Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 33
  1. #1
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise e Latina
    Messaggi
    17,030
    Menzionato
    96 Post(s)

    Predefinito Il 2017 lancia la sua candidatura ad anno italiano fra i più caldi?

    Ne parlavo ieri in una chiacchierata con @Dream Design... Ebbene sì, a Grazzanise il 2017 per ora è più caldo sia del 2015 che del 1994,che però ebbero anche i mesi di settembre, novembre e dicembre parecchio caldi. È interessate notare come un gennaio gelido si stato già annullato da un febbraio primaverile e come dopo la seconda decade di gennaio solo la terza di aprile qui abbia chiuso sotto la 81/10, peraltro non di poco.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  2. #2
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    23,123
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Il 2017 lancia la sua candidatura ad anno italiano fra i più caldi?

    Per la mia zona (stazione di Boves dell'Arpa Piemonte, a 6km da Cuneo), con tutta probabilità il 2017 si concluderà come il (o il secondo) anno più caldo da quando iniziano le rilevazioni (1988).
    Come temperatura media da gennaio a giugno al momento il n° 1 resta il 2007, con una temperatura media di +11,0°.
    Subito dopo, ecco il 2017, con +10,6°.
    Vista l'entità dei sopramedia continui e la possibilità di chiudere un mese sottomedia (mediamente 1 mese ogni 9-10), direi che il gioco è fatto. O da settembre arriva l'era glaciale, o il 2017 batterà di nuovo record di anno più caldo di sempre. Record fallaci peraltro, cadono anno dopo anno. Pensate che facesse un 2003 bis ora sarebbe considerato un anno fresco.
    Lou soulei nais per tuchi

  3. #3
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    21
    Messaggi
    2,877
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il 2017 lancia la sua candidatura ad anno italiano fra i più caldi?

    Qui primavera più calda della storia della meteorologia dietro a 2007 e 2011. Entrambe non ebbero un'estate caldissima.
    L'estate 2017 rischia di chiudere dietro unicamente 2003 e 2015, ai livelli della 2012.
    Facendo due stime non oso immaginare cosa si ottiene sommando febbraio+primavera+estate 2017, ben poco può competere, forse unicamente il 2003 è superiore.

    Il vero problema sono queste combinazioni di stagioni "super", che messe assieme creano qualcosa di enorme.

    In ottica annuale, se vogliamo parlare di livelli record, altre annate straordinarie per motivi diversi non riescono a tenere il passo.
    Nel 2007, 2011 e 2014 l'estate abbassa il livello (nel 2007 pure l'autunno!), nel 2003 tutto viene concentrato nel periodo caldo, il 2009 e il 2012 (aggiungerei pure la 2016!) hanno dentro meno sopramedia.
    Nel passato spiccano alcuni anni'40 e il 1994 ma sono ben staccati.

    L'annata più simile è la 2015 che risale a solamente due anni fa, a conferma del trend in corso.

    Per il momento il 2017 è leggermente sotto il 2015 per merito di gennaio, ma c'è margine di recupero. Però ora di dicembre tutto può essere smentito, e personalmente lo auspico, ma nessuno toglierà questa prima parte da record (o quasi).
    Ultima modifica di AbeteBianco; 10/08/2017 alle 21:06


    Stazione Davis Vantage Pro 2 -> Dati live su altre piattaforme

  4. #4
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    21
    Messaggi
    2,877
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il 2017 lancia la sua candidatura ad anno italiano fra i più caldi?

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    È interessate notare come un gennaio gelido si stato già annullato da un febbraio primaverile...
    Solito discorso. Agosto 2006? Dicembre 2010? Febbraio 2012? Primavera 2013? Estate 2014? Gennaio 2017?

    I sopramedia esagerati stanno proprio dietro questi periodi freddi. Sembra quasi fatto apposta.


    Stazione Davis Vantage Pro 2 -> Dati live su altre piattaforme

  5. #5
    Vento fresco
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    39
    Messaggi
    2,001
    Menzionato
    53 Post(s)

    Predefinito Re: Il 2017 lancia la sua candidatura ad anno italiano fra i più caldi?

    Gennaio-luglio è il 2° più caldo in bassa troposfera secondo i dati satellitari, 4° per le reanalisi a 1000hpa, tolto il 2007 che a questo punto dell'anno e nettamente il più caldo ce ne sono comunque diversi altri poco sotto anche in troposfera.

    -fff.png

  6. #6
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 82 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    27
    Messaggi
    33,565
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Il 2017 lancia la sua candidatura ad anno italiano fra i più caldi?

    Nonostante le anomalie davvero mostruose che quest'anno sta mettendo in campo, da queste parti il 2007 è ancora decisamente avanti (+0.9).
    Pesa troppo la differenza di Gennaio e di Aprile, che quest'anno è stato effettivamente sopra media ma a livelli imparagonabili all'analogo di 10 anni fa, che qui fu il più caldo di sempre.
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  7. #7
    Brezza tesa L'avatar di DuffMc92
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (Treviso) 65 m s.l.m.
    Messaggi
    861
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Il 2017 lancia la sua candidatura ad anno italiano fra i più caldi?

    Pianura trevigiana e pordenonese occidentale per ora grossomodo ai livelli dell'anno scorso, però questa volta spetto a dire cose sul 2017 visto che a giugno avevo parlato troppo presto, per fortuna (o purtroppo) mancano ancora 4 mesi e mezzo alla fine, cioè un terzo abbondante dell'anno.
    Primavera molto calda sicuramente, di cui aprile e maggio pienamente inseriti nella media 1991-2016 in costruzione, marzo fuori per fuori e soprattutto mi ha depresso il quarto febbraio di fila saltato.

    Nel dettaglio, rispetto all'anno scorso per ora la mia stazione ha registrato (da gennaio a luglio) minime medie più basse e massime medie più alte dell'anno scorso, con integrale quasi uguale, forse leggermente più alta quest'anno (almeno, fino a giugno incluso era 0.5 più alta quest'anno, poi lo scarto dev'essersi ristretto grazie a un luglio 0.8° più normale dello scialbo e caldo luglio 2016).

    Ogni volta penso e spero che ogni toppata sia l'ultima dell'anno, ma ormai non ci spero più. Di certo mi rilassa molto questo lungo periodo di 10-11 giorni previsto tra la media e qualcosa sotto, non se ne vedevano di così lunghi da inizio maggio qua in zona.

    Se a inizio anno puntavo a fare un 2017 con media integrale sotto i 13° (come doveva essere prima del periodo tropicale umido 2013-16), ora spererei di chiudere sui 13 spaccati. Punto tantissimo su settembre e novembre, il primo ha bisogno di una raddrizzata da chilo e il secondo mi ha deluso moltissimo l'anno scorso, quasi tutto pasticciato da autocarri di nubi notturne inutili.
    La mia stazione: http://coneglianometeo.altervista.org/
    Stazione installata il 13 luglio 2015, sito attivo dal 28 agosto 2015.
    Estremi assoluti: -10.4° (7.1.2017); 38.8° (22.7.2015).

  8. #8
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    23,123
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Il 2017 lancia la sua candidatura ad anno italiano fra i più caldi?

    Ma io non riesco a capire... ma solo il Piemonte ha presentato negli ultimi 10 anni anomalie così spaventose?
    Perché a vedere un po' di dati in giro è vero che ha fatto caldo ovunque, ma non mi sembra a questi livelli, o sbaglio?
    Lou soulei nais per tuchi

  9. #9
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise e Latina
    Messaggi
    17,030
    Menzionato
    96 Post(s)

    Predefinito Re: Il 2017 lancia la sua candidatura ad anno italiano fra i più caldi?

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Nonostante le anomalie davvero mostruose che quest'anno sta mettendo in campo, da queste parti il 2007 è ancora decisamente avanti (+0.9).
    Pesa troppo la differenza di Gennaio e di Aprile, che quest'anno è stato effettivamente sopra media ma a livelli imparagonabili all'analogo di 10 anni fa, che qui fu il più caldo di sempre.
    Eh,il 2007 fino a luglio fu monstre,poi le cose andarono gradualmente meglio. Invece il 2015 è andato peggiorando nuovamente negli ultimi due mesi. Per non dire del 2014, pestifero da ottobre.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  10. #10
    Brezza tesa L'avatar di Z_M
    Data Registrazione
    16/12/16
    Località
    Savona
    Messaggi
    751
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il 2017 lancia la sua candidatura ad anno italiano fra i più caldi?

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Ma io non riesco a capire... ma solo il Piemonte ha presentato negli ultimi 10 anni anomalie così spaventose?
    Perché a vedere un po' di dati in giro è vero che ha fatto caldo ovunque, ma non mi sembra a questi livelli, o sbaglio?
    Svantaggi di avere sempre più spesso configurazioni con hp ad ovest dell' Italia. Periodi caldi al NW spesso corrispondono ad episodi freschi o comunque nella media al CS.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •