Pagina 102 di 303 PrimaPrima ... 25292100101102103104112152202 ... UltimaUltima
Risultati da 1,011 a 1,020 di 3029
  1. #1011
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    4,334
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2018

    ottima la spiegazione di Lucas
    la dinamica di lungo termine dipenderà sempre da quanto sarà incisivo il rientro della goccia fredda e quanto riuscità a mantenere bassi i gpt anche nel periodo successivo sull'europa orientale
    unitamente da verificare tempistiche della temporanea flessione della corrente a getto e di un'eventuale pronta ripresa con rinforzo alle latitudini settentrionali
    se l'area depressa individuata nel precedente post verrà rinvigorita e subirà prontamente un nuovo isolamento ci potrà essere una fase decisamente sopra le righe
    viceversa un getto che permane molto pimpante stante la fase ao-nao che stiamo sperimentando e che prende le mosse in particolare dall'anomalia del vpt primaverile spezzerà rapidamente le velleità delle masse continentali di proiettarsi troppo a nord spianando i gpt verso levante
    i modelli stanno anche litigando un pò sull'effettivo rinforzo della cella di hadley (reading ieri ha contenuto molto l'effetto sull'iberia della bassa africana)
    vedremo, personalmente sono per un passaggi piuttosto rapido e forse nemmeno particolarmente incisivo delle masse continentali nella fase di piegamento
    Ultima modifica di Alessandro1985; 05/07/2018 alle 11:33

  2. #1012
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    4,334
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2018

    comunque quanto detto da @Josh sullo IOD è altrettanto vero
    dipolo che chiude su valori neutri ma tendendi alla negatività il mese di giugno


  3. #1013
    Bava di vento
    Data Registrazione
    15/06/18
    Località
    venaria reale
    Età
    23
    Messaggi
    246
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2018

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    ottima la spiegazione di Lucas
    la dinamica di lungo termine dipenderà sempre da quanto sarà incisivo il rientro della goccia fredda e quanto riuscità a mantenere bassi i gpt anche nel periodo successivo sull'europa orientale
    unitamente da verificare tempistiche della temporanea flessione della corrente a getto e di un'eventuale pronta ripresa con rinforzo alle latitudini settentrionali
    se l'area depressa individuata nel precedente post verrà rinvigorita e subirà prontamente un nuovo isolamento ci potrà essere una fase decisamente sopra le righe
    viceversa un getto che permane molto pimpante stante la fase ao-nao che stiamo sperimentando e che prende le mosse in particolare dall'anomalia del vpt primaverile spezzerà rapidamente le velleità delle masse continentali di proiettarsi troppo a nord spianando i gpt verso levante
    i modelli stanno anche litigando un pò sull'effettivo rinforzo della cella di hadley (reading ieri ha contenuto molto l'effetto sull'iberia della bassa africana)
    vedremo, personalmente sono per un passaggi piuttosto rapido e forse nemmeno particolarmente incisivo delle masse continentali nella fase di piegamento
    Da metà mese sembra che l atlantico ritorni in forma...

  4. #1014
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    02/01/14
    Località
    Palanzano (PR)
    Età
    29
    Messaggi
    1,506
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2018

    Citazione Originariamente Scritto da Gio83Gavi Visualizza Messaggio
    Ti quoto soltanto perche', se ho capito bene, credo tu abbia fatto confusione tra lo IOD e l'IPO... Il primo esprime la situazione delle SST nell'oceano indiano, il secondo indice esprime un'oscillazione periodica del Pacifico.
    Quest'ultima, se non erro, e' piuttosto ben correlata con l'ENSO, nel senso che ad una fase positiva e' piu' probabile che sia associata una fase + dell'ENSO:

    Allegato 488151

    Quello che voleva dire Daniele, secondo me, era appunto che vireremo verso una fase di IPO+ nelle prossime settimane, dopo che siamo stati negativi:

    https://www.esrl.noaa.gov/psd/data/t...s.ersstv5.data
    Esatto, in realtà siamo già nel ciclo positivo dell’ipo. I valori negativi degli ultimi mesi derivano dalla NINA che abbiamo avuto e di conseguenza anche dalla temporanea fase negativamente della PDO

  5. #1015
    Burrasca
    Data Registrazione
    29/11/13
    Località
    Lentate s/S (MB)
    Messaggi
    6,150
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2018

    ECMWF00 vede addirittura una Retrogressione di una Goccia Fredda in Quota da NordEst!
    Mi pare inverosimile a Luglio!!!

  6. #1016
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    P a
    Messaggi
    4,448
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2018

    Alla Spagna andrà meglio di quanto si pensasse, alla fine..
    Invece sud Italia nuovamente sopra media..
    Al momento il nuovo pattern è questo

  7. #1017
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    4,091
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2018

    Al netto di tutte le modificazioni possibili ed immaginabile alle corse dei Gm si evince chiaramente che "la parte debole" della cintura altopressoria subtropicale è approssimativamente sul Centro est del Mediterraneo.
    Di run in run si evidenzia come i massimi di GPT si vadano riposizionando sull'ovest del continente / est atlantico.
    Ora ci apprestiamo a vivere una fase di "limbo" meteo in attesa dell'avvicinamento di quello "strappo al getto" di cui abbiamo discusso nei gg. scorsi.
    Presumibile che non colpisca la penisola, parimenti avrà il merito di tenere a bada l'onda stabilizzante presente su Libia e aree prospicenti.
    Poi qualora si palesasse la dinamica alla ECMWF,un'onda termica potrebbe interessare temporaneamente il CS.

    Io comunque non sono per nulla sicuro di un rientro da NW del Jet stream.....
    Già i GM ci avevano provato qualche giorno fa ma, come potete notare, siamo ancora in balia del pattern (con naturali modificazioni) che ha contraddistinto la prima parte dell'Estate.....
    Vedremo
    #SAVETHEBEAR

  8. #1018
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    P a
    Messaggi
    4,448
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2018

    Lo schema "previsto" con il sud esposto a spifferi orientali non pare caratterizzare la prima parte di luglio, comunque.. Lo abbiamo avuto più a giugno che ora..

  9. #1019
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    4,091
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2018

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    Lo schema "previsto" con il sud esposto a spifferi orientali non pare caratterizzare la prima parte di luglio, comunque.. Lo abbiamo avuto più a giugno che ora..
    Lo schema di massima rimane sempre il medesimo.
    Ovvio con un radice mobile dell'alta pressione che si sta spostando sempre più ad ovest il Sud non si troverebbe più sul ramo discedente del getto ma in alcune fasi nella parte del richiamo da W-SW.

    Schema medio di Giugno (che in molte fasi è stato anche più cruento):

    Analisi modelli estate 2018-gfs-2018062000-0-6.png
    Evoluzione p.v.
    Analisi modelli estate 2018-gfs-0-120.png
    Analisi modelli estate 2018-gfs-0-192.png
    #SAVETHEBEAR

  10. #1020
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    4,334
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2018

    Citazione Originariamente Scritto da Porano444 Visualizza Messaggio
    Lo schema di massima rimane sempre il medesimo.
    Ovvio con un radice mobile dell'alta pressione che si sta spostando sempre più ad ovest il Sud non si troverebbe più sul ramo discedente del getto ma in alcune fasi nella parte del richiamo da W-SW.

    Schema medio di Giugno (che in molte fasi è stato anche più cruento):

    Analisi modelli estate 2018-gfs-2018062000-0-6.png
    Evoluzione p.v.
    Analisi modelli estate 2018-gfs-0-120.png
    Analisi modelli estate 2018-gfs-0-192.png
    certo
    quando individuiamo uno schema di massima non dobbiamo immaginarlo completamente statico
    le figure comunqune sono sempre in movimento
    conta poi quello che si presenta con più freqeunza

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •