Pagina 10 di 44 PrimaPrima ... 8910111220 ... UltimaUltima
Risultati da 91 a 100 di 431
  1. #91
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    27
    Messaggi
    32,009
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '18/2019

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Ti dirò, secondo me invece un niño, specie se di tipo modoki, potrebbe anche dare una frustata interessante. Al fatto che il GW aumenti gli eventi estremi non ci ho mai creduto, d'estate certo ma d'inverno...
    Il sole secondo me farà la sua parte, storicamente l'influenza solare è abbastanza visibile. Ma non è l'unica quindi bisogna vedere come si compongono tutti i fattori insieme.
    In genere si, un Nino moderato di tipo CP ha proprio come effetto di favorire le fasi con NAO negativa, quindi soprattutto per il nord è molto buono. Un fattore a mio avviso incerto è la QBO: se riesce a mantenersi negativa almeno per tutta la prima metà dell'inverno (cosa che reputo un po' difficile ma vedremo), la stagione con più somiglianze a quella in partenza potrebbe essere la 1986-1987.

  2. #92
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    31
    Messaggi
    447
    Menzionato
    68 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '18/2019

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    In genere si, un Nino moderato di tipo CP ha proprio come effetto di favorire le fasi con NAO negativa, quindi soprattutto per il nord è molto buono. Un fattore a mio avviso incerto è la QBO: se riesce a mantenersi negativa almeno per tutta la prima metà dell'inverno (cosa che reputo un po' difficile ma vedremo), la stagione con più somiglianze a quella in partenza potrebbe essere la 1986-1987.
    La QBO sarà diversa, a 30 hPa non credo resterà negativa fino a inizio inverno, sta crescendo rapidamente in queste settimane. A 50 hPa rimarrà negativa più a lungo, sarà più simile all'84-85 o al 94-95, nel 1986 era in fase calante. Anche se devo ammettere che non ho molto chiara la differenza in termini di effetti pratici tra una qbo positiva a 30hPa e negativa a 50 e una opposta.

    il paragone resta abbastanza valido in ogni caso, sempre che si concretizzi il nino CP che al momento è solo un ipootesi.

  3. #93
    Vento teso
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    1,893
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '18/2019

    Vedremo, ma come ho scritto in passato ho forti dubbi sul fatto che la QBO 50 e la QBO 45 cambino di segno prima della fine dell'inverno astronomico... Tra l'altro la discesa della fase negativa è più rapido proprio in questo periodo e il picco negativo ai 50 hPa penso lo avremo tra la fine della terza decade di settembre e la prima di ottobre...

  4. #94
    Vento teso
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    1,893
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '18/2019

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    sì perfetto
    in due parole se il vp parte forte mica è affatto detto che debba per forza tracollare sul più bello
    Infatti la positività della NAO è proprio l'aspetto che mi preoccupa di più...

  5. #95
    Brezza leggera L'avatar di Hertz
    Data Registrazione
    27/01/18
    Località
    Taranto (TA)~La Spezia (SP)
    Messaggi
    444
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '18/2019

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    In genere si, un Nino moderato di tipo CP ha proprio come effetto di favorire le fasi con NAO negativa, quindi soprattutto per il nord è molto buono. Un fattore a mio avviso incerto è la QBO: se riesce a mantenersi negativa almeno per tutta la prima metà dell'inverno (cosa che reputo un po' difficile ma vedremo), la stagione con più somiglianze a quella in partenza potrebbe essere la 1986-1987.
    Se prendiamo pure il Marzo 87' mi sta benissimo
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre~Confucio

  6. #96
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,265
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '18/2019

    periodi NAO con minimi storici verificatesi negli anni '60 ,

    e tra il 1880 e 1910 , con inverni in Europa storicamente freddi e nevosi , ( come anche negli anni '60 )

    in contesto Low Solar Activity di entita' storica , QBO tra neutra e negativa , possibile fase NAO neg. durante la prossima stagione invernale '18/2019 .

    Con una fase gelida e nevosa simile ad inverni 1880 , 1891 , 1893 , 1901 , 1905
    probabile Fase per fenomenologia gelo e neve stile tra 2a meta'800 e inizio '900

  7. #97
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,595
    Menzionato
    59 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '18/2019

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    La QBO sarà diversa, a 30 hPa non credo resterà negativa fino a inizio inverno, sta crescendo rapidamente in queste settimane. A 50 hPa rimarrà negativa più a lungo, sarà più simile all'84-85 o al 94-95, nel 1986 era in fase calante. Anche se devo ammettere che non ho molto chiara la differenza in termini di effetti pratici tra una qbo positiva a 30hPa e negativa a 50 e una opposta.

    il paragone resta abbastanza valido in ogni caso, sempre che si concretizzi il nino CP che al momento è solo un ipootesi.
    Sì,la QBO a 30 hpa è in risalita forte da metà agosto
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  8. #98
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    31
    Messaggi
    447
    Menzionato
    68 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '18/2019

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Sì,la QBO a 30 hpa è in risalita forte da metà agosto
    SI, veramente molto rapida.
    Se è giusta questa previsione delle Reading il minimo a 50 hPa potrebbe essere toccato già nel mese di settembre, si conferma un comportamento simile al 2010 con una risalita rapidissima.
    Tendenza stagionale Inverno '18/2019-ecmwfzm_u_f240.gif

  9. #99
    Bava di vento
    Data Registrazione
    10/06/18
    Località
    Somma Lombardo
    Età
    40
    Messaggi
    230
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '18/2019

    Perché la QBO positiva associata a minimo solare provoca VP forte? Qual è il meccanismo, in sintesi, che rende sfavorevole per l'inverno l'opposizione di segno tra i due fattori?

  10. #100
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,265
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '18/2019

    Citazione Originariamente Scritto da Tornado78 Visualizza Messaggio
    Perché la QBO positiva associata a minimo solare provoca VP forte? Qual è il meccanismo, in sintesi, che rende sfavorevole per l'inverno l'opposizione di segno tra i due fattori?
    durante gli anni '60 bassa attivita' Solare , inverno 1967 QBO positiva e low Solar activity , cmq l inverno 1967 e' stato tra i piu freddi , dopo il 1963 , 1981 , 1965 .

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •