Pagina 1 di 28 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 273
  1. #1
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,596
    Menzionato
    59 Post(s)

    Predefinito Luglio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    Siamo al mese centrale dell'estate,le cui medie anche in questo caso ha subito un bel balzo dal 1994 in poi ma meno marcato,soprattutto nell'Italia peninsulare,di quello di aprile e giugno.
    Luglio in questo secolo ha chiuso sottomedia(la vecchia ed obsoleta 71/00) nel 2011 e nel 2014,mentre nel 2002 e nel 2004 riuscì a chiudere almeno prossimo alla media 81/10.
    Prima ancora,si deve tornare al luglio 2000,fresco al nord,meno al sud a causa dell'inizio bollente.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  2. #2
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,596
    Menzionato
    59 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    E' ovviamente recentissimo il luglio italiano più caldo del dopoguerra,il luglio 2015,che ha scalzato il pur mitico luglio 1983.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  3. #3
    Vento teso L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    20
    Messaggi
    1,853
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    È forse il mese estivo che si è mantenuto più composto (ed è tutto dire) rispetto agosto (shiftato nel 1990) e sopratutto giugno (shiftato nel 2000), anche se sono tutti sulla stessa barca.

    Di recente qui luglio 2016 e 2017 sono risultati molto simili, sopramedia contenuto, è un po' quanto ci può auspicare come mese medio.
    Nel 2015 ha fatto il mese più caldo della storia, sottomedia nel 2014 e nel 2011, molto caldo nel 2013, da segnalare pure 2003, 2006 e 2010.

    Storicamente tra i più caldi citiamo 1928, 1945, 1950, 1952, 1983, 1991, 1994, 1995. Prima ancora risaltano 1881 e 1911 (non in Ticino).

    Fonte:MeteoSvizzera
    Ultima modifica di AbeteBianco; 01/07/2018 alle 10:19

    Da gennaio 2014 - MIN -9.1°C (28/02/2018) - MAX +37.2°C (22/07/2015)

  4. #4
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,268
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Siamo al mese centrale dell'estate,le cui medie anche in questo caso ha subito un bel balzo dal 1994 in poi ma meno marcato,soprattutto nell'Italia peninsulare,di quello di aprile e giugno.
    Luglio in questo secolo ha chiuso sottomedia(la vecchia ed obsoleta 71/00) nel 2011 e nel 2014,mentre nel 2002 e nel 2004 riuscì a chiudere almeno prossimo alla media 81/10.
    Prima ancora,si deve tornare al luglio 2000,fresco al nord,meno al sud a causa dell'inizio bollente.
    Luglio 1994 e' stato molto caldo in gran parte d Europa , primi ' segnali ' della virata dell AMO in prevalenza positiva dal 1994 / 1995 .

    Luglio 2011 sottomedia condizionato dalla Nina piuttosto forte tra il 2010 e 2011 che comporta anche una diminuzione della Temp.media globale .

    Luglio 2014 , nella storia , come in assoluto tra i piu piovosi e gradinigeri in cui ha influito la " Nina strong " nel nord Atlantico con SSta cosi fredde nel primo semestre del 2014 , SSTa -- che non si verificava dal 1986 .

  5. #5
    Burrasca
    Data Registrazione
    29/11/13
    Località
    Lentate s/S (MB)
    Messaggi
    6,111
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    Luglio e' il mese clou dell'Estate: Sole attorno ai massimi ed HP SubTropicale che vola verso i massimi (ITCZ sempre piu' a nord).
    Guardando ECMWF00 stamane vedo ballare la IsoTerma ad 850 hPa attorno +20 C su mezza Italia con HP SubTropicale ad oltranza su tutta l'Europa.
    Pare prepararsi un Luglio stile 2015 o peggio. (in accordo con AccuWeather).
    Luglio piu' secco il 1984 con 1 mm. Luglio piu' piovoso il 2014 con 305 mm. Valore medio 80 mm (ma Luglio sballa da un anno all'altro).

  6. #6
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,268
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Cesare1952 Visualizza Messaggio
    Luglio e' il mese clou dell'Estate: Sole attorno ai massimi ed HP SubTropicale che vola verso i massimi (ITCZ sempre piu' a nord).
    Guardando ECMWF00 stamane vedo ballare la IsoTerma ad 850 hPa attorno +20 C su mezza Italia con HP SubTropicale ad oltranza su tutta l'Europa.
    Pare prepararsi un Luglio stile 2015 o peggio. (in accordo con AccuWeather).
    Luglio piu' secco il 1984 con 1 mm. Luglio piu' piovoso il 2014 con 305 mm. Valore medio 80 mm (ma Luglio sballa da un anno all'altro).
    Luglio 2014 e' storicamente tra i piu piovosi e grandinigeri .

    ln questa estate ITCZ si mantieni su livelli mediamente piu bassi anche per un monsone di Guinea meno intenso , attualmente SSta molto fredde che non alimentano i Monsoni ne tantomeno gli Uragani .

  7. #7
    Vento teso L'avatar di no surprises
    Data Registrazione
    09/12/10
    Località
    Altamura 474 m slm
    Età
    48
    Messaggi
    1,571
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Cesare1952 Visualizza Messaggio
    Luglio e' il mese clou dell'Estate: Sole attorno ai massimi ed HP SubTropicale che vola verso i massimi (ITCZ sempre piu' a nord).
    Guardando ECMWF00 stamane vedo ballare la IsoTerma ad 850 hPa attorno +20 C su mezza Italia con HP SubTropicale ad oltranza su tutta l'Europa.
    Pare prepararsi un Luglio stile 2015 o peggio. (in accordo con AccuWeather).
    Luglio piu' secco il 1984 con 1 mm. Luglio piu' piovoso il 2014 con 305 mm. Valore medio 80 mm (ma Luglio sballa da un anno all'altro).
    Ma si, un po' di sano ottimismo non fa mai male.
    "...if you try the best you can, the best you can is good enough". TY 2000

  8. #8
    Vento moderato L'avatar di grandepuffo
    Data Registrazione
    27/12/12
    Località
    Artegna (UD) FVG
    Età
    44
    Messaggi
    1,330
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    Udine Osmer chiudera' il primo giorno di luglio sotto la media 90/17,pochi decimi,ma e' pur qualcosa....

  9. #9
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    27
    Messaggi
    32,031
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da grandepuffo Visualizza Messaggio
    Udine Osmer chiudera' il primo giorno di luglio sotto la media 90/17,pochi decimi,ma e' pur qualcosa....
    Anche qua il rientro da Est ha fatto un mezzo miracolo oggi, con la massima che si è fermata a soli 28.4°C nonostante una +16 a 850 Hpa.

    Infatti la giornata chiuderà solo a +1,0 sulla decadale 1971-00, essenzialmente dovuto alla minima notturna elevata.
    Avatar: c'è chi ha CR7 e chi ha ANTE7.

  10. #10
    Vento moderato L'avatar di grandepuffo
    Data Registrazione
    27/12/12
    Località
    Artegna (UD) FVG
    Età
    44
    Messaggi
    1,330
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Anche qua il rientro da Est ha fatto un mezzo miracolo oggi, con la massima che si è fermata a soli 28.4°C nonostante una +16 a 850 Hpa.

    Infatti la giornata chiuderà solo a +1,0 sulla decadale 1971-00, essenzialmente dovuto alla minima notturna elevata.
    La + 16? Qui all' estremo NE,RS udine 12z +12,4c,4 decimi sotto la media 74/17,di fatto il rientro fresco da est ( che non e' proprio un rientro) ha interessa i primi 2000mt circa.A 700hpa 3c sopra la media

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •