Pagina 377 di 448 PrimaPrima ... 277327367375376377378379387427 ... UltimaUltima
Risultati da 3,761 a 3,770 di 4480
  1. #3761
    Bava di vento
    Data Registrazione
    03/05/18
    Località
    Perugia NE
    Messaggi
    227
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Finalmente vedo una discussione interessante! Premetto che le mie conoscenze sul vp sono molto approssimative, dato che ritorno alla meteopassione dopo lunghissimo periodo di nessuna consultazione ma con le conoscenze che ho dai tempi pre-internet, quando gli strumenti scientifici più innovativi di larga divulgazione per i meteoappassionati potevano essere le carte ricevute via radiofax o un ricevitore per meteosat o polari noaa (per chi poteva permettersi di avere una strumentazione di quel tipo a casa propria).
    Sto quindi cercando di capire come funziona sto vp, essendo il primo inverno da meteoappassionato "moderno" che sto vivendo, tanto che avevo pensato di aprire un thread sulla sezione didattica, ma visto che l'argomento sta evolvendo qui, faccio qui delle domande:
    - un vp chiuso ad avvio di stagione non è la normalità? penso si debba chiudere ora, o lo vogliamo già spappolato ancor prima di formarsi?
    - le carte sono un po' confuse ancora secondo me, basta osservare i due run di gfs, il normale:
    Autunno 2018: analisi modelli meteorologici-gfsnh-0-252.png

    ... e il run parallelo (FV3)
    Autunno 2018: analisi modelli meteorologici-gfsnh-0-252-p.png
    come è possibile trovare una tendenza univoca in due carte così differenti?
    Ultima modifica di doldrum67; 07/11/2018 alle 14:34

  2. #3762
    Vento forte L'avatar di BoreaSik
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    P a
    Messaggi
    4,079
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Veramente il VP canadese è forte ma arricciato, in quella carta avresti successivamente l'aggancio completo della falla marocchina e lo spostamento a W dell'alta pressione con afflusso freddo orientale che arriverebbe anche qui, fra l'altro faccio notare che in pianura grazie alle inversioni con quelle mappe farebbe già decisamente più freddo di oggi.
    Infatti le Cfs a un mese vedono formarsi diversi blocchi in Atlantico .. La tua visione ha un fondamento

  3. #3763
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    3,887
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    Alessandro, sei "STRATOSFERICO"
    esagerato

  4. #3764
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    27
    Messaggi
    32,009
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    Infatti le Cfs a un mese vedono formarsi diversi blocchi in Atlantico .. La tua visione ha un fondamento
    Anche lo "stra-lungo" di GFS 06
    Avatar: c'è chi ha CR7 e chi ha ANTE7.

  5. #3765
    Burrasca L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    6,893
    Menzionato
    53 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Almeno qualcosa di degno si comincia a vedere nelle code del gm americano...solleva lo spirito e l'umore !

  6. #3766
    Vento fresco L'avatar di UK-1050hPa
    Data Registrazione
    09/12/09
    Località
    Sulmona (AQ)
    Età
    36
    Messaggi
    2,386
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Buone cose dallo 06...

    Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk
    Muro invalicabile asse Iberia - Norvegia

    'Il lungo termine è l'oppio dei nivofili '

  7. #3767
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    3,887
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    vedo di fondamentale importanza gli affondi e che le rotazioni della lp islandese affinchè continuino a veicolare con l'asse che vediamo in questi giorni e come continua a mostrare il lungo termine di gfs (un potenziale asso nella manica che mancava gli anni scorsi)
    teniamo d'occhio anche l'indice di conversione in moto zonale delle epv nei prossimi giorni

  8. #3768
    Tempesta L'avatar di giofelix
    Data Registrazione
    16/06/02
    Località
    Savignano sul Rubicone (FC)
    Età
    59
    Messaggi
    12,268
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    questa, dovesse mai prepararsi, promette l'invernata bella tosta..
    Ma quando la neve si scioglie, il bianco dove va a finire?

  9. #3769
    Vento forte L'avatar di BoreaSik
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    P a
    Messaggi
    4,079
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    potenzialità da ponte di Weikoff

  10. #3770
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,594
    Menzionato
    59 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    Probabilmente sei tu insieme a molti altri che pensate di parlare di meteorologia quando invece dovreste fondare un forum di "temperaturologia dei tempi che furono"
    Il discorso che fai (secondo me chiamarlo discorso è già sopravvalutarlo) mi sembra viziato da quel solito qualunquismo che ultimamente va per la maggiore sui forum meteo.Ossia, siccome ormai il sopramedia termico è scontato, non vale manco più la pena menzionarlo"perché il clima ormai va così e quindi inutile sprecarci tempo". Così ragionando, sarebbe inutile proprio scriverci sui forum"perché tanto lo sappiamo che fa sempre caldo", A quanto ho capito, a te l'unico periodo dell'anno che interessa è l'inverno.E allora, io personalmente se negli altri mesi tu e gli altri qualunquisti evitate di scrivere non mi rammarico granché, se la vostra sola funzione sono le "moralate" contro gli utenti che GIUSTAMENTE rimarcano le decadi a +3/+4 e i modelli che ne annunciano altre simili.
    Non solo. Un novembre come quello in corso è caldissimo anche per le medie recenti.
    Ti cito qualche dato sulle anomalie positive di alcune stazioni ENAV, prese quasi a campione,usando la media progressiva 81/10:
    Latina +3,3°; Grazzanise +3,5°; Trevico +3,1°; Capo Palinuro +2,8°.
    Credo si commentino da sè...e possano farti capire che questo novembre si sta muovendo per ora sulla falsariga del nov.14, che fu il più caldo del dopoguerra...e quindi caldo anche in rapporto al trend attuale.No?
    Il tutto con modelli che annunciano altro caldo umido.
    Per te è irrilevante?Fatti tuoi e di chi la pensa come te.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •