Pagina 83 di 131 PrimaPrima ... 3373818283848593 ... UltimaUltima
Risultati da 821 a 830 di 1307
  1. #821
    Burrasca L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    5,112
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di FREDDO e di NEVE nella calza della Befana, seguiamola passo passo

    Semmai a vedere i tg viene rabbia a sapere di camionisti lasciati nel dimenticatoio per intere giornate in mezzo al nulla(SS trignina) o fatti fermare in autostrada per più di un giorno al freddo.

    Un plauso alla mia città,ovviamente con proporzioni di neve non paragonabili (30-50 cm):passano subito i mezzi sia per le strade che i trattorini sui marciapiedi.
    I privati semmai con le pale si puliscono le rampe dei garage e i viottoli privati.E tutto un rumore di pale e badili,nessuno si lamenta nessuno va in panico e la città continua a fare quello che faceva il giorno prima.

    Solo io come un co....ne,mi porto.le catene a bordo e non compro le gomme termiche per risparmiare, così anche oggi la mia macchina non è uscita dal parcheggio (per fare 30 metri fino alla strada pulita).

  2. #822
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    23
    Messaggi
    5,487
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di FREDDO e di NEVE nella calza della Befana, seguiamola passo passo

    Citazione Originariamente Scritto da EnnioDiPrinzio Visualizza Messaggio
    Semmai a vedere i tg viene rabbia a sapere di camionisti lasciati nel dimenticatoio per intere giornate in mezzo al nulla(SS trignina) o fatti fermare in autostrada per più di un giorno al freddo.

    Un plauso alla mia città,ovviamente con proporzioni di neve non paragonabili (30-50 cm):passano subito i mezzi sia per le strade che i trattorini sui marciapiedi.
    I privati semmai con le pale si puliscono le rampe dei garage e i viottoli privati.E tutto un rumore di pale e badili,nessuno si lamenta nessuno va in panico e la città continua a fare quello che faceva il giorno prima.

    Solo io come un co....ne,mi porto.le catene a bordo e non compro le gomme termiche per risparmiare, così anche oggi la mia macchina non è uscita dal parcheggio (per fare 30 metri fino alla strada pulita).
    Chiaramente ai posti soggetti a nevicate si è abituati e c'è un piano neve più o meno organizzato... anche qui appena inizia per dire tutti gli spalatori vengon chiamati a compiere le rispettive strade assegnate. Nei paesi poi spesso gli abitanti puliscono il pezzo di marciapiede davanti a casa.

    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
    prospetticamente le carte mostrano una potenziale tendenza verso alte potenzialità di prospettiva....

  3. #823
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,928
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di FREDDO e di NEVE nella calza della Befana, seguiamola passo passo

    Nel Chietino ci si sta ubriacando con la neve

  4. #824
    Vento forte L'avatar di Snowhell
    Data Registrazione
    11/05/04
    Località
    Avezzano(AQ)/Firenze
    Età
    45
    Messaggi
    4,952
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di FREDDO e di NEVE nella calza della Befana, seguiamola passo passo

    D'accordo con Ennio...ricorderai cmq che tali precipitazioni specie dai 900-1000m si sn avute cn bufera e temperature sottozero a due cifre...
    Detto questo nel secolo scorso è accaduto spesso..ma anche nel 2002-2003 e 2005 in particolare senza andare troppo indietro, ne cadde nn meno di quella di questi gg...anzi..
    E anche per i media nn è notizia se nn parlano di record..
    Sn un po tristi...la gente del posto tra l'altro sa cosa fare.gli anziani soprattutto ne hanno viste di tt i colori..
    Socio fondatore e consigliere Caput Frigoris.
    Avezzano, 15 aprile 1995 nevicata max ultimi 14 anni...115cm

  5. #825
    Burrasca L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    5,112
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di FREDDO e di NEVE nella calza della Befana, seguiamola passo passo

    Citazione Originariamente Scritto da Snowhell Visualizza Messaggio
    D'accordo con Ennio...ricorderai cmq che tali precipitazioni specie dai 900-1000m si sn avute cn bufera e temperature sottozero a due cifre...
    Detto questo nel secolo scorso è accaduto spesso..ma anche nel 2002-2003 e 2005 in particolare senza andare troppo indietro, ne cadde nn meno di quella di questi gg...anzi..
    E anche per i media nn è notizia se nn parlano di record..
    Sn un po tristi...la gente del posto tra l'altro sa cosa fare.gli anziani soprattutto ne hanno viste di tt i colori..
    Si infatti io parlerei di record obbiettivamente solo per la Puglia centro-meridionale.
    In Abruzzo ne abbiamo viste di nevicate ben maggiori di questa (da me poi questa è una nevicata inferiore a quella dell'anno scorso e pari alla metà di quella di due anni fa).
    Il Gran Sasso ha preso poco,insomma ogni posto fa storia a sé.
    Questa volta molto bene Campobasso direi.

  6. #826
    Vento fresco L'avatar di mikisnow
    Data Registrazione
    14/12/15
    Località
    Ferrara
    Età
    40
    Messaggi
    2,273
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di FREDDO e di NEVE nella calza della Befana, seguiamola passo passo

    Citazione Originariamente Scritto da Snowhell Visualizza Messaggio
    D'accordo con Ennio...ricorderai cmq che tali precipitazioni specie dai 900-1000m si sn avute cn bufera e temperature sottozero a due cifre...
    Detto questo nel secolo scorso è accaduto spesso..ma anche nel 2002-2003 e 2005 in particolare senza andare troppo indietro, ne cadde nn meno di quella di questi gg...anzi..
    E anche per i media nn è notizia se nn parlano di record..
    Sn un po tristi...la gente del posto tra l'altro sa cosa fare.gli anziani soprattutto ne hanno viste di tt i colori..
    Ci sono dei video eloquenti, al netto dei disagi, sullo spirito con cui si affrontano certi avvenimenti.

  7. #827
    Vento forte L'avatar di Snowhell
    Data Registrazione
    11/05/04
    Località
    Avezzano(AQ)/Firenze
    Età
    45
    Messaggi
    4,952
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di FREDDO e di NEVE nella calza della Befana, seguiamola passo passo

    Citazione Originariamente Scritto da mikisnow Visualizza Messaggio
    Ci sono dei video eloquenti, al netto dei disagi, sullo spirito con cui si affrontano certi avvenimenti.
    Esatto...poi ovviamente se uno vuole polemizzare sul nulla...è altra cosa.
    Socio fondatore e consigliere Caput Frigoris.
    Avezzano, 15 aprile 1995 nevicata max ultimi 14 anni...115cm

  8. #828
    Brezza tesa L'avatar di Luca Angelini
    Data Registrazione
    05/05/07
    Località
    Milano (Mi)
    Età
    51
    Messaggi
    768
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di FREDDO e di NEVE nella calza della Befana, seguiamola passo passo

    Intanto domani (martedì 10) qualche briciola arriva anche su alcune zone del nord.

    Luca
    Meteobook.it
    Previsioni e approfondimenti meteo

  9. #829
    Vento forte L'avatar di Snowhell
    Data Registrazione
    11/05/04
    Località
    Avezzano(AQ)/Firenze
    Età
    45
    Messaggi
    4,952
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di FREDDO e di NEVE nella calza della Befana, seguiamola passo passo

    Ragazzi a me servirebbe neve sulla val pusteria entro il 21 gennaio..che dite voi?
    Socio fondatore e consigliere Caput Frigoris.
    Avezzano, 15 aprile 1995 nevicata max ultimi 14 anni...115cm

  10. #830
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    28
    Messaggi
    16,802
    Menzionato
    132 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di FREDDO e di NEVE nella calza della Befana, seguiamola passo passo

    Citazione Originariamente Scritto da nevearoma Visualizza Messaggio
    Ed esattamente chi è andato nel panico?

    Detto questo non è che un metro (ma anche più di un metro) in 24 ore sia facilissimissimo da gestire, eh. Sulle Alpi in generale, e sulle Dolomiti men che meno, nevicate così intense non sono certo comuni e quando avvengono provocano i loro bei disagi, vedasi fine gennaio 2014. Non vedo la necessità di mettersi a fare le gare su queste cose.
    Vai tranquillo che non sa di quel che parla... 1mt in 24h sulle Alpi crea gli stessi disagi e ti dirò è difficile, capita, ma è difficile che cada in zone abitate. Sulle Alpi a quella quota NON esiste un luogo che tenga testa ad esempio a Capracotta come quantità neve/24h.
    Si vis pacem, para bellum.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •