Pagina 3 di 43 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 424
  1. #21
    Brezza leggera L'avatar di Hertz
    Data Registrazione
    27/01/18
    Località
    Taranto (TA)~La Spezia (SP)
    Messaggi
    441
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '18/2019

    Citazione Originariamente Scritto da Fenrir Visualizza Messaggio
    Mado' quando leggo i "sicuramente" vengo percorso da un lento brivido
    Effettivamente in meteorologia i sicuramente non esistono, era chiaramente inteso come molto probabile
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre~Confucio

  2. #22
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    3,869
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '18/2019

    Citazione Originariamente Scritto da galinsoga Visualizza Messaggio
    La QBO 50 (quella che ci interessa di più) non credo cambierà di segno prima dell'inizio della primavera (astronomica)... l'essere in fase di transizione tra le due metà del ciclo QBO sarebbe statisticamente anche incoraggiante... Circa le aspettative: dal momento che a partire dagli anni '80, abbiamo sempre avuto, per decennio, un inverno che riusciva a peggiorare il peggior inverno del decennio precedente (anni '80->1989/90, anni '90->1997/98, anni '00 -> 2006/2007) prima che finiscano gli anni '10 mi aspetto un obbrobrio che faccia da nuovo termine di paragone... quindi punto sul 2018/2019 per avere la ciofeca assoluta del decennio in corso...
    colgo l'occasione delle tue giuste considerazioni per sottolinerare che la qbo è passata in negativo verso il basso solo a fine stagione quindi è naturale che l'impatto maggiore sull'assetto circolatorio non possa arrivare in una fase di avviamento nemmeno completa quanto piutttosto a fine ciclo

    Ultima modifica di Alessandro1985; 31/07/2018 alle 19:20

  3. #23
    Tempesta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    27
    Messaggi
    11,931
    Menzionato
    55 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '18/2019

    Citazione Originariamente Scritto da Fenrir Visualizza Messaggio
    Mado' quando leggo i "sicuramente" vengo percorso da un lento brivido
    Simile a quello giusto prima di schiattare
    comunque adesso si può solo più che ipotizzare, sognare. Come al solito bisogna aspettare almeno almeno la fine di ottobre per avere un’idea. Dunque tutto ciò che è previsione e/o sicurezza al momento è da cestinare
    Si vis pacem, para bellum.

  4. #24
    Vento teso
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    1,893
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '18/2019

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    Simile a quello giusto prima di schiattare
    comunque adesso si può solo più che ipotizzare, sognare. Come al solito bisogna aspettare almeno almeno la fine di ottobre per avere un’idea. Dunque tutto ciò che è previsione e/o sicurezza al momento è da cestinare
    Dopo aver vissuto gli inverni 1996/97, 2001/2002, 2010/2011 da un lato e 2004/2005, 2011/2012,2017/2018 dall'altro, prima di avere un'idea aspetto la fine della prima settimana di gennaio..

  5. #25
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    26
    Messaggi
    31,999
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '18/2019

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    In base all'estate tu sai già che avremo SCAND-? Ancora fatichiamo a capire come si uscirà da questo ondata e tu ti spingi all'inverno? solo le CFS si spingono a tanto..e...nemmeno vedono SCAND-
    Peraltro vi ricordo con ENSO+ al sud c'è per esempio stata la grande nevicata di gennaio 1995, il gennaio/febbraio/marzo 2005, il dicembre 2014 oltre alle nevicate della seconda parte dell'inverno 14/15 (ma considerando solo questo indice e non gli altri). Da temere sono Nino e Nina nella loro versione forte, piuttosto..Qualcuno ha ricordato il 1987. Nemmeno voglio ricordare cosa accadde nel 1987.
    A volte bisogna cercare di non confondere possibili scenari basati su criteri scientifici con le proprie aspettative personali...
    Il "secondo me" andrebbe lasciato al bar...
    Concordo con te ed inoltre aggiungo che non va fatto l'errore di considerare un indice preso da solo come indicativo di qualcosa.
    Esempio appunto l'ENSO: anche con Nina moderata abbiamo avuto inverni con nulla in comune tra di loro, dal 1999-2000 al 2005-2006 al 2010-2011 al 2017-2018. Da solo un indice non basta, mai.
    Avatar: c'è chi ha CR7 e chi ha ANTE7.

  6. #26
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    26
    Messaggi
    31,999
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '18/2019

    Citazione Originariamente Scritto da galinsoga Visualizza Messaggio
    La QBO 50 (quella che ci interessa di più) non credo cambierà di segno prima dell'inizio della primavera (astronomica)... l'essere in fase di transizione tra le due metà del ciclo QBO sarebbe statisticamente anche incoraggiante... Circa le aspettative: dal momento che a partire dagli anni '80, abbiamo sempre avuto, per decennio, un inverno che riusciva a peggiorare il peggior inverno del decennio precedente (anni '80->1989/90, anni '90->1997/98, anni '00 -> 2006/2007) prima che finiscano gli anni '10 mi aspetto un obbrobrio che faccia da nuovo termine di paragone... quindi punto sul 2018/2019 per avere la ciofeca assoluta del decennio in corso...

    Beh non dico che ce l'abbiamo avuto, ma il 2015-2016 a parer mio è andato mooolto vicino al 2006-2007. E aggiungi anche il 2013-14, che è stato un po' come il 1987-88 nel trittico di fine anni '80 (ovvero caldissimo e piovoso).
    Avatar: c'è chi ha CR7 e chi ha ANTE7.

  7. #27
    Vento teso
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    1,893
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '18/2019

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Beh non dico che ce l'abbiamo avuto, ma il 2015-2016 a parer mio è andato mooolto vicino al 2006-2007. E aggiungi anche il 2013-14, che è stato un po' come il 1987-88 nel trittico di fine anni '80 (ovvero caldissimo e piovoso).
    Vero. Ma guardavo anche un po' il mio "orticello"... poi c'era anche un pizzico di scaramanzia goliardica...

  8. #28
    Vento forte L'avatar di BoreaSik
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    P a
    Messaggi
    4,070
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '18/2019

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Concordo con te ed inoltre aggiungo che non va fatto l'errore di considerare un indice preso da solo come indicativo di qualcosa.
    Esempio appunto l'ENSO: anche con Nina moderata abbiamo avuto inverni con nulla in comune tra di loro, dal 1999-2000 al 2005-2006 al 2010-2011 al 2017-2018. Da solo un indice non basta, mai.
    Ormai pare evidente che il trend volge verso inverni travestiti d'autunno con alcune sporadiche punte fredde e nevose che di certo non spostano gli equilibri generali: febbraio 2012, dicembre 2014, gennaio 2017 o febbraio 2018 (parlo in generale al di là degli effetti locali..Da voi la situazione è più critica perché 1 grado fa la differenza nella tenuta del cuscino padano o nel caso dell'Atlantico freddo). Non escludo che nei prossimi anni possa venire fuori un mostro tipo febbraio 1956, ma trovo molto più difficile un trimestre stile 1962/1963

  9. #29
    Vento teso
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    1,893
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '18/2019

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    Ormai pare evidente che il trend volge verso inverni travestiti d'autunno
    Non mi pare proprio, prima del dicembre 2017 e del gennaio 2018 l'ultimo mese invernale chiuso in media pluviometrica qui era stato il febbraio 2014... quasi quattro anni con deficit pluviometrici nel trimestre invernale tra il 40 e l'80% hanno veramente molto poco di autunnale... e hanno poco di autunnale, per anomalie di geopotenziale ++, tutti i mesi di dicembre dal 2011 in poi (esclusi 2012 e 2017).

  10. #30
    Vento forte L'avatar di BoreaSik
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    P a
    Messaggi
    4,070
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '18/2019

    Citazione Originariamente Scritto da galinsoga Visualizza Messaggio
    Non mi pare proprio, prima del dicembre 2017 e del gennaio 2018 l'ultimo mese invernale chiuso in media pluviometrica qui era stato il febbraio 2014... quasi quattro anni con deficit pluviometrici nel trimestre invernale tra il 40 e l'80% hanno veramente molto poco di autunnale... e hanno poco di autunnale, per anomalie di geopotenziale ++, tutti i mesi di dicembre dal 2011 in poi (esclusi 2012 e 2017).
    Parlo di temperature....

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •