Pagina 1025 di 1369 PrimaPrima ... 25525925975101510231024102510261027103510751125 ... UltimaUltima
Risultati da 10,241 a 10,250 di 13681
  1. #10241
    Calma di vento
    Data Registrazione
    19/02/18
    Località
    Spoltore (PE)
    Età
    42
    Messaggi
    18
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2017-2018

    A livello puro dì orticello sono contento tre giorni di precipitazioni con temperature sotto zero, poi se pretendo un mese così mi devo trasferire in Lapponia quindi alla grande....

  2. #10242
    Bava di vento L'avatar di Rednaxela1978
    Data Registrazione
    08/07/10
    Località
    Campagnano Di Roma , casalino (RM)
    Età
    42
    Messaggi
    206
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2017-2018

    Mah........
    Mi pare che si stia travisando........
    Si parla di una previsione ancora in divenire e già ci si fanno le pippe mentali per differenze di 100km.......
    Secondo me i Gm cambieranno fino all'ultimo !
    Perché ?
    Perché le tempistiche dell'incontro tra la massa d'aria da est e le Lp atlantiche ancora non è stato inquadrato e 12/24 ore di differenza in questi casi sono un'eternità , con la conseguenza che le Lp atlantiche hanno ancora ad oggi troppe strade da percorrere , potrebbero benissimo scendere sotto la massa di aria fredda e passare basse sul mediterraneo , con apocalisse nevosa sul 70% dell'Italia oppure potrebbero per assurdo passare sul bordo superiore della lingua fredda andando a richiamare aria più calda e umida dal nord Africa .......
    Senza contare che ad oggi nessuna mappa mostra Lp da interazione sul mediterraneo che in realtà mi pare parecchio strano che non accada .
    Ecco in quel caso potrebbe cambiare tutto , le Lp mediterranee potrebbero fungere da calamita per le Lp atlantiche e nel contempo richiamare aria fredda da est , per il coinvolgimento di ogni singola regione bisogna solo aspettare e capire le latitudini di percorrenza delle Lp .
    Più saranno a Sud più il Nord Italia vedrà freddo secco e il centro abbondanti nevicate , viceversa il Nord potrebbe ricevere abbondanti nevicate e il centro sud un richiamo più "caldo Umido " con il rischio di non vedere la neve sulle coste . Per tutti gli altri compresi gli interni del centro sud direi che salvo cambiamenti epocali secondo me la neve la vediamo un po' tutti !

  3. #10243
    Brezza tesa L'avatar di Giorgio Storm
    Data Registrazione
    12/06/12
    Località
    Eraclea (VE)
    Età
    34
    Messaggi
    519
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2017-2018

    comunque le emisferiche fanno presagire che it's not over yet.
    "Nel nome del fango, della manna e del metro di fresca a 3000 metri. Amen."
    www.meteostretti.it - INSTAGRAM
    : https://www.instagram.com/giorgiopavan_photography/
    "
    there's no better place to chase like home"

  4. #10244
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Vasto
    Messaggi
    554
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2017-2018

    Citazione Originariamente Scritto da Giorgio Storm Visualizza Messaggio
    comunque le emisferiche fanno presagire che it's not over yet.
    Esatto

  5. #10245
    Calma di vento
    Data Registrazione
    19/02/18
    Località
    Spoltore (PE)
    Età
    42
    Messaggi
    18
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2017-2018

    Ottima osservazione quello che penso anche io, i modelli fanno fatica ad individuare bene la situazione solo perché ci sono tante piccole grandi cose da sistemare che faranno la differenza in positivo o in negativo ma tutto questo si potrà vedere solo fra qualche giorno e non adesso.

  6. #10246
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Vasto
    Messaggi
    554
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2017-2018

    Citazione Originariamente Scritto da Rednaxela1978 Visualizza Messaggio
    Mah........
    Mi pare che si stia travisando........
    Si parla di una previsione ancora in divenire e già ci si fanno le pippe mentali per differenze di 100km.......
    Secondo me i Gm cambieranno fino all'ultimo !
    Perché ?
    Perché le tempistiche dell'incontro tra la massa d'aria da est e le Lp atlantiche ancora non è stato inquadrato e 12/24 ore di differenza in questi casi sono un'eternità , con la conseguenza che le Lp atlantiche hanno ancora ad oggi troppe strade da percorrere , potrebbero benissimo scendere sotto la massa di aria fredda e passare basse sul mediterraneo , con apocalisse nevosa sul 70% dell'Italia oppure potrebbero per assurdo passare sul bordo superiore della lingua fredda andando a richiamare aria più calda e umida dal nord Africa .......
    Senza contare che ad oggi nessuna mappa mostra Lp da interazione sul mediterraneo che in realtà mi pare parecchio strano che non accada .
    Ecco in quel caso potrebbe cambiare tutto , le Lp mediterranee potrebbero fungere da calamita per le Lp atlantiche e nel contempo richiamare aria fredda da est , per il coinvolgimento di ogni singola regione bisogna solo aspettare e capire le latitudini di percorrenza delle Lp .
    Più saranno a Sud più il Nord Italia vedrà freddo secco e il centro abbondanti nevicate , viceversa il Nord potrebbe ricevere abbondanti nevicate e il centro sud un richiamo più "caldo Umido " con il rischio di non vedere la neve sulle coste . Per tutti gli altri compresi gli interni del centro sud direi che salvo cambiamenti epocali secondo me la neve la vediamo un po' tutti !
    Giuste osservazioni. Ed infatti basta davvero poco per avere un nuovo impulso gelido ai primi di marzo su gran parte d'Italia con neve su quasi tutte le regioni

  7. #10247
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/12/17
    Località
    Milano e vigolo
    Messaggi
    2,943
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2017-2018

    Si reding a 240 ore. Milano fa 1985 bis

  8. #10248
    Vento fresco L'avatar di dennis96
    Data Registrazione
    27/11/17
    Località
    san salvo (CH) 100m
    Età
    25
    Messaggi
    2,553
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2017-2018

    Citazione Originariamente Scritto da Marcello78 Visualizza Messaggio
    A livello puro dì orticello sono contento tre giorni di precipitazioni con temperature sotto zero, poi se pretendo un mese così mi devo trasferire in Lapponia quindi alla grande....
    Proprio così, concordo

  9. #10249
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Vasto
    Messaggi
    554
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2017-2018

    Se l'aggancio con la LP atlantica a 192 ore a viene poco più a sud (e quindi tarda di quel poco che basta) è apocalisse di neve su quasi tutta l'Italia. Ma sono carte a 192 ore, quindi soggette a cambiamenti. Ottime osservazioni di Rednaxela1978

  10. #10250
    Vento moderato
    Data Registrazione
    11/09/08
    Località
    Roma
    Età
    43
    Messaggi
    1,009
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2017-2018

    La colpa è della NAO che crolla in pochi giorni. Il blocco è labile ed è visto spostarsi sempre più a ovest. Peccato perché una colata del genere non credo capiti tutti i giorni e vederla passare quasi inoffensiva sulle nostre lande fa quasi rabbia. Ricordo ancora la sola del Gennaio 1987,ecco..questa credo che ne sia la ripetizione a meno di clamorosi cambiamenti Analisi modelli Inverno 2017-2018Analisi modelli Inverno 2017-2018Analisi modelli Inverno 2017-2018

    Inviato dal mio VKY-L09 utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •