Pagina 19 di 611 PrimaPrima ... 917181920212969119519 ... UltimaUltima
Risultati da 181 a 190 di 6104
  1. #181
    Vento fresco
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE), 280 m
    Messaggi
    2,309
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Ecco la famosa fine ferragostana dell'ablazione sugli apparati nivo-glaciali alpini...

    Autunno 2018: analisi modelli meteorologici-9-1949.pngAutunno 2018: analisi modelli meteorologici-9-1986.pngAutunno 2018: analisi modelli meteorologici-9-1987.pngAutunno 2018: analisi modelli meteorologici-9-1991.pngAutunno 2018: analisi modelli meteorologici-9-1992.pngAutunno 2018: analisi modelli meteorologici-9-1997.png

    Non ho postato carte degli ultimi 18 anni per "circoscrivere" quel "una volta" all'epoca mitica della mia infanzia/giovinezza (e a quella dell'infanzia dei miei genitori), invero potevo postarne almeno altre 10/12 di cui un paio degli anni '70 e un paio dei '60... ora come ora in una +14°C in pianura padana, in seconda decade di settembre e per 4 o 5 giorni (ECMWF 00) non riesco a vedere niente di "straordinario", anche se è chiaro che con l'agosto che abbiamo vissuto pure io ne avrei fatto volentieri a meno...

  2. #182
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    15/06/18
    Località
    venaria reale
    Età
    24
    Messaggi
    267
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    concordo, è un passaggio obbligato come ben spiegato da Giuseppe e snowaholic e transitorio, non sembra volersi instaurare un pattern deleterio per noi ma una semplice e fisiologica rimonta azzorriana. certo, al N le termiche saliranno parecchio ma al suolo la sentiremo meno, in termini di anomalie, piuttosto che in quota (tipo di avvezione e periodo dell'anno favoriscono questo divario). non dovrebbe permanere quel tanto che basta da far scendere bene gli effetti anche al suolo, sembrerebbe possa aprirsi la porta atlantica subito dopo. che dire, speriamo
    Non siamo piu a luglio... Una 14-15 poeta comunque nottate assolutamente gradevoli. Di giorno caldo secco.

  3. #183
    Vento teso L'avatar di no surprises
    Data Registrazione
    09/12/10
    Località
    Altamura 474 m slm
    Età
    48
    Messaggi
    1,688
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da nevoso84 Visualizza Messaggio
    Senza voler fare polemica su questo forum si tende sempre e sottolineare solo il caldo e a ridimensionare i fenomeni estremi come questo cambio di circolazione pauroso che a più riprese dal 20 in poi i modelli stanno iniziando ad intravedere..carte da prendere con le molle ma non capisco perchè si debba sminuire sempre tutto ciò che a che fare con il freddo e a sottolineare il caldo in un periodo caldo come è quello del global warming...io mi meraviglierei più del primo e sottolinerei più quello, almeno in un forum di meteorologia...poi è chiaro che in altre sedi è bene sensibilizzare e quindi non fare come studio aperto o peggio ancora certi giornali negazionisti
    Dal 20 in poi...gli unici che arrivano fino al 20 e oltre sono i GFS's, gli altri (per fortuna) nemmeno ci arrivano.
    Sappiamo a malapena cosa accadrà questa settimana a grandi linee, il fanta è una invenzione (per me folle) di GFS che, tra l'altro, non è né il migliore né il più preciso dei GM (e non lo dico io perché ci sono i dati).
    E questo in generale, che sia favorevole o meno a noi.

    Basta vedere nel breve come è cambiato in poche ore (ed è successo quasi puntualmente da questa estate almeno).

    Autunno 2018: analisi modelli meteorologici-fd.png

    Autunno 2018: analisi modelli meteorologici-dternal.php.png

    poi può essere giusto, come dici tu, che spesso il metroappassionato tende sempre ad enfatizzare solo le fasi negative, a non godere nemmeno del presente che non è sempre brutto ed è sempre proiettato almeno 15 giorni in avanti, con un'impazienza travestita da negatività che serve (e per me é incomprensibile) solo ad avere questo enorme "stress da meteo"...che io dico: ma chi te lo fa fare??!
    "...if you try the best you can, the best you can is good enough". TY 2000

  4. #184
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    27
    Messaggi
    33,275
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    e francamente la cosa in ottica autunno-inverno non è molto rassicurante... sembra siamo ben lungi dall'uscire da questa fase di NAO+ che, pur con qualche pausa (l'ultima il fine febbraio/inizio marzo), dura oramai da diversi anni. nemmeno la mazzata appunto di febbraio (doppio MW) ha portato ad un cambiamento radicale. sperem
    In questo momento la NAO positiva, ovviamente in accoppiata con l'AO positiva, è la benvenuta. Il VP deve partire forte ora, limitando lo scioglimento dei ghiacciai artici, per evitare così il classico shift stagionale che lo scorso anno si è palesato in modo più che evidente e dandoci magari, una volta tanto, una fase tra metà Dicembre e metà Gennaio con vp debole.

    L'unica mia vera preoccupazione è che l'AO possa scendere anche se i forecast odierni fanno intuire che fino a circa il 12-13 l'AO dovrebbe rimanere attorno alla neutralità, dopodichè le previsioni si dividono con alcuni spaghi che puntano il neutro e altri negatività netta, ovviamente si tifa per la neutralità
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  5. #185
    Tempesta violenta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    27
    Messaggi
    14,328
    Menzionato
    73 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da nevoso84 Visualizza Messaggio
    Senza voler fare polemica su questo forum si tende sempre e sottolineare solo il caldo e a ridimensionare i fenomeni estremi come questo cambio di circolazione pauroso che a più riprese dal 20 in poi i modelli stanno iniziando ad intravedere..carte da prendere con le molle ma non capisco perchè si debba sminuire sempre tutto ciò che a che fare con il freddo e a sottolineare il caldo in un periodo caldo come è quello del global warming...io mi meraviglierei più del primo e sottolinerei più quello, almeno in un forum di meteorologia...poi è chiaro che in altre sedi è bene sensibilizzare e quindi non fare come studio aperto o peggio ancora certi giornali negazionisti
    esordire con "senza fare polemica" e poi dire quanto hai detto mi sembra un po' un controsenso non è colpa di nessuno se a n giorni sotto la media corrispondono n^m giorni sopra la media. ha fatto 6 giorni gradevoli e leggermente sotto la media dopo tipo 50 consecutivi sopra, è chiaro che sentirai parlare più del caldo che del freddo.
    Si vis pacem, para bellum.

  6. #186
    Tempesta violenta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    27
    Messaggi
    14,328
    Menzionato
    73 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    In questo momento la NAO positiva, ovviamente in accoppiata con l'AO positiva, è la benvenuta. Il VP deve partire forte ora, limitando lo scioglimento dei ghiacciai artici, per evitare così il classico shift stagionale che lo scorso anno si è palesato in modo più che evidente e dandoci magari, una volta tanto, una fase tra metà Dicembre e metà Gennaio con vp debole.

    L'unica mia vera preoccupazione è che l'AO possa scendere anche se i forecast odierni fanno intuire che fino a circa il 12-13 l'AO dovrebbe rimanere attorno alla neutralità, dopodichè le previsioni si dividono con alcuni spaghi che puntano il neutro e altri negatività netta, ovviamente si tifa per la neutralità
    a prescindere da ciò che serve ora e ciò che serviva prima o che servirà dopo, è la costanza a far spavento, questo intendevo. poi che non sia un precursore di niente son d'accordo, però...
    Si vis pacem, para bellum.

  7. #187
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    4,343
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Mah....mi pare che mediamente su questo forum si sia trovata la "pace dei sensi" circa il GW.
    Una linea comunemente condivisa circa il trend all'aumento termico, e un sano dibattito circa la percentuale di AGW e NGW.
    l'incertezza continuerà a sussistere principalmente per 2 motivi: parziale conoscenza dei meccanismi che inficiano sull'andamento delle temperature unito al fatto che serve del tempo per "capire".....
    P.s.: tenderei a lasciar perdere i social, dove tutti sono esperti di……"nulla"...…
    #SAVETHEBEAR

  8. #188
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    6,129
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    un'affidabilissima proiezione di tempesta equinoziale da manuale


  9. #189
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    4,343
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da alessandro1985 Visualizza Messaggio
    un'affidabilissima proiezione di tempesta equinoziale da manuale

    immagine
    #choparlatoiocongfs
    #SAVETHEBEAR

  10. #190
    Burrasca L'avatar di Graziano Patruno
    Data Registrazione
    16/07/04
    Località
    Conversano 220mt
    Età
    35
    Messaggi
    7,400
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da Porano444 Visualizza Messaggio
    #choparlatoiocongfs
    Graziano Patruno
    Redazione & Ideatore www.MeteoMurge.it sito meteo Puglia e Basilicata
    Stazione Meteo Conversano http://stazione3.meteomurge.it/Conversano.htm



Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •