Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23
  1. #1
    Vento fresco L'avatar di Federico Ogino
    Data Registrazione
    05/12/15
    Località
    Carmagnola (TO)
    Messaggi
    2,771
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Amarcord inverno 2002/03

    L'inverno 2002/03 in Italia chiuse con un'anomalia di -0.24° dalla 71/00, a metà strada tra il 2004/05 (-0.35°) e il 2012/13 (-0.19°). L'inverno partì con un dicembre anonimo (+1.1° in Italia), ma fu molto più caldo nelle minime, causa cieli coperti. Giusto un po' di freddo invernale fra il 9 e il 12 ma il resto nada. Gennaio invece più dinamico, con nevicate in PP nei giorni 8-9 sul Basso Piemonte e fra l'Emilia e le pianure del Triveneto, successivamente il freddo giungerà anche più a Sud, anche se il mese chiuse ancora un po' sopramedia. Ma l'inverno esplose come una bomba a febbraio, chiudendo a -2.5° dalla media, il secondo febbraio più freddo dal 1965, dietro solo al mitico febbraio 2012! La regione che però godette di più di in quel mese fu la Puglia, dove lì il mese fu veramente storico (a Bari Palese -4° dalla media!!).

    Ecco come fu l'inverno: dicembre sonnacchioso, solo una nevicata lavata dalla pioggia il 9-10 dicembre (2-3 cm scarsi), con una media delle minime scandalosa (minime +3° dalla media!!), gennaio più dinamico con una simpatica nevicata l'8-9 del mese (5 cm ca.) e poi il 21 (6 cm) anche se ancora un po' sopramedia. Febbraio freddissimo, dietro solo al 2012 dal '65 come T, ma con una sola nevicata/fioccata il giorno 3-4 (appena 1 cm). Totale neve: 15 cm, la metà della media. Per quanto riguarda le temperature, +0.2 °C complessivo dalla 1981-2010.

    Il voto che darei all'inverno 2002/03? Onestamente gli do un 6+ (il più glielo do grazie al febbraio gelido).

  2. #2
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,130
    Menzionato
    103 Post(s)

    Predefinito Re: Amarcord inverno 2002/03

    Citazione Originariamente Scritto da Federico Ogino Visualizza Messaggio
    L'inverno 2002/03 in Italia chiuse con un'anomalia di -0.24° dalla 71/00, a metà strada tra il 2004/05 (-0.35°) e il 2012/13 (-0.19°). L'inverno partì con un dicembre anonimo (+1.1° in Italia), ma fu molto più caldo nelle minime, causa cieli coperti. Giusto un po' di freddo invernale fra il 9 e il 12 ma il resto nada. Gennaio invece più dinamico, con nevicate in PP nei giorni 8-9 sul Basso Piemonte e fra l'Emilia e le pianure del Triveneto, successivamente il freddo giungerà anche più a Sud, anche se il mese chiuse ancora un po' sopramedia. Ma l'inverno esplose come una bomba a febbraio, chiudendo a -2.5° dalla media, il secondo febbraio più freddo dal 1965, dietro solo al mitico febbraio 2012! La regione che però godette di più di in quel mese fu la Puglia, dove lì il mese fu veramente storico (a Bari Palese -4° dalla media!!).

    Ecco come fu l'inverno: dicembre sonnacchioso, solo una nevicata lavata dalla pioggia il 9-10 dicembre (2-3 cm scarsi), con una media delle minime scandalosa (minime +3° dalla media!!), gennaio più dinamico con una simpatica nevicata l'8-9 del mese (5 cm ca.) e poi il 21 (6 cm) anche se ancora un po' sopramedia. Febbraio freddissimo, dietro solo al 2012 dal '65 come T, ma con una sola nevicata/fioccata il giorno 3-4 (appena 1 cm). Totale neve: 15 cm, la metà della media. Per quanto riguarda le temperature, +0.2 °C complessivo dalla 1981-2010.

    Il voto che darei all'inverno 2002/03? Onestamente gli do un 6+ (il più glielo do grazie al febbraio gelido).
    Sì,dicembre 2002 fu in gran parte atlantico,soprattutto dalla vigilia di Natale in poi ed infatti al sud fu mite,anche se meno del 2004,del 2015 e logicamente pure del dicembre 2006(il 2000 fu proprio primaverile,lasciamolo perdere).
    Gennaio fu di transizione,poi un febbraio d'altri tempi,anche se qui più che nel 2012 rimanemmo ai margini delle grosse nevicate,che andarono a beneficio della Puglia.
    Un poco l'inverso di quel che successe due anni dopo,nel febbraio 2005.
    Ultima modifica di Josh; 26/11/2016 alle 08:12
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  3. #3
    Burrasca L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    23
    Messaggi
    6,564
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Amarcord inverno 2002/03

    Qui chiuse a -2,4°C dalla media il febbraio di quell'anno.
    Alcune carte di quel mese.

    persistenza assurda

    e ancora..

    una roba assurda
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Amarcord inverno 2002/03-rrea00220030219.gif  
    La teoria dei freddofili può essere riassunta in una frase: abolizione dell’hp a est.
    -Karl Marx

  4. #4
    Burrasca L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    23
    Messaggi
    6,564
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Amarcord inverno 2002/03

    non so cosa darei per rivivere una cosa del genere, assurdo, anche perché non ricordo affatto nulla di quel mese, mentre ricordo molto vividamente la nevicata dell'aprile successivo prima dell'orribile stagione estiva.
    La teoria dei freddofili può essere riassunta in una frase: abolizione dell’hp a est.
    -Karl Marx

  5. #5
    Burrasca
    Data Registrazione
    22/12/08
    Località
    assente(Boh)
    Messaggi
    5,512
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Amarcord inverno 2002/03

    Le stagioni invernali dal 2001/02 al 2004/05 appartengono a quella fase in cui i trend del freddo e gelo scarico' senza interruzioni in un unico periodo vuoi di 20 o 30 giorni, treni di aria fredda non stop da riscaldate. Una, due, tre, quattro, cinque! Irruzioni senza sentir menzionare mai correnti sciroccali!! Che storia, oggi mi viene da piangere...; essenzialmente tra gennai e soprattutto i febbrai a parte il 2002 appartengono ad altri tempi!
    E tra questi la stagione invernale 2002/03 anche se andarono meglio le due successive in termini di accumuli di neve.
    Non ricordo molto di preciso ma a pelle dal 2 di febbraio parti' a manetta con giornate molto fredde e nevicate ripetute con accumuli a partire dai 300 metri qui in questa porzione di regione, purtroppo trovandomi a 155 metri qui mancava sempre quel mezzo grado e quando era l' occasione giusta erano le nubi a venire spezzettate e mi regalavano alla fine solo nevicate di 2 / 5 /10 / 15 minuti tutto accompagnato da forte vento.
    Quando invece vi era un aumento della quota neve e tutto cominciava di sera con neve sui 300 metri che poi era destinata a salire, la temperatura non superava mai i 5°C al mattino e ricordo benissimo che passato il maltempo in pianura restava la nebbia quindi si creava omotermia tra il piano e la collina e qui in pieno giorno difficilmente si arrivava a 10°C poi altra irruzione e di nuovo gelo.
    Certo una cosa è partire con 7/8/9 gradi, che con una notte si tornava sotto zero; un' altro conto è partire con 12 o peggio 15°C di oggi.
    All' epoca mandavo imprecazioni per i mancati accumuli, oggi cosa darei per rivivere solo la dinamica che faceva si che scendevano in un mese solo masse d' aria fredda a ripetizione.
    Per quanto riguarda la neve a parte i temporali con graupheln pomeridiani e le brevi nevicate coreografiche notturne, l' unico accumulo nevoso del 2003 qui, si vide solo 16 marzo

    Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk

  6. #6
    Bava di vento
    Data Registrazione
    06/11/16
    Località
    Palmi (RC), Motril
    Età
    38
    Messaggi
    148
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Amarcord inverno 2002/03

    Qui è stato gelido con frequenti irruzione artiche con dicembre e gennaio piovosi e simil-autunnali, febbraio gelido -3,9°C sotto la media, con una minima assoluta in quel mese di ben +3,4°C e neve tonda che il 05/02 durò un'ora e lasciò 2 cm di accumulo; in altre zone della piana la neve tonda durò anche 3 ore, come a Gioia Tauro dove alla fine lasciò 3-5 cm di neve tonda. Nei paesi pre-aspromontani come Cittanova e Oppido Mamertina la neve tonda durò 1 ora e 30 min nella prima perchè poi fu sostituita dalla neve vera e propria, e 2 ore e 20 min nella seconda dove ci fu un accumulo di 2-4 cm di neve tonda. Per queste zone fu veramente incredibile quel mese, storico come raramente si vede. Successivamente questo storico inverno sarà battuto da altri due inverni epocali per la zona, il 2011-2012 e soprattutto il 2014-2015 (il più freddo in assoluto)

  7. #7
    Vento moderato
    Data Registrazione
    19/11/14
    Località
    cislago(VA)
    Età
    25
    Messaggi
    1,314
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Amarcord inverno 2002/03

    Citazione Originariamente Scritto da Cristian Calabria Visualizza Messaggio
    Qui è stato gelido con frequenti irruzione artiche con dicembre e gennaio piovosi e simil-autunnali, febbraio gelido -3,9°C sotto la media, con una minima assoluta in quel mese di ben +3,4°C e neve tonda che il 05/02 durò un'ora e lasciò 2 cm di accumulo; in altre zone della piana la neve tonda durò anche 3 ore, come a Gioia Tauro dove alla fine lasciò 3-5 cm di neve tonda. Nei paesi pre-aspromontani come Cittanova e Oppido Mamertina la neve tonda durò 1 ora e 30 min nella prima perchè poi fu sostituita dalla neve vera e propria, e 2 ore e 20 min nella seconda dove ci fu un accumulo di 2-4 cm di neve tonda. Per queste zone fu veramente incredibile quel mese, storico come raramente si vede. Successivamente questo storico inverno sarà battuto da altri due inverni epocali per la zona, il 2011-2012 e soprattutto il 2014-2015 (il più freddo in assoluto)
    ma allora se a voi del sud il febbraio 2015 è stato freddo non capisco di cosa vi lamentate. fa gia parte degli anni horror ma voi avete racattato sottomedia.

  8. #8
    Burrasca L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    23
    Messaggi
    6,564
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Amarcord inverno 2002/03

    Citazione Originariamente Scritto da ale54 Visualizza Messaggio
    ma allora se a voi del sud il febbraio 2015 è stato freddo non capisco di cosa vi lamentate. fa gia parte degli anni horror ma voi avete racattato sottomedia.
    Ma non parlava di febbraio 2015, credo più si riferisse all'ondata storica di fine dicembre che in quelle zone ha portato la neve dopo oltre 15 anni. Febbraio 2015 a parte quella piccola parentesi del 9 non diede altro al cs.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    La teoria dei freddofili può essere riassunta in una frase: abolizione dell’hp a est.
    -Karl Marx

  9. #9
    Burrasca
    Data Registrazione
    29/11/13
    Località
    Lentate s/S (MB)
    Messaggi
    6,572
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Amarcord inverno 2002/03

    Inverno 2002-2003: qui da me Zerou Tituli!Poi segui' un anno "incendiario!

  10. #10
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,130
    Menzionato
    103 Post(s)

    Predefinito Re: Amarcord inverno 2002/03

    Citazione Originariamente Scritto da Cristian Calabria Visualizza Messaggio
    Qui è stato gelido con frequenti irruzione artiche con dicembre e gennaio piovosi e simil-autunnali, febbraio gelido -3,9°C sotto la media, con una minima assoluta in quel mese di ben +3,4°C e neve tonda che il 05/02 durò un'ora e lasciò 2 cm di accumulo; in altre zone della piana la neve tonda durò anche 3 ore, come a Gioia Tauro dove alla fine lasciò 3-5 cm di neve tonda. Nei paesi pre-aspromontani come Cittanova e Oppido Mamertina la neve tonda durò 1 ora e 30 min nella prima perchè poi fu sostituita dalla neve vera e propria, e 2 ore e 20 min nella seconda dove ci fu un accumulo di 2-4 cm di neve tonda. Per queste zone fu veramente incredibile quel mese, storico come raramente si vede. Successivamente questo storico inverno sarà battuto da altri due inverni epocali per la zona, il 2011-2012 e soprattutto il 2014-2015 (il più freddo in assoluto)
    Rocco Oppido,sto' 2014/15 ce l'hai nel cuore,vedo
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •