Pagina 3 di 8 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 76
  1. #21
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    27
    Messaggi
    32,262
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Stando negli anni dal 2000 in avanti il mio anno ideale è:

    Gennaio 2010 (il 2017 se lo mangia a colazione questo, fu sia più freddo che infinitamente più nevoso qua)
    Febbraio 2012
    Marzo 2018 (stupendo, è riuscito pure a battere il 2010 nella mia preferenza, Marzo iniziato come non mai e finito comunque bene)
    Aprile 2001 (di fatto l'unico Aprile piovoso e al tempo stesso termicamente decente)
    Maggio 2016 (mese in norma termica ma con un temporale dietro l'altro, fra i più piovosi)
    Giugno 2010/2013 ex aequo (purtroppo trovare un Giugno fresco è veramente come cercare un ago in un pagliaio ultimamente)
    Luglio 2011 (l'emblema del mio Luglio ideale: fresco ma secco e con tanto sole)
    Agosto 2016 (una pacchia, tante giornate soleggiate, mare, giri in bici e tutto senza una goccia di sudore)
    Settembre 2001 (palma d'oro al più freddo ma il 2017 lo metto appena dietro)
    Ottobre 2003 (piovoso e con una terza decade storica)
    Novembre 2005 (a mio parere il mese più bello del 2005, iniziato con una vagonata di pioggia qui e proseguito con una gran fase fredda in terza decade, che mi ha portato la neve)
    Dicembre 2001 (ecco il mese invernale ideale: tanto freddo e ben utilizzato, con due nevicate e neve al suolo durata x 20 giorni)

    I peggiori 12 invece sono:

    Gennaio 2007 (qui non serve aggiungere altro direi)
    Febbraio 2014 (il 2016 fu caldo uguale ma almeno lasciò in dote il record di pioggia, che è pur sempre un dato interessante)
    Marzo 2012 e 2017 ex aequo (sembrava in entrambi i casi di essere nello Yemen)
    Aprile 2018 e 2007 ex aequo (dire che mi vergogno per questi due mesi rende l'idea?)
    Maggio 2009 (mai avrei pensato di rimpiangere il Maggio 2003 eppure...)
    Giugno 2003 (il mese con l'anomalia più alta di sempre...)
    Luglio 2015 e 2014 (vedi sotto x Agosto)
    Agosto 2003 e 2005 (odio sia l'Agosto bollente sia quello eccessivamente perturbato e il 2005 sembrava fine Settembre in molti tratti)
    Settembre 2016 (rovente e pioggia col contagocce, tra l'altro il Nord Italia è stata una delle zone più penalizzate d'Europa quel mese)
    Ottobre 2001 (il 2001 fu davvero un anno di opposti estremi, capitarono dei mesi fantastici e pure delle catastrofi inaudite come questo)
    Novembre 2014 e 2002 ex aequo (i due più caldi a pari T finale e pure non molto piovosi, sembrava di essere a San Francisco)
    Dicembre 2014 (mese osceno in tutto e per tutto, caldissimo come T finale e in più pure con una sola clamorosa negli ultimi giorni dell'anno)
    Avatar: foto di Natale 2018 dalle parti di Ferrara

  2. #22
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    12,741
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    In parte ha ragione Fenrir sui social, però non è vero che i giovani non ci si iscrivono più, anche qui un po' di nuove iscrizioni recenti le contiamo.
    Comunque, diciamo che più che il lato termico tendo a privilegiare l'aspetto precipitativo (per cui contano un po' di più la pioggia, e quindi i temporali, e la neve, che la temperatura in se, infatti preferisco 0°C con neve piuttosto che -10°C secchi).
    Diciamo che resto moderatamente freddofilo

  3. #23
    Vento forte L'avatar di paxo
    Data Registrazione
    13/11/15
    Località
    Caramanico Terme (PE) 550m.
    Messaggi
    3,781
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    A me prima di tutto piace la neve e gli eventi con nevicate abbondanti, detta con tutta sincerità se il mese chiude in media o a +1 non mi cambia niente, se poi chiude esageratamente sopra media non piace neanche a me. Oltre alla neve mi interessano i temporali, le forti escursioni termiche (che dove vivo non ci sono) e in generale gli eventi estremi sia freddi che caldi (poco duraturi in quest'ultimo caso). Non mi piace il caldo prolungato e umido, mi piace la pioggia ma mi scoccia se dura per molti giorni di fila. Concludendo preferisco l'evento che emoziona alla media.

  4. #24
    Burrasca
    Data Registrazione
    29/11/13
    Località
    Lentate s/S (MB)
    Messaggi
    6,147
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Penso abbia ragione Fenrir: una volta c'erano solo i Forum Meteo ove scrivere e commentare. Ora FaceBook dilaga fra Commenti, Lamenti, Dati, Foto, Filmati....
    Ora quelli che scrivono sui Forum sono pochi e pochi giovanissimi (io matematicamente sono piu' vicino ai settant'anni che ai sessant'anni!).
    A questo spesso si e' aggiunta una Gestione approssimativa di alcuni Forum (problemi tecnici od amministrativi) che hanno dato il colpo di grazia.
    Preferenze? Fresco, Pioggia, Neve ma niente eccessi ovviamente e niente nubi sterili, nebbie caldiccie, nebbia alta, seccumi........tornasse il Clima Italiano del passato....

  5. #25
    Vento forte L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    21
    Messaggi
    4,868
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Io comunque mi domando come facciano molti a commentare solo su facebook, con tutta la confusione che si crea visto che tutti possono intervenire con risultati imbarazzanti molte volte. Sul forum, sapendo che ci scrive solamente chi è interessato o appassionato, puoi sviluppare argomenti, riflessioni con gli altri, approfondire le tue conoscenze... oltre ad avere un archivio di tutti i 3d passati.

    Questo vale sì per la meteo ma per tutti gli interessi che si hanno e si vigliono approfondire. Io non credo al ruolo concorrenziale tra i due tipi di piattaforme, semplicemente hanno ruoli diversi (facebook più per svago, forum più per "coltivazione" della passione) e per questo non credo alla progressiva morte dei secondi.

    Su whatsapp non mi pronuncio, preferendo avere un certo distacco dalla passione mantenendola più come un hobby la mia scelta personale è restare fuori da gruppi di meteolesi :D onde evitare di avere il cell in continua notifica.

    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
    prospetticamente le carte mostrano una potenziale tendenza verso alte potenzialità di prospettiva....

  6. #26
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    21/05/13
    Località
    Pistoia (PT)
    Messaggi
    790
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Io sono estatofilo, quindi la mia estate ideale si riassume così:

    APRILE: 2007
    MAGGIO: 2014
    GIUGNO: 2017
    LUGLIO: 2015
    AGOSTO: 2017
    SETTEMBRE: 2014

    Oppure:
    APRILE: +15/+22
    MAGGIO: +18/+25
    GIUGNO: +22/+30
    LUGLIO: +25/+35
    AGOSTO: +23/+35
    SETTEMBRE: +18/+25

  7. #27
    Vento forte L'avatar di enricoaltatensione
    Data Registrazione
    08/01/10
    Località
    Grugliasco(TO) e Calosso(AT)
    Età
    26
    Messaggi
    3,533
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Bellissimo questo post. I miei gusti sono molto strani, diciamo che mi piace il freddo e il maltempo anche un po'per mettere a tacere qualche esaltato del global warming pronto a tirarlo fuori ad ogni sopra media, come se i sopra media fossero cosa verificatasi solo dagli anni 80 in poi. In inverno mi piace la costanza di freddo e precipitazioni (per dire preferisco una giornata piovosa con 2-3 gradi che seppellisca di neve le montagne piuttosto che una giornata soleggiata con estremi -3/8). In estate w l'estate 2014 per me è stata il top, mai sudato, tanta pioggia (e tanta verdura nell'orto) e soprattutto i fanatici del GW erano in vacanza (sia chiaro non sto negando il GW sono solo contrario con chi lo tira sempre fuori). Per riassumere ecco il mio anno ideale:

    GENNAIO 2009 Iniziato con una nevicata intensa, proseguito freddo con neve al suolo, finito con altra neve
    FEBBRAIO 2018 Tante precipitazioni, temperature mai oltre i 7-10 gradi e ciliegina sulla torta, nell'ultima domenica del mese nevicava con -5. Assurdo.
    MARZO 2013 Neve (2 episodi), tantissima pioggia e neve sulle montagne, temperature costantemente sotto i 15 gradi
    APRILE 2008 Qui è dura, il mese di aprile è sempre stato poco propenso a soddisfarmi, però il 2008 non è stato così malvagio. Abbiamo avuto molta pioggia (soprattutto nella seconda parte del mese), temperature solo poco sopra la media (a differenza del resto d'italia). Nel complesso buono ma pensandoci bene buono anche il 2012 (seppur più caldo).
    MAGGIO 2013 Tanta tantissima pioggia, fresco, addirittura freddo in ultima decade con sabato 24 (se la memoria non mi tradisce) la ciliegina: splatters a 400 metri s.l.m. Mese da 10+
    GIUGNO 2011 Partito piovosissimo, proseguito instabile, finito (purtroppo) caldino ma in un contesto poco stabile.
    LUGLIO 2014 Mese TOP, quasi record di pioggia per Torino, temporali quasi quotidiani, sempre senza grandine (altro aspetto a me molto caro, odio la grandine), giusto qualche giorno più caldo ma sopportabilissimo.
    AGOSTO 2014 Di nuovo 2014 eh si, mese ancora più freddo del luglio e tanto piovoso, ricordo che a fine mese passando da Masone (GE) diluviava con la nebbia, il top per me
    SETTEMBRE 2008 Partito caldissimo ma poi estate morta ed è rimasto fresco per tutto il mese, seppur con poca pioggia
    OTTOBRE 2016 Fresco, a tratti freddo, prima gelata già il 12. Però poco piovoso
    NOVEMBRE 2010 Tanto piovoso all'inizio, freddo e nevoso nella parte finale, un novembre spettacolare per i miei gusti (il giorno del mio compleanno, il 9, foehn scuro con pioggia)
    DICEMBRE 2008/2017 Pari merito, due mesi freddi e nevosi, soprattutto il primo, ma anche il secondo non è stato male, ad eccezione del periodo sotto Natale.

    La classifica dei peggiori
    GENNAIO 2016
    FEBBRAIO 2017
    MARZO 2012
    APRILE 2011 (Aprile più caldo di sempre)
    MAGGIO 2011 (+3 dalla media)
    GIUGNO 2015/2017
    LUGLIO 2015
    AGOSTO 2017
    SETTEMBRE 2016
    OTTOBRE 2017
    NOVEMBRE 2015
    DICEMBRE 2015
    Visitate www.calossometeo.altervista.org
    Avatar: passaggio di uno dei primi Irisbus Citelis di GTT in via Villa della Regina a Torino, nella giornata invernale del 26 gennaio 2010

  8. #28
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    27
    Messaggi
    32,262
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Citazione Originariamente Scritto da Bercuvik92 Visualizza Messaggio
    Io sono estatofilo, quindi la mia estate ideale si riassume così:

    APRILE: 2007
    MAGGIO: 2014
    GIUGNO: 2017
    LUGLIO: 2015
    AGOSTO: 2017
    SETTEMBRE: 2014

    Oppure:
    APRILE: +15/+22
    MAGGIO: +18/+25
    GIUGNO: +22/+30
    LUGLIO: +25/+35
    AGOSTO: +23/+35
    SETTEMBRE: +18/+25
    Ecco comunque va detto che a livello di anni preferisco di gran lunga un anno come il 2012 in cui fece i tre mesi invernali PERFETTI in tutto e per tutto (perché anche se non li ho messi nella lista comunque anche Gennaio e Dicembre 2012 sono stati decisamente valorosi), sotto media e nevosi, e il resto dell'anno rovente, piuttosto che ad esempio un anno come il 2014 con i 3 mesi invernali da film horror assoluto e il periodo estivo (Maggio-Settembre) sotto la media 1981-2010.
    Avatar: foto di Natale 2018 dalle parti di Ferrara

  9. #29
    Brezza tesa L'avatar di AspiranteMetereologo
    Data Registrazione
    23/11/14
    Località
    Rho (MI)
    Età
    17
    Messaggi
    743
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Il mio discorso ha due sensi diversi.

    Io parlo da un punto di vista alpino, e può essere normale non pensarla allo stesso modo ad esempio dei siciliani o dei sardi, perché sono climi molto diversi.

    In primis in inverno sono un grande amante della neve, che nel mio giudizio riesce a compensare in parte eventuali mancanze dal lato termico. Freddo secco va bene solo se si tratta di buran o un sottomedia che venga preceduto da nevicate, ma i pasticci alla gennaio 2017 proprio no, indecente dal lato nivometrico su tutto il trimestre e lato termico non poi tutto questo freddo...
    Per amante della neve intendo anche nevicate proprio in pianura, perché inverni miti e atlantici come il 2013-14 o gennaio 2018 sono senz'altro meglio dell'HP, ma restano piuttosto uno squallore.
    HP in inverno va bene solo se porta inversioni termiche potenti con neve al suolo, e per un periodo breve alternati a dinamismo.

    La prima estate ricordata nitidamente è senz'altro quella del 2003 e in seguito le altre. Non so nemmeno cosa sia un mese di giugno freddo, potete ben capire. Per me è normalissimo superare i 30° già a inizio estate, non lo era per le statistiche però. Nel mio caso non ha nemmeno senso essere freddofilo in estate, non so nemmeno cosa sia il freddo in questa stagione! Quando lo è stato dopo il 2003?
    Altra cosa importante in estate dal mio punto di vista, deve essere soleggiata, dunque 2014 no a prescindere, va bene giusto una volta per provare! Le precipitazioni invece vanno bene se limitate a singoli episodi (anche abbondanti), ma poi deve esserci tempo stabile. Caldo afoso non va bene, i classici termometri fermi a 32-33°C per giorni con dewpoint elevati non vanno bene, meglio piuttosto un'ondata a oltre 35°C.
    La cosa che vorrei far notare riguardo ai giovani d'oggi riguardo la meteorologia è che un conto siamo noi, che siamo interessati all'argomento e che quindi siamo informati sui fatti e sappiamo che il clima che viviamo ora è piuttosto diverso rispetto a quello di solo 50 anni fa, mentre molti pensano che questo Aprile o questo Gennaio siano stati nella norma, e poi con un Maggio in media circa (perlomeno per il Nord-Ovest) vanno a parlare di:"Maggio freddo". Tutto ciò non potrà che andare a peggiorare con il passare del tempo, purtroppo...

  10. #30
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    12,741
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Citazione Originariamente Scritto da AspiranteMetereologo Visualizza Messaggio
    La cosa che vorrei far notare riguardo ai giovani d'oggi riguardo la meteorologia è che un conto siamo noi, che siamo interessati all'argomento e che quindi siamo informati sui fatti e sappiamo che il clima che viviamo ora è piuttosto diverso rispetto a quello di solo 50 anni fa, mentre molti pensano che questo Aprile o questo Gennaio siano stati nella norma, e poi con un Maggio in media circa (perlomeno per il Nord-Ovest) vanno a parlare di:"Maggio freddo". Tutto ciò non potrà che andare a peggiorare con il passare del tempo, purtroppo...
    Questo a mio avviso è anche uno degli effetti del GW, cioè che il fatto che periodi sopramedia siano divenuti più frequenti rispetto anche a solo 30 anni fa, dalla gente comune tendono a essere considerati normali

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •