Pagina 28 di 39 PrimaPrima ... 18262728293038 ... UltimaUltima
Risultati da 271 a 280 di 388
  1. #271
    Brezza tesa L'avatar di Presidente
    Data Registrazione
    19/04/18
    Località
    Castelforte (LT)
    Messaggi
    660
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi estremi degli anni '70

    Citazione Originariamente Scritto da Kou Visualizza Messaggio
    Ma che c'entra col thread dal titolo "estremi anni 70'....?' parliamo dei settanta o dei duemila…
    In un mio post di quello che sapevo degli anni '70 si è fatto riferimento anche all'inverno 2006-07, ed io ho risposto.
    Addo' arrivamo, mettemo glio' pezzùco
    Luccicantella calla calla, mitti fuoco alla cavalla, la cavalla dé glio' ré, luccicantella mmàni a mmé!!

  2. #272
    Banned
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    26
    Messaggi
    2,158
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi estremi degli anni '70

    Citazione Originariamente Scritto da Presidente Visualizza Messaggio
    In un mio post di quello che sapevo degli anni '70 si è fatto riferimento anche all'inverno 2006-07, ed io ho risposto.
    MA non dico a te solamente….,,

  3. #273
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,262
    Menzionato
    166 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi estremi degli anni '70

    Citazione Originariamente Scritto da Presidente Visualizza Messaggio
    In un mio post di quello che sapevo degli anni '70 si è fatto riferimento anche all'inverno 2006-07, ed io ho risposto.
    vabbene , non sei OT

    perche menzionando i dati del passato piu FRESCHI si confrontano con il periodo presente mediamente piu caldo

    per cui sei IN Topic


  4. #274
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,262
    Menzionato
    166 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi estremi degli anni '70

    non si deve confondere la meteo con il Clima ,

    non e' che ogni volta che si menziona un mese caldo del passato o un record di freddo recente o in qualche parte del globo presente ,

    esempio gennaio 2020 in Alaska e' stato tra i piu freddi in assoluto dal 1904 , dopo mesi di rilevante sopra media

    non e' che ogni volta si menzionano dati mensili del passato e singoli episodi ed eventi straordinariamente caldi esempio febbraio 1779 in England ,

    o esempio dopo un inverno gelido in England del '83/1684 segue un altro a distanza di due anni molto mite del 1686

    come altri recenti esempio il gelido inverno del 2014 negli USA a distanza di soli 2 anni dal caldo inverno del 2012 ,

    questo non significa e non si vuole dimostrare che siamo al cospetto di una prova o smentita del riscaldamento di questi decenni ,

    come tante volte menzionato , basta leggere i commenti precedenti ,

    dal 1976/1977 primo step al rialzo poi altri ben piu rilevanti dal 1982 , 1998 , fase climatica attuale , se consideriamo il periodo 1989 ... 2018 e' il periodo climatico in assoluto piu caldo dal 1880

    per cui il Clima non si deve confondere con la meteo , cioe' la Meteorologia si attiene a scale temporali di giorni , mesi , al massimo di dati di qualche anno , media annua

    il CLIMA e' un altra cosa , la Climatologia ha una visuale piu ampia e studia l andamento delle condizioni nell insieme di decenni e anche secoli.

    La Climatologia studia soprattutto quello che accade nel long range , cioe decenni ,
    quindi non e' che ogni volta che si menziona un mese caldo una singola annata calda del passato ...si devono leggere cose assurde ..tipo ...che adesso e' come nel 1700 o 1800

    per un semplice motivo ..il Trend a lungo raggio ...

    dal 1880 , come tutti i CLIMATOLOGI e Meteorologi concordano ,
    dal 1880 da quando sono iniziati le registrazioni , misurazioni , rilevamenti dati in modo piu sistematico il Pianeta Terra si e' gradualmente riscaldato ,
    di + 1 grado C.
    e l aumento piu sensibile negli ultimi decenni di oltre mezzo grado

    e per l Organizzazione Meteorologia Mondiale OMM , l oltre ventennio ,
    dal 1998 , come scritto e ribadito tante volte , basta leggere commenti precedenti , e' stato il piu caldo
    con una serie di annate calde a livello Globale , ad iniziare dal 1998 , poi il 2005 , 2010 , e in assoluto la piu calda annata del 2016

    Menzionare dati di un mese o di un annata calda del passato non e' assolutamente una prova o una smentita del riscaldamento

    non Confondiamo la Meteo con il CLIMA

  5. #275
    Banned
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    26
    Messaggi
    2,158
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi estremi degli anni '70

    Ma che fai scrivi gli stessi messaggi ovunque….

    e dai, mo' ci credo che sei vecchiarello ovj'.....

    p.s @Roberti' : non ce lo devi specificare che clima e meteo sono diversi, dont'warry. . . okappa. . ?'

  6. #276
    Banned
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    26
    Messaggi
    2,158
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi estremi degli anni '70

    E si era in ot eccome, se il thread ha un titolo ben preciso. Mostriamo sti' eventi dei 70', e confrontiamoli per bene (direi. . ) con quelli da…….diciamo il 2000 in poi…..e vediamo che esce. Questo e' o sarebbe un raffronto moooolto interessante.

  7. #277
    Banned
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    26
    Messaggi
    2,158
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi estremi degli anni '70

    Questo e' solo un esempio dagli 80' al 2010 ma rende, rende l'idea. .

  8. #278
    Vento forte L'avatar di cut-off
    Data Registrazione
    15/10/05
    Località
    Trento Sud (m.190 s.
    Età
    54
    Messaggi
    3,930
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi estremi degli anni '70

    Citazione Originariamente Scritto da Presidente Visualizza Messaggio
    Nella prima puntata di Domenica In del 1977-78 (2 ottobre 1977) Corrado intervista qualcuno del pubblico per dire come hanno passato l'estate.. molti parlavano di un agosto terribile, soprattutto chi era andato in montagna.. pioggia e fresco a volontà, poche giornate calde.. ovviamente "azzorriane", anche se nella chiacchierata col pubblico non se ne parlava del tipo di anticiclone, per ovvi motivi. Io non posso ricordare perché nel 1977 avevo 5 anni.
    Qualcuno (anche lo stesso Corrado, nel parlare col pubblico) sosteneva che si andasse verso un'era glaciale (forse scherzando). Invece per l'estate, a partire dal 2003, cambiò tutto.
    Sugli inverni anni '70 mi è stato riferito che in gran parte erano simili a quelli di adesso, ma riguarda la mia zona, quindi fa testo fino ad un certo punto. Da me di solito l'inverno è mite, può avere anche qualche ondata di freddo, ma è più mite rispetto ad altre zone d'Italia.
    Ricordo quelle estati a cavallo fra gli anni '70 e i primissimi '80, ai tempi andavo in campeggio al lago qui in Trentino e posso confermare che il tempo era spesso perturbato e decisamente fresco, e non di rado la neve faceva qualche rapida comparsa fin sotto i 2000 m, talvolta pure in pieno luglio anche se ovviamente più spesso a inizio giugno e fine agosto (anzi quest'ultima era quasi una tradizione dopo la classica <rottura di Ferragosto>). Poi per carità c'erano anche delle fasi più calde e secche, ma non erano preponderanti diciamo, e cmq molto raramente duravano più di una settimana; essendo un posto molto frequentato da olandesi, come piccolo aneddoto ricordo che spesso si riusciva a distinguere chi veniva per la prima volta da chi invece c'era già stato dal vestiario, nel senso che i primi (probabilmente confidando nel fatto di essere nel <Paese del sole>) erano spesso sprovvisti di vestiti più pesanti per le fasi più fresche al contrario dei secondi, ormai già abituati alle bizze delle nostre estati di quei tempi.

    Tornando agli episodi freddi ne ricordo in particolare uno perché avvenne in pieno luglio nei giorni attorno al mio compleanno; era il 1981 e la neve si spinse fino a quote decisamente basse per il periodo, tanto che il 19/7 durante un giro in montagna beccammo dei rovesci di neve mista attorno a quota 1600 nella zona sopra il Passo Redebus nella Catena dei Lagorai, per chi è pratico della zona. Ed in effetti dalla mappa di reanalisi che allego compare per quel giorno la 0°c a circa 1400 m di quota nella vicina Austria!

    Eventi estremi degli anni '70-cfsr_1_1981071906_2.png

    La musica cominciò a cambiare già a partire dal 1982, il famoso anno dei trionfali mondiali di calcio vinti in Spagna, quando in particolare giugno fu davvero molto caldo e secco per i canoni di quelle estati, bissato nel successivo luglio 1983 da uno dei mesi estivi più caldi di sempre, con poco da invidiare alle nostre estati recenti; fu un periodo caratterizzato da uno dei più forti episodi di <el Niño> del 20° secolo, che probabilmente avrà avuto il suo bel peso in tutto ciò immagino.

    Quanto agli inverni anche qui ci furono delle stagioni particolarmente secche e favoniche in particolare fra il 1973 e il 1975, in cui cmq mancò la neve nei mesi centrali dell'inverno ma non in autunno e primavera: qui a Trento a marzo caddero rispettivamente 30 cm nel 1974 e 18 nel 1975, e inoltre pure l'ottobre 1974 fu inusitatamente freddo con la nevicata più precoce che io ricordi in città, seppur senza accumulo, il 15/10/1974 se non sbaglio.

    Il tutto però compensato dai 130 cm della stagione 1976-77 e soprattutto dai 2 metri del mitico 1977-1978; mettiamoci pure gli 82 cm del 1978-79 a completare un trittico davvero d'oro!
    Saluti a tutti, Flavio

  9. #279
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,262
    Menzionato
    166 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi estremi degli anni '70

    negli anni '70 , d' estate l auspicio era di un tempo stabile e caldo perche' allora nonostante in un regime estivo con HP della Azzorre le sortite Atlantiche piu instabili e piovose erano soventi
    in un contesto estivo mediamente piu fresco

    adesso invece si auspica di un tempo estivo non eccessivamente caldo

    allora , anni '70 , d' estate la ' Cella di Ferrel ' era piu solida e compatta sul Mediterraneo

    adesso , da oltre un decennio invece , nel Mediterraneo d estate e' piu invadente la ' Cella di Hadley ' con condizioni nettamente piu calde e siccitose , con frequenti sortite di onde calde sub tropicali

  10. #280
    Banned
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    26
    Messaggi
    2,158
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Eventi estremi degli anni '70

    Concordo, bisognerebbe capire anche il perché di questo ritiro-espansione a sua volta.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •