Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 32
  1. #1
    Bava di vento L'avatar di Fagian
    Data Registrazione
    03/02/18
    Località
    Media valle del crati
    Messaggi
    69
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Come influenza un fiume i dati di una stazione meteo?

    Premessa: Hanno installato una stazione meteo su di un ponte sopra un fiume. Fiume più lungo della Calabria quindi abbastanza importante, specie se in piena. Da qualche giorno sto monitorando alcune differenze tra la mia stazione e quelle sul ponte. La mia è posta ad un'altezza di 102 m circa, mentre quella sul ponte ad un 74 m. slm. E dista ad 1.2 km aerei dal fiume e dalla stazione, distanza minima dal fiume 800 m.
    Notavo alcune differenze anche abbastanza rilevanti soprattutto in termini di temperatura, la stazione che è posta sul ponte ad esempio può registrare anche un grado, grado e mezzo in meno rispetto alla mia, nonostante sia 30 m più alto.
    La mia stazione non sovrastima, anzi, capita che facciamo massime anche più basse di quelle che si registrano a quote superiori nelle immediate vicinanze. Non parlo di clima, prettamente identico, ma di influenza sulla temperatura e/o umidità..
    Un saluto

  2. #2
    Brezza tesa L'avatar di DuffMc92
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (TV) 65 m s.l.m.
    Messaggi
    707
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Come influenza un fiume i dati di una stazione meteo?

    Per poterti rispondere ho bisogno di un dettaglio: la stazione sul ponte segna una temperatura inferiore alla tua nelle ore notturne o diurne?
    La mia stazione: http://coneglianometeo.altervista.org/
    Stazione installata il 13 luglio 2015, sito attivo dal 28 agosto 2015.
    Estremi assoluti: -10.4° (7.1.2017); 38.8° (22.7.2015).

  3. #3
    Bava di vento L'avatar di Fagian
    Data Registrazione
    03/02/18
    Località
    Media valle del crati
    Messaggi
    69
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Come influenza un fiume i dati di una stazione meteo?

    Citazione Originariamente Scritto da DuffMc92 Visualizza Messaggio
    Per poterti rispondere ho bisogno di un dettaglio: la stazione sul ponte segna una temperatura inferiore alla tua nelle ore notturne o diurne?
    Generalmente diurne. Per le minime variano di qualche decigrado

  4. #4
    Vento forte L'avatar di paxo
    Data Registrazione
    13/11/15
    Località
    Caramanico Terme (PE) 550m.
    Messaggi
    4,231
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Come influenza un fiume i dati di una stazione meteo?

    Forse sarà una sciocchezza ma ho notato che nei pressi dei torrenti di montagna il termo auto perde spesso qualche grado per poi riprenderli quando ci si allontana dal torrente, con i fiumi grandi non saprei.

  5. #5
    Brezza tesa L'avatar di DuffMc92
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (TV) 65 m s.l.m.
    Messaggi
    707
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Come influenza un fiume i dati di una stazione meteo?

    Citazione Originariamente Scritto da Fagian Visualizza Messaggio
    Generalmente diurne. Per le minime variano di qualche decigrado
    Capito.
    Allora ci vado più cauto, ma lancio due ipotesi: 1) se il sensore è abbastanza basso (max 3-5 metri dal pelo dell' acqua), allora forse l' umidità maggiore rallenta l' aumento diurno della temperatura, facendola rimanere un po' più bassa rispetto a casa tua; 2) se il ponte è molto alto, con il sensore a 8, 10 e passa metri dal fiume allora per forza le massime sono più basse che a 2 m da terra (come suppongo sia la tua stazione, nonostante sia installata a una quota superiore).

    Propendo per la prima ipotesi, ma la butto là eh, perché dovrei vedere da maps la zona, per verificare se ci sono canaloni d' aria vicino, morfologie strane, ecc... solo così posso rifletterci su per bene
    La mia stazione: http://coneglianometeo.altervista.org/
    Stazione installata il 13 luglio 2015, sito attivo dal 28 agosto 2015.
    Estremi assoluti: -10.4° (7.1.2017); 38.8° (22.7.2015).

  6. #6
    Brezza tesa L'avatar di DuffMc92
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (TV) 65 m s.l.m.
    Messaggi
    707
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Come influenza un fiume i dati di una stazione meteo?

    Citazione Originariamente Scritto da paxo Visualizza Messaggio
    Forse sarà una sciocchezza ma ho notato che nei pressi dei torrenti di montagna il termo auto perde spesso qualche grado per poi riprenderli quando ci si allontana dal torrente, con i fiumi grandi non saprei.
    I termometri delle auto (non tutte ma tante) ho notato che tendono a farsi condizionare un sacco dal mix freddo+umidità, sottostimando anche di gradi talvolta (succede che in campagna in inverno le macchine segnino 2-3 gradi in meno rispetto alla periferia di una città, mentre la differenza reale si attesta sui 0.5, 1 tirato).
    Nel caso dei torrenti montani, ha una sua pertinenza il freddo accentuato rispetto ai dintorni, ma solo perché i torrenti scorrono ad una quota più bassa, sulla propria piana alluvionale scavata autonomamente, questione di pochi metri, anche 1 o 2, e la temperatura cala di brutto in inverno in condizioni di stasi fredda e cielo sereno.
    Penso c' entrino entrambe le cause, sia quella strumentale che quella morfologica
    La mia stazione: http://coneglianometeo.altervista.org/
    Stazione installata il 13 luglio 2015, sito attivo dal 28 agosto 2015.
    Estremi assoluti: -10.4° (7.1.2017); 38.8° (22.7.2015).

  7. #7
    Bava di vento L'avatar di Fagian
    Data Registrazione
    03/02/18
    Località
    Media valle del crati
    Messaggi
    69
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Come influenza un fiume i dati di una stazione meteo?

    Citazione Originariamente Scritto da DuffMc92 Visualizza Messaggio
    Capito.
    Allora ci vado più cauto, ma lancio due ipotesi: 1) se il sensore è abbastanza basso (max 3-5 metri dal pelo dell' acqua), allora forse l' umidità maggiore rallenta l' aumento diurno della temperatura, facendola rimanere un po' più bassa rispetto a casa tua; 2) se il ponte è molto alto, con il sensore a 8, 10 e passa metri dal fiume allora per forza le massime sono più basse che a 2 m da terra (come suppongo sia la tua stazione, nonostante sia installata a una quota superiore).

    Propendo per la prima ipotesi, ma la butto là eh, perché dovrei vedere da maps la zona, per verificare se ci sono canaloni d' aria vicino, morfologie strane, ecc... solo così posso rifletterci su per bene
    Nessuna morfologia strana. La mia valle è "dolce", circondata da montagne e catene molto lunghe ma che si addolciscono man mano che scendono a valle. Ti allego qualche foto per farti capire meglio:
    Come influenza un fiume i dati di una stazione meteo?-ponte.jpg
    -ponte in questione, da qui bene o male si può stabilire l'altezza. Conta un metro e mezzo dal guardrail. Secondo me meno di 5 m..
    Come influenza un fiume i dati di una stazione meteo?-rilievo.png
    -il punto è la sua geolocalizzazione, come vedi io sono circa a 102m, loro dai 25/30 m più in basso e siam distanti 1.2km aerei
    Come influenza un fiume i dati di una stazione meteo?-gps.png
    -L'ultima è vista dal gps per farti capire meglio come siam "chiusi".



    PS: L'ultima foto, come allegato, non è il ponte in questione ma figura una piena del fiume per farvi capire la portata a cui esso può "ambire"
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Come influenza un fiume i dati di una stazione meteo?-fiume_crati_2-735x400.jpg  

  8. #8
    Brezza tesa L'avatar di DuffMc92
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (TV) 65 m s.l.m.
    Messaggi
    707
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Come influenza un fiume i dati di una stazione meteo?

    Citazione Originariamente Scritto da Fagian Visualizza Messaggio
    Nessuna morfologia strana. La mia valle è "dolce", circondata da montagne e catene molto lunghe ma che si addolciscono man mano che scendono a valle. Ti allego qualche foto per farti capire meglio:
    Come influenza un fiume i dati di una stazione meteo?-ponte.jpg
    -ponte in questione, da qui bene o male si può stabilire l'altezza. Conta un metro e mezzo dal guardrail. Secondo me meno di 5 m..
    Come influenza un fiume i dati di una stazione meteo?-rilievo.png
    -il punto è la sua geolocalizzazione, come vedi io sono circa a 102m, loro dai 25/30 m più in basso e siam distanti 1.2km aerei
    Come influenza un fiume i dati di una stazione meteo?-gps.png
    -L'ultima è vista dal gps per farti capire meglio come siam "chiusi".



    PS: L'ultima foto, come allegato, non è il ponte in questione ma figura una piena del fiume per farvi capire la portata a cui esso può "ambire"
    Bene, grazie per il servizio fotografico completo!! Sensore sicuramente a meno di 5 m dall' acqua e corso d' acqua largo e importante, dunque propendo per la prima ipotesi (pur non avendo la certezza che sia giusta)!
    La mia stazione: http://coneglianometeo.altervista.org/
    Stazione installata il 13 luglio 2015, sito attivo dal 28 agosto 2015.
    Estremi assoluti: -10.4° (7.1.2017); 38.8° (22.7.2015).

  9. #9
    Bava di vento L'avatar di Fagian
    Data Registrazione
    03/02/18
    Località
    Media valle del crati
    Messaggi
    69
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Come influenza un fiume i dati di una stazione meteo?

    Citazione Originariamente Scritto da DuffMc92 Visualizza Messaggio
    Bene, grazie per il servizio fotografico completo!! Sensore sicuramente a meno di 5 m dall' acqua e corso d' acqua largo e importante, dunque propendo per la prima ipotesi (pur non avendo la certezza che sia giusta)!
    Oggi ad esempio ha registrato addirittura un grado in meno..davvero strano. Comunque figurati.. se è per capirne un minimo in più nonostanto già in parte sappia è il minimo

  10. #10
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    1,418
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Come influenza un fiume i dati di una stazione meteo?

    La temperatura dell'aria al di sopra di corsi d'acqua importanti in movimento è influenzata dalla stessa massa d'acqua, pertanto è perfettamente normale.
    Probabilmente, a gennaio, accadrà l'esatto opposto
    Non rispondo a messaggi privati contenenti richieste tecniche su strumentazione meteo varia, consigli di installazione etc
    usiamo il forum, grazie!

    La misura della reale temperatura dell'aria è un goffo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •