Pagina 8 di 8 PrimaPrima ... 678
Risultati da 71 a 76 di 76
  1. #71
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    07/01/12
    Località
    Lombar-Emil-Laz-Campa-Abruz-Sicil
    Messaggi
    758
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Citazione Originariamente Scritto da Fenrir Visualizza Messaggio
    Sai, dopo circa 20 anni in suolo italico e circa 20 anni in suolo norvegese, anno piu' anno meno, se ti dicessi che non ho rilevato alcuna differenza nel modo di ragionare dei due popoli, non credo proprio che mi crederesti e faresti bene!

    Ma se ti ricordi le mie tante critiche contro la norvegia nel thread di Tromsø, avrai capito che io sono tutt'altro che dell'avviso che al nord siano tutti belli e bravi e nel mediterraneo siano tutti cialtroni. Opinione che tra parentesi e' invece (tristemente) molto comune in Italia, come ben saprai, nonostante nessuno di quelli che la pensa cosi' abbia mai vissuto in questo favoleggiato nord dove tutto e' perfetto. Per me ci sono cose giuste e cose sbagliate in entrambi i paesi, e alcune cose che trovo davvero incomprensibili e lontane anni luce dal mio compasso morale che tanto irrita Josh (la cultura della lamentela e' ahime' uno dei punti dolenti). Sta poi al singolo individuo valutare tutto il brutto e tutto il bello di ognuna delle due realta', vedere da che parte oscilla il piatto della bilancia e da li' decidere dove e' meglio continuare a vivere.

    Partendo da questo punto fermo, sarei felice di discutere con te dell'osservazione in questione ma credo proprio che dovremo farlo su agora'
    Ottime osservazioni ed è chiaro che tra norvegesi e italiani ci sono notevoli differenze culturali.
    Perché non apri il thread in agorà? Credo che sarebbe molto interessante

  2. #72
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    07/01/12
    Località
    Lombar-Emil-Laz-Campa-Abruz-Sicil
    Messaggi
    758
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Vabbè dipende cosa intendi con decisamente calda. A vedere le medie di Brindisi, vicino alla zona da dove scrive il buon Cristiano, massime sui 28-30 gradi sono perfettamente in linea con i canoni climatici del luogo (a vedere le medie 1971-2000, ma tutto sommato anche per la 1981-2010):
    Stazione meteorologica di Brindisi Casale - Wikipedia

    Mentre invece vedendo i circa 50 mm complessivi si può concordare direi sul fatto che sia mediamente secca

    Diciamo che medie massime sui 30° e minime sui 21° possono considerarsi valori decisamente caldi (almeno per i canoni dei climi europei)

  3. #73
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,617
    Menzionato
    59 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Vabbè dipende cosa intendi con decisamente calda. A vedere le medie di Brindisi, vicino alla zona da dove scrive il buon Cristiano, massime sui 28-30 gradi sono perfettamente in linea con i canoni climatici del luogo (a vedere le medie 1971-2000, ma tutto sommato anche per la 1981-2010):
    Stazione meteorologica di Brindisi Casale - Wikipedia

    Mentre invece vedendo i circa 50 mm complessivi si può concordare direi sul fatto che sia mediamente secca
    Brindisi ha il clima nettamente più fresco della Puglia tutta d'estate.Ci sono giornate in cui sulla Gazzetta del Mezzogiorno leggi: Foggia 20/35,Bari 23/32,Taranto 22/33,Lecce 21/34 e Brindisi si ferma a 20/29.
    E' sempre ventilata,può avere giornate di afa insostenibili ma sono molto meno numerose che negli altri capoluoghi pugliesi(e campani) ed anche i picchi favonici sono più rari.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  4. #74
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    27
    Messaggi
    32,084
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Citazione Originariamente Scritto da ovestest Visualizza Messaggio
    Diciamo che medie massime sui 30° e minime sui 21° possono considerarsi valori decisamente caldi (almeno per i canoni dei climi europei)
    Si, ma sono simili ai valori indicati da Cristiano.
    Avatar: c'è chi ha CR7 e chi ha ANTE7.

  5. #75
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,617
    Menzionato
    59 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Citazione Originariamente Scritto da albedo Visualizza Messaggio
    Neppure tanto Facebook, in netta crisi, quanto piuttosto Instagram e Whatsapp. Il forum dove si scrive "ponderando", magari prima in brutta su world per poi correggere e copiare in bella, e si legge la risposta anche a giorni di distanza, è roba da Medioevo (ahinoi). Oggi contano di più la condivisione immediata dell'emozione del momento, la foto colta al volo di un fenomeno (che in effetti ha una sua importanza), poche battute sgrammaticate da condividere in prevalenza con concittadini o al massimo corregionali.
    Esatto
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  6. #76
    Brezza leggera L'avatar di Ivan 72
    Data Registrazione
    11/06/18
    Località
    L'Aquila (AQ) fraz. Roio Piano792mt
    Età
    46
    Messaggi
    493
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Diciamo che qui in questo pianoro di montagna a 5 Km dal centro di L'Aquila posso essere soddisfatto con la nevosità anche se si è ridotta purtroppo e le temperature minime fortemente negative in Inverno, in Estate le minime sempre sotto +20°, storicamente L'Aquila ha avuto solo 4 volte min over +20° dal 1968 ad oggi. Direi che ho fatto un bel salto di qualità climaticamente rispetto a Roma, sulle massime estive putroppo l'unico neo che anche qui superano i +30° e lo scorso agosto ho avuto anche un +39,1° di max con record storico di +40° nel 1960 battuto a L'Aquila ovest +40,2° ed altra nota dolente sono ormai la stragrande maggioranza dei mesi che finiscono sopra media termica così come le stagioni ed in questo 2018 si è salvato solo febbraio.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •