Pagina 3 di 303 PrimaPrima 123451353103 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 3029
  1. #21
    Burrasca L'avatar di Gio83Gavi
    Data Registrazione
    22/09/10
    Località
    San Marino di Bentivoglio (BO)
    Età
    35
    Messaggi
    5,809
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2018

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro669 Visualizza Messaggio
    E invece mi tocca smentirti stamane

    Immagine


    Un inizio di estate meteorologica al momento soft con tempo stabile e caldo moderato almeno fin verso martedi quando poi aria più fresca dovrebbe portare i primi ts al NW gia da mercoledi e successivamente forse anche il centro in un contesto di instabilità più marcata durante il pomeriggio
    Si concordo, un'altra cosa poi che emerge dall'emissione di ECMWF è che la famosa goccia fredda iberica non stazionerebbe in loco per più e più giorni bensì si trascinerebbe verso est smorzando in maniera progressiva la scaldata di questi giorni:

    Analisi modelli estate 2018-ecm101-192.jpg

    Analisi modelli estate 2018-ecm100-192.jpg

    GFS è un po' più "stazionario", mentre GEM, seppur con una dinamica un po' differente, evidenzia sempre un certo dinamismo insito nelle figure bariche:

    Analisi modelli estate 2018-gem-12-192.jpg

    Analisi modelli estate 2018-gem-15-192.jpg

    IEMILIAR66 su Weather Underground.
    Nell'avatar: le due torri della mia città...

  2. #22
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    31
    Messaggi
    460
    Menzionato
    70 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2018

    Quanta incertezza ancora per inizio estate, UKMO e GFS diametralmente opposti per l'orticello italico
    Per UKMO arriverebbe una nuova risalita calda senza nemmeno che ci sia stato un cambio d'aria deciso, prospettiva decisamente molto brutta. Speriamo che ECMWF prosegua sulla sua linea, non dissimile da GFS.




  3. #23
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    31
    Messaggi
    460
    Menzionato
    70 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2018

    Reading propone una via di mezzo, le quotazioni di una seconda vampata aumentano, ma è probabile un break consistente tra le due, almeno per il nord.


  4. #24
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,278
    Menzionato
    65 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2018

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Quanta incertezza ancora per inizio estate, UKMO e GFS diametralmente opposti per l'orticello italico
    Per UKMO arriverebbe una nuova risalita calda senza nemmeno che ci sia stato un cambio d'aria deciso, prospettiva decisamente molto brutta. Speriamo che ECMWF prosegua sulla sua linea, non dissimile da GFS.

    Immagine


    Immagine
    un inizio giugno 2018 caldo nella media ,

    inizio giugno 1855 , primi giorni di giugno nello specifico sono stati molto piu caldi al centro sud Italia,
    il 2 giugno isoterme di + 25 C ad hPa sulla Sicilia.

    In Italia la prima decade di giugno 1864 e' in assoluto tra le piu calde.

  5. #25
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    31
    Messaggi
    460
    Menzionato
    70 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2018

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    un inizio giugno 2018 caldo nella media

    inizio giugno 1855 , primi giorni di giugno nello specifico sono stati molto piu caldi al centro sud Italia,
    il 2 giugno isoterme di + 25 C ad hPa sulla Sicilia.

    In Italia la prima decade di giugno 1864 e' in assoluto tra le piu calde.
    Quelli sono casi eccezionali, adesso ci aspetta un periodo di sopramedia lieve/moderato ma potenzialmente persistente e comunque fastidioso con alti tassi di UR (gusti personali di uno che odia il caldo sempre e comunque, magari a qualcuno piace così).
    Ci sono ancora margini enormi di cambiamento comunque, in entrambe le direzioni.

  6. #26
    Vento moderato L'avatar di RubenBG
    Data Registrazione
    24/11/13
    Località
    Martinengo (BG) 152mslm
    Età
    22
    Messaggi
    1,310
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2018

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    un inizio giugno 2018 caldo nella media ,

    inizio giugno 1855 , primi giorni di giugno nello specifico sono stati molto piu caldi al centro sud Italia,
    il 2 giugno isoterme di + 25 C ad hPa sulla Sicilia.

    In Italia la prima decade di giugno 1864 e' in assoluto tra le piu calde.
    Ok fare confronti con il passato ma arrivare al 1855 non è esagerato ?

    Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
    Bisogna essere come la meteorologia, imprevedibili, sempre.

  7. #27
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,278
    Menzionato
    65 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2018

    Citazione Originariamente Scritto da RubenBG Visualizza Messaggio
    Ok fare confronti con il passato ma arrivare al 1855 non è esagerato ?

    Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
    e' esagerato anche ' descrivere ' quel periodo freddo , quando in realta' ad inizio estate meteo intense ondate calde erano piuttosto frequenti come inizio giugno 1858 , 1859 , 1860 , 1862 , 1864 .
    Giugno 1860 nel complesso molto caldo.

  8. #28
    Vento forte L'avatar di paxo
    Data Registrazione
    13/11/15
    Località
    Caramanico Terme (PE) 550m.
    Messaggi
    3,759
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2018

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    e' esagerato anche ' descrivere ' quel periodo freddo , quando in realta' ad inizio estate meteo intense ondate calde erano piuttosto frequenti come inizio giugno 1858 , 1859 , 1860 , 1862 , 1864 .
    Giugno 1860 nel complesso molto caldo.
    Ma per quel periodo ci possiamo basare solo sulle ricostruzioni delle temperature ad 850hPa vedendo gli archivi meteo, non mi risulta ci fossero stazioni meteo come quelle odierne ai tempi
    Troppo margine di errore con strumenti e metodi diversi rispetto ad ora, quindi non ha senso fare il confronto con il periodo attuale.

  9. #29
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    27
    Messaggi
    32,095
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2018

    Comunque dai modelli attuali non si vede un inizio di Giugno particolarmente caldo direi. Al sud forse potrà essere abbastanza caldo, specie nel SE italico, stante i prefrontali, ma per nord Italia e alto versante tirrenico le mappe attuali sembrano molto più foriere di spiccata instabilità che di caldo vero e proprio.

    Guardando ad esempio ECMWF la situazione per il 4 giugno è piuttosto indicativa: alta pressione ben centrata tra Islanda e Gran Bretagna, falla barica sull'Iberia e colate artiche sull'Europa nord-orientale. L'Italia specie il nord si trova in una sorta di limbo, ma molto più influenzata dalla bassa pressione iberica, con i temporali quindi sempre dietro l'angolo




    Senza tornare troppo indietro dal inizi di Giugno molto caldi si sono avuti solo 4 volte: lo scorso anno (primi 4 giorni roventi a dir poco qui a Ferrara), nel 2000, nel 2003 e nel 2015...insomma, se tre indizi fanno una prova (con l'esclusione quindi del 2000) avere l'inizio di Giugno molto caldo non è affatto un buon segnale per l'Estate ventura in genere .

    Fortunatamente quest'anno non sembra andare così, almeno per ora.
    Avatar: c'è chi ha CR7 e chi ha ANTE7.

  10. #30
    Vento fresco
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Mantova - Padova
    Messaggi
    2,638
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2018

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Senza tornare troppo indietro dal inizi di Giugno molto caldi si sono avuti solo 4 volte: lo scorso anno (primi 4 giorni roventi a dir poco qui a Ferrara), nel 2000, nel 2003 e nel 2015...insomma, se tre indizi fanno una prova (con l'esclusione quindi del 2000) avere l'inizio di Giugno molto caldo non è affatto un buon segnale per l'Estate ventura in genere .

    Fortunatamente quest'anno non sembra andare così, almeno per ora.
    Vero, però nemmeno nei prossimi giorni riusciremo a rientrare dell'anomalia degli ultimi 2 mesi. O meglio: dovremmo ridurla, e in questo senso saranno certamente giornate più normali; ma rimarranno giorni con medie da fine giugno, inizio luglio, non da inizio giugno quando il tempo (anche in anni recenti!) ha ancora caratteristiche più primaverili che estive. Continuo ad attendermi un'estate "relativamente normale", ma al momento di fresco non se ne vede sul lato orientale (d'altronde con correnti meridionali pilotate da una depressione iberica...temporali sì, fresco no).

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •