Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Vento moderato L'avatar di lukeud
    Data Registrazione
    12/03/10
    Località
    Udine 113 m e Camporosso 810 m
    Messaggi
    1,181
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Temperature e Precipitazioni nelle principali città italiane - Anni 2002-2016

    Anni 2002 - 2016

    Temperature
    e Precipitazioni nelle principali città italiane




    Qualche giorno fa l’Istat ha pubblicato una
    nota sulle temperature e sulle precipitazioni in alcune città italiane dal 2002
    al 2016 utilizzando dati delle stazioni dell’Aeronautica Militare, Arpa e altri
    enti
    (vedasi prospetto di pag 19 con elenco delle stazioni).

    Ho notato temperature medie annue particolarmente elevate: Milano 15.4 gradi,
    Torino 14.8, Trento 13.2, Venezia 14.9, Trieste 15.9, Bologna 15.2, Firenze
    16.4, Roma 16.9, Napoli 17.0, Bari 17.6, Potenza 13.5, Palermo 19.1, Cagliari
    18.3. (pagina 3 del documento)

    Aggiungo che la stazione dell’Arpa di Udine
    in questi stessi anni ha registrato una temperatura media annua di 13.7 gradi.

    La temperatura di Milano penso sia quella
    di Brera (immagino che a Linate sia più bassa), mentre per Napoli si è usata Capodichino.

    Riportate le precipitazioni, numero giorni di gelo, notti tropicali e confronti con la media 1970/2010

    A voi commenti su stazioni e dati. Ciao.

    Ecco il report:

    https://www.istat.it/it/files//2018/06/Report_Meteoclima.pdf

  2. #2
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,693
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature e Precipitazioni nelle principali città italiane - Anni 2002-2016

    Citazione Originariamente Scritto da lukeud Visualizza Messaggio
    Anni 2002 - 2016

    Temperature
    e Precipitazioni nelle principali città italiane




    Qualche giorno fa l’Istat ha pubblicato una
    nota sulle temperature e sulle precipitazioni in alcune città italiane dal 2002
    al 2016 utilizzando dati delle stazioni dell’Aeronautica Militare, Arpa e altri
    enti
    (vedasi prospetto di pag 19 con elenco delle stazioni).

    Ho notato temperature medie annue particolarmente elevate: Milano 15.4 gradi,
    Torino 14.8, Trento 13.2, Venezia 14.9, Trieste 15.9, Bologna 15.2, Firenze
    16.4, Roma 16.9, Napoli 17.0, Bari 17.6, Potenza 13.5, Palermo 19.1, Cagliari
    18.3. (pagina 3 del documento)

    Aggiungo che la stazione dell’Arpa di Udine
    in questi stessi anni ha registrato una temperatura media annua di 13.7 gradi.

    La temperatura di Milano penso sia quella
    di Brera (immagino che a Linate sia più bassa), mentre per Napoli si è usata Capodichino.

    Riportate le precipitazioni, numero giorni di gelo, notti tropicali e confronti con la media 1970/2010

    A voi commenti su stazioni e dati. Ciao.

    Ecco il report:

    https://www.istat.it/it/files//2018/06/Report_Meteoclima.pdf
    Mi sorprendono soprattutto i dati di Venezia,Cagliari e Bari.
    Certo,che caldazza generale.
    Sembra che l'Italia abbia perso almeno 2/3 gradi in latitudine.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  3. #3
    Brezza leggera L'avatar di Fulviots
    Data Registrazione
    12/03/10
    Località
    Salzano - Trieste Sissa (Bonomea)
    Età
    52
    Messaggi
    406
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature e Precipitazioni nelle principali città italiane - Anni 2002-2016

    Citazione Originariamente Scritto da lukeud Visualizza Messaggio
    Anni 2002 - 2016

    Temperature
    e Precipitazioni nelle principali città italiane




    Qualche giorno fa l’Istat ha pubblicato una
    nota sulle temperature e sulle precipitazioni in alcune città italiane dal 2002
    al 2016 utilizzando dati delle stazioni dell’Aeronautica Militare, Arpa e altri
    enti
    (vedasi prospetto di pag 19 con elenco delle stazioni).

    Ho notato temperature medie annue particolarmente elevate: Milano 15.4 gradi,
    Torino 14.8, Trento 13.2, Venezia 14.9, Trieste 15.9, Bologna 15.2, Firenze
    16.4, Roma 16.9, Napoli 17.0, Bari 17.6, Potenza 13.5, Palermo 19.1, Cagliari
    18.3. (pagina 3 del documento)

    Aggiungo che la stazione dell’Arpa di Udine
    in questi stessi anni ha registrato una temperatura media annua di 13.7 gradi.

    La temperatura di Milano penso sia quella
    di Brera (immagino che a Linate sia più bassa), mentre per Napoli si è usata Capodichino.

    Riportate le precipitazioni, numero giorni di gelo, notti tropicali e confronti con la media 1970/2010

    A voi commenti su stazioni e dati. Ciao.

    Ecco il report:

    https://www.istat.it/it/files//2018/06/Report_Meteoclima.pdf
    Per la stazione Trieste Ismar (che ormai purtroppo da oltre un mese non è più on line) la media 2002/16 annua è di 15.35°
    La media 71/00 della medesima stazione è di 14.46°

    Deduco che la stazione in esame di Trieste sia presumibilmente Osmer che ha la capannina sul Molo F-Bandiera in pratica sul mare dove fa minime anche di 1/1.5 più alte rispetto al resto della città. Oppure l'A.M. che per un bel periodo, registrò massime anche oltre di +3° rispetto al resto delle altre stazioni, causa siepe mal curata (il sottoscritto fece alcune foto e segnalò il problema all'A.M. molti anni fa).

  4. #4
    Vento fresco
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Mantova - Padova
    Messaggi
    2,667
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature e Precipitazioni nelle principali città italiane - Anni 2002-2016

    Citazione Originariamente Scritto da lukeud Visualizza Messaggio
    Anni 2002 - 2016

    Temperature
    e Precipitazioni nelle principali città italiane




    Qualche giorno fa l’Istat ha pubblicato una
    nota sulle temperature e sulle precipitazioni in alcune città italiane dal 2002
    al 2016 utilizzando dati delle stazioni dell’Aeronautica Militare, Arpa e altri
    enti
    (vedasi prospetto di pag 19 con elenco delle stazioni).

    Ho notato temperature medie annue particolarmente elevate: Milano 15.4 gradi,
    Torino 14.8, Trento 13.2, Venezia 14.9, Trieste 15.9, Bologna 15.2, Firenze
    16.4, Roma 16.9, Napoli 17.0, Bari 17.6, Potenza 13.5, Palermo 19.1, Cagliari
    18.3. (pagina 3 del documento)

    Aggiungo che la stazione dell’Arpa di Udine
    in questi stessi anni ha registrato una temperatura media annua di 13.7 gradi.

    La temperatura di Milano penso sia quella
    di Brera (immagino che a Linate sia più bassa), mentre per Napoli si è usata Capodichino.

    Riportate le precipitazioni, numero giorni di gelo, notti tropicali e confronti con la media 1970/2010

    A voi commenti su stazioni e dati. Ciao.

    Ecco il report:

    https://www.istat.it/it/files//2018/06/Report_Meteoclima.pdf
    Dal quotidiano notavo anche le precipitazioni in forte calo al Nord, che mi sembravano abbastanza "sballate": certo ci sono stati anni come 2003, 2006, 2007, 2012; ma anche anni come 2002, 2004, 2013, 2014 e soprattutto il triennio 2008-2010.

  5. #5
    Vento teso
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    1,988
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature e Precipitazioni nelle principali città italiane - Anni 2002-2016

    Per quanto riguarda Genova AM sono sballatissimi:

    infatti la media annuale delle precipitazioni nell'Aeroporto C. Colombo nel trentennio 1971/2010 è stata di 1072,2 mm (fonte ENEA) e non di 1270 mm, la diminuzione è stata quindi di 8 mm e non di oltre 200 mm, il dato di 1270 mm dovrebbe essere relativo alla vecchia stazione meteo di Via Balbi 3 (vecchia Facoltà di ingegneria) e non a quella di Valletta Cambiaso (attuale facoltà di ingegneria, in procinto di trasferirsi definitivamente agli Erzelli). In ogni caso, e non escludendo che il dato sia completamente erroneo, non ha senso confrontare, specie in una realtà come quella genovese, due stazioni distanti alcuni chilometri e in contesti geografici abbastanza diversi.
    Ultima modifica di galinsoga; 28/06/2018 alle 09:35

  6. #6
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,693
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature e Precipitazioni nelle principali città italiane - Anni 2002-2016

    Così Capodichino decennio per decennio:
    anni 60' +15,7°
    anni 70': +15,9°
    anni 80': +16,1°
    anni 90': +16,6°
    anni Duemila: +16,8°
    La stazione ha risentito molto dello spostamento avvenuto nel nov. 2005,quando è stata ubicata vicino ad un muro di confine piuttosto alto.Da allora,soprattutto le minime medie sono aumentate considerevolmente,fermo restando che erano in forte aumento già dal 1994.
    Comunque Grazzanise ha avuto il suo bell'aumento delle medie annue,era sotto i 16° quasi sempre negli anni 70',mentre ora si tiene poco sotto i 17°,con un ulteriore e considerevole aumento dal 2012 in poi.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  7. #7
    Brezza tesa L'avatar di DuffMc92
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (TV) 65 m s.l.m.
    Messaggi
    538
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature e Precipitazioni nelle principali città italiane - Anni 2002-2016

    Nessun dato che mi convinca, almeno al nord.
    Venezia arpav (Cavallino Treporti se non erro) avrà 14° nel 1994-2017, Trento non può avere 13.2° perché il pordenonese occidentale (a cui la mia zona somiglia molto per il clima) ha a fatica 13.1° nella media 91-2017.
    Milano 15.4°, neanche i pendii mitissimi che si affacciano al Garda hanno quelle medie lì, al massimo possono avere i 14.8° di Torino, che di conseguenza mi appaiono fuori per fuori.

    Chissà poi nei dati storici quante cappellate, quando ancora il tizio usciva alle 12:00 ad annotare la massima giornaliera.

    Sono sempre più convinto che il clima italiano lo conosceremo per bene solo a media 1991-2020 completata, per le regioni che ancora non hanno una 1986-2015 archiviata dopo oltre 30 anni di agrometeo arpa automatizzato (e anche lì, differenze su differenze, perché in Veneto i sensori sono a 2 m da terra, in Piemonte quasi tutti a poco più di un metro, ecc...), per cui forse non se ne verrà mai fuori.

    Comunque vedo ben poco AM in questi dati, perché solitamente quelli sono noti per fare temperature glaciali che nulla hanno a che vedere con le stazioni amatoriali e arpa circostanti. Penso siano valori presi da stazioni vecchie, tipo idrografico, o magari arpa pienamente urbane, su tetti per esempio. Se così fosse, Venezia arpa sul tetto dell'istituto Cavanis potrebbe avere 14.8°, il resto non so...
    Ultima modifica di DuffMc92; 01/07/2018 alle 22:09
    La mia stazione: http://coneglianometeo.altervista.org/
    Stazione installata il 13 luglio 2015, sito attivo dal 28 agosto 2015.
    Estremi assoluti: -10.4° (7.1.2017); 38.8° (22.7.2015).

  8. #8
    Vento forte L'avatar di morriz
    Data Registrazione
    18/11/11
    Località
    BariPoggiofranco26mt
    Messaggi
    3,912
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature e Precipitazioni nelle principali città italiane - Anni 2002-2016

    per Bari viene considerata la stazione meteo Bari idrografico(centro ,sul lungomare),i dati di questa stazione sembrano corretti a partire dal 10 novembre 2008,mentre dal 2002 al 2008 sono completamente sballati con massime medie di 2 gradi in più( minime 1 grado in più), questo significa considerare in italia stazioni meteo che non svolgono il loro lavoro... e falsare la media

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •