Pagina 27 di 37 PrimaPrima ... 172526272829 ... UltimaUltima
Risultati da 261 a 270 di 361
  1. #261
    Vento teso
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    26
    Messaggi
    1,867
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi estremi degli anni '70

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    In quel periodo anni '70 ,

    quando AMO aveva raggiunto il picco minimo SSTa , nord Atlantico mediamente piu freddo ,

    anche allora ci sono stati alcuni mesi primaverili molto miti/caldi , come marzo 1972 , e il caldo marzo 1977

    eventi estremi , marzo caldi del 1972 e 1977 ,

    dopo marzo nettamente piu freddi , marzo 1971 e 1976 , con rilevante differenza nei valori medi mensili tra un annata ad una altra
    Infatti io da quel che ho approfondito oltre ad essere uno tra gli index l'AMO piu' giovane scoperto la sua intercorrelazione col clima Meditterraneo secondo molti climatologi è molto dubbia se non per il Nord Europa.
    Infatti, se si nota con attenzione l'indice era positivo dal 1930 al 1965, eppure si son avuti inverni tosti in quel trentennio in Italia se non erro. 40'-41', 46'-47', 54'[genn.] 56', 62'-63' . . .
    tutti in AMO+. Per cui riferirsi credo a quest'indice sia relativo nel clima prettamente Mediterraneo forse come accennava Josh, per il Nord Usa.

  2. #262
    Vento teso
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    26
    Messaggi
    1,867
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi estremi degli anni '70


  3. #263
    Vento teso
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    26
    Messaggi
    1,867
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi estremi degli anni '70

    Inoltre volevo aggiungere che a mia modesta visione mi sembra che la fluttuazione di quest'indice sia leggerm. aumentata, forse a causa di qualche feedback o di qualche forcing anche.

  4. #264
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    3,903
    Menzionato
    163 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi estremi degli anni '70

    Citazione Originariamente Scritto da Kou Visualizza Messaggio
    Infatti io da quel che ho approfondito oltre ad essere uno tra gli index l'AMO piu' giovane scoperto la sua intercorrelazione col clima Meditterraneo secondo molti climatologi è molto dubbia se non per il Nord Europa.
    Infatti, se si nota con attenzione l'indice era positivo dal 1930 al 1965, eppure si son avuti inverni tosti in quel trentennio in Italia se non erro. 40'-41', 46'-47', 54'[genn.] 56', 62'-63' . . .
    tutti in AMO+. Per cui riferirsi credo a quest'indice sia relativo nel clima prettamente Mediterraneo forse come accennava Josh, per il Nord Usa. Immagine
    senz' altro gli inverni del '29 , '42 , '63 del XX secolo sono stati molto piu freddi e nevosi a livello Nazionale dal Nord al Sud Italia ,

    ma gli Oceani in quel periodo , se pur intrinseche fasi cicliche , erano mediamente piu freddi rispetto all attuale ' trend ' ,

    inoltre una delle fasi piu intense e prolungate di alta attivita Solare , come TSI + , alto numero di macchie Solari SS + , Solar Flux + Vento Solare piu forte , e' tra il 1976 e 2005 ,

    se pur in calo dal 1997 l attivita Solare e' stata mediamente piu alta sino al 2005 ,

    questo ha contribuito ulteriormente a riscaldare gli Oceani ,
    dalle SST temperatura media Oceanica si nota un graduale aumento medio in particolare dal 1996 , che segue anche una graduale fusione dei Ghiacciai Artici dal 1996/1997
    e forte El Nino tra il 1982/1983 e 1997/1998

  5. #265
    Brezza tesa L'avatar di Presidente
    Data Registrazione
    19/04/18
    Località
    Castelforte (LT)
    Messaggi
    562
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi estremi degli anni '70

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    si , dal 1880 la temperatura media globale e' aumentata di + 0 , 8 C.ma quegli anni '70 come sai sono stati mediamente piu freschi soprattutto per due stagioni in particolare l estate fresche , e primavere piu fredde ,
    .
    Nella prima puntata di Domenica In del 1977-78 (2 ottobre 1977) Corrado intervista qualcuno del pubblico per dire come hanno passato l'estate.. molti parlavano di un agosto terribile, soprattutto chi era andato in montagna.. pioggia e fresco a volontà, poche giornate calde.. ovviamente "azzorriane", anche se nella chiacchierata col pubblico non se ne parlava del tipo di anticiclone, per ovvi motivi. Io non posso ricordare perché nel 1977 avevo 5 anni.
    Qualcuno (anche lo stesso Corrado, nel parlare col pubblico) sosteneva che si andasse verso un'era glaciale (forse scherzando). Invece per l'estate, a partire dal 2003, cambiò tutto.
    Sugli inverni anni '70 mi è stato riferito che in gran parte erano simili a quelli di adesso, ma riguarda la mia zona, quindi fa testo fino ad un certo punto. Da me di solito l'inverno è mite, può avere anche qualche ondata di freddo, ma è più mite rispetto ad altre zone d'Italia.
    Addo' arrivamo, mettemo glio' pezzùco
    Luccicantella calla calla, mitti fuoco alla cavalla, la cavalla dé glio' ré, luccicantella mmàni a mmé!!

  6. #266
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    3,903
    Menzionato
    163 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi estremi degli anni '70

    Citazione Originariamente Scritto da Presidente Visualizza Messaggio
    Nella prima puntata di Domenica In del 1977-78 (2 ottobre 1977) Corrado intervista qualcuno del pubblico per dire come hanno passato l'estate.. molti parlavano di un agosto terribile, soprattutto chi era andato in montagna.. pioggia e fresco a volontà, poche giornate calde.. ovviamente "azzorriane", anche se nella chiacchierata col pubblico non se ne parlava del tipo di anticiclone, per ovvi motivi. Io non posso ricordare perché nel 1977 avevo 5 anni.
    Qualcuno (anche lo stesso Corrado, nel parlare col pubblico) sosteneva che si andasse verso un'era glaciale (forse scherzando). Invece per l'estate, a partire dal 2003, cambiò tutto.
    Sugli inverni anni '70 mi è stato riferito che in gran parte erano simili a quelli di adesso, ma riguarda la mia zona, quindi fa testo fino ad un certo punto. Da me di solito l'inverno è mite, può avere anche qualche ondata di freddo, ma è più mite rispetto ad altre zone d'Italia.
    si , a ' domenica in ' del 1977 il grande Corrado disse ' e' stata un estate 1977 fredda '
    e una delle piu intense ondate fredde ci fu a settembre 1977 , mese autunnale ma con un ondata fredda da autunno inoltrato ,

    gli inverni degli anni '70 invece sono stati mediamente piu miti e piu piovosi

    ma gli inverni del '06/2007 , '15/2016 , e anche questo '19/2020 , si possono definire senza dubbio mediamente piu caldi e siccitosi , tra i piu aridi e avari di piogge , ben diversi rispetto a quel periodo anni '70

    dal 1860
    in Italia l inverno in assoluto piu caldo e' l inverno '06/2007

  7. #267
    Brezza tesa L'avatar di Presidente
    Data Registrazione
    19/04/18
    Località
    Castelforte (LT)
    Messaggi
    562
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi estremi degli anni '70

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    in Italia l inverno in assoluto piu caldo e' l inverno '06/2007
    Di questo inverno abbiamo discusso varie volte, ma io lo ricordo sempre perché fu il mio primo inverno "completo" al mio paese e dintorni dopo il mio ritorno dalla Toscana, avvenuto nell'estate 2006. Dal 1991 solo l'inverno 1999 lo avevo trascorso completo dalle mie parti perché ero militare, per il resto misto tra Lazio e Toscana.

    A Siena ad es l'inverno del 2004-05 fu molto "nevoso", un freddo terribile e la neve fece a fine gennaio anche dove sono io.
    Questo inverno di cui scrivo ebbe una caratteristica strana in Toscana: a fine febbraio si stava sotto zero, ma ai primi di marzo arrivarono temperature più da fine aprile che invernali. Lo ricordo benissimo.

    Altri inverni "tosti" in toscana furono quello del 2001, 2004 e più indietro mi pare di ricordare il 1995-96.
    Addo' arrivamo, mettemo glio' pezzùco
    Luccicantella calla calla, mitti fuoco alla cavalla, la cavalla dé glio' ré, luccicantella mmàni a mmé!!

  8. #268
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,665
    Menzionato
    124 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi estremi degli anni '70

    Citazione Originariamente Scritto da Presidente Visualizza Messaggio
    Di questo inverno abbiamo discusso varie volte, ma io lo ricordo sempre perché fu il mio primo inverno "completo" al mio paese e dintorni dopo il mio ritorno dalla Toscana, avvenuto nell'estate 2006. Dal 1991 solo l'inverno 1999 lo avevo trascorso completo dalle mie parti perché ero militare, per il resto misto tra Lazio e Toscana.

    A Siena ad es l'inverno del 2004-05 fu molto "nevoso", un freddo terribile e la neve fece a fine gennaio anche dove sono io.
    Questo inverno di cui scrivo ebbe una caratteristica strana in Toscana: a fine febbraio si stava sotto zero, ma ai primi di marzo arrivarono temperature più da fine aprile che invernali. Lo ricordo benissimo.

    Altri inverni "tosti" in toscana furono quello del 2001, 2004 e più indietro mi pare di ricordare il 1995-96.
    Marzo 2005 fu quasi due mesi in uno: inizio gelido davvero, ultima decade caldissima al nord,con vari record mensili ancora imbattuti.
    Negli anni 70' un mese di marzo con molto divario termico fra inizio e fine fu quello del 1979 ma non in misura paragonabile al 2005.
    Il 1995 fu invece il contrario: inizio caldo(in quel caso,soprattutto al CS), ultima decade freddissima.
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  9. #269
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    3,903
    Menzionato
    163 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi estremi degli anni '70

    Citazione Originariamente Scritto da Presidente Visualizza Messaggio
    Di questo inverno abbiamo discusso varie volte, ma io lo ricordo sempre perché fu il mio primo inverno "completo" al mio paese e dintorni dopo il mio ritorno dalla Toscana, avvenuto nell'estate 2006. Dal 1991 solo l'inverno 1999 lo avevo trascorso completo dalle mie parti perché ero militare, per il resto misto tra Lazio e Toscana.

    A Siena ad es l'inverno del 2004-05 fu molto "nevoso", un freddo terribile e la neve fece a fine gennaio anche dove sono io.
    Questo inverno di cui scrivo ebbe una caratteristica strana in Toscana: a fine febbraio si stava sotto zero, ma ai primi di marzo arrivarono temperature più da fine aprile che invernali. Lo ricordo benissimo.

    Altri inverni "tosti" in toscana furono quello del 2001, 2004 e più indietro mi pare di ricordare il 1995-96.
    nel 2006 luglio e' stato molto caldo in tutta Europa

    nel 1991 e 1999 febbraio freddo

    nel 2005 febbraio e' stato molto nevoso al centro sud Italia



    febbraio freddo nel 2005 , 2006 , 2009 , 2012 , 2013

    negli anni '70
    mese di febbraio freddo nel 1973 e 1975

  10. #270
    Vento teso
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    26
    Messaggi
    1,867
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi estremi degli anni '70

    Ma che c'entra col thread dal titolo "estremi anni 70'....?' parliamo dei settanta o dei duemila…

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •