superare i 30°, e ben due hanno infranto il vecchio record del 2018.

    Qui i dettagli:

    Meteo rovente in Giappone: record storico di temperatura minima piu alta - MeteoGiornale.it

    Non solo: il Giappone ha anche rilevato massime over 40°, avvicinando il record storico di sempre (41,1°) rilevato sempre appena un anno fa! Ben 40,7° a Tainai, seguiti da 40,6° a Sanjo:

    Meteo Giappone: temperature oltre i 40 gradi, e record - MeteoGiornale.it

    Continua il caldo anche in Artico: in Alaska nuovo record (30,0°) all'isola di Kodiak, che ricordo essere appunto un'isola sita a circa 55°N nel freddo Pacifico settentrionale, laddove le massime normalmente sono sotto i 15° in estate:

    Meteo Alaska: prosegue l'eccezionale periodo di caldo record - MeteoGiornale.it

    Inoltre pare che i +34,8° registrati a Marcusvins, in Svezia, durante la potente ondata di caldo di Luglio in Europa, siano la più alta temperatura mai toccata oltre il Circolo Polare Artico (anche se la suddetta stazione si trova poco al di sopra del Circolo).
    Ultima modifica di burian br; 19/08/2019 alle 13:53

  2. #1102
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    3,397
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Notizie Meteo dal Mondo

    @Dagur

    Meravigliosa la foto, e stupendo il tuo resoconto! Davvero appassionante, mi sono sentito immerso nel clima di quel posto da fiaba.

  3. #1103
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    07/01/12
    Località
    Lombar-Emil-Laz-Campa-Abruz-Sicil
    Messaggi
    981
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Notizie Meteo dal Mondo

    Citazione Originariamente Scritto da Dagur Visualizza Messaggio
    Buongiorno.

    Ho passato causa lavoro gli ultimi giorni in Carinzia meridionale e devo dire di aver trovato il mio clima ideale in assoluto.
    Paesaggio da favola: Alpi, colline con dense foreste, il fiume Drau/Drava, tanti laghi e laghetti prealpini, piccoli villaggi sparsi su e giu`nei fondovalle immersi attorno ai rilievi relativamente alti.

    Temperature minime che qui avremo (se andra`bene) a meta`ottobre, con valori dai +8 ai +11 gradi dipendentemente da zona a zona. Massime attestate dai +23 ai +27 gradi con DP bassi, ventilazione moderata da quadranti E/NE (penso venti locali), cielo azzurro e tempo gradevolissimo.

    Cenando in uno dei numerosi "Gasthaus" della zona ho conosciuto il propietario, anche esso un grande appasionato della meteo, che mi ha mostrato gli almanacchi climatologici della zona (periferia meridionale di Clanforte). Foto stupende e testimonianze di eventi estremi da mettermi totalmente incredulo (anche se bisogna ammettere che per un freddofilo/nivofilo/stagionofilo da TS non e`che sia poi cosi difficile dato il clima mitissimo di Trieste). Alla fine della giornata mi sono messo a navigare sul ZAMG (Sito meteo ufficiale austriaco) dove ho trovato dati mozzafiato per la sudette zona di Ferlach/Lambichl/Eisenkappel.

    Clima prettamente continentale con 4 stagioni differenti e varie. Ragioni principali:

    Altitudine (450-550mslm), lontanza dal mare e catena montuosa a sud. Temperature medie del mese piu`caldo +26/+12. Picchi di caldo (decisamente secco) che possono essere importanti (record +37) ma possibilita`anche di bruschi cali su valori simil invernali di tmin anche a meta`luglio (record di freddo +3.7).
    Tanto sole (oltre 700 ore di eliofania solare nel trimestre estivo) e bellissime giornate con panorama alpino e temperaturi ideali per attivita`all`aperto senza patire il caldo ma sopratutto l`afa come da noi. Subito dopo il calare del sole inizia un drastico calo della temperatura e non e`per niente strano stare alle 23:00 con maniche lunghe.

    Temporali che si presentano regolari nei mesi di caldo, sia a causa della vicinanza dei rilievi sia a causa del rimescolamento delle masse d`aria. Cca. 400mm di pioggia nel trimestre estivo. Estate che finisce senza se e senza ma nel periodo che varia dalla III.decade di agosto a meta`settembre quando le tmin scendono a una cifra, le tmax invece si attestano attorno ai +20 gradi. In autunno non e`rara la nebbia,data la morfolgia del territorio,mentre l`inverno arriva puntualmente nella II.meta`della stazione autunnale (ottobre a Ferlach vanta qualcosa come -11 gradi come record di tmin assoluto) e le prime giornate di ghiaccio si registrano a novembre e si protraggono fino a marzo con in media cca. 30 giornate di ghiaccio l`anno. Novembre e`anche il mese con la prima "seria" neve stagionale, dato che vanta 14 cm di media nivometrica.

    Arriviamo dunque all`inverno...Che dire, per me i numeri sono da capogiro! Gennaio ha medie di +0.9/-7.1! Qua numeri del genere sono possibili solamente in episodi storici come febbraio 2012. Insomma, quello che per noi era storia, li e`un mese in media! Quasi la meta`dei giorni a gennaio la T non sale sopra lo zero, mentre i picchi di gelo record arrivano fino a toccare i -25 gradi. La neve cade regolare e si vede dalla media nivometrica: 137cm. Media precipitazioni annue invece di 1200mm.

    Numero che per se non e`niente di speciale (da noi il Cuneese registra valori simili su quota simile) ma la cosa che fa`la differenza e`il fatto che le nevicate di solito non sono copiosissime bensi`tante con accumuli medi. Quindi non si vede "cadere le lenzuola" (anche se accade anche questo) 1 volta ogni 5 settimane bensi`puo`nevicare tranquillamente 1 volta a settimana con panorama che causa T basse rimane invernale per mesi interi. La media durata del manto nevoso vanta qualcosa come 90 giorni scarsi, quindi in un "anno normale" si hanno 3 mesi di panorama bianco. Una favola insomma. L`eliofania solare in inverno e`molto scarsa e questo aiuta non poco al "risparmio" della coltre nevosa.

    Le temperature invernali (almeno parlando di minime) si protraggono verso meta`aprile, quando salgono sopra lo zero. Marzo e`un mese ancora totalmente invernale, con Tmedia giornaliera di +3.5 gradi e 20cm di media nivometrica. La neve puo`cadere tranquillamente fino a maggio (media nivometrica di mezzo cm scarso).

    Rigurardo il caldo: Esso non manca di certo. Non parliamo di una zona subpolare o fredda oceanica ma una zona che esalta le configurazioni, anche caldi. I primi tepori arrivano gia`ad aprile, dove a mezzogiorno si puo`talvolta tranquillamente girare in maniche corte, mentre il primo caldo serio puo`arrivare anche a maggio con T oltre di +30 gradi. L`estate e`calda di giorno, fresca di notte ma sopratutto molto variabile. Si alternano giornate autunnali fredde con periodi di canicola intervellate da lunghi periodi di temperature estive gradevoli sui +25 gradi. In inverno capitano periodi di Foehn con temperature primaverili, ma presto arrivano di nuovo gli episodi freddi che portano di nuovo un brusco calo termico.

    In poche parole, per me il clima ideale assoluto.
    Cordiali saluti.
    Dagur.

    Bel clima anche se come pluvio totale annua, 1200 mm, e media nivo annua, 137 cm, non sono così tanti. Mi aspettavo di più.

  4. #1104
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Vienna
    Messaggi
    2,800
    Menzionato
    55 Post(s)

    Predefinito Re: Notizie Meteo dal Mondo

    Citazione Originariamente Scritto da ovestest Visualizza Messaggio
    Bel clima anche se come pluvio totale annua, 1200 mm, e media nivo annua, 137 cm, non sono così tanti. Mi aspettavo di più.
    La Carinzia ha un andamento pluviometrico continentale con un netto minimo invernale, non c'è nulla di particolarmente strano.

    Ad ogni modo per i miei gusti in quelle zone fa un po' troppo caldo d'estate, così come in tutta l'Austria a basse quote. Le ondate di caldo possono diventare veramente pesanti, tanto più in epoca di GW. Tutt'altra storia oltre i 7-800 m naturalmente.
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  5. #1105
    Vento forte L'avatar di Viva la fioca
    Data Registrazione
    09/07/10
    Località
    fraz. Vaccheria di Guarene 154 s.l.m.
    Età
    28
    Messaggi
    4,102
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Notizie Meteo dal Mondo

    ma uragani in atlantico quest'anno ??
    è troppo presto ??

  6. #1106
    Vento forte L'avatar di Viva la fioca
    Data Registrazione
    09/07/10
    Località
    fraz. Vaccheria di Guarene 154 s.l.m.
    Età
    28
    Messaggi
    4,102
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Notizie Meteo dal Mondo

    Citazione Originariamente Scritto da Viva la fioca Visualizza Messaggio
    ma uragani in atlantico quest'anno ??
    è troppo presto ??
    mi autoquoto, ho fatto una veloce ricerca e non è tanto presto ( l'anno scorso ben 2 già a luglio )

  7. #1107
    Calma di vento
    Data Registrazione
    16/12/18
    Località
    Ravenna Sud
    Messaggi
    46
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Notizie Meteo dal Mondo

    Citazione Originariamente Scritto da nevearoma Visualizza Messaggio
    Le ondate di caldo possono diventare veramente pesanti, tanto più in epoca di GW. Tutt'altra storia oltre i 7-800 m naturalmente.
    Ondate pesanti...per un "Viennese".
    Sono stato più volte in ferie nei dintorni di Villaco e anche nei fondovalle a 500m di quota il caldo mi risulta gradevole, complici i DP contenuti anche nelle peggiori ondate e il forte irraggiamento notturno che non di rado regala minime sotto i 10°.

    Non nego però che con venti favonici e isoterme alte nei fondovalle si soffra, niente di paragonabile però come frequenza e persistenza al caldo padano.

  8. #1108
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Vienna
    Messaggi
    2,800
    Menzionato
    55 Post(s)

    Predefinito Re: Notizie Meteo dal Mondo

    Citazione Originariamente Scritto da darksnow Visualizza Messaggio
    Ondate pesanti...per un "Viennese".
    Le massime estive a Vienna e Klagenfurt sono grossomodo le stesse, cambiano solo le minime, anche se già nell'estrema parte occidentale dell'area urbana (Mariabrunn) sono più simili.
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  9. #1109
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    07/01/12
    Località
    Lombar-Emil-Laz-Campa-Abruz-Sicil
    Messaggi
    981
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Notizie Meteo dal Mondo

    Citazione Originariamente Scritto da nevearoma Visualizza Messaggio
    La Carinzia ha un andamento pluviometrico continentale con un netto minimo invernale, non c'è nulla di particolarmente strano.

    Ad ogni modo per i miei gusti in quelle zone fa un po' troppo caldo d'estate, così come in tutta l'Austria a basse quote. Le ondate di caldo possono diventare veramente pesanti, tanto più in epoca di GW. Tutt'altra storia oltre i 7-800 m naturalmente.
    Sì, ma diciamo che considerando effetti stau e temporali estivi-autunnali alcune zone potrebbero fare anche di più.

  10. #1110
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Vienna
    Messaggi
    2,800
    Menzionato
    55 Post(s)

    Predefinito Re: Notizie Meteo dal Mondo

    Ma stavi parlando di nevosità, che c'entrano i temporali estivi-autunnali?

    E comunque la Carinzia è interalpina, di stau non ne ha granché in genere né da nord né tantomeno da sud. I regni dello stau in Austria sono il Vorarlberg e il Salisburghese.
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •