Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 27

Discussione: Trend prossimi 7 mesi

  1. #11
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/02/04
    Località
    locorotondo(ba)
    Messaggi
    893
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Trend prossimi 7 mesi

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Posso dire che 3d del genere andrebbero chiusi?....
    Possiamo chiuderlo questo 3d?
    Indegno del ns forum

  2. #12
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    02/01/14
    Località
    Palanzano (PR)
    Età
    30
    Messaggi
    1,688
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Trend prossimi 7 mesi

    Tra l’altro credo che in molti qui si ricordino bene l’infallibile correlazione di Phytax dell’inverno scorso

  3. #13
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    15/06/12
    Località
    san venanzo (TR)
    Età
    47
    Messaggi
    725
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Trend prossimi 7 mesi

    Citazione Originariamente Scritto da cavaz Visualizza Messaggio
    Tra l’altro credo che in molti qui si ricordino bene l’infallibile correlazione di Phytax dell’inverno scorso
    Mi sembra di ricordare qualcosa.

  4. #14
    Brezza tesa L'avatar di Hertz
    Data Registrazione
    27/01/18
    Località
    Taranto (TA)~La Spezia (SP)
    Messaggi
    733
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Trend prossimi 7 mesi

    Non penso che sarà cosí poichè tutti i centri di calcolo propendono per un El Niño con magiori anomalie positive proprio tra la zona 4 e 3,4 quindi appare probabile che si sviluppi un El Niño debole versione Modoki, El Niño Modoki inibisce fortemente il ciclone islandese, favorendo lo sviluppo di alte pressioni tra Groenlandia e Islanda. Tende inoltre a spostare il vortice canadese verso ovest, determinandone maggior oscillazioni nord-sud (di solito si muove da nord-ovest verso sud est in direzione della costa nord-orientale Usa; con un Modoki viene favorito il settore centrale Usa, fino a Texas e Louisiana, ad avere frequenti discese artiche).
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Trend prossimi 7 mesi-nino-modoki-1.png   Trend prossimi 7 mesi-nino-modoki-2.png   Trend prossimi 7 mesi-nino-modoki-3.png   Trend prossimi 7 mesi-nino-modoki-4.png  

    Trend prossimi 7 mesi-nino-modoki-5.png   Trend prossimi 7 mesi-nino-modoki-6.png   Trend prossimi 7 mesi-nino-modoki-7.png   Trend prossimi 7 mesi-nino-modoki-8.png  

    Trend prossimi 7 mesi-nino-modoki-9.png  
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre~Confucio

  5. #15
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/14
    Località
    Cadorago (CO)
    Età
    30
    Messaggi
    541
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Trend prossimi 7 mesi

    Citazione Originariamente Scritto da rafdimonte Visualizza Messaggio
    Magari hai anche ragione, in questo periodo ed era climatica è un pò vincere facile, ma magari due righe ma proprio due righe di spiegazione sarebbero gradite.
    Viste e considerate le risposte saccenti di gran parte di quelli che sono intervenuti in questa discussione suppongo siate tutti alla pari o sopra (sicuramente sopra, va) al mio livello, quindi la domanda che sorge spontanea è: che cosa c'è da spiegare? Ho mostrato la correlazione tra la NAO media del periodo dicembre (anno x)-giugno (anno x+1) e le altezze dei GPT sul comparto euro-atlantico del periodo agosto (anno x+1)-febbraio (anno x+2), ho mostrato i dati della NAO rilevati tra dicembre dell'anno scorso e giugno di quest'anno (con valore medio che supera +0,9), dovreste arrivarci da soli visto che siete così tanto superiori che tra il prossimo mese e febbraio dell'anno prossimo le cose andranno in un certo modo (ovvero GPT più bassi della media in ATL e superiori alla media sul basso Mediterraneo). Poi vorrei capire una cosa: nelle discussioni di questo forum ci si può esprimere liberamente o bisogna rispettare un copione magari calato dall'alto? Perché dalle risposte che ho ricevuto pare più che un forum un club per pochi eletti. Per non parlare del fatto che si consideri ancora tabù fare proiezioni a 6-7 o più mesi di distanza: laddove la correlazione è moderata o forte su tutto il campione di dati fornito dal NOAA perché non provarci? Dove è andato a finire lo spirito di ricerca che era presente un tempo in questo forum? Vabbeh, la mia l'ho detta. I moderatori (sempre puntuali quando si tratta di me) facciano quello che vogliono, chiudano pure la discussione se lo ritengono opportuno, non mi meraviglierò più di tanto se il tanto "blasonato" forum meteonetwork proseguirà nei prossimi mesi nel calo di contatti iniziato a marzo di quest'anno (eh sì, il traffico di questo forum si è più che dimezzato da febbraio, non lo sapevate?).

  6. #16
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Milano (MI) 122 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    27
    Messaggi
    33,525
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Trend prossimi 7 mesi

    Citazione Originariamente Scritto da Pyntakx Visualizza Messaggio
    Come da titolo, ecco il trend più probabile per i prossimi 7 mesi, da agosto a febbraio dell'anno prossimo:

    Immagine


    Ecco il perché:

    Immagine

    Immagine


    Il tutto inizierebbe proprio da questa azione calda prevista per la prossima settimana:

    Immagine


    In sintesi, NAO+/EA+ medi nel periodo agosto 2018-febbraio 2019.
    Potresti argomentare per favore? Te lo chiedo e te l'avrei chiesto anche se avessi previsto un semestre freddo come il 2009-2010.

    Non nego che la previsione possa essere valida (NAO+ invernale ultimamente ne abbiamo vista a iosa), ma vorrei una giustificazione. Altrimenti a fine Giugno potevo prendere anche io una carta e dire: ecco, vedete? Il prossimo inverno avremo solo correnti da NE e discese adriatiche. Ma ci deve essere una giustificazione dietro.
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  7. #17
    Vento fresco
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    39
    Messaggi
    2,001
    Menzionato
    53 Post(s)

    Predefinito Re: Trend prossimi 7 mesi

    Correlazione che nuovamente mostra quanto già sappiamo ovvero che il pattern delle sst generato dall'atmosfera nel precedente inverno/inizio primavera (i valori di correlazione superiori a dx della linea bianca nell'immagine sotto indicano che l'atmosfera precede di poco le ssta) persistono/riemergono nell'autunno-inizio inverno successivo (i valori di correlazione di ~0.3 in alto a sinistra con le ssta che precedono la nao) e influenzano un poco l'atmosfera.

    Trend prossimi 7 mesi-cr.png


    Correlazione comunque modesta poco oltre alle soglie di significatività statistica, smorzare i dati e poi calcolare le correlazioni non và mai fatto, più una serie di dati viene smorzata più diventa simile ad una linea più aumenta la correlazione o anticorrelazione.

    Do NOT smooth time series before computing forecast skill – William M. Briggs

  8. #18
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    8,330
    Menzionato
    67 Post(s)

    Predefinito Re: Trend prossimi 7 mesi

    Le proiezioni seppur solo tendenziali a 7 Mesi non hanno alcuna valenza e alcun riscontro che le faccia la NOAA o un forumista peraltro senza alcuna spiegazione e un minimo di correlazione statistica a corredo che, in ogni caso, vale ben poco..... Qualcuno si è già dimenticato del famosa OPI?... CHE oltretutto era uno studio basato su correlazioni ultra ventennali?

  9. #19
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    8,330
    Menzionato
    67 Post(s)

    Predefinito Re: Trend prossimi 7 mesi

    Citazione Originariamente Scritto da elz Visualizza Messaggio
    Correlazione che nuovamente mostra quanto già sappiamo ovvero che il pattern delle sst generato dall'atmosfera nel precedente inverno/inizio primavera (i valori di correlazione superiori a dx della linea bianca nell'immagine sotto indicano che l'atmosfera precede di poco le ssta) persistono/riemergono nell'autunno-inizio inverno successivo (i valori di correlazione di ~0.3 in alto a sinistra con le ssta che precedono la nao) e influenzano un poco l'atmosfera.

    Trend prossimi 7 mesi-cr.png


    Correlazione comunque modesta poco oltre alle soglie di significatività statistica, smorzare i dati e poi calcolare le correlazioni non và mai fatto, più una serie di dati viene smorzata più diventa simile ad una linea più aumenta la correlazione o anticorrelazione.

    Do NOT smooth time series before computing forecast skill – William M. Briggs
    Ecco appunto parliamo di una correlazione statistica di circa 0,3 ovvero del quasi nulla....

  10. #20
    Vento fresco
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE), 280 m
    Messaggi
    2,309
    Menzionato
    33 Post(s)

    Predefinito Re: Trend prossimi 7 mesi

    Citazione Originariamente Scritto da Pyntakx Visualizza Messaggio
    Viste e considerate le risposte saccenti di gran parte di quelli che sono intervenuti in questa discussione suppongo siate tutti alla pari o sopra (sicuramente sopra, va) al mio livello, quindi la domanda che sorge spontanea è: che cosa c'è da spiegare? Ho mostrato la correlazione tra la NAO media del periodo dicembre (anno x)-giugno (anno x+1) e le altezze dei GPT sul comparto euro-atlantico del periodo agosto (anno x+1)-febbraio (anno x+2), ho mostrato i dati della NAO rilevati tra dicembre dell'anno scorso e giugno di quest'anno (con valore medio che supera +0,9), dovreste arrivarci da soli visto che siete così tanto superiori che tra il prossimo mese e febbraio dell'anno prossimo le cose andranno in un certo modo (ovvero GPT più bassi della media in ATL e superiori alla media sul basso Mediterraneo). Poi vorrei capire una cosa: nelle discussioni di questo forum ci si può esprimere liberamente o bisogna rispettare un copione magari calato dall'alto? Perché dalle risposte che ho ricevuto pare più che un forum un club per pochi eletti. Per non parlare del fatto che si consideri ancora tabù fare proiezioni a 6-7 o più mesi di distanza: laddove la correlazione è moderata o forte su tutto il campione di dati fornito dal NOAA perché non provarci? Dove è andato a finire lo spirito di ricerca che era presente un tempo in questo forum? Vabbeh, la mia l'ho detta. I moderatori (sempre puntuali quando si tratta di me) facciano quello che vogliono, chiudano pure la discussione se lo ritengono opportuno, non mi meraviglierò più di tanto se il tanto "blasonato" forum meteonetwork proseguirà nei prossimi mesi nel calo di contatti iniziato a marzo di quest'anno (eh sì, il traffico di questo forum si è più che dimezzato da febbraio, non lo sapevate?).
    Classico atteggiamento da troll... butti lì la provocazione, non rispondi nel merito delle osservazioni che, al di là della giustificata irritazione da parte di qualche utente, ti sono state fatte (dalla mancanza di argomentazioni, al fatto che la correlazione statistica, sui cui si fonda il tuo ragionamento, non è poi così ferrea e lineare come cerchi di far intendere). Dulcis in fundo la tua replica contiene solo affermazioni vagamente (e viscidamente) offensive... non so che dire, evidentemente ti piace così...
    Ultima modifica di galinsoga; 25/07/2018 alle 18:01

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •